ISA Server 2004 e ISA Server 2006 possono essere interessati negativamente dagli aggiornamenti della protezione indicati negli articoli 960082 e 960083 della Microsoft Knowledge Base

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 967094 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

In un ambiente Microsoft Internet Security and Acceleration (ISA) Server 2004 o ISA Server 2006, si cerca di installare uno degli aggiornamenti della protezione per Microsoft SQL Server 2000 e SQL Server 2000 Desktop Engine (MSDE 2000) descritti nei seguenti articoli della Microsoft Knowledge Base:
960082 MS09-004: Descrizione dell'aggiornamento della protezione per SQL Server 2000 GDR e MSDE 2000: 10 febbraio 2009
960083 MS09-004: Descrizione dell'aggiornamento della protezione per SQL Server 2000 QFE e MSDE 2000: 10 febbraio 2009
Per impostazione predefinita, si tratta di un aggiornamento consigliato. Tuttavia, ISA Server 2004 e ISA Server 2006 potrebbero essere interessati negativamente da questo aggiornamento nei modi riportati di seguito.

Problema 1

Il servizio MSSQL$MSFW viene arrestato e successivamente riavviato quando vengono aggiornate le istanze del database associato. Questa azione ha luogo se SQL Server 2000 o MSDE 2000 è installato sul computer che esegue ISA Server. Viene inoltre arrestato il servizio Microsoft Firewall. Il programma di installazione di SQL Server tenta pertanto di ripristinare il servizio Microsoft Firewall allo stato precedente l'inizio dell'aggiornamento. Poiché il programma di installazione dell'aggiornamento non è in grado di controllare i servizi su un server remoto, è necessario monitorare e possibilmente riavviare il servizio Microsoft Firewall e i servizi dipendenti se ISA Server è configurato per la registrazione remota di SQL Server.

Importante Anche il programma di installazione di SQL Server 2000 SP4 viene arrestato, cui fa seguito il tentativo di riavvio del servizio Microsoft Firewall. Tuttavia, il servizio potrebbe non essere riavviato correttamente dopo l'installazione dell'aggiornamento della protezione. In questo caso, potrebbe essere necessario riavviare il servizio manualmente.

Problema 2

ISA Server 2006 installa MSDE 2000 insieme a SQL Server 2000 SP4.

Cause

Problema 1

Questo problema si verifica perché in ISA Server viene disabilitata la connettività di rete remota per l'istanza MSDE di ISA Server (MSSQL$MSFW) per impedire la vulnerabilità che potrebbe consentire attacchi SQL basati sulla rete. Inoltre, il programma di installazione di ISA Server 2004 installa una versione di MSDE precedente a quella di SQL Server 2000 Service Pack 4 (SP4).

Problema 2

Questo problema si verifica perché ISA Server 2000 non è interessato dall'aggiornamento della protezione di SQL Server. È possibile configurare ISA Server 2000 affinché utilizzi un'istanza remota di SQL Server per la registrazione. Se tale istanza di SQL Server viene aggiornata, è possibile che ISA Server 2000 sia soggetto al problema allo stesso modo di ISA Server 2004 e ISA Server 2006. Poiché il programma di installazione dell'aggiornamento non è in grado di controllare i servizi su un server remoto, è necessario monitorare e possibilmente riavviare i servizi di ISA Server.

Risoluzione

Per risolvere il problema 1, attenersi alla seguente procedura:
  1. Scaricare e installare SQL Server 2000 SP4. Per ottenere e installare SQL Server 2000 SP4, visitare il seguente sito Web Microsoft:
    http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?displaylang=it&FamilyID=8e2dfc8d-c20e-4446-99a9-b7f0213f8bc5
  2. Immettere il seguente comando al prompt dei comandi per aggiornare l'istanza della versione ISA Server 2004 di MSDE 2000 alla versione di MSDE inclusa in SQL Server 2000 SP4:
    setup /upgradesp sqlrun instancename=MSFW /l*v c:\msde2Ksp4.log

Status

Microsoft ha confermato che questo problema si verifica con i prodotti elencati nella sezione "Le informazioni in questo articolo si applicano a".

Proprietà

Identificativo articolo: 967094 - Ultima modifica: lunedì 16 febbraio 2009 - Revisione: 1.2
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft SQL Server 2000 Service Pack 4
  • Microsoft Windows Server 2003 Service Pack 2 alle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition for Itanium-Based Systems
    • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition for Itanium-based Systems
    • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
    • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
    • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
    • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter x64 Edition
    • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
    • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003 Service Pack 1 alle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition for Itanium-Based Systems
    • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition for Itanium-based Systems
    • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter Edition (32-bit x86)
    • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise Edition (32-bit x86)
    • Microsoft Windows Server 2003, Web Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Datacenter x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Enterprise x64 Edition
  • Microsoft Windows Server 2003, Standard x64 Edition
  • Microsoft Windows 2000 Service Pack 4 alle seguenti piattaforme
    • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
    • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
    • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
    • Microsoft Windows 2000 Server
Chiavi: 
kbtshoot kbexpertiseinter kbsurveynew kbprb KB967094
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com