Come installare Windows Media Services per Windows Server 2008 R2

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 963697 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Il ruolo di Streaming Media Services non Ŕ incluso nel sistema operativo Windows Server 2008 R2. Questo ruolo comprende la versione pi¨ recente di Microsoft Windows Media Services, servizi Windows Media 2008 per Windows Server 2008 R2.

Nota In questo articolo viene descritto come installare Windows Media Services 2008 nel sistema operativo Windows Server 2008 R2. Non pu˛ essere utilizzato per installare Windows Media Services 2008 su Windows Server 2008. Per informazioni sull'installazione di Windows Media Services 2008 nel sistema operativo Windows Server 2008, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
934518Installazione di Windows Media Services in Windows Server 2008

Risoluzione

Per ottenere Windows Media Services 2008 per Windows Server 2008 R2, Ŕ necessario ottenere e quindi eseguire il file di pacchetto autonomo di Microsoft Update (MSU) per il ruolo di Streaming Media Services. ╚ necessario eseguire questo file sulla piattaforma aggiornata.

In questa sezione viene descritto come installare il ruolo di Streaming Media Services in seguenti opzioni di installazione del sistema operativo Windows Server 2008 R2:
  • Installazione completa
  • Installazione Server Core

Come installare il ruolo di Streaming Media Services in un'installazione completa di Windows Server 2008 R2

Nota Il ruolo di Streaming Media Services include Windows Media Services 2008.
  1. Se le seguenti condizioni sono vere, attenersi alla procedura contraddistinta da lettere riportata di seguito:
    • Si esegue Microsoft Windows 2000 Server o i sistemi operativi Microsoft Windows NT Server 4.0.
    • Il server Ŕ in esecuzione Windows Media Services 4.1.
    • Si sta aggiornando il server a Windows Server 2008 R2.
      1. Aggiornare il server a Windows Server 2003.

        Nota Prima di aggiornare il server a Windows Server 2003, eseguire il backup di tutti i file necessari servizi Windows Media. Per ulteriori informazioni su come copiare questi file, vedere la tabella nella sottosezione "File che Ŕ necessario copiare" della sezione "Informazioni".
      2. Aggiornare il server a Windows Server 2008 R2. Per ulteriori informazioni sull'installazione di Windows Server 2008 R2, visitare il seguente sito Web Microsoft:
        http://www.microsoft.com/windowsserver2008/en/us/R2.aspx
  2. Se si esegue l'aggiornamento da una precedente versione non definitiva di Windows Server 2008 R2 o Windows Server 2008 o Windows Server 2003, Ŕ necessario selezionare l'opzione installazione completa quando si installa Windows Server 2008 R2. Non selezionare l'opzione di installazione Server Core.

    Nota Le credenziali di autenticazione personalizzato (nome utente e password) per l'origine dati rete WMS plug-in, l'autenticazione utente di anonimi WMS plug-in e la proprietÓ credenziali di distribuzione specifica nei servizi Windows Media non vengono conservate durante l'aggiornamento. ╚ necessario reimmettere manualmente tali valori dopo l'installazione di Windows Media Services 2008 R2 il sistema operativo aggiornato. Per ulteriori informazioni, visitare il seguente sito Web per visualizzare la Guida alla migrazione e aggiornamento di Windows Media Services 2008:
    http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkID=188126
  3. Scaricare ed eseguire il file MSU per il ruolo di Streaming Media Services. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Visitare il seguente sito Web Microsoft (l'installazione Ŕ in inglese):
      http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=b2cdb043-d611-41c9-91b7-cddf6e5fdf6b
    2. Scaricare ed eseguire il file Windows6.1 KB963697 x64.msu.
  4. Avviare Server Manager. A tale scopo, fare clic sul pulsante Start, scegliere Strumenti di amministrazione e quindi fare clic su Gestione server.
  5. Dal menu azione in Server Manager, fare clic su Aggiorna e attendere completare l'aggiornamento.

    Nota ╚ possibile controllare lo stato dell'aggiornamento sul lato inferiore sinistro della barra di stato in Server Manager.
  6. Riavviare Gestione server.
  7. In Server Manager, aggiungere il ruolo di Streaming Media Services. A tale scopo, fare clic su Aggiungi ruoli nella casella di Riepilogo ruoli e quindi fare clic su Streaming Media Services nella procedura guidata Aggiungi ruoli.
  8. Se si desidera aggiornare un server che esegue Servizi Windows Media a Windows Server 2008 R2, Ŕ necessario copiare i file di Windows Media Services e le impostazioni che Ŕ stato eseguito il backup nel passaggio 1 per la nuova piattaforma Windows Server. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Arrestare il servizio servizi Windows Media. Per effettuare questa operazione, digitare il seguente comando al prompt dei comandi:
      net stop wmserver
    2. Copiare il file ServerNamespace.xml backup rispetto alla versione installata di recente di questo file. Per impostazione predefinita, questo file Ŕ nella seguente cartella:
      %windir%\System32\Windows media\Server
    3. Riavviare il servizio servizi Windows Media. Per effettuare questa operazione, digitare il seguente comando al prompt dei comandi:
      net start wmserver
Note sull'opzione installazione completa
  • Per rimuovere il ruolo di Streaming Media Services dall'uso attivo, attenersi alla seguente procedura:
    1. Riepilogo ruoli di Server Manager, fare clic su Rimuovi ruoli.
    2. Nella procedura guidata Rimuovi ruoli, deselezionare la casella di controllo Streaming Media Services.
  • Per rimuovere il ruolo di Streaming Media Services dall'elenco dei ruoli di Server Manager e disinstallare completamente il ruolo di Streaming Media Services, attenersi alla seguente procedura:
    1. Riepilogo ruoli di Server Manager, fare clic su Rimuovi ruoli.
    2. Nella procedura guidata Rimuovi ruoli, deselezionare la casella di controllo Streaming Media Services.
    3. In programmi e funzionalitÓ nel Pannello di controllo, fare clic su Visualizza aggiornamenti installati.
    4. Fare clic su Streaming Media Services aggiornare (KB963697) in Disinstalla un aggiornamento e quindi fare clic su Disinstalla.

Come installare il ruolo di Streaming Media Services in un'installazione Server Core di Windows Server 2008 R2

Nota Il ruolo di Streaming Media Services include Windows Media Services 2008.
  1. Installare l'opzione di installazione Server Core di Windows Server 2008 R2. Per ulteriori informazioni, visitare il seguente sito Web Microsoft:
    http://www.microsoft.com/windowsserver2008/en/us/R2.aspx
  2. Installare il ruolo di Streaming Media Services. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Visitare il seguente sito Web Microsoft (l'installazione Ŕ in inglese):
      http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=b2cdb043-d611-41c9-91b7-cddf6e5fdf6b
    2. Scaricare il file Windows6.1 KB963697 x64.msu.
    3. Eseguire il file MSU per il ruolo di Streaming Media Services. Per effettuare questa operazione, digitare il seguente comando al prompt dei comandi:
      Avvia /w wusa Windows6.1-KB963697-x64.msu /quiet
    4. Per installare il ruolo di Streaming Media Services, digitare la stringa seguente al prompt dei comandi:
      avviare /w ocsetup MediaServer
    5. Per avviare il servizio servizi Windows Media, digitare la stringa seguente al prompt dei comandi:
      net start wmserver
Nota Dopo aver completato l'installazione, Ŕ necessario configurare il ruolo di Streaming Media Services da un computer remoto utilizzando lo snap-in Servizi Windows Media per Microsoft Management Console (MMC). ╚ possibile installare lo snap-in in un altro computer che esegue un'installazione completa di Windows Server 2008 R2. In alternativa, Ŕ possibile installare strumenti di amministrazione remota di server per il ruolo di Streaming Media Services in computer che eseguono Windows 7 Ultimate, Windows 7 Enterprise o Professional di Windows 7.

Per ulteriori informazioni sugli strumenti di amministrazione server remoto per il ruolo di Streaming Media Services, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
970985Come installare Windows Media Services remoto Server Administration Tools per Windows Server 2008 R2

Status

Questo comportamento Ŕ legato alla progettazione.

Informazioni

DisponibilitÓ del sistema operativo

Il ruolo di Streaming Media Services pu˛ essere installato solo in installazioni Server Core e completa di Windows Server 2008 R2. Per ulteriori informazioni su come ottenere il sistema operativo Windows Server 2008 R2, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://www.microsoft.com/windowsserver2008/en/us/R2.aspx

Scenari di migrazione supportate

Se si esegue Windows Media Services 9 Series in Windows Server 2003 o Windows Media Services 2008 su Windows Server 2008, Windows Media Services per Windows Server 2008 R2 supporta migrazione automatica dei file multimediali digitali e delle impostazioni. Tuttavia, se si esegue Servizi Windows Media 4.1 su Windows 2000 Server o su Windows NT Server 4.0, Ŕ necessario innanzitutto aggiornare il server Windows Media in a Windows Server 2003 e quindi aggiornare il server a Windows Server 2008 R2. Non Ŕ supportato l'aggiornamento da queste piattaforme precedenti direttamente a Windows Server 2008 R2.

Prima di aggiornare a Windows Server 2003, Ŕ necessario eseguire il backup dei file necessari servizi Windows Media. Per ulteriori informazioni su come copiare questi file, vedere la tabella nella sezione "File che Ŕ necessario copiare".

Nota Migrazione automatica delle credenziali di autenticazione personalizzato (nome utente e password) per la proprietÓ specifica distribuzione credenziali in Windows Media Services, WMS Anonymous User Authentication plug-in e WMS Network Data Source plug-in non Ŕ supportata. Per ulteriori informazioni sulla migrazione di queste impostazioni, vedere la Guida alla migrazione e aggiornamento di Windows Media Services 2008:
http://go.microsoft.com/fwlink/?LinkID=188126

File che devono essere copiati

Nella tabella riportata di seguito sono elencati i file con le relative descrizioni e i percorsi predefiniti del server Windows Media, Ŕ necessario copiare.
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
FileDescrizionePercorso predefinito
ServerNamespace.xmlSpazio dei nomi file di Windows Media Services memorizza le impostazioni di configurazione per il server di Windows Media.%windir%\System32\windows media\server
Origini di contenutoOrigini di contenuto di file di sistema includono i file elenco di riproduzione, file multimediali digitali, ad esempio i file di Windows Media Audio (WMA) e Windows Media Video (WMV) e trasmissioni archiviate.%SystemDrive%\WMPub
File di registroI file di registro memorizzano i dati sui client che ricevono il contenuto.%windir%\System32\LogFiles
Note
  • ╚ inoltre consigliabile eseguire il backup plug-in di terze parti e le applicazioni che utilizza servizi Windows Media.
  • La copia dei file di registro Ŕ facoltativa.

Strumenti di amministrazione remota server

La funzionalitÓ strumenti di amministrazione server remota in Server Manager fornisce gli strumenti di amministrazione del ruolo che consentono agli amministratori di gestire in remoto i server che eseguono Windows Server 2008 R2. Il ruolo di Streaming Media Services non Ŕ supportato da questa funzionalitÓ. Tuttavia, Ŕ possibile installare strumenti di amministrazione remota di server per il ruolo di Streaming Media Services in un computer che esegue Windows 7 Ultimate, Windows 7 Enterprise o Professional di Windows 7.

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
970985Come installare Windows Media Services remoto Server Administration Tools per Windows Server 2008 R2


Nota ╚ inoltre possibile amministrare un server in remoto da un server Windows Media separato che esegue l'opzione installazione completa di Windows Server 2008 R2.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 963697 - Ultima modifica: domenica 11 aprile 2010 - Revisione: 4.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows Media Services 2008
  • Windows Server 2008 R2 Datacenter
  • Windows Server 2008 R2 Enterprise
  • Windows Server 2008 R2 Standard
  • Windows Web Server 2008 R2
  • Windows Server 2008 R2 Foundation
Chiavi:á
kbmt kbsurveynew kbprb KB963697 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 963697
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com