Non Ŕ possibile connettersi a un'istanza di SQL Server Analysis Services da un'applicazione in Windows 7 o in Windows Server 2008 R2 dopo l'installazione di Office Live 1.4 o componente aggiuntivo Windows Live ID Sign-in Assistant 6.5

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 976419 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sintomi

Si consideri il seguente scenario:
  • Si dispone di un computer che esegue Windows Server 2008 R2 o Windows 7.
  • ╚ possibile installare Microsoft Office Live 1.4 o componente aggiuntivo Windows Live ID Sign-in Assistant 6.5 nel computer.

    Nota Office Live aggiuntivo 1.4 installa automaticamente Windows Live ID Sign-in Assistant 6.5.
Quando si tenta di connettersi a un cubo di SQL Server Analysis Services da un'applicazione, viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
Il database di protezione sul server non dispone di un account computer per la relazione di trust di questa workstation.
Nota Questo problema si verifica spesso quando ci si connette a un'istanza di SQL Server Analysis Services da Office Excel 2007 o Office Excel 2010 Beta.

Cause

Windows Live ID Sign-in Assistant 6.5 viene installato un nuovo pacchetto SSP (Security Support Provider). Il pacchetto SSP provoca il SSPI Security Support Provider Interface () utilizzato dal provider Analysis Services OLE DB non per passare all'autenticazione NTLM.

Risoluzione

Informazioni sull'hotfix

Prerequisiti

Non esistono prerequisiti per l'installazione di questo aggiornamento rapido (hotfix).

NecessitÓ di riavvio

╚ necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo aggiornamento rapido (hotfix).

Informazioni sulla sostituzione della correzione

Questo aggiornamento rapido (hotfix) non sostituisce eventuali aggiornamenti di Windows 7 o Windows Server 2008 R2 o aggiornamenti rapidi (hotfix).

Informazioni sui file

La versione in lingua inglese di questo hotfix presenta gli attributi del file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e ore dei file sono elencate in UTC (Coordinated Universal Time). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertita in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e ora locale, utilizzare scheda fuso orario nella Data e ora nel Pannello di controllo.
Note relative alle informazioni sui file di Windows 7 e Windows Server 2008 R2
  • I file relativi a un prodotto specifico, un'attivitÓ cardine (RTM, SPn) e un ramo del servizio (LDR, GDR) possono essere identificati esaminando i numeri di versione dei file come illustrato nella tabella riportata di seguito:
    Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
    VersioneProdottoAttivitÓ cardineRamo del servizio
    6.1.760 0.16xxxWindows 7 e Windows Server 2008 R2RTMGDR
    6.1.760 0,20xxxWindows 7 e Windows Server 2008 R2RTMLDR
  • I rami del servizio GDR contengono solo le correzioni rilasciate su risolvono problemi critici diffusi. I rami del servizio LDR contengono hotfix in aggiunta alle correzioni rilasciate ampiamente.
  • I file MANIFEST (manifest) e il MUM (mum) installati per ogni ambiente sono listed separately nella sezione "Informazioni per Windows Server 2008 R2 e Windows 7 di file aggiuntive". MUM e MANIFEST dei file e i file di catalogo (CAT) protezione associati sono fondamentali per mantenere lo stato del componente aggiornato. I file di catalogo della protezione, per cui non sono elencati gli attributi sono firmati mediante firma digitale Microsoft.
Per tutte le versioni x 86 versioni di Windows 7
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOra
Cng.sys6.1.7600.16385369,56814-Lug-200901: 17
Ksecdd.sys6.1.7600.1638567,66414-Lug-200901: 20
Ksecpkg.sys6.1.7600.20547133,70412 Ottobre 200906: 01
Lsasrv.dll6.1.7600.205471,037,31212 Ottobre 200905: 49
Lsasrv.MOFNon applicabile13,78010-Giu-200921.33
Lsass.exe6.1.7600.1638522.52814-Lug-200901: 14
Secur32.dll6.1.7600.1638522.01614-Lug-200901: 16
Sspicli.dll6.1.7600.1638599.84014-Lug-200901: 16
Sspisrv.dll6.1.7600.1638515.36014-Lug-200901: 16
Per tutte le versioni x 64 basati su versioni di Windows 7 e Windows Server 2008 R2
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOra
Cng.sys6.1.7600.16385460,50414-Lug-200901: 43
Ksecdd.sys6.1.7600.1638595,31214-Lug-200901: 48
Ksecpkg.sys6.1.7600.20547153,16012 Ottobre 200906.29
Lsasrv.dll6.1.7600.205471,446,91212 Ottobre 200906: 17
Lsasrv.MOFNon applicabile13,78010-Giu-200920: 52
Lsass.exe6.1.7600.1638531.23214-Lug-200901: 39
Secur32.dll6.1.7600.1638528.16014-Lug-200901: 41
Sspicli.dll6.1.7600.16385136.19214-Lug-200901: 41
Sspisrv.dll6.1.7600.1638528.67214-Lug-200901: 41
Per tutte le versioni basate su Itanium di Windows Server 2008 R2
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOra
Cng.sys6.1.7600.16385787,73614-Lug-200901: 52
Ksecdd.sys6.1.7600.16385179,26414-Lug-200901: 58
Ksecpkg.sys6.1.7600.20547307,27212 Ottobre 200905: 21
Lsasrv.dll6.1.7600.205472,654,72012 Ottobre 200908: 05
Lsasrv.MOFNon applicabile13,78010-Giu-200920: 57
Lsass.exe6.1.7600.1638556.32014-Lug-200901: 44
Secur32.dll6.1.7600.1638548.64014-Lug-200901: 48
Sspicli.dll6.1.7600.16385275.45614-Lug-200901: 49
Sspisrv.dll6.1.7600.1638545.05614-Lug-200901: 49

Workaround

Per ovviare al problema, utilizzare uno dei metodi descritti di seguito.

Metodo 1: Configurare il server Analysis Services per utilizzare il protocollo di autenticazione Kerberos

Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
917409Come configurare SQL Server 2008 Analysis Services e SQL Server 2005 Analysis Services per l'utilizzo dell'autenticazione Kerberos

Metodo 2: Il componente LiveSSP Unregister

  1. Nell'editor del Registro di sistema individuare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Lsa
  2. Fare doppio clic sulla voce del Registro di sistema di protezione dei pacchetti.
  3. In Modifica multistringhe eliminare la riga che contiene il valore livessp nella finestra di dialogo e quindi fare clic su OK.
  4. Riavviare il computer.

Metodo 3: Disinstallazione di Windows Live ID-Accedi Assistant 6.5

Nota ╚ necessario essere un amministratore per disinstallare Windows Live ID Sign-in Assistant 6.5.
  1. Nel Pannello di controllo, fare clic su programmi e funzionalitÓ.
  2. Nella casella di gruppo, disinstallare o modificare un programma, fare clic con il pulsante destro del mouse sull' Windows Live ID Sign-in Assistant elemento e quindi fare clic su Disinstalla.
Dopo avere disinstallato Windows Live ID Sign-in Assistant 6.5, si verificano le seguenti condizioni:
  • ╚ ripristinare utilizzando la funzionalitÓ di Office Live Single Sign-On (SSO).
  • Quando si firma fuori area di lavoro Office Live in un'applicazione client di Office, l'applicazione client Office sembra bloccato.
  • Non Ŕ possibile selezionare pi¨ credenziali quando si apre un sito Web Ŕ abilitata la funzionalitÓ di autenticazione di Windows Live ID.
  • La libreria di Runtime Client (IDCRL) di Microsoft Identity viene rimosso.

    Nota IDCRL fornisce un insieme di API client Live ID.

Status

Microsoft ha confermato che si tratta di un problema con i prodotti elencati nella sezione "Si applica a".

ProprietÓ

Identificativo articolo: 976419 - Ultima modifica: giovedý 22 ottobre 2009 - Revisione: 1.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Windows Server 2008 R2 Datacenter
  • Windows Server 2008 R2 Enterprise
  • Windows Server 2008 R2 Standard
  • Windows 7 Enterprise
  • Windows 7 Home Basic
  • Windows 7 Home Premium
  • Windows 7 Professional
  • Windows 7 Ultimateáalle seguenti piattaforme
    • Microsoft SQL Server 2005 Analysis Services
    • Microsoft SQL Server 2008 Analysis Services
    • Microsoft Office Excel 2007
    • Windows Live ID
Chiavi:á
kbmt kbhotfixserver kbautohotfix kbsurveynew kbexpertiseadvanced kbqfe kbfix KB976419 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 976419
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com