FIX: È impossibile interrompere una sessione è in esecuzione una query su un server collegato in SQL Server 2005 e in SQL Server 2008.

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 961237 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Microsoft distribuisce Microsoft SQL Server 2005 o Microsoft SQL Server 2008 consente di correggere un unico file scaricabile. Poiché le correzioni sono cumulative, ogni nuova versione contiene tutti gli aggiornamenti rapidi e rilascio di correggere tutte le correzioni di protezione fornite con le precedenti SQL Server 2005 o Microsoft SQL Server 2008.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Sintomo 1

In Microsoft SQL Server 2005 o Microsoft SQL Server 2008, eseguire una query in un server collegato. Quando si tenta di interrompere la sessione è in esecuzione della query, è Impossibile interrompere la sessione. Inoltre, le prestazioni di SQL Server diventano molto lenta.

Viene generato un file di dump ridotto nella cartella del Registro di SQL Server. If you query the sys.dm_os_waiting_tasks dynamic management view, you receive a result that resembles the following:
session_id request_id  ecid        blocking_session_id blocking_ecid task_state      wait_type      wait_duration_ms     
---------- ----------- ----------- ------------------- ------------- --------------- ------------------------------- 
        14        NULL        NULL                NULL             0 NULL                             0 
        20           0           0                   0             0 SUSPENDED       WRITELOG         1360 
        53           0           0                  58             0 SUSPENDED       LCK_M_S          31982080 
        55           0           0                   0             0 RUNNING                          0 
        58           0           0                   0             0 SUSPENDED       LOGBUFFER        1350 
        59           0           0                   0             0 SUSPENDED       LOGBUFFER        1350 
        60           0           0                   0             0 RUNNING                          0 
        61           0           0                   0             0 SUSPENDED       LOGBUFFER        1350 
        63           0           0                  14             0 SUSPENDED       LCK_M_X          76460 
        66           0           0                   0             0 SUSPENDED       LOGBUFFER        1350 
        68           0           0                   0             0 SUSPENDED       LOGBUFFER        1330 
        70           0           0                   0             0 RUNNING                          0 
        77           0           0                   0             0 SUSPENDED       LOGBUFFER        1350 
        84           0           0                   0             0 SUSPENDED       WRITELOG         1230 
        87           0           0                   0             0 SUSPENDED       WRITELOG         3970 
        88           0           0                   0             0 SUSPENDED       WRITELOG         1210 
Note You must restart the SQL Server service to resolve this issue.

Sintomo 2

Si potrebbe verificare anche SQLAgent memoria crescita per dimensioni insolite. Questo problema si verifica perché un processo SQLAgent pianifica esegue una stored procedure a un server collegato. La stored procedure genera un errore OLE DB. Il testo dell'errore OLE DB viene passato SQLAgent e memoria è allocata continuamente per il testo del messaggio ma mai disallocata. In questo modo, SQLAgent memoria crescita. Il ciclo indefinate causa l'elevato numero di allocazioni di memoria SQLAgent.

Informazioni sullo stack di chiamate

 # Child-SP          RetAddr           Call Site
00 00000000`1e29c548 00000000`77adccec ntdll!memcpy+0x314 
01 00000000`1e29c550 00000000`77adbed4 ntdll!RtlpReAllocateHeap+0x741 
02 00000000`1e29c800 00000000`73e62504 ntdll!RtlReAllocateHeap+0xa4 
03 00000000`1e29c910 00000000`73de8356 sqlncli10!XxMpHeapReAlloc+0xca 
04 00000000`1e29c950 00000000`73de82de sqlncli10!MpHeapReAlloc+0x44 
05 00000000`1e29c9e0 00000000`73de826e sqlncli10!MpReallocZeroMemory+0x69 
06 00000000`1e29ca10 00000000`73dfb015 sqlncli10!SQLReAllocateMemoryEx+0x2a 
07 00000000`1e29ca50 00000000`73df8b7b sqlncli10!PlAddNewIEx+0x8e 
08 00000000`1e29caa0 00000000`73df869b sqlncli10!SortErrors+0x6b 
09 00000000`1e29cae0 000007fe`f6448d44 sqlncli10!SQLGetDiagFieldW+0x2bc 
0a 00000000`1e29d180 000007fe`f64471b9 odbc32!DriverGetDiagField+0x124 
0b 00000000`1e29d200 00000000`743a253e odbc32!SQLGetDiagFieldW+0x471 
0c 00000000`1e29d750 00000000`7439d0d3 sqlsvc!GetInfoMessage+0x4e 
0d 00000000`1e29d7b0 00000000`7439fee2 sqlsvc!dbQSQLMessageHandler+0x3a3 
0e 00000000`1e2a1b50 00000000`0021c416 sqlsvc!QSQLExecDirectAsync+0x1a2 
0f 00000000`1e2a1bb0 00000000`0021bac7 SQLAGENT!DoSQL+0x316 
10 00000000`1e2a21a0 00000000`002339a3 SQLAGENT!ExecuteTSQL+0xd97 
11 00000000`1e2a6cd0 00000000`00231f8a SQLAGENT!StartStep+0x693 
12 00000000`1e2a77d0 00000000`00230daf SQLAGENT!DoStep+0x3ba 
13 00000000`1e2ac7a0 00000000`756437d7 SQLAGENT!JobManager+0xa6f

Cause

Quando si tenta di interrompere la sessione è in esecuzione della query, si verifica un'eccezione interna. SQL Server inizia a scorrere un ciclo indefinito. Di conseguenza, è Impossibile interrompere la sessione e diminuiscono le prestazioni.

Risoluzione

Informazioni sull'aggiornamento cumulativo per SQL Server 2005 Service Pack 2

La correzione di questo problema è stata rilasciata prima nell'aggiornamento cumulativo 12 per SQL Server 2005 Service Pack 2. Per ulteriori informazioni su questo pacchetto di aggiornamento cumulativo, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
962970Pacchetto di aggiornamento cumulativo 12 per SQL Server 2005 Service Pack 2
Nota Poiché le generazioni sono cumulative, ogni nuova versione di correzione contiene tutti gli hotfix e tutte le correzioni di protezione fornite con SQL Server 2005 precedente correggere rilascio. Si consiglia di considerare l'applicazione alla versione più recente di correzione che contiene questo aggiornamento rapido (hotfix). Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
937137Versioni di SQL Server 2005 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2005 Service Pack 2
Microsoft SQL Server 2005 gli hotfix vengono creati per specifici i service pack di SQL Server. È necessario applicare un hotfix di SQL Server 2005 Service Pack 2 per un'installazione di SQL Server 2005 Service Pack 2. Per impostazione predefinita, qualsiasi hotfix fornito in un service pack di SQL Server è incluso nel prossimo service pack di SQL Server.

Informazioni sull'aggiornamento cumulativo per SQL Server 2005 Service Pack 3

La correzione di questo problema è stata rilasciata prima in 3 aggiornamento cumulativo per SQL Server 2005 Service Pack 3. Per ulteriori informazioni su come ottenere questo pacchetto di aggiornamento cumulativo per SQL Server 2005, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
967909Pacchetto di aggiornamento cumulativo 3 per SQL Server 2005 Service Pack 3
Nota Poiché le generazioni sono cumulative, ogni nuova versione di correzione contiene tutti gli hotfix e tutte le correzioni di protezione fornite con SQL Server 2005 precedente correggere rilascio. Si consiglia di considerare l'applicazione alla versione più recente di correzione che contiene questo aggiornamento rapido (hotfix). Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
960598Versioni di SQL Server 2005 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2005 Service Pack 3

Informazioni sull'aggiornamento cumulativo per la versione di SQL Server 2008.

La correzione di questo problema è stata rilasciata prima nell'aggiornamento cumulativo 4. Per ulteriori informazioni su come ottenere questo pacchetto di aggiornamento cumulativo per SQL Server 2008, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
963036Pacchetto di aggiornamento cumulativo 4 per SQL Server 2008
Nota Poiché le generazioni sono cumulative, ogni nuova versione di correzione contiene tutti gli hotfix e tutte le correzioni di protezione fornite con SQL Server 2008 precedente correggere rilascio. Si consiglia di considerare l'applicazione alla versione più recente di correzione che contiene questo aggiornamento rapido (hotfix). Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
956909Versioni di SQL Server 2008 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2008

Informazioni sull'aggiornamento cumulativo per SQL Server 2008 Service Pack 1

La correzione di questo problema è stata rilasciata prima volta nell'aggiornamento cumulativo 1 per SQL Server 2008 Service Pack 1. Per ulteriori informazioni su come ottenere questo pacchetto di aggiornamento cumulativo per SQL Server 2008, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
969099Pacchetto di aggiornamento cumulativo 1 per SQL Server 2008 Service Pack 1
Nota Poiché le generazioni sono cumulative, ogni nuova versione di correzione contiene tutti gli hotfix e tutte le correzioni di protezione fornite con SQL Server 2008 precedente correggere rilascio. Si consiglia di considerare l'applicazione alla versione più recente di correzione che contiene questo aggiornamento rapido (hotfix). Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
970365Versioni di SQL Server 2008 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2008 Service Pack 1

Workaround

Per ovviare al problema 1, utilizzare un'espressione per la proprietà SQLStatementSource dell'attività Esegui SQL per specificare l'istruzione SELECT utilizzando la variabile. Ad esempio, impostare la seguente espressione per la proprietà SQLStatementSource dell'attività Esegui SQL.
SELECT filed1 AS a FROM table1 WHERE filed1="+ @[User::variable1]
Per l'indizio 2, se SQLAgent crescita insolitamente elevato della memoria è visto, la causa dell'errore OLE DB deve inoltre essere analizzato e risolto come applicare l'aggiornamento cumulativo per il processo di SQL Server.

Status

Microsoft ha confermato che si tratta di un problema con i prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

Informazioni

Ulteriori informazioni sul pacchetto di aggiornamento cumulativo 12 per SQL Server 2005 Service Pack 2

Per ulteriori informazioni sui file che vengono modificati e per informazioni su eventuali prerequisiti per applicare il pacchetto di aggiornamento cumulativo che include l'aggiornamento rapido (hotfix) descritto in questo articolo della Microsoft Knowledge Base, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
962970Pacchetto di aggiornamento cumulativo 12 per SQL Server 2005 Service Pack 2

Ulteriori informazioni sul pacchetto di aggiornamento cumulativo 3 per SQL Server 2005 Service Pack 3

Per ulteriori informazioni sui file che vengono modificati e per informazioni su eventuali prerequisiti per applicare il pacchetto di aggiornamento cumulativo che include l'aggiornamento rapido (hotfix) descritto in questo articolo della Microsoft Knowledge Base, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
967909Pacchetto di aggiornamento cumulativo 3 per SQL Server 2005 Service Pack 3

Ulteriori informazioni sul pacchetto di aggiornamento cumulativo 4 per la versione di SQL Server 2008.

Per ulteriori informazioni sui file che vengono modificati e per informazioni su eventuali prerequisiti per applicare il pacchetto di aggiornamento cumulativo che include l'aggiornamento rapido (hotfix) descritto in questo articolo della Microsoft Knowledge Base, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
963036Pacchetto di aggiornamento cumulativo 4 per SQL Server 2008

Ulteriori informazioni sul pacchetto di aggiornamento cumulativo 1 per SQL Server 2008 Service Pack 1

Per ulteriori informazioni sui file che vengono modificati e per informazioni su eventuali prerequisiti per applicare il pacchetto di aggiornamento cumulativo che include l'aggiornamento rapido (hotfix) descritto in questo articolo della Microsoft Knowledge Base, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
969099Pacchetto di aggiornamento cumulativo 1 per SQL Server 2008 Service Pack 1

Informazioni sullo stack di chiamate

0:053> kL30
Child-SP          Child-BSP         RetAddr           Call Site
00000000`46a3b320 00000000`46a41a78 00000000`77b99750 ntdll!RtlVirtualUnwind+0x100
00000000`46a3bc80 00000000`46a418f8 00000000`781a5900 ntdll!RtlUnwindEx+0x110
00000000`46a3c890 00000000`46a41870 00000000`781a2d40 msvcr80!_UnwindNestedFrames+0x2a0
00000000`46a3c970 00000000`46a41810 00000000`781a3950 msvcr80!CatchIt+0xe0
00000000`46a3c9d0 00000000`46a41730 00000000`781a41a0 msvcr80!FindHandler+0x710
00000000`46a3d480 00000000`46a416b8 00000000`781a4d90 msvcr80!__InternalCxxFrameHandler+0x4e0
00000000`46a3d480 00000000`46a41628 00000000`77c28860 msvcr80!__CxxFrameHandler3+0x370
00000000`46a3d4a0 00000000`46a41628 00000000`77b9a2d0 ntdll!RtlpExecuteEmHandlerForException+0x50
00000000`46a3d4c0 00000000`46a414a8 00000000`77b993a0 ntdll!RtlDispatchException+0x3f0
00000000`46a3e170 00000000`46a41450 00000000`77b99440 ntdll!RtlpRaiseException+0x120
00000000`46a3ec00 00000000`46a41438 00000000`76eb1d40 ntdll!RtlRaiseException+0x20
00000000`46a3ec00 00000000`46a413c8 00000000`781a5aa0 kernel32!GetDateFormatW+0x7a6d8
00000000`46a3eca0 00000000`46a41360 00000000`014f2d30 msvcr80!_CxxThrowException+0x160
00000000`46a3ecf0 00000000`46a412f0 00000000`014f3150 sqlservr!TurnUnwindAndThrowImpl+0x2f0
00000000`46a3ee50 00000000`46a411f0 00000000`014f37b0 sqlservr!ex_raise2+0x6b0
00000000`46a3f110 00000000`46a41190 00000000`038ee0e0 sqlservr!ex_raise+0xc0
00000000`46a3f150 00000000`46a41158 00000000`028bffa0 sqlservr!`anonymous namespace'::LogTdsProtocolError+0xd0
00000000`46a3f160 00000000`46a41138 00000000`0200eed0 sqlservr!`anonymous namespace'::RaiseErrorOnNestedStream+0x60
00000000`46a3f160 00000000`46a41088 00000000`01172180 sqlservr!CPostHydraTds::SendMsgImpl+0xe98100
00000000`46a3f1c0 00000000`46a41030 00000000`01172040 sqlservr!ODS_SENDFULLMSG+0x100
00000000`46a3f220 00000000`46a40fa0 00000000`011738b0 sqlservr!SendErrorToUser+0x1d0
00000000`46a3f290 00000000`46a40f20 00000000`01105a00 sqlservr!CErrorReportingManager::SendErrorToUser+0x260
00000000`46a3f320 00000000`46a40e10 00000000`0118a3d0 sqlservr!CErrorReportingManager::CwchFormatAndPrint+0x610
00000000`46a3f470 00000000`46a40dd8 00000000`0118a2f0 sqlservr!ex_vcallprint+0xb0
00000000`46a3f4b0 00000000`46a40d80 00000000`024cbfb0 sqlservr!ex_callprint+0xa0
00000000`46a3f4f0 00000000`46a40c90 00000000`02514e20 sqlservr!COledbError::FRelayErrorInfo+0x960
00000000`46a3f570 00000000`46a40c58 00000000`02f82030 sqlservr!COledbError::FPrintSQLServerError+0x190
00000000`46a3f5a0 00000000`46a40c10 00000000`0441b450 sqlservr!COledbError::GatherAndPrintMultipleResultsError+0x30
00000000`46a3f5b0 00000000`46a40b28 00000000`0164d160 sqlservr!CQScanRmtQueryNew::GetRow+0xad0
00000000`46a3f660 00000000`46a40a28 00000000`01768560 sqlservr!CQScanNLJoinTrivialNew::GetRow+0x1a90
00000000`46a3f690 00000000`46a40928 00000000`01333d30 sqlservr!CXStmtQuery::ErsqExecuteQuery+0xe50
00000000`46a3f760 00000000`46a407c8 00000000`0130ce40 sqlservr!CMsqlExecContext::ExecuteStmts<1,1>+0x19d0
00000000`46a3f870 00000000`46a406d0 00000000`0130ac70 sqlservr!CMsqlExecContext::FExecute+0x7c0
00000000`46a3f960 00000000`46a405f0 00000000`010fa300 sqlservr!CSQLSource::Execute+0x5f0
00000000`46a3fa10 00000000`46a404f8 00000000`010fa5c0 sqlservr!process_request+0x5c0
00000000`46a3fbe0 00000000`46a40478 00000000`0100e4b0 sqlservr!process_commands+0x6d0
00000000`46a3fdf0 00000000`46a40420 00000000`0100e210 sqlservr!SOS_Task::Param::Execute+0x1a0
00000000`46a3fe70 00000000`46a40378 00000000`0100dc30 sqlservr!SOS_Scheduler::RunTask+0x190
00000000`46a3fe90 00000000`46a402b0 00000000`01061ea0 sqlservr!SOS_Scheduler::ProcessTasks+0x170

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sull'elenco di generazioni che sono disponibili dopo SQL Server 2005 Service Pack 3, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
960598Versioni di SQL Server 2005 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2005 Service Pack 3
Per ulteriori informazioni sull'elenco di generazioni che sono disponibili dopo il rilascio di SQL Server 2008 Service Pack 1, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
970365Versioni di SQL Server 2008 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2008 Service Pack 1
Per ulteriori informazioni sull'elenco di generazioni che sono disponibili dopo il rilascio di SQL Server 2008, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
956909Versioni di SQL Server 2008 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2008
Per ulteriori informazioni sull'elenco di generazioni che sono disponibili dopo SQL Server Service Pack 2, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
937137Versioni di SQL Server 2005 rilasciate dopo il rilascio di SQL Server 2005 Service Pack 2
Per ulteriori informazioni sul modello di manutenzione incrementale per SQL Server, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
935897Un modello di manutenzione incrementale è disponibile dal team di SQL Server per distribuire gli aggiornamenti rapidi per i problemi segnalati
Per ulteriori informazioni su come ottenere SQL Server 2005 Service Pack 2, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
913089Come ottenere il service pack più recente per SQL Server 2005
Per ulteriori informazioni sulle nuove funzionalità e miglioramenti di SQL Server 2005 Service Pack 2, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkId=71711
Per ulteriori informazioni sullo schema di denominazione degli aggiornamenti di SQL Server, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
822499Nuovo schema di denominazione per i pacchetti di aggiornamento software Microsoft SQL Server
Per ulteriori informazioni sulla terminologia di aggiornamento software, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
824684Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

Proprietà

Identificativo articolo: 961237 - Ultima modifica: giovedì 13 maggio 2010 - Revisione: 6.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Developer Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard X64 Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Standard Edition for Itanium Based Systems
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise X64 Edition
  • Microsoft SQL Server 2005 Enterprise Edition for Itanium Based Systems
  • Microsoft SQL Server 2005 Workgroup Edition
  • Microsoft SQL Server 2008 Workgroup
  • Microsoft SQL Server 2008 Web
  • Microsoft SQL Server 2008 Standard
  • Microsoft SQL Server 2008 Enterprise
Chiavi: 
kbmt kbsql2005engine kbsurveynew kbexpertiseadvanced kbqfe kbfix KB961237 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 961237
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com