Come rimuovere DoubleSpace e come mantenere i file

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 96250 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

Sommario

La procedura a seconda di che versione di MS-DOS che si utilizza per decomprimere un'unitÓ Ŕ diversa. Se si utilizza MS-DOS 6.2, eseguire il programma di manutenzione DoubleSpace e scegliere Uncompress dal menu Strumenti. Se si utilizza MS-DOS 6.22, eseguire il programma di manutenzione DriveSpace e scegliere Uncompress dal menu Strumenti. Se si utilizza MS-DOS 6.0 o se ha il problema con DoubleSpace MS-DOS 6.2 che decomprime un'unitÓ, attenere alla procedura descritta in questo articolo.

Nella seguente procedura si descrive come rimuovere DoubleSpace dal disco rigido mentre mantiene i file. Esso Ŕ una routine lungo e dovrebbe venire attenuto se la rimozione DoubleSpace solo Ŕ necessaria. Se si deve modificare la dimensione del volume DoubleSpace, digitare help dblspace Al MS-DOS, comandare Vedere prompt e vedere il /SIZE DBLSPACE di argomento della Guida.

Se si desidera eliminare DoubleSpace (e tutti i dati memorizzati nell'unitÓ compressa) ma se non si devono mantenere i file, DoubleSpace rappresenta un metodo per eliminare un'unitÓ compressa senza l'intervento manuale. Si pu˛ eliminare un file di volume compresso (CVF) che utilizza l'interfaccia di programma di manutenzione DoubleSpace o l'interfaccia della riga di comando. Per eliminare DoubleSpace che utilizza il programma di manutenzione DoubleSpace, scegliere Elimina dal menu Drive.

Informazioni

Questo esempio presuppone che si Ŕ compresso l'unitÓ di avvio (C) e che H Ŕ la partizione DoubleSpace host. Per ulteriori informazioni su come DoubleSpace assegna le partizioni host, interrogare delle seguenti parole del Microsoft Knowledge Base:
doublespace, le assegnazioni e l'host
L'esempio si riferisce inoltre esclusivamente a MS-DOS 6.2 e a DoubleSpace. Se si utilizza MS-DOS 6.22, sostituire i comandi DBLSPACE, DRVSPACE.* per DBLSPACE.* e DRVSPACE.SYS per DBLSPACE.SYS, con DRVSPACE.

Se l'unitÓ di avvio non rimuove DoubleSpace, ignorare i passaggi 2 - 7.

  1. Indietro di tutti i file, si desidera mantenere dall'unitÓ compressa (C) utilizzando Microsoft Backup o un'utilitÓ di backup di Windows di terza parte. (Per informazioni sull'utilizzo di Microsoft Backup, vedere capitolo 3 "Gestire Vostro Sistema" nel "Manuale dell' utente Microsoft MS-DOS".)
  2. Quando si rimuove DoubleSpace, diventerÓ la cosa Ŕ ora l'unitÓ H unitÓ C che significa che si avvierÓ dall'unitÓ H. Per riuscire dall'unitÓ H per l'avvio e ripristinare i file di backup, la partizione DoubleSpace host deve contenere i file di sistema di MS-DOS e utilitÓ necessari. Se ha archiviato i file di backup in un'unitÓ di rete, i redirector di rete devono inoltre essere disponibili.

    Determinare sarÓ necessario che quanto spazio disponibile copi i file di MS-DOS (e i redirector di rete) nella partizione DoubleSpace host (unitÓ H). Allo scopo, utilizzare il comando DIR. Per visualizzare quanto spazio Ŕ necessario per i file di MS-DOS, ad esempio, digitare il seguente comando:
    dir c:\dos
    L'output avrÓ il seguente aspetto
           ...
           UNFORMAT.COM
           VALIDATE.COM
           VSAFE.COM
           XCOPY.EXE
           194 file(s)    7003143 bytes
                         12959744 bytes free
    						
    La riga penultima visualizza il numero di byte utilizzato tramite i file nella directory DOS. Questo numero Ŕ il che ammonta di Spazio su disco disponibile necessario per memorizzare i file e utilitÓ necessari dopo la rimozione di DoubleSpace.
  3. Per liberare lo spazio dal volume DoubleSpace compresso sul disco inutilizzato, utilizzare l'opzione /SIZE come segue:
           dblspace /size
  4. Determinare qui quanto spazio disponibile si trova nella partizione DoubleSpace host. Per eseguire l'operazione, passare all'unitÓ H e utilizzare il comando /A DIR. L'ultima riga dell'output del comando DIR visualizza il numero di byte disponibile sull'unitÓ H. Se questo numero Ŕ maggiore del numero, ha trovato 2 passano, lo spazio Ŕ sufficiente per copiare i file e utilitÓ necessari ed Ŕ possibile passare con passaggio 6. Quando non si Ŕ lo spazio abbastanza c'nella partizione DoubleSpace host, procedere a passaggio 5.
  5. Eliminare i file sufficienti sull'unitÓ C per creare lo spazio necessario che si Ŕ determinato durante passaggio 2. ( : . ) la nota non elimina tutti i file di MS-DOS o rete; quei file devono essere presenti durante questa procedura

    ╚ possibile utilizzare il comando DELTREE allo scopo. (DELTREE elimina le intere directory nel modo rapido.) Per rimuovere tutta la directory di WORD, i file e le sottodirectory che esso contiene, ad esempio digitare:
    deltree /y c:\word
    Dopo aver eliminato alcuni file, compattare nuovamente il file di volume DoubleSpace digitandosi quanto segue:
    dblspace /size
    Per sapere se essersi creato lo spazio libero sul disco sufficiente, passare all'unitÓ H e utilizzare il comando DIR. I byte in uso e i byte disponibili si visualizzano pi¨. Se si indica lo spazio libero sul disco sufficiente nell'ultima riga "byte disponibili", proseguire con passaggio 6. Ripetere passaggio 5 altrimenti.
  6. Copia tutti i file di MS-DOS e rete (i file che ha determinato se erano necessari durante passaggio 2) sono necessari al DoubleSpace, ospita la partizione (unitÓ H). Per conservare la struttura di file e directory, Ŕ possibile utilizzare il comando XCOPY con l'opzione /S. Per copiare tutti i file di MS-DOS in una directory DOS sopra H, ad esempio digitare:
    md h:\dos
    xcopy c:\dos\*.* h:\dos /s
  7. Assicurarsi che una copia di COMMAND.COM nella directory principale della partizione DoubleSpace host sia digitandosi quanto segue:
    dir h:\command.com
    Se COMMAND.COM non Ŕ presente, copiarlo dall'unitÓ di avvio (C) con il seguente comando:
    copy c:\command.com h:\
    Ripetere questa operazione per i file AUTOEXEC.BAT e CONFIG.SYS. Questi file devono essere nella directory principale anche della partizione DoubleSpace host.

    Si dispone ora di tutti i file che si devono avviare dall'unitÓ non compressa e che devono ripristinare i file di backup; Ŕ possibile iniziare a rimuovere il volume DoubleSpace.
  8. Passare alla directory principale della partizione DoubleSpace host digitando quanto segue:
    h:
    cd\
  9. Eliminare dei file DoubleSpace utilizzando il seguente comando:
           deltree /y dblspace.*
  10. Se l'unitÓ di avvio rimuove DoubleSpace, aprire il file CONFIG.SYS dalla partizione DoubleSpace (H) host in un editor di testo come Editor di MS-DOS. Se l'unitÓ di avvio non rimuove DoubleSpace, aprire qualsiasi riferimento a DBLSPACE.SYS al file CONFIG.SYS dall'unitÓ C: Remove. Ad esempio, modificare il comando DEVICE DBLSPACE.SYS per contenere la seguente riga:
           rem device=c:\dos\dblspace.sys
  11. Riavviare il computer premendo CTRL+ALT+CANC.
  12. Ripristinare i file di backup.
DoubleSpace Ŕ stato rimosso ora dal sistema.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 96250 - Ultima modifica: venerdý 3 dicembre 1999 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft MS-DOS 6.0 Standard Edition
  • Microsoft MS-DOS 6.2 Standard Edition
  • Microsoft MS-DOS 6.22 Standard Edition
Chiavi:á
KB96250 KbMtit kbmt
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica. Nel caso in cui si riscontrino degli errori e si desideri inviare dei suggerimenti, Ŕ possibile completare il questionario riportato alla fine del presente articolo.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 96250
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com