Il mouse non funziona con lo shell MS-DOS

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 96706 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Quando si utilizza Shell MS-DOS, il mouse si sposta erratically o il puntatore di mouse non si visualizza affatto. O la seguente finestra di dialogo si visualizza quando si avvia Shell MS-DOS per la prima volta:
Avviso

Non si dispone di un driver corrente di mouse. Questo driver pu˛ causare il sistema interrompere o che causa altri problemi con Shell MS-DOS.

Contattare il fornitore per ottenere le ulteriori informazioni o un driver che funzionerÓ con Shell MS-DOS.

<Disattivare il mouse> <utilizzare il mouse comunque>
NOTA: Se la finestra di dialogo si visualizzava in precedenza e se si desidera ora che disabiliti o che si riattivi al mouse, Ŕ necessario modificare il file DOSSHELL.INI. Per ulteriori informazioni sulla modifica di DOSSHELL.INI, vedere la sezione "Disattivare e Riattivare Vostro Mouse con MS-DOS Shell" di questo articolo.

Cause

Il driver utilizzato di mouse pu˛ essere installato nel modo non corretto o non pu˛ essere compatibile con Shell MS-DOS o Editor di MS-DOS. (Il driver di mouse Ŕ un file che si consente al computer di interpretare i movimenti di mouse.) (Ogni mouse dovrebbe venire fornito con il proprio suo driver di mouse.)

Non funzionano alcuni driver precedenti di mouse ben con Shell MS-DOS impossibile che esse eseguano tutte le operazioni richieste da Shell MS-DOS. Utilizzare il driver di mouse errato per il mouse pu˛ anche causare alcuni problemi a causa delle differenze di hardware.

Workaround

Se non si dispone affatto di alcun puntatore di mouse, vedere la seguente sezione "Controllare Vostro Mouse Driver Installazione". Se si visualizza la finestra di dialogo "non si dispone ... di un driver corrente di mouse", si dispone di un puntatore di mouse ma esso non sposta erratically o nulla o, vedere la sezione "Controllare Vostro Mouse Driver CompatibilitÓ" pi¨ avanti in questo articolo.

Controllare l'installazione Mouse Driver

Per determinare se il driver di mouse Ŕ installato correttamente, utilizzare la procedura che si segue.

NOTA: Le procedure descritte di seguito presuppongono che il mouse utilizza un driver definito MOUSE.SYS o MOUSE.COM. Se non si trova un file sul disco rigido, consultare la documentazione fornita con il mouse per il nome di driver corretto e utilizzarlo adatto.

  1. Al prompt dei comandi di MS-DOS, digitare quanto segue e premere INVIO dopo ogni riga
    <drive>:
    cd <drive>:\
    dir mouse.* /s
    dove &lt;l'unitÓ&gt; Ŕ l'unitÓ di disco rigido. (Se si dispone di pi¨ un'unitÓ di disco rigido, eseguire questo comando per tutti i dischi rigidi nel sistema.) Se il disco rigido Ŕ l'unitÓ C, ad esempio, digitare il seguente comando e premere INVIO dopo ogni riga:
    c:
    cd c:\
    dir mouse.* /s
    MS-DOS visualizza il percorso di tutti i file di mouse sull'unitÓ.
  2. Assicurarsi che si disponga di file il MOUSE.COM o il MOUSE.SYS e noto che directory contiene il file. Se si dispone di pi¨ un'unitÓ di disco rigido, controllare ogni unitÓ per questi file.

    Se non si possiede uno di questi file sul disco rigido, il disco di floppy fornito con il mouse copiarli.
  3. Utilizzare un editor di testo per aprire il file CONFIG.SYS (se si dispone di MOUSE.SYS) o il file AUTOEXEC.BAT (se si dispone di MOUSE.COM). Se si desidera utilizzare Editor di MS-DOS, digitare al prompt dei comandi di MS-DOS e premere INVIO
    edit <drive>:\config.sys
    -o--
    edit <drive>:\autoexec.bat
    dove &lt;l'unitÓ&gt; Ŕ l'avvio &lt;unitÓ&gt; AUTOEXEC.BAT o CONFIG.SYS risiede attualmente nell' &lt;nell'unitÓ&gt;. Se l'unitÓ di avvio Ŕ l'unitÓ C, ad esempio, digitare il seguente comando:
    edit c:\config.sys
    -o--
    edit c:\autoexec.bat
  4. Controllare il file che si apre assicurandosi il file che esso contenga un comando per avviare il mouse e che il percorso del file di mouse sia l'analogo alla posizione specificata nel comando. Assicurare inoltre alla versione di mouse pi¨ corrente dei file i punti di percorso. Se si dispone di MOUSE.SYS, un comando analogo di seguito dovrebbe avere il file CONFIG.SYS
    device=<path>:\mouse.sys
    dove il percorso Ŕ il percorso del file MOUSE.SYS. Ad esempio, se MOUSE.SYS si trova nella directory di MOUSE di unitÓ C, un comando quanto segue di tipo si dovrebbe trovare nel file CONFIG.SYS:
    device=c:\mouse\mouse.sys
    Se si dispone di MOUSE.COM, un comando analogo di seguito dovrebbe avere il file AUTOEXEC.BAT
    <path>:\mouse.com
    dove &lt;il percorso&gt; Ŕ il percorso del file MOUSE.COM. Ad esempio, se MOUSE.COM si trova nella directory di MOUSE di unitÓ C, un comando quanto segue di tipo dovrebbe essere contenuto nel file AUTOEXEC.BAT:
    c:\mouse\mouse.com
  5. Salvare il file e chiudere l'editor di testo. Se si utilizza Editor di MS-DOS, scegliere Esci dal menu File. Quando Editor di MS-DOS visualizza una finestra di dialogo che richiede di salvare il file, scegliere il pulsante Sý o premere INVIO.
  6. Se ha modificato il file CONFIG.SYS o AUTOEXEC.BAT, riavviare il computer premendo CTRL+ALT+CANC.
  7. Avviare Shell MS-DOS per determinare se ci˛ ha risolto il problema. Se il problema si verifica ancora, verificare della compatibilitÓ con Shell MS-DOS del driver di mouse come descrive di seguito.

Verificare della compatibilitÓ Mouse Driver

Per determinare se il driver di mouse Ŕ compatibile con Shell MS-DOS, procedere come segue:

  1. Determinare il numero di versione del driver di mouse.

    Per alcuni driver di mouse, Ŕ possibile verificare la versione che si ha digitandosi mouse Al prompt dei comandi di MS-DOS. O osservare il messaggio da che il computer lo visualizza quando si avvia il driver di mouse. Se il driver di mouse si avvia dal file CONFIG.SYS o AUTOEXEC.BAT come il caso corrisponde in genere, il messaggio si visualizza all'avvio del computer. Questo messaggio include spesso il numero di versione.
  2. Verificare che il driver di mouse sia compatibile con MS-DOS. Un elenco di driver di mouse compatibile di seguito Ŕ riportato:
          Type of Mouse       Compatible Versions
          ---------------------------------------
    
          Genius              9.06 or later
          Hewlett-Packard(R)  7.04 or later
          IBM(R) PS/2(R)      7.04 or later
          Logitech(TM)        5.01 or later
          Microsoft           6.21 or later
          Mouse Systems       7.01 or later
  3. Se il driver di mouse non Ŕ in questo elenco, contattare il fornitore di un driver aggiornato. Se si dispone di una versione 5.0a (Date file, MS-DOS, di 11/11/91) o 6.0 Mouse Microsoft e Aggiornamento MS-DOS, Ŕ possibile installare un driver di mouse compatibile dai dischi di installazione MS-DOS attenendo alla seguente procedura:

    1. Eseguire 1 Procedura per determinare se si caricano MOUSE.COM, MOUSE.SYS e dove il driver di mouse attualmente utilizzato si trova.
    2. MS-DOS 5.0a e 6,0 che entrambi spediscono solo con MOUSE.COM. Se si Ŕ trovato che si utilizza MOUSE.SYS in 1 Procedura, sarÓ necessario disabilitare il comando in CONFIG.SYS modificandolo per somigliare quanto segue
               rem device=<path>:\mouse.sys
      								
      dove &lt;il percorso&gt; Ŕ il percorso a MOUSE.SYS. Ad esempio, se MOUSE.SYS si trova nella directory di MOUSE di unitÓ C, il comando dovrebbe contenere la seguente riga:
               rem device=c:\mouse\mouse.sys
      								
      Il comando REM Ŕ l'acronimo di "nota" e indica che ignora il comando che esso precede a MS-DOS.

      Quindi aggiungere una riga al file AUTOEXEC.BAT che utilizza lo stesso percorso per i percorsi trovato in 1 Procedura. Si dovrebbe risultare il esso simile alla seguente riga
               <path>:\mouse.com
      								
      dove &lt;il percorso&gt; Ŕ il percorso a MOUSE.COM. Se MOUSE.COM si trova nella directory di MOUSE di unitÓ C, ad esempio, utilizzare la seguente riga:
               c:\mouse\mouse.com
      								
    3. Per determinare se quale disco di installazione MS-DOS contiene il nuovo driver di mouse, inserire il disco contenendo il file PACKING.LST nell'unitÓ apposita. Per trovare il file PACKING.LST il disco contenuto, utilizzare il seguente diagramma:
               MS-DOS 5.0a           Disk Number
               ---------------------------------
      
               5.25-inch 1.2 MB      1
               5.25-inch 360K        3
               3.5-inch 720K         3
      
               MS-DOS 6.0            Disk Number
               ---------------------------------
      
               5.35-inch 1.2 MB      1
               3.5-inch 1.44 MB      1
      								
    4. Digitare al prompt dei comandi di MS-DOS e premere INVIO per visualizzare i contenuti di ogni disco di installazione
      type <drive>:\packing.lst | more
      Laddove &lt;l'unitÓ&gt; Ŕ l'unitÓ di floppy che contiene il disco di installazione. Se il disco di installazione Ŕ nell'unitÓ A:, ad esempio, digitare il seguente comando:
      type a:\packing.lst | more
      NOTA: MOUSE.COM apparirÓ come MOUSE.CO_ poichÚ esso Ŕ un file compresso.
    5. Inserire il disco di installazione MS-DOS contenendo MOUSE.CO nell'unitÓ apposita.
    6. Per che il file di driver di mouse compresso espanda e per copiarlo nell'unitÓ di disco rigido, Ŕ necessario utilizzare il comando ESPANSIONE. Ad esempio, digitare quanto segue al prompt dei comandi di MS-DOS e premere INVIO dopo ogni riga
      <drive>:
      expand mouse.co_ <path>:\mouse.com
      dove &lt;l'unitÓ&gt; Ŕ l'unitÓ di floppy che contiene il disco di installazione e &lt;il percorso&gt; Ŕ il percorso della directory di cui risiede il driver corrente di mouse. Se il disco di installazione Ŕ nell'unitÓ apposita A: e se il driver corrente di mouse si trova nella directory principale di unitÓ C, ad esempio, digitare i seguenti comandi e premere INVIO dopo ciascun comando:
      a:
      expand mouse.co_ c:\mouse.com
      Si dispone ora di driver installato di mouse compatibile Shell MS-DOS per il Mouse Microsoft. Per iniziare a utilizzare il mouse, rimuovere qualsiasi disco dall'unitÓ di floppy e riavviare il computer premendo CTRL+ALT+CANC.

Disabilitare e riattivare al mouse con lo shell MS-DOS

La finestra di dialogo "non si dispone ... di un driver corrente di mouse" si visualizzava la prima volta che ha avviato Shell MS-DOS se si dispone della scelta della disattivazione del mouse o utilizzare il mouse comunque. Shell MS-DOS ha registrato la scelta in un file denominato DOSSHELL.INI che contiene le informazioni su modalitÓ di visualizzazione di Shell MS-DOS sul sistema.

NOTA: Se ha installato appena un nuovo driver di mouse, Ŕ necessario non modificare manualmente il file DOSSHELL.INI per attivare il nuovo driver di mouse. Shell MS-DOS aggiornerÓ automaticamente il file DOSSHELL.INI la prossima volta che lo si avvia.

Se ha scelto l'opzione Disattivare Mouse, Shell MS-DOS ha aggiunto la seguente riga al file DOSSHELL.INI:
   mouseinfo=<version>,disabled
				
Se ha scelto l'opzione Comunque Mouse Utilizzo, Shell MS-DOS tuttavia ha aggiunto questa linea:
   mouseinfo=<version>,ignore
				
Il parametro &lt;la versione&gt; rappresenta il numero del driver di mouse Shell MS-DOS rilevato nel sistema &lt;la versione&gt;.

Per attivare o disattivare il mouse, Ŕ necessario modificare manualmente " il mouseinfo = " la riga nel file DOSSHELL.INI (senza le virgolette).

Se ha scelto Disattivare Mouse originariamente e se si attiva il mouse, attenere a questa procedura:

  1. Utilizzare un editor di testo per aprire il file DOSSHELL.INI. Se si desidera utilizzare Editor di MS-DOS, digitare al prompt dei comandi di MS-DOS e premere INVIO
    edit <drive>:\<directory>\dosshell.ini
    &lt;L'unitÓ&gt; Ŕ l'unitÓ di disco rigido e &lt;la directory nel MS-DOS &lt;directory&gt;&gt;. Se il disco rigido Ŕ l'unitÓ C e se si dice DOS la directory MS-DOS, ad esempio, digitare il seguente comando:
    edit c:\dos\dosshell.ini
  2. Trova " il mouseinfo = " linea e lo modifica per leggere come segue (senza le virgolette)
    mouseinfo=<version>,ignore
    dove &lt;la versione&gt; Ŕ il numero del driver di mouse Shell MS-DOS rilevato nel sistema &lt;la versione&gt;.
  3. Salvare il file e chiudere l'editor di testo. Se si utilizza Editor di MS-DOS, scegliere Esci dal menu File. Quando Editor di MS-DOS visualizza una finestra di dialogo che richiede di salvare il file, scegliere il pulsante Sý o premere INVIO.
Se ha scelto Comunque Mouse Utilizzo originariamente e se si desidera disabilitare il mouse, attenere a questa procedura:

  1. Utilizzare un editor di testo per aprire il file DOSSHELL.INI. Se si desidera utilizzare Editor di MS-DOS, digitare al prompt dei comandi di MS-DOS e premere INVIO
    edit <drive>:\<directory>\dosshell.ini
    &lt;L'unitÓ&gt; Ŕ l'unitÓ di disco rigido e &lt;la directory nel MS- DOS &lt;directory&gt;&gt;. Se il disco rigido Ŕ l'unitÓ C e se si dice DOS la directory MS-DOS, ad esempio, digitare il seguente comando:
    edit c:\dos\dosshell.ini
  2. Trova " il mouseinfo = " linea e lo modifica per leggere come segue (senza le virgolette):
    mouseinfo=<version>,disabled
  3. Salvare il file e chiudere l'editor di testo. Se si utilizza Editor di MS-DOS, scegliere Esci dal menu File. Quando Editor di MS-DOS visualizza una finestra di dialogo che richiede di salvare il file, scegliere il pulsante Sý o premere INVIO.

Riferimenti

Per informazioni sull'utilizzo di Shell MS-DOS, vedere Capitoli 3 e 8 del - Microsoft MS-DOS 5.0 il Manuale dell' utente e Specifiche di Utente o Chapter 2 del "Manuale dell' utente per la versione 6.0 o 6.2".

ProprietÓ

Identificativo articolo: 96706 - Ultima modifica: lunedý 13 ottobre 2003 - Revisione: 3.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a
  • Microsoft MS-DOS 5.0 Standard Edition
  • Microsoft MS-DOS 5.0a
  • Microsoft MS-DOS 6.0 Standard Edition
Chiavi:á
KB96706 KbMtit kbmt
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica. Nel caso in cui si riscontrino degli errori e si desideri inviare dei suggerimenti, Ŕ possibile completare il questionario riportato alla fine del presente articolo.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 96706
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com