Il Microsoft Online Services Diagnostics e Toolkit di supporto di registrazione (MOSDAL)

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 960625 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.

Non si Ŕ certi su quale versione di Office 365 si utilizza? Visitare il seguente sito Web Microsoft:
Sto utilizzando Office 365 dopo l'aggiornamento del servizio?
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

La diagnostica di Microsoft Online Services e il Toolkit di supporto di registrazione (MOSDAL) esegue la diagnostica di rete e raccoglie informazioni di registrazione per le applicazioni che vengono utilizzate per connettersi a Microsoft Office 365, configurazione di rete e configurazione di sistema. Le informazioni di diagnostica che lo strumento genera e registri per ottenere dati che consente ai professionisti del supporto tecnico risolvere altri problemi relativi al servizio, rete, installazione e configurazione. Il Toolkit di supporto MOSDAL raccoglie i file di registro, chiavi del Registro di sistema e le impostazioni di configurazione che richiedono molto tempo e laborioso insieme utilizzando diversi strumenti.

In questo articolo contiene le seguenti informazioni relative al Toolkit di supporto MOSDAL:

Percorso di download

Per scaricare il Toolkit di supporto MOSDAL, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?ID=626

Requisiti di sistema

Il Toolkit di supporto MOSDAL richiede il Microsoft.NET Framework 4 (o versione successiva) ed Ŕ compatibile con tutte le versioni principali del sistema operativo Windows (Windows XP SP3 o versione successiva).

Nota. Servizi come il servizio "Verifica e configurazione di DNS dominio" e il "servizio Single Sign-on con Active Directory Federation Services" Ŕ necessario disporre di Modulo di Active Directory di Windows Azure per Windows PowerShellgiÓ installato nel computer in uso. MOSDAL utilizza il Windows Azure Active Directory Module per Windows PowerShell per la connessione a Office 365 e raccogliere dati tramite le credenziali fornite nel MOSDAL.

Note
  • Tutte le versioni a 32 bit e a 64 bit dei sistemi operativi Windows sono supportate. Tuttavia, Ŕ necessario installare la versione del Toolkit di supporto MOSDAL appropriato per il sistema operativo.
  • Il Toolkit di supporto MOSDAL non Ŕ attualmente compatibile con i sistemi operativi Macintosh.

Istruzioni di installazione e l'utilizzo

  1. Download del pacchetto di installazione MOSDAL appropriato per la lingua e il tipo di processore (32 bit o 64 bit) del computer.
  2. Estrarre il contenuto del pacchetto di installazione MOSDAL in una posizione facilmente accessibile.
  3. Eseguire il file Setup.exe.

    Nota. Il file MOSDAL.msi deve trovarsi nella stessa cartella del file Setup.exe.
  4. Seguire le istruzioni fornite nell'installazione guidata.

    Il programma di installazione colloca il Toolkit di supporto MOSDAL nel percorso specificato e crea collegamenti per il menu di avvio e desktop che consentono di accedere facilmente.
  5. Una volta completata l'installazione, viene visualizzata una finestra di installazione completata.
Note
  • Gli utenti che utilizzano versioni precedenti del Toolkit di supporto MOSDAL consiglia di disinstallare le versioni precedenti prima di poter installare una versione pi¨ recente di MOSDAL.
  • Per informazioni dettagliate per l'installazione, vedere il file Readme nel Toolkit di supporto MOSDAL.

FunzionalitÓ del Toolkit

PerchÚ utilizzare il Toolkit di supporto MOSDAL e cosa operazioni possono essere me?

Il Toolkit di supporto MOSDAL deve essere utilizzato come strumento di tipo preemptive prima di contattare il supporto Microsoft Online Services. Se possibile, utilizzare il Toolkit di supporto MOSDAL al momento che si verifica un problema o un problema con Office 365.


I tipi di servizi il Toolkit di supporto MOSDAL consentono di me con?

    Office 365
    • Messaggio di posta elettronica e calendario con Exchange Online
    • Messaggistica immediata (IM) e riunioni online con Lync Online
    • Office Online
    • Siti Web e collaborazione con SharePoint Online
    • Office Professional Plus
    • Sincronizzazione delle directory (solo amministratori)
    • Servizio Single sign-on (SSO) con Active Directory Federation Services (ADFS) (solo amministratori)
    • Verifica del dominio e configurazione di DNS (solo amministratori)
    • Configurazione ibrida di Exchange (solo amministratori)

    Altri
    • Microsoft Live Meeting

Nuova caratteristica della versione del Toolkit di supporto MOSDAL 4.6

Con il rilascio del 4.6 Toolkit di supporto MOSDAL, abbiamo introdotto diverse nuove funzionalitÓ e migliorare l'esperienza utente ancora una volta, in modo che gli utenti (information worker) e amministratori possono raccogliere i dati corretti per il problema corretto. In questa versione abbiamo cercato di rendere pi¨ semplice da usare lo strumento MOSDAL e il relativo output. Abbiamo apportato miglioramenti all'interfaccia utente (UI) consentono di semplificare il processo di raccolta dei dati, e abbiamo migliorato la leggibilitÓ di numerosi report che genera MOSDAL. 4.6 MOSDAL include i seguenti miglioramenti:
  • Modifiche dell'interfaccia utente: Una nuova interfaccia utente aggiunge informazioni per consentire agli utenti di raccogliere i dati appropriati e comprendere quali dati raccoglie MOSDAL.
  • Download pi¨ piccoli: MOSDAL consente di scaricare solo il Microsoft.NET Framework 4.0 e Windows Installer 3.0 se non sono presenti nel sistema. Questo riduce la dimensione del pacchetto di installazione di pi¨ della metÓ.
  • Diagnostica di Exchange ActiveSync: Oltre al testing del processo del servizio di individuazione automatica di Exchange, MOSDAL esegue anche test di connettivitÓ di ActiveSync. Questi test vengono eseguiti in sequenza e i risultati possono essere visualizzati in un formato web analogo al seguente:

    https://testconnectivity.microsoft.com/
  • CompatibilitÓ con Microsoft Office 2013 e Microsoft Office a portata di clic: MOSDAL raccoglie i dati per Microsoft Outlook 2013 e Microsoft Lync Server 2013. Inoltre, se si installa Office 2013 tramite Click-To-Run, MOSDAL raccoglie i dati per la risoluzione dei problemi relativi all'installazione Click-To-Run e problemi di attivazione.
  • CompatibilitÓ con Windows 8, Windows Server 2012 e .NET Framework 4.5: MOSDAL viene eseguito senza problemi in Windows 8, Windows Server 2012 e nei sistemi in cui Ŕ installato .NET Framework 4.5.
  • Registrazione del componente ETL WebDAV per SharePoint Online: MOSDAL raccoglie i registri per la risoluzione dei problemi di connettivitÓ di WebDAV e SharePoint Online.
  • La sincronizzazione delle directory/DNS di dominio e report di configurazione Exchange ibrido in XML: Molti report genera MOSDAL sono in formato XML. Questo li rende pi¨ semplice da leggere e facilita la creazione automatizzata di diagnostica per identificare i problemi pi¨ rapidamente.
  • La registrazione della traccia di rete di windows: Analisi della rete utilizza il framework di traccia eventi per Windows (ETW) Ŕ disponibile in Windows. Componenti quali Winsock, TCP/IP, NDIS, acquisizione di pacchetti di rete e cosý via Registro di traccia ETW fornisce e generare gli eventi correlati all'attivitÓ di rete. Qualsiasi attivitÓ registrabile peso pu˛ essere un evento che viene registrato di ETW. ╚ possibile attivare la tracciatura per questi componenti di rete e acquisisce pacchetti utilizzando il contesto netsh che agisce come un controller ETW. Per ulteriori informazioni sull'analisi di rete, visitare il seguente sito Web Microsoft:

    Analisi in Windows 7 di rete: architettura

Come raccogliere i dati corretti utilizzando il Toolkit di supporto MOSDAL

Il Toolkit di supporto MOSDAL deve essere eseguito sul computer in cui si verifichino i problemi e nel contesto dell'utente che ha riscontrato problemi relativi al servizio. Se si utilizza MOSDAL per raccogliere dati per i seguenti servizi, MOSDAL deve essere eseguita sul computer in cui tali applicazioni sono ospitate nell'ambiente locale:
  • Sincronizzazione delle directory per Office 365
  • Single Sign-on con Active Directory Federation Services per Office 365
  • Verifica del dominio e configurazione di DNS per Office 365
  • Configurazione di Exchange ibrida per Office 365
Per avviare il Toolkit di supporto MOSDAL, fare clic su Start, scegliere Tutti i programmi, fare clic su Toolkit di supporto MOSDALe quindi fare clic su Toolkit di supporto MOSDAL. In alternativa, fare doppio clic sull'icona sul desktop.

All'avvio di MOSDAL, fare clic per selezionare la casella di controllo accanto ai servizi con cui si sta verificando un problema. In base ai servizi selezionati, MOSDAL raccoglie informazioni sulle applicazioni che vengono utilizzate da tale servizio e memorizza i dati nella cartella centralizzata. Ci˛ rende pi¨ semplice per analizzare i dati o per inviare i dati al supporto Microsoft per ulteriore assistenza. Amministratori locali nel computer dispone di opzioni aggiuntive per la migrazione di Exchange, la sincronizzazione delle directory e SSO. Tuttavia, questi servizi devono essere diagnosticati solo sui computer che ospitano tali funzionalitÓ, ad esempio l'annuncio FS 2.0 server o il server in cui Ŕ installato lo strumento di sincronizzazione Windows Azure Active Directory.


Immettere le credenziali nella MOSDAL

In base ai servizi selezionati, MOSDAL richieda di immettere le credenziali di Office 365 per eseguire la diagnostica e connettersi a determinati servizi di Office 365. Le credenziali immesse verranno utilizzate per varie prove. MOSDAL, tuttavia, non memorizza tali credenziali in un punto qualsiasi. Se si decide di non immettere le credenziali, i seguenti moduli non verranno completati.
  • In tutti i servizi di Office 365:
    • Diagnostica di autenticazione Single Sign-on Office 365
  • Nel messaggio di posta elettronica e calendario con il servizio di Exchange:
    • ConnettivitÓ remota di Exchange Analyzer (RCA)
    • DNS in linea di Exchange
  • Nella messaggistica immediata e riunioni in linea con il servizio Lync Online:
    • Lync Online DNS
  • Nel servizio Single Sign-on con Active Directory Federation Services:
    • PowerShell SSO di ADFS
  • Nella verifica del dominio e configurazione di DNS:
    • Report di verifica dei domini e la configurazione di DNS

    Nota. Le credenziali immesse non sono necessari e non vengono salvati o memorizzati in un punto qualsiasi per il Toolkit di supporto MOSDAL. Tuttavia, se si decide di non immettere le credenziali, alcuni dati diagnostici importanti non vengano raccolti.
A questo punto, MOSDAL viene chiesto di chiudere tutte le applicazioni e riavviare l'applicazione in cui si verifica il problema. Ad esempio, se si verifica un problema con l'invio e ricezione di messaggi di posta elettronica, chiudere e riaprire Microsoft Outlook, provare a riprodurre il problema e lasciare MOSDAL raccogliere i file di log generati durante la riproduzione del problema. MOSDAL consente di attivare ulteriori livelli di registrazione per alcune applicazioni, quali Outlook e Microsoft Lync 2010. Dopo che Ŕ possibile riprodurre il problema e quindi fare clic su Genera Report, vengono restituite le opzioni di registrazione allo stato precedente.

Una volta completata la generazione del report, fare clic su Esci e Mostra file per visualizzare il report. Quando viene generato un nuovo report, viene creata una cartella nella sottocartella MOSDAL nella cartella documenti dell'utente. La cartella creata Ŕ denominata utilizzando il seguente formato:
REPORT-Data_Ora
Ad esempio, REPORTS_6_17_2011_10_25_21_AM indica che i file sono stati raccolti 17 giugno 2011 alle 11:25:21. Relazione compilata viene compresso in un file denominato MOSDALREPORT.zip.


Il tipo di dati raccolti mediante il Toolkit di supporto MOSDAL?

I dati che il Toolkit di supporto MOSDAL genera e raccoglie contengono file di registro specifiche per le applicazioni che sono correlate ai servizi selezionati. I dati contengono inoltre informazioni sul computer in cui Ŕ installato MOSDAL. I risultati sono organizzati in una gerarchia di cartelle, in base all'applicazione o il componente. Le tabelle seguenti sono elencate le applicazioni per cui MOSDAL raccoglie i dati, in base ai servizi selezionati all'avvio di MOSDAL.

Nota. MOSDAL raccoglie informazioni sulla configurazione del computer nel contesto dell'utente che ha attualmente connesso al sistema e che viene eseguito lo strumento. MOSDAL pu˛ essere eseguito da un amministratore o da un utente senza privilegi di amministratore.

Nella tabella seguente viene illustrato il mapping dei servizi di Office 365 per i moduli in MOSDAL.

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Messaggio di posta elettronica e calendario con Exchange OnlineMessaggistica immediata e riunioni Online con Lync OnlineOffice OnlineSiti Web e collaborazione con SharePoint OnlineOffice Professional PlusSincronizzazione delle directorySingle Sign-on con Active Directory Federation ServicesVerifica del dominio e configurazione di DNS
Configurazione di Exchange ibrida
Live Meeting
Informazioni di sistema?????????
Configurazione di .NET????????
Internet Explorer??????
Outlook??
Lync?
Diagnostica autenticazione Single Sign-on??????
Strumento di sincronizzazione directory?
Active Directory Federation Services?
Assistente per l'accesso ai Microsoft Online Services????????
Modulo di Active Directory di Windows Azure per Windows PowerShell??
Office 2010 Professional Plus?
Installazione Desktop Office 365???????
Configurazione di rete??????????
Configurazione di rete avanzate?????????
Port Query???????
Ricerca NS?????????
Ping????
Trace Route??
Percorso Ping?????
Risposte HTTP Web?????????
Verifica del dominio?
Ricerca DNS in linea di Exchange???
Ricerca DNS in linea di Lync??
Configurazione di distribuzione di Exchange ibrido?
ConnettivitÓ remota Exchange Analyzer?
Analisi di rete?????????
Componente WebDAV registrazione??
Fare clic su 2013 Office per l'esecuzione?

Diagnostica e configurazione di rete

Oltre a raccogliere informazioni relative al computer o su applicazioni installate, il Toolkit di supporto MOSDAL ottiene anche informazioni sulla configurazione di rete del computer e la rete a cui Ŕ connesso il computer. MOSDAL utilizza inoltre gli strumenti della riga di comando standard per eseguire Diagnostica di rete rispetto a URL specifici domini pubblici (ad esempio Bing.com) e domini privati (centri dati di Office 365). Informazioni di configurazione che viene acquisite includono l'indirizzo IP del computer, subnet mask, gateway predefinito, sistema DNS (Domain Name) Server, protocollo ARP (Address Resolution) tabelle, Host file, route statiche e altre informazioni simili.

Importanti dati raccolti sul sistema consentirÓ di risolvere i problemi che includono impostazioni di Windows firewall, le impostazioni proxy, le applicazioni installate, aggiornamenti rapidi installati, i registri eventi e output Msinfo32. Per ogni applicazione elencati nelle tabelle in questo articolo, MOSDAL consente di verificare che l'applicazione sia installata e quindi raccoglie il numero di versione di determinati file di programma, chiavi del Registro di sistema, i file di configurazione, registri e altri dati pertinenti.


La sistemazione razionale della produzione MOSDAL

La tabella seguente vengono illustrati dove vengono memorizzati i risultati di ogni modulo. Creare riferimenti incrociati tra le tabelle nella sezione precedente per visualizzare il servizio Ŕ necessario diagnosticare per ottenere risultati per i seguenti moduli.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
ModuloCartellaCartellaCartellaCartella
Active Directory Federation ServicesMOSDALReportAdmin_ApplicationsADFSv2_Server
Servizio Single Sign-on federazione Active DirectoryMOSDALReportAdmin_ApplicationsADFSv2_ServerADFS_SSO_PowerShell
Autenticazione Single Sign-on diagnosticaMOSDALReportAdmin_ApplicationsSSO_Diagnostic_Tests
Strumento di sincronizzazione directoryMOSDALReportAdmin_ApplicationsDirectory_Synchronization_Tool
Domini e DNSMOSDALReportAdmin_ApplicationsDomains_DNSDomain_Diagnostics
Ricerca DNS in linea di ExchangeMOSDALReportAdmin_ApplicationsDomains_DNSExchange_Online_DNS
Ricerche DNS in linea di LyncMOSDALReportAdmin_ApplicationsDomains_DNSLync Online DNS
Configurazione di distribuzione di Exchange ibridoMOSDALReportAdmin_ApplicationsExchangeExchange_Hybrid_Config
ConnettivitÓ remota Exchange AnalyzerMOSDALReportAdmin_ApplicationsExchangeExchange_RCA
Transporter ToolMOSDALReportAdmin_ApplicationsExchangeTransporter_Tool
Modulo di Active Directory di Windows Azure per Windows PowerShellMOSDALReportAdmin_ApplicationsO365_PowerShell
Microsoft LyncMOSDALReportUser_ApplicationsLync
Internet ExplorerMOSDALReportUser_ApplicationsInternet_Explorer
Live Meeting 2007MOSDALReportUser_ApplicationsLive Meeting
Assistente per l'accesso ai Microsoft Online ServicesMOSDALReportUser_ApplicationsO365_Sign_In_Assistant
Installazione Desktop Office 365MOSDALReportUser_ApplicationsO365_Desktop_Setup
Office 2010 Professional PlusMOSDALReportUser_ApplicationsOffice_2010_Pro_Plus
Microsoft OutlookMOSDALReportUser_ApplicationsOutlook
Risposte HTTP WebMOSDALReportNetwork_TestsHTTPResponses
NsLookupMOSDALReportNetwork_TestsNsLookup
PathPingMOSDALReportNetwork_TestsPathPing
PingMOSDALReportNetwork_TestsPing
Port QueryMOSDALReportNetwork_TestsPortQry
Trace RouteMOSDALReportNetwork_TestsTracert
Configurazione di rete avanzateMOSDALReportSystem_InformationAdvanced_Network_Diagnostics
Configurazione di .NETMOSDALReportSystem_InformationDotNet
Informazioni di sistemaMOSDALReportSystem_InformationMsInfo32
Configurazione di sistema WindowsMOSDALReportSystem_InformationSystem_Configuration
Configurazione di reteMOSDALReportSystem_InformationNetwork_Configuration

Ulteriori informazioni sulla risoluzione dei problemi basata su uno scenario

In questo articolo non include informazioni dettagliate su come utilizzare i dati raccolti mediante il Toolkit di supporto MOSDAL per risolvere i problemi e scenari specifici. Per ulteriori informazioni su come diagnosticare i problemi specifici utilizzando MOSDAL, scaricare il pacchetto di formazione Ŕ disponibile sul sito Web di download di MOSDAL.


Risorse di supporto Microsoft che illustrano il Toolkit di supporto MOSDAL

Per visualizzare un elenco di articoli della Microsoft Knowledge Base e i video che utilizza il Toolkit di supporto MOSDAL, visitare il sito Web Community di Office 365 seguenti:
Video e articoli di Toolkit di supporto MOSDAL
Per ulteriori informazioni sugli strumenti e la diagnostica che Ŕ possibile utilizzare per la risoluzione dei problemi relativi a Office 365, vedere il seguente sito Web di Office 365 ComunitÓ:
http://community.Office365.com/en-us/w/diagnostic_tools/default.aspx


Dati personali (PII) raccolti da MOSDAL

I dati raccolti mediante il Toolkit di supporto MOSDAL contengono informazioni di identificazione personale (PII), ad esempio nomi utente, gli indirizzi IP, configurazione di rete e altri elementi che potenzialmente potrebbero identificare una persona. I report MOSDAL non vengono trasmesse automaticamente a Microsoft o a qualsiasi altro servizio. Essi devono essere trasmesse manualmente. Per esaminare l'informativa sulla privacy di Microsoft per Office 365, visitare il seguente sito Web Microsoft:

Supporto e commenti per il Toolkit di supporto MOSDAL

╚ possibile inviare commenti e suggerimenti sul Toolkit di supporto MOSDAL a Microsoft al seguente indirizzo di posta elettronica:
mosdalsup@Microsoft.com


Ulteriore assistenza? Vai al Community di Office 365 .

ProprietÓ

Identificativo articolo: 960625 - Ultima modifica: mercoledý 26 febbraio 2014 - Revisione: 34.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office 365 for enterprises (pre-upgrade)
  • Microsoft Office 365 for small businessesá (pre-upgrade)
  • Microsoft Office 365 for educationá (pre-upgrade)
  • Microsoft Office 365
Chiavi:á
o365 mosdal4.5 o365a o365e o365p o365m o365062011 pre-upgrade o365022013 after upgrade kbmt KB960625 KbMtit
Traduzione automatica articoli
IMPORTANTE: il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l?obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre Ŕ perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilitÓ per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualitÓ della traduzione.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 960625
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com