Descrizione dell'hotfix cumulativo 2 per Antigen 9 per Exchange Server con Service Pack 2 e per Antigen 9 per SMTP Gateways con Service Pack 2

Traduzione articoli Traduzione articoli
Identificativo articolo: 980586 - Visualizza i prodotti a cui si riferisce l?articolo.
Espandi tutto | Chiudi tutto

In questa pagina

Sommario

Microsoft ha rilasciato Hotfix cumulativo 2 per Antigen 9 per Exchange Server con Service Pack 2 e per Antigen 9 per SMTP Gateways con Service Pack 2. In questo articolo contiene informazioni su come ottenere l'aggiornamento cumulativo e informazioni sui problemi risolti con l'aggiornamento cumulativo.

Informazioni

Problemi risolti nell'hotfix cumulativo 2 per Antigen 9 per Exchange Server con Service Pack 2 e per Antigen 9 per SMTP Gateways con Service Pack 2

Questo hotfix cumulativo consente di risolvere i problemi descritti di seguito:

Dettagli dei problemi risolti nell'hotfix cumulativo

  • 9 Antigen per Exchange e 9 Antigen for SMTP Gateways non inviare notifiche agli indirizzi di posta elettronica interna

    Sintomi

    I destinatari interni specificati nel eventuali notifiche non ricevono la notifica tramite posta elettronica previsto. Per visualizzare i destinatari interni che dovrebbero per ricevere notifiche, fare clic su notifiche nel menu report della console di amministrazione di Antigen.

    Causa

    Questo problema si verifica quando si utilizza la funzionalitÓ DomainDatFilename in 9 Antigen per Exchange e in 9 Antigen for SMTP Gateways per specificare i domini interni.
  • Impossibile creare o ripristinare Crypto checkpoint su un cluster di Microsoft Exchange 2003 il servizio cluster

    Sintomi

    Il servizio cluster non Ŕ possibile creare o ripristinare Crypto checkpoint per un'istanza archivio informazioni di Exchange 2003 in Antigen 9 per Exchange o per un'istanza SMTP di Exchange in 9 Antigen for SMTP Gateways.

    Durante l'installazione di Antigen 9 per Exchange o 9 di Antigen per SMTP Gateways in an Exchange cluster, l'installazione viene interrotta e viene visualizzato il seguente messaggio di errore:
    Impossibile creare la configurazione e risorse di Antigen nel server EVS.
    Quando viene portata in linea una risorsa del cluster, nel Registro di sistema viene registrato un tipo di evento analogo al seguente:


    Tipo evento: Evento errore
    Origine: ClusSvc
    Categoria evento: Checkpoint Mgr
    ID evento: 1121
    Descrizione:
    Checkpoint crittografica per la risorsa cluster ' istanza archivio informazioni di Exchange non Ŕ possibile ripristinare il nome del contenitore
    'C44FBC30 1445 11 d 3-8CAA-00104B9C5823'. La risorsa potrebbe non funzionare correttamente.

    Causa

    Questo problema si verifica perchÚ l'account di amministratori locali non dispone di autorizzazioni sufficienti sulla seguente cartella:
    %Drive%\Documents e Impostazioni\Tutti gli utenti\Dati applicazioni\Microsoft\Crypto\RSA\MachineKeys
    Le autorizzazioni vengono applicate a questa cartella vengono ereditate dai file creato nella seguente cartella quando si verifica uno di questi sintomi:
    {47bea955279d0bff4b03ff43cad2cab7_80331190-c9c2-4bc8-b3da-6baffb106058}
    Per risolvere il problema

    Se si verifica questo problema e non Ŕ possibile installare questo pacchetto cumulativo per risolvere immediatamente questo problema, Ŕ possibile aggirare il problema aggiungendo i seguenti account locali con controllo completo "%Drive%\Documents and Settings\All Users\Dati applicazioni\Microsoft\Crypto\RSA\MachineKeys" cartella:
    • local_computer\Administrators
    • local_computer\SYSTEM
    • local_computer\Network Service


    Nota Assicurarsi che sia selezionata l'opzione che consente di propagare autorizzazioni a tutti gli oggetti figlio per ogni account.
  • Impossibile avviare il 9 Antigen per Exchange e 9 Antigen per SMTP Gateways servizi se la directory principale di installazione contiene un file che Ŕ denominato "Program"

    Sintomi

    Impossibile avviare 9 Antigen per Exchange e 9 Antigen per SMTP Gateways servizi se la directory principale di installazione contiene un file denominato Program.

    Causa

    Questo problema si verifica quando l'eseguibili servizi file per Antigen 9 per Exchange o per Antigen 9 per SMTP Gateways non contengono virgolette per racchiudere il percorso del file eseguibile. In questo modo il sistema individuare qualsiasi file nel percorso. Ad esempio, "C:\Programmi" potrebbe essere possibile trovare il file per un percorso del file "C:\Program Files\Microsoft Antigen per Exchange\AntigenService.exe". Ci˛ significa che 9 Antigen per Exchange e 9 Antigen for SMTP Gateways rileva che il file errato e non pu˛ avviare il servizio.

    Per risolvere il problema

    Per risolvere temporaneamente questo problema se non Ŕ possibile installare immediatamente questo hotfix cumulativo, eseguire una delle seguenti operazioni:
    • Rinominare il file Ŕ denominato "Programma".
    • Inserire le virgolette prima e dopo il percorso del file eseguibile nel Registro di sistema di servizi. Per ulteriori informazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
      812486ID evento 7000 e messaggio di errore "%1 non Ŕ un'applicazione Win32 valida" quando si avvia un servizio
  • Tutti gli aggiornamenti dei motori rullo nuovamente in 9 Antigen per Exchange e in 9 Antigen for SMTP Gateways se la directory principale di installazione contiene un file che Ŕ denominato "Program"

    Sintomi

    Quando si tenta di aggiornare un motore di analisi in Antigen 9 per Exchange e in 9 Antigen for SMTP Gateways, l'aggiornamento il rollback. Dopo avere scaricato il nuovo motore di analisi, non pu˛ essere integrato. Il nuovo motore di analisi viene eseguito il rollback e 9 Antigen per Exchange e in 9 Antigen for SMTP Gateways verrÓ ripristinato il motore di analisi precedente.

    Inoltre, le voci seguenti potrebbero essere registrate nel registro applicazione e nel file ProgramLog.txt per l'ora in cui si tenta di aggiornare un motore di analisi. Nell'esempio seguente Ŕ per il motore di analisi Microsoft.

    "INFORMATION: Ŕ stato scaricato il motore di analisi Microsoft"
    "INFORMATION: il motore di analisi Microsoft Ŕ stato gestito."
    "Errore: (0x000000c1) %1 non Ŕ un'applicazione Win32 valida. Impossibile avviare ScanEngineTest per il motore di analisi Microsoft".
    "INFORMATION: il motore di analisi Microsoft Ŕ stato eseguito il rollback."

    Causa

    Questo problema si verifica quando il percorso della ScanEngineTest.exe non Ŕ racchiuso tra virgolette per il codice di aggiornamento del motore di 9 Antigen per Exchange e 9 Antigen for SMTP Gateways. In questo modo il sistema individuare qualsiasi file nel percorso. Ad esempio, "C:\Programmi" potrebbe essere possibile trovare il file per un percorso del file "C:\Program Files\Microsoft Antigen per Exchange\ScanEngineTest.exe". Ci˛ significa che 9 Antigen per Exchange e 9 Antigen for SMTP Gateways rileva che il file errato e non Ŕ in grado di completare il test del motore di analisi. In questo scenario, il motore di analisi viene eseguito il rollback.
  • Le impostazioni del modello non possono essere distribuite per Antigen 9 per Exchange e 9 Antigen per SMTP Gateways server quando si utilizza Forefront Server Security Management Console

    Sintomi

    ╚ possibile utilizzare Forefront Server Security Management Console per la distribuzione delle impostazioni di modello per un 9 Antigen per Exchange o un 9 Antigen per SMTP Gateways server. Il processo viene completato correttamente. Tuttavia, si controlla la console di amministrazione di Antigen, si noterÓ che non vengono applicate le impostazioni del modello per i processi di analisi.

    Causa

    AntigenStarter.exe viene utilizzato per distribuire le impostazioni di modello in locale 9 di Antigen per Exchange e 9 Antigen per SMTP Gateways server. Quando si verifica questo problema, il file AntigenStarter.exe viene chiamato prima che il file .adb template viene copiato sul server locale.

    Di conseguenza, AntigenStarter.exe integra le impostazioni correnti giÓ applicate i processi di analisi. AntigenStarter.exe non si applica le nuove impostazioni .adb template.

    Per risolvere il problema

    Per aggirare questo problema, utilizzare AntigenStarter.exe localmente per distribuire le impostazioni del modello dopo che Forefront Server Security Management Console Ŕ distribuito il template .adb al server. Per ulteriori informazioni su AntigenStarter.exe e i parametri della riga di comando, vedere capitolo 11 - utilizzo di modelli di Antigen per la Guida di Exchange. Per ottenere il manuale dell'utente, visitare il seguente sito Microsoft TechNet Web:
    http://technet.microsoft.com/en-us/library/bb914041.aspx
  • Non vengono inviate notifiche mittente in Antigen per Exchange se il campo "Da" nell'intestazione del messaggio di posta elettronica originale dispone di un singolo nome che occupa pi¨ di una riga

    Sintomi

    Le notifiche del mittente non vengono inviate in Antigen per Exchange se il campo "Da" nell'intestazione del messaggio di posta elettronica originale dispone di un singolo nome contenente un numero elevato di caratteri e dei ponti di pi¨ di una riga. Ad esempio, questo problema si verifica con la seguente intestazione codificata:
    From: =?iso-2022-jp?B?YUEyMzQ1Njc2ISAxMjM3NPS2ODkwMTIzTNW2Nw==?=
     =?iso-2022-jp?B?ODkwISIzNDQ32Nzg5MDEyMzL1Nhc9OTAxMjM9XO==?=
     =?iso-2022-jp?B?Tjc2ORskPiVERXklSIsoQg==?= <user@contoso.com>
    


    Ulteriori informazioni

    In genere, quando viene rilevato un messaggio di posta elettronica come corrispondenza di un virus, un filtro di file o alcune altre entitÓ rilevanti in Antigen per Exchange, Antigen invia al mittente originale di un messaggio di posta elettronica una notifica contenente i dettagli dell'evento. Tuttavia, quando il campo "Da" dell'intestazione del messaggio di posta elettronica originale contiene pi¨ righe a causa della lunghezza del nome visualizzato, le notifiche del mittente non vengono inviate.

    Inoltre, i seguenti messaggi di errore potrebbero essere registrati nel file ProgramLog.txt:
    Errore: Impossibile recuperare la riga di dati successiva da Active Directory. Codice di errore: 00005012.

    Avviso: L'utente non dispone di un indirizzo SMTP. Utente:
  • Aggiornamento del motore di analisi ha esito negativo e registra un messaggio di avviso nel file ProgramLog.txt

    Sintomi

    Se uno qualsiasi di Antigen per Exchange Server o Antigen for SMTP Gateways esterno analisi motore fornitori rilasciare un aggiornamento del motore di analisi che include i file contenuti in sottodirectory, l'aggiornamento del motore di analisi avrÓ esito negativo. Inoltre, un messaggio di avviso viene registrato nel file ProgramLog.txt analogo al seguente:
    Avviso: ╚ stato segnalato un errore dal osservatore sincronizzazione durante l'installazione dello scanner. Azione = 0 x 00000001. Directory di installazione C:\<Forefront Installation Directory> \ <EngineName> \Bin\bases/stt/
    Causa

    Questo problema si verifica poichÚ Antigen non Ŕ in grado di aggiornare un motore di analisi che contiene uno o pi¨ sottodirectory nel relativo pacchetto di aggiornamento.
  • Rimangono non configurate le impostazioni in una nuova installazione di Antigen dopo aver applicato un Antigen esistente <template>file .adb per Antigen utilizzando il comando AntigenStarter

    Sintomi

    La console di amministrazione di Antigen contiene configurazioni vuote, ad esempio gli elenchi Filtro File e gli elenchi Allowed mittente.

    Ulteriori informazioni

    Per duplicare le impostazioni da un server esistente di Antigen in un nuovo server Antigen, un amministratore pu˛ copiare il file di .adb Antigen template al nuovo server e quindi eseguire il comando AntigenStarter. In alcuni casi, le impostazioni dal file di template .adb non vengono applicate completamente.
  • Antigen genera le notifiche sui motori di analisi obsoleti anche se non utilizzati

    Sintomi

    Gli amministratori nell'elenco notifiche critiche in Antigen continuano a ricevere richieste di posta elettronica per interrompere l'utilizzo di un motore di analisi obsoleti. Questo problema si verifica anche se il motore di analisi Ŕ disattivato in amministratore Antigen.

    Inoltre, di seguito viene registrato nel registro eventi:
    Il motore di analisi engine_display_name non Ŕ pi¨ supportato. Gli aggiornamenti non sono pi¨ disponibili per questo motore e pertanto il controllo degli aggiornamenti per questo motore Ŕ stato disattivato. Rivedere i motori di analisi scelti per i processi di analisi ed effettuare un'altra selezione per garantire la protezione aggiornata.
  • Antigen rileva erroneamente i file PDF come file UNICODE quando Ŕ configurato per filtrare i file PDF

    Sintomi

    ╚ possibile configurare Antigen per filtrare i file PDF. Quando un file PDF Ŕ filtrato, le voci riportate di seguito vengono registrate nel file ProgramLog.txt:
    date time(812-2468, "Diagnostica: l'IMS scanner ha rilevato un FileType di 2 (FOBTYPE_UNICODE)"

    date time(812-2468)"Diagnostica: lo scanner di IMS virus sta analizzando il file denominato file_name PDF"dal messaggio denominato subject che si trova nella cartella"Uscita""
    Ulteriori informazioni

    Quando Ŕ impostato un filtro di file per i file PDF (Portable Document Format) in Antigen e in elenco Tipi di file sia selezionato UNICODE, Antigen filtri correttamente il file. Tuttavia, in modo non corretto verrÓ registra che un file UNICODE Ŕ stato filtrato.
  • ╚ possibile che nella coda posta elettronica nelle code di ricerca di directory di Exchange, il flusso della posta elettronica Ŕ lenta, o pi¨ inviare e ricevere i tempi di attesa in Exchange durante l'installazione di Antigen per Exchange

    Sintomi

    Si verifichino uno o pi¨ dei seguenti sintomi in Exchange durante l'installazione di Antigen per Exchange:
    • ╚ possibile che nella coda posta elettronica nelle code di ricerca di directory di Exchange.
    • Flusso della posta elettronica Ŕ lenta.
    • Gli utenti segnalano pi¨ lunghi tempi di attesa per inviare e ricevere messaggi di posta elettronica.
    • L'utilizzo della CPU potrebbe essere elevato.
    Causa

    Questo problema pu˛ verificarsi in Exchange durante l'installazione di Antigen. Ci˛ si verifica a causa di un problema di prestazioni nel componente filtro parole chiave di Antigen.
  • Antigen per Exchange Service Pack 2 Rollup 2 fornisce prestazioni migliorate per gli incidenti di registrazione

    Ulteriori informazioni

    Quando grandi quantitÓ di rilevamenti di Antigen, questi metodi hanno registrato nel database Incident.mdb. In questo caso, non vi Ŕ un aumento nell'utilizzo della CPU. Ad esempio, Ŕ possibile che venga visualizzato un aumento dell'utilizzo della CPU da parte del processo AntigenService.exe a questo punto. Ci˛ si Ŕ verificato poichÚ Antigen accede alla tabella di conteggio dell'incidente due volte per aggiornare la tabella.

    Dopo avere installato l'hotfix cumulativo 2 per Antigen 9 per Exchange Service Pack 2, le prestazioni per la registrazione degli incidenti risultano migliorate.

Informazioni sull'aggiornamento cumulativo di hotfix

Informazioni sul download

╚ disponibile un hotfix supportato. Questo hotfix Ŕ tuttavia destinato esclusivamente alla risoluzione del problema descritto in questo articolo. Applicare questo aggiornamento rapido (hotfix) solo per i sistemi in cui si verificano questo problema specifico.

Se l'aggiornamento rapido (hotfix) Ŕ disponibile per il download, Ŕ disponibile una sezione "Hotfix disponibile per il download" all'inizio di questo articolo della Knowledge Base. Se non viene visualizzato in questa sezione, inviare una richiesta di servizio clienti Microsoft e supporto tecnico per ottenere l'hotfix.

Nota Se si verificano ulteriori problemi o se Ŕ richiesta la risoluzione dei problemi, potrebbe essere necessario creare una richiesta di assistenza separata. I normali costi del servizio supporto tecnico clienti Microsoft verranno applicati per eventuali ulteriori domande e problemi che non dovessero rientrare nello specifico hotfix in questione. Per un elenco completo dei numeri di telefono del servizio clienti Microsoft e supporto tecnico o per creare una richiesta di assistenza separata, visitare il seguente sito Web Microsoft:
http://support.microsoft.com/contactus/?ws=support
Nota Il modulo "Hotfix disponibile per il download" Visualizza le lingue per cui Ŕ disponibile l'aggiornamento rapido (hotfix). Se non viene visualizzata la lingua desiderata, Ŕ perchÚ un aggiornamento rapido (hotfix) non Ŕ disponibile per tale lingua.

Come installare l'aggiornamento cumulativo

Per installare l'aggiornamento cumulativo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Eseguire il programma di installazione facendo doppio clic sul file eseguibile di rollup di aggiornamento rapido (hotfix).

    Nota Quando il programma di installazione Ŕ in esecuzione, i servizi di Exchange e Antigen sono in esecuzione e il flusso della posta viene temporaneamente interrotta.
  2. Dopo l'installazione Ŕ completata e vengono riavviati i servizi di Exchange e Antigen, assicurarsi che il corretto funzionamento di Antigen.

    Note
    • I servizi Antigen ed Exchange vengono riavviati automaticamente durante l'installazione.
    • ╚ possibile installare tramite il processo FFSMC Deployment Antigen service pack o rollup di aggiornamento rapido (hotfix). Per ulteriori informazioni, vedere "Distribuzione dei processi" nella Guida di Forefront Server Security Management Console dell'utente. In questo caso, il programma di installazione viene eseguito in modalitÓ invisibile all'utente ed non Ŕ richiesto alcun input dell'utente. Il resto del processo rimane invariata in quanto Ŕ quando si esegue il programma di installazione facendo doppio clic sul file eseguibile.

Prerequisiti

Questo hotfix cumulativo richiede che una delle seguenti operazioni per essere installati:
  • Microsoft Antigen 9 per Exchange Service Pack 2
  • 9 Di Microsoft Antigen per SMTP Gateways Service Pack 2
Per ulteriori informazioni su questi service pack, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
971063Descrizione di Antigen 9.0 con Service Pack 2

Informazioni sui file

Questo aggiornamento rapido (hotfix) non pu˛ contenere tutti i file necessari per aggiornare completamente un prodotto all'ultima build. Questo hotfix contiene solo i file necessari per correggere i problemi elencati in questo articolo.

La versione inglese (Stati Uniti) di questo aggiornamento rapido (hotfix) presenta gli attributi del file (o attributi successivi) elencati nella tabella riportata di seguito. Le date e ore dei file sono elencate in UTC (Coordinated Universal Time). Quando si visualizzano le informazioni sul file, viene convertita in ora locale. Per calcolare la differenza tra ora UTC e quella locale, utilizzare la scheda fuso orario nell'elemento di Data e ora nel Pannello di controllo.
Per Antigen 9 Exchange Service Pack 2
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOra
Aexmladapter.dll 9.2.1097.63 525,824 23-Feb-2010 15: 28
Ant5inst.dll 9.2.1097.63 967,168 23-Feb-2010 15: 28
Antigenasj.dll 9.2.1097.63 313.856 23-Feb-2010 15: 28
Antigenclient.exe 9.2.1097.63 1,185,280 23-Feb-2010 15: 28
Antigendiag.exe 9.2.1097.63 286.720 23-Feb-2010 15: 28
Antigenimc.exe 9.2.1097.63 265,216 23-Feb-2010 15: 28
Antigeninternet.exe 9.2.1097.63 823,296 23-Feb-2010 15: 28
Antigenmanual.exe 9.2.1097.63 813,568 23-Feb-2010 15: 28
Antigenmonitor.exe 9.2.1097.63 241,152 23-Feb-2010 15: 28
Antigenpmdll.dll 9.2.1097.63 294.912 23-Feb-2010 15: 28
Antigenpmsetup.exe 9.2.1097.63 272,384 23-Feb-2010 15: 28
Antigenrealtime.exe 9.2.1097.63 794,624 23-Feb-2010 15: 28
Antigenservice.exe 9.2.1097.63 1,511,936 23-Feb-2010 15: 28
Antigensmtpsink.dll 9.2.1097.63 430,080 23-Feb-2010 15: 28
Antigenstarter.exe 9.2.1097.63 209,920 23-Feb-2010 15: 28
Antigenstore.exe 9.2.1097.63 231,936 23-Feb-2010 15: 28
Antigenvsapi.dll 9.2.1097.63 326,144 23-Feb-2010 15: 28
Antutil.exe 9.2.1097.63 317,440 23-Feb-2010 15: 28
Fsecontentscanner.exe 9.2.0015.0 670,064 11-Set-2009 21: 53
Getenginefiles.exe 9.2.1097.63 60,0576 23-Feb-2010 15: 28
Mimenavigator.dll 9.2.1097.63 296,960 23-Feb-2010 15: 27
Scanenginetest.exe 9.2.1097.63 527,360 23-Feb-2010 15: 28
Smimenavigator.dll 9.2.1097.63 221.696 23-Feb-2010 15: 27
Statisticsmanager.dll 9.2.1097.63 509,952 23-Feb-2010 15: 27
Structstgnavigator.dll 9.2.1097.63 272,896 23-Feb-2010 15: 27
Sybariave.dll Non applicabile557,568 07-Feb-2010 02: 39
Sybariengine.dll 9.2.1097.63 136,704 23-Feb-2010 15: 27
Tnefnavigator.dll 9.2.1097.63 283.136 23-Feb-2010 15: 27
Per Antigen 9 per SMTP Gateways Service Pack 2
Riduci questa tabellaEspandi questa tabella
Nome del fileVersione del fileDimensioni fileDataOra
Aexmladapter.dll 9.2.1097.63 525,824 23-Feb-2010 15: 28
Ant5inst.dll 9.2.1097.63 967,168 23-Feb-2010 15: 28
Antigenasj.dll 9.2.1097.63 313.856 23-Feb-2010 15: 28
Antigenclient.exe 9.2.1097.63 1,185,280 23-Feb-2010 15: 28
Antigendiag.exe 9.2.1097.63 286.720 23-Feb-2010 15: 28
Antigenimc.exe 9.2.1097.63 265,216 23-Feb-2010 15: 28
Antigeninternet.exe 9.2.1097.63 823,296 23-Feb-2010 15: 28
Antigenmanual.exe 9.2.1097.63 813,568 23-Feb-2010 15: 28
Antigenmonitor.exe 9.2.1097.63 241,152 23-Feb-2010 15: 28
Antigenpmdll.dll 9.2.1097.63 294.912 23-Feb-2010 15: 28
Antigenpmsetup.exe 9.2.1097.63 272,384 23-Feb-2010 15: 28
Antigenrealtime.exe 9.2.1097.63 794,624 23-Feb-2010 15: 28
Antigenservice.exe 9.2.1097.63 1,511,936 23-Feb-2010 15: 28
Antigensmtpsink.dll 9.2.1097.63 430,080 23-Feb-2010 15: 28
Antigenstarter.exe 9.2.1097.63 209,920 23-Feb-2010 15: 28
Antigenstore.exe 9.2.1097.63 231,936 23-Feb-2010 15: 28
Antigenvsapi.dll 9.2.1097.63 326,144 23-Feb-2010 15: 28
Antutil.exe 9.2.1097.63 317,440 23-Feb-2010 15: 28
Fsecontentscanner.exe 9.2.0015.0 670,064 11-Set-2009 21: 53
Getenginefiles.exe 9.2.1097.63 600,576 23-Feb-2010 15: 28
Mimenavigator.dll 9.2.1097.63 296,960 23-Feb-2010 15: 27
Scanenginetest.exe 9.2.1097.63 527,360 23-Feb-2010 15: 28
Smimenavigator.dll 9.2.1097.63 221.696 23-Feb-2010 15: 27
Statisticsmanager.dll 9.2.1097.63 509,952 23-Feb-2010 15: 27
Structstgnavigator.dll 9.2.1097.63 27,2896 23-Feb-2010 15: 27
Sybariave.dll 557,568 07-Feb-2010 02: 39
Sybariengine.dll 9.2.1097.63 136,704 23-Feb-2010 15: 27
Tnefnavigator.dll 9.2.1097.63 283.136 23-Feb-2010 15: 27

ProprietÓ

Identificativo articolo: 980586 - Ultima modifica: mercoledý 3 marzo 2010 - Revisione: 1.1
Le informazioni in questo articolo si applicano a:
  • Microsoft Antigen 9.0 for Exchange Service Pack 2
  • Microsoft Antigen 9.0 for SMTP Gateways Service Pack 2
Chiavi:á
kbmt kbautohotfix kbdownload kbhotfixrollup kbfix kberrmsg kbbug atdownload kbexpertiseinter kbsurveynew kbqfe kbhotfixserver KB980586 KbMtit
Traduzione automatica articoli
Il presente articolo Ŕ stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell?utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non Ŕ sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, pi¨ o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non Ŕ la sua. Microsoft non Ŕ responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell?utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.
Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell?articolo: 980586
LE INFORMAZIONI CONTENUTE NELLA MICROSOFT KNOWLEDGE BASE SONO FORNITE SENZA GARANZIA DI ALCUN TIPO, IMPLICITA OD ESPLICITA, COMPRESA QUELLA RIGUARDO ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E/O COMPATIBILITA' IN IMPIEGHI PARTICOLARI. L'UTENTE SI ASSUME L'INTERA RESPONSABILITA' PER L'UTILIZZO DI QUESTE INFORMAZIONI. IN NESSUN CASO MICROSOFT CORPORATION E I SUOI FORNITORI SI RENDONO RESPONSABILI PER DANNI DIRETTI, INDIRETTI O ACCIDENTALI CHE POSSANO PROVOCARE PERDITA DI DENARO O DI DATI, ANCHE SE MICROSOFT O I SUOI FORNITORI FOSSERO STATI AVVISATI. IL DOCUMENTO PUO' ESSERE COPIATO E DISTRIBUITO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 1) IL TESTO DEVE ESSERE COPIATO INTEGRALMENTE E TUTTE LE PAGINE DEVONO ESSERE INCLUSE. 2) I PROGRAMMI SE PRESENTI, DEVONO ESSERE COPIATI SENZA MODIFICHE, 3) IL DOCUMENTO DEVE ESSERE DISTRIBUITO INTERAMENTE IN OGNI SUA PARTE. 4) IL DOCUMENTO NON PUO' ESSERE DISTRIBUITO A SCOPO DI LUCRO.

Invia suggerimenti

 

Contact us for more help

Contact us for more help
Connect with Answer Desk for expert help.
Get more support from smallbusiness.support.microsoft.com