In Visual Studio Team Explorer 2005 inoltrare l'aggiornamento di compatibilitÓ per il supporto di TFS 2010

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 979258 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

INTRODUZIONE

In questo articolo viene descritto un aggiornamento che attiva Microsoft Visual Studio Team System (noto anche come VSTS) 2005 i client per l'utilizzo con Microsoft Visual Studio Team System 2010 Team Foundation Server (TFS). ╚ necessario installare questo aggiornamento su un client Visual Studio 2005 con Visual Studio 2005 Service Pack 1 (SP1) installato.

Informazioni

Questo aggiornamento consente ai client di Visual Studio 2005 supportare 2010 TFS. Dopo aver installato questo aggiornamento, Ŕ possibile utilizzare un server TFS 2010 in un team anche quando la parte del team utilizza i client di Visual Studio 2005.

Questo aggiornamento riguarda lo sviluppo e testing degli utenti. Questo aggiornamento consente agli utenti di continuare a utilizzare funzionalitÓ legacy sui client di Visual Studio 2005 quando gli utenti di funzionare con un server TFS 2010. Se si modifica il server TFS 2005 a un server TFS 2010, Ŕ possibile continuare a funzionare anche dopo avere installato questo aggiornamento. Tuttavia, Ŕ necessario disporre di Visual Studio 2010 per poter utilizzare la nuova funzionalitÓ di TFS 2010.

Non Ŕ possibile eseguire attivitÓ amministrative in un ambiente di TFS 2010 utilizzando client di Visual Studio 2005. Ad esempio, non Ŕ possibile creare un progetto team utilizzando un client di Visual Studio 2005. Per eseguire attivitÓ amministrative, Ŕ necessario utilizzare un client Visual Studio 2010.

CompatibilitÓ e le funzionalitÓ che consente l'aggiornamento

Di seguito sono riportati gli scenari di compatibilitÓ sono attivati e le funzionalitÓ che sono state migliorate dopo aver installato questo aggiornamento.

Elementi di lavoro

  • Questo aggiornamento consente a Visual Studio 2005 ai client di connettersi a un server TFS 2010. Dopo aver installato questo aggiornamento, Ŕ possibile immettere l'URL completo di un server TFS 2010 nella casella di testo Nome Team Foundation Server Ŕ nella finestra di dialogo Aggiungi Team Foundation Server. ╚ possibile utilizzare l'URL completo per la connessione al server TFS 2010.

    Di seguito sono riportati alcuni esempi di URL completo:
    http://server:Port/VirtualDirectory/Collection

    http://MyServer:8080/TFS/collection1
  • TFS 2010 offrono la flessibilitÓ per modificare la posizione del portale del progetto, documenti condivisi e le linee guida per il processo. Questo aggiornamento consente ai client di Visual Studio 2005 recuperare i percorsi di nuovi dal server in modo che i client possono continuare a visitare questi nuovi percorsi.
  • PoichÚ Ŕ stato aggiunto all'insieme del progetto team, i percorsi di server report per il report RDL del progetto team sono stati modificati in TFS 2010. Questo aggiornamento consente ai client di Visual Studio 2005 visitare i report utilizzando i nuovi percorsi.
  • Questo aggiornamento consente di determinare le query che devono essere eseguite da un client con una versione pi¨ recente di Visual Studio installata.

Controllo della versione

  • Questo aggiornamento consente di utilizzare i client di Visual Studio 2005 per eseguire correttamente le operazioni seguenti. Queste operazioni sono correlate agli scenari di aggiornamento.
    • Visualizzare le modifiche in sospeso
    • Aggiornamento degli elementi
    • Annullare le modifiche in sospeso
    • Archiviare le modifiche in sospeso
  • L'aggiornamento consente ai client di Visual Studio 2005 visualizzare correttamente il commit delle modifiche nella finestra Dettagli insieme di modifiche e delle cartelle di controllo di origine.
  • Dopo aver installato questo aggiornamento, il client di Visual Studio 2005 Visualizza messaggi accurati durante la risoluzione dei conflitti.

Integrazione con Office, gestione della generazione e Gestione scenari di test

Integrazione con Office, la gestione della build e gli scenari di Gestione test richiedono un client Visual Studio 2010 per essere installato insieme a un client Visual Studio 2005.

ProprietÓ

Identificativo articolo: 979258 - Ultima modifica: giovedý 21 gennaio 2010 - Revisione: 1.0
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Visual Studio 2005 Team Edition for Database Professionals
  • Microsoft Visual Studio 2005 Team Edition for Software Architects
  • Microsoft Visual Studio 2005 Team Edition for Software Developers
  • Microsoft Visual Studio 2005 Team Edition for Software Testers
  • Microsoft Visual Studio 2005 Team Suite
  • Microsoft Visual Studio 2005 Team System Test Edition
Chiavi:á
kbmt kbsurveynew kbinfo KB979258 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 979258
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com