Identificativo articolo: 973289 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

INTRODUZIONE

In questo articolo viene informato l'utente su come personalizzare le impostazioni predefinite del profilo predefinito dell'utente locale quando si crea un'immagine in un computer che esegue uno dei sistemi operativi seguenti:
  • Windows Vista
  • Windows 7
  • Windows Server 2008
  • Windows Server 2008 R2

Dopo aver creato l'immagine, le impostazioni del profilo predefinito dell'utente locale vengono applicate ai nuovi utenti che hanno accesso al computer.

Per personalizzare un profilo utente predefinito o un profilo utente obbligatorio, Ŕ necessario prima di tutto personalizzare il profilo utente predefinito. A questo punto, Ŕ possibile copiare il profilo utente predefinito nella cartella condivisa appropriata per rendere il profilo utente sia predefinito sia obbligatorio.

Se il profilo utente predefinito viene personalizzato come illustrato in questo articolo, sarÓ possibile ricostruire il profilo di origine in un formato appropriato per l'utilizzo da parte di pi¨ utenti. Questo Ŕ il solo metodo supportato per personalizzare il profilo utente predefinito per il sistema operativo Windows. Se si tenta di utilizzare altri metodi per personalizzare il profilo utente, potrebbe verificarsi l'aggiunta di informazioni superflue al nuovo profilo utente predefinito. Tali informazioni superflue possono causare gravi problemi alla stabilitÓ dell'applicazione e del sistema operativo.

Riduci l'immagineEspandi l'immagine
2683283
Nota Questo articolo sostituisce tutte le procedure pubblicate in precedenza sulla personalizzazione dei profili predefiniti degli utenti locali quando vengono create le immagini.

Come personalizzare un profilo utente predefinito in Windows 7, Windows Vista, Windows Server 2008 e Windows Server 2008 R2

Il solo metodo supportato per personalizzare il profilo utente predefinito consiste nell'utilizzare il parametro Microsoft-Windows-Shell-Setup\CopyProfile nel file di risposta Unattend.xml. Il file di risposta Unattend.xml viene passato all'UtilitÓ preparazione sistema (Sysprep.exe).

Passaggio 1: Configurare il profilo utente predefinito
Passaggio 2: Creare un file Unattend.xml contenente il parametro CopyProfile
Passaggio 3: Personalizzare il profilo utente predefinito nel file Unattend.xml



Cosa considerare quando si utilizza Automated Image Build e Deployment Systems

  • Quando si utilizzano strumenti come Microsoft Deployment Toolkit o System Center Configuration Manager, l'impostazione CopyProfile non Ŕ richiesta quando si esegue il comando Sysprep. Questi strumenti di solito sostituiscono o modificano il file Unattend.xml dopo che l'immagine viene creata nel disco prima di avviare il sistema operativo per la prima volta una volta eseguito il comando Sysprep. Tuttavia, il file Unattend.xml utilizzato nel processo di creazione Microsoft Deployment Toolkit o System Center deve contenere l'impostazione CopyProfile.
  • Se CopyProfile viene impostato su true quando si esegue il programma di installazione dal supporto di installazione Windows Vista, Windows 7, Windows Server 2008 o Windows Server 2008 R2 durante il processo di creazione immagini, le impostazioni del profilo dell'amministratore potrebbero essere copiate non intenzionalmente nel profilo predefinito dell'utente. Le impostazioni del profilo dell'amministratore sono di solito presenti nel file Install.wim nel supporto di installazione.

Modifica del profilo utente predefinito in un profilo utente predefinito di rete in Windows 7, in Windows Vista, in Windows Server 2008 e in Windows Server 2008 R2

Per modificare il profilo utente predefinito in un profilo utente predefinito di rete, attenersi alla seguente procedura:

Come trasformare un profilo utente predefinito in un profilo utente obbligatorio in Windows 7, in Windows Vista, in Windows Server 2008 e in Windows Server 2008 R2

╚ possibile configurare il profilo utente predefinito locale in modo che diventi un profilo obbligatorio. Cosý facendo, sarÓ possibile disporre di un profilo centrale utilizzato da tutti gli utenti. A questo scopo, Ŕ necessario preparare il percorso del profilo obbligatorio, copiare il percorso del profilo utente predefinito locale nel percorso del profilo obbligatorio, quindi configurare un percorso per il profilo dell'utente in modo che selezioni il profilo obbligatorio.


Passaggio 1: preparare il percorso del profilo obbligatorio
Passaggio 2: Copiare il profilo utente predefinito nel percorso del profilo obbligatorio
Passaggio 3: Preparare un account utente

ULTERIORE ASSISTENZA

Se in questo articolo non si trova risposta alle proprie domande, fare clic su questo pulsante per chiedere aiuto ad altri membri di Microsoft Community:
Formula una domanda

Ulteriori risorse

Se si riscontrano problemi nell'accesso a un profilo utente, fare clic sui collegamenti seguenti per visualizzare l'articolo del sito Web Microsoft:
Correggere un profilo utente corrotto
Creare un account utente

Per ulteriori informazioni sui passaggi per personalizzare il profilo predefinito dell'utente locale quando si prepara un'immagine per Windows XP e Windows Server 2003, vedere l'articolo della Microsoft Knowledge Base 959753: Come personalizzare il profilo predefinito dell'utente locale quando si prepara un'immagine di Windows XP e Windows Server 2003


ProprietÓ

Identificativo articolo: 973289 - Ultima modifica: martedý 16 luglio 2013 - Revisione: 4.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows 7 Enterprise
  • Windows 7 Home Premium
  • Windows 7 Professional
  • Windows 7 Ultimate
  • Windows Server 2008 R2 Datacenter
  • Windows Server 2008 R2 Enterprise
  • Windows Server 2008 R2 Standard
  • Windows HPC Server 2008 R2
  • Windows Web Server 2008 R2
  • Windows Vista Enterprise
  • Windows Vista Business
  • Windows Vista Ultimate
  • Windows Server 2008 Enterprise
  • Windows Server 2008 Standard
Chiavi:á
kbprofiles kbexpertiseinter kbsurveynew kbhowto KB973289
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com