Descrizione dell'aggiornamento cumulativo per Office Communications Server 2007 R2 Unified Communications Managed API 2.0 Core Redist a 64 bit: gennaio 2010

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 977351 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

In questo articolo viene descritto Office Communications Server 2007 R2, Unified Communications Managed API 2.0 Core Redist a 64 bit problemi risolti nell'aggiornamento cumulativo per Office Communications Server 2007 R2 Unified Communications Managed API 2.0 Core Redist a 64 bit datato gennaio 2010.
In questo articolo vengono descritti i seguenti elementi sul pacchetto di aggiornamento:
  • Problemi risolti il pacchetto di aggiornamento.
  • Prerequisiti per l'installazione del pacchetto di aggiornamento.
  • Indica se Ŕ necessario riavviare il computer dopo l'installazione del pacchetto di aggiornamento.
  • Sostituzione del pacchetto di aggiornamento da qualsiasi altro pacchetto di aggiornamento.
  • NecessitÓ di apportare modifiche al Registro di sistema.
  • I file che contiene il pacchetto di aggiornamento.

INTRODUZIONE

Problemi risolti in questo pacchetto di aggiornamento

Questo aggiornamento cumulativo consente di risolvere i problemi descritti di seguito:
  • 978372Utilizzo della CPU aumenta quando si attiva la registrazione per il componente S4 in Office Communications Server 2007 R2
Questo aggiornamento cumulativo comprende inoltre i seguenti aggiornamenti rilasciati in precedenza:
  • 974009Non Ŕ possibile partecipare a una conferenza di messaggistica immediata con pi¨ partecipanti e quelli che sono presenti la conferenza vengono disconnessi in Microsoft Office Communications Server 2007 R2
  • 975895Impossibile connettersi alla conferenza audio back-Office chiamanti nell'applicazione di esempio del SDK 2.0 UCMA distributore automatico chiamate audio quando si trovano all'esterno della rete aziendale
  • 975896Non Ŕ possibile ricevere messaggi immediati in arrivo in Office Communicator 2007 R2
  • 975898Arresti anomali del sistema di un'applicazione basata su Office Communications Server 2007 R2, Unified Communications Managed API 2.0 Core Redist a 64 bit
  • 972702Informazioni sulla presenza non funzionano per circa 30 minuti dopo l'accesso Communicator Web Access 2007 R2
  • 972701Una chiamata da un'applicazione che utilizza Unified Communications Managed API in Office Communications Server 2007 R2 per un'altra applicazione di Office Communications Server 2007 R2 ha esito negativo dopo qualche tempo.
  • 972710Pacchetti Protocol (RTP) in tempo reale da un server multimediale non contrassegnati dopo avere attivato la qualitÓ del servizio (QoS) a livello di pool in Communications Server 2007 R2
  • 972720Una chiamata da un utente di Office Communications Server 2007 R2 a un utente di IP PBX ha esito negativo quando le informazioni di intestazione da un messaggio di redirezione 302 non viene copiate da un server mediation
  • 972713Una connessione TLS (Transport Layer Security) si arresta in modo imprevisto durante la fase di negoziazione TLS in Communications Server 2007 R2
  • 972721Il ruolo Mediation Server di Communications Server 2007 R2 non inoltra le informazioni di nome visualizzato sono associate all'entitÓ chiamante per un invito iniziale
  • 968943Gli utenti pubblici di connettivitÓ di messaggistica immediata (PIC) possono inviare posta indesiderata tramite IM (SPIM) a un utente Communicator Web Access (CWA) anche se gli utenti PIC non sono nell'elenco dei contatti dell'utente CWA

Informazioni

Informazioni sul pacchetto di aggiornamento

Area Download Microsoft

Il seguente file Ŕ disponibile per il download dall'Area download Microsoft:
Riduci l'immagineEspandi l'immagine
Download
Download the Ucmaredist.msp package now.
Data di rilascio: Gennaio 2010

Per ulteriori informazioni sul download dei file di supporto Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
119591Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi in linea
Microsoft analizzati questo file per individuare eventuali virus. Microsoft ha utilizzato il software antivirus pi¨ recente disponibile alla data di pubblicazione del file. Il file Ŕ memorizzato sul server con protezione avanzata che impedisce modifiche non autorizzate.

Contattando il supporto

╚ disponibile un hotfix supportato. Tuttavia, questo hotfix Ŕ destinato a correggere solo i problemi descritti in questo articolo. Applicare questo aggiornamento rapido (hotfix) solo ai sistemi in cui si verificano i problemi descritti in questo articolo. Questo aggiornamento rapido (hotfix) potrebbe essere eseguiti ulteriori test. Se il problema non causa gravi difficoltÓ, si consiglia di attendere il successivo aggiornamento software contenente tale aggiornamento rapido (hotfix).

Se l'aggiornamento rapido (hotfix) Ŕ disponibile per il download, Ŕ disponibile una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se in questa sezione non viene visualizzato, contattare il servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

Nota Se si verificano ulteriori problemi o se Ŕ richiesta la risoluzione dei problemi, potrebbe essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I normali costi del servizio supporto tecnico clienti Microsoft verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico hotfix in questione. Per un elenco completo dei numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/contactus/?ws=support
Nota Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui Ŕ disponibile l'aggiornamento rapido (hotfix). Se non viene visualizzata la lingua desiderata, Ŕ perchÚ un aggiornamento rapido (hotfix) non Ŕ disponibile per tale lingua.

Prerequisiti

Non esistono prerequisiti per l'installazione di questo pacchetto di aggiornamento.

NecessitÓ di riavvio

Non Ŕ necessario riavviare il computer dopo avere applicato questo pacchetto di aggiornamento.

Informazioni sulla sostituzione della correzione

Questo aggiornamento cumulativo sostituisce l'aggiornamento cumulativo 974007.
  • 974007Descrizione del pacchetto di aggiornamento cumulativo per Office Communications Server 2007 R2 Unified Communications Managed API 2.0 Core Redist a 64 bit: ottobre 2009

Informazioni del Registro di sistema

Per utilizzare uno dei pacchetti di aggiornamento in questo pacchetto, non Ŕ necessario apportare modifiche al Registro di sistema.

Aggiornare le informazioni di installazione del pacchetto

Per installare questo aggiornamento cumulativo, installare il pacchetto UcmaRedist.msp amd64 di KB977351 OCS2007 in computer che hanno installato il seguente software:
  • Office Communications Server 2007 Standard Edition R2? Server
  • Consolidated R2? Enterprise Edition di Office Communications Server 2007
  • Office Communications Server 2007 R2, Enterprise Edition distribuiti ? front end
  • Office Communications Server 2007 R2, Enterprise Edition distribuita ? Conferencing Web MCU
  • Office Communications Server 2007 R2, Enterprise Edition distribuita ? videoconferenza audio MCU
  • Office Communications Server ? distribuita Enterprise Edition ? applicazione condivisione MCU
  • Office Communications Server ? distribuita Enterprise Edition ? Server componenti Web
  • Office Communications Server 2007 R2 ? Server Edge
  • Office Communications Server 2007 R2 ? Mediation Server
  • Office Communications Server ? Communicator Web Access
Nota Quando si applica questo aggiornamento cumulativo su server che esegue Windows Server 2008 e sono il controllo account utente (UAC) attivata, assicurarsi di iniziare l'installazione dell'aggiornamento cumulativo (msp) utilizzando il prompt dei comandi con privilegi elevati. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Tutti I programmi, fare clic su Accessori e quindi fare clic con il pulsante destro del mouse su Prompt.
  2. Fare clic su Esegui come amministratore. Se viene chiesto di immettere la password dell'amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.
  3. Avviare l'aggiornamento cumulativo (msp) al prompt dei comandi.

Informazioni sulla rimozione

Per rimuovere questo aggiornamento cumulativo, utilizzare il aggiungere o rimuovere programmi funzionalitÓ nel Pannello di controllo.

In alcuni casi, quando si tenta di disinstallare questo aggiornamento cumulativo, viene chiesto il CD di origine. Se si verifica questa situazione, inserire il CD di origine o fornire il percorso in cui Ŕ possibile trovare i file di origine.

Informazioni sui file

Questo aggiornamento potrebbe non contenere tutti i file necessari per aggiornare completamente un prodotto all'ultima build. Questo aggiornamento contiene solo i file necessari per correggere i problemi elencati in questo articolo.

Dopo aver installato l'aggiornamento, la versione globale di questo aggiornamento presenta gli attributi di file o una versione successiva degli attributi di file elencati nella tabella riportata di seguito:

Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOraPiattaforma
Default.tmxNon applicabile412,41411-Dic-200921: 29Non applicabile
Microsoft.RTC.Collaboration.dll3.5.6907.833,749,76011-Dic-200921: 29x 86
Microsoft.RTC.Internal.Media.dll3.5.6907.567,006,06411-Dic-200921: 29x 64
Sipeps.dll3.5.6907.831,563,98411-Dic-200921: 29x 64

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sulla terminologia di aggiornamento software, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
824684Descrizione della terminologia standard utilizzata per descrivere gli aggiornamenti software Microsoft

ProprietÓ

Identificativo articolo: 977351 - Ultima modifica: giovedý 7 gennaio 2010 - Revisione: 1.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Office Communications Server 2007 R2 Standard Edition
  • Microsoft Office Communications Server 2007 R2 Enterprise Edition
Chiavi:á
kbmt kbsurveynew kbexpertiseinter kbqfe kbhotfixrollup kbautohotfix kbhotfixserver KB977351 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 977351
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com