Sommario
×

Ci sono alcuni problemi comuni di verifica in due passaggi che sembrano verificarsi più frequentemente di quanto nessuno di noi vorrebbe. Questo articolo è stato creato per descrivere le correzioni per i problemi più comuni.

L'Azure Active Directory (Azure AD) può attivare la verifica in due passaggi per l'account. Quando la verifica in due passaggi è selezionata, l'accesso all'account richiede una combinazione dei dati seguenti:

  • Nome utente

  • La password

  • Un dispositivo mobile o un telefono

La verifica in due passaggi è più sicura di una semplice password, perché la verifica in due passaggi richiede qualcosa che conosci più qualcosa che hai. Nessun hacker ha il tuo telefono fisico.

Importante: Gli amministratori possono trovare altre informazioni su come configurare e gestire l'ambiente di Azure AD nella documentazione di Azure AD.

Questo contenuto può essere utile per l'account aziendale o dell'istituto di istruzione, ovvero l'account fornito dall'organizzazione, ad esempio dritan@contoso.com. Se si verificano problemi con la verifica in due passaggi in un account Microsoft personale, ovvero un account configurato per se stessi, ad esempio danielle@outlook.com, vedere Attivazione o disattivazione della verifica in due passaggi per l'account Microsoft.

Non ho il mio dispositivo mobile con me

Succede. Hai lasciato il tuo dispositivo mobile a casa e ora non puoi usare il telefono per verificare chi sei. È possibile che in precedenza sia stato aggiunto un metodo alternativo per accedere all'account, ad esempio tramite il telefono dell'ufficio. In questo caso, è possibile usare questo metodo alternativo. Se non è mai stato aggiunto un metodo di verifica alternativo, è possibile contattare l'help desk dell'organizzazione per assistenza.

  1. Accedere al proprio account, ma selezionare il collegamento Accedi in altro modo nella pagina Verifica a due fattori.

    Modificare il metodo di verifica dell'accesso

  2. Se il collegamento Accedi in altro modo non è visualizzato, significa che non sono stati impostati altri metodi di verifica. Per assistenza nell'accesso all'account, è necessario contattare l'amministratore.

  3. Scegliere il metodo di verifica alternativo e continuare con il processo di verifica in due passaggi.

Non è possibile disattivare la verifica in due passaggi

  • Se si usa la verifica in due passaggi con un account personale per un servizio Microsoft, ad esempio alain@outlook.com, è possibile attivare e disattivare la funzionalità.

  • Se si usa la verifica in due passaggi con l'account aziendale o dell'istituto di istruzione, è molto probabile che l'organizzazione abbia deciso di usare questa funzionalità di sicurezza aggiunta. Non è possibile disattivarlo singolarmente.

  • Se non è possibile disattivare la verifica in due passaggi, potrebbe essere anche a causa delle impostazioni predefinite di sicurezza applicate a livello di organizzazione. Per altre informazioni sulle impostazioni predefinite di sicurezza, vedere Che cosa sono le impostazioni predefinite per la sicurezza?

Il mio dispositivo è stato smarrito o rubato

Se il dispositivo mobile è stato smarrito o rubato, è possibile eseguire una delle operazioni seguenti:

  • Accedere con un metodo diverso.

  • Chiedere all'help desk dell'organizzazione di cancellare le impostazioni.

È consigliabile far sapere all'help desk dell'organizzazione se il telefono è stato smarrito o rubato. L'help desk può apportare gli aggiornamenti appropriati all'account. Dopo aver deselezionato le impostazioni, al successivo accesso verrà richiesto di registrarsi per la verifica a due fattori.

Non si riceve il codice di verifica inviato al dispositivo mobile

Non ricevere il codice di verifica è un problema comune. Il problema è in genere correlato al dispositivo mobile e alle relative impostazioni. Ecco alcuni suggerimenti che è possibile provare.

Suggerimento

Linee guida

Usare l'app Microsoft Authenticator o i codici di verifica

Durante l'accesso viene visualizzato il messaggio di errore "Hai raggiunto il limite per le chiamate di verifica" o "Hai raggiunto il limite per i codici di verifica del testo".

Microsoft può limitare i ripetuti tentativi di autenticazione eseguono dallo stesso utente in un breve periodo di tempo. Questa limitazione non si applica al codice Microsoft Authenticator o di verifica. Se hai raggiunto questi limiti, puoi usare l'app Authenticator, il codice di verifica o provare ad accedere di nuovo in pochi minuti.

Durante l'accesso viene visualizzato il messaggio di errore "Ci sono problemi durante la verifica dell'account".

Microsoft può limitare o bloccare i tentativi di autenticazione vocale o SMS eseguiti dallo stesso utente, numero di telefono o organizzazione a causa di un numero elevato di tentativi di autenticazione vocale o SMS non riusciti. Se si verifica questo errore, è possibile provare un altro metodo, ad esempio l'app Authenticator o il codice di verifica, oppure contattare l'amministratore per ottenere supporto.

Riavviare il dispositivo mobile

A volte il dispositivo ha solo bisogno di un aggiornamento. Quando si riavvia il dispositivo, tutti i processi e i servizi in background vengono terminati. Il riavvio arresta anche i componenti principali del dispositivo. Qualsiasi servizio o componente viene aggiornato al riavvio del dispositivo.

Verificare che le informazioni di sicurezza siano corrette

Assicurati che le informazioni sul metodo di verifica della sicurezza siano accurate, in particolare i numeri di telefono. Se inserisci il numero di telefono errato, tutti gli avvisi verranno inviati a quel numero non corretto. Fortunatamente, l'utente non sarà in grado di eseguire alcun'operazione con gli avvisi, ma non ti aiuterà ad accedere al tuo account. Per assicurarsi che le informazioni siano corrette, vedere le istruzioni nell'articolo Gestire le impostazioni del metodo di verifica a due fattori.

Verificare che le notifiche siano attivate

Assicurati che le notifiche sul dispositivo mobile siano attivate. Verificare che siano consentite le modalità di notifica seguenti:

  • Chiamate telefoniche

  • L'app di autenticazione

  • L'app DI MESSAGGISTICA DI TESTO

Assicurarsi che queste modalità creino un avviso visibile nel dispositivo.

Assicurarsi di avere un segnale del dispositivo e una connessione Internet

Assicurati che le chiamate telefoniche e gli SMS siano in arrivo sul tuo dispositivo mobile. Chiama un amico e invia un SMS per assicurarti di ricevere entrambi. Se non si riceve la chiamata o l'SMS, verificare prima di tutto che il dispositivo mobile sia acceso. Se il dispositivo è acceso, ma non si riceve ancora la chiamata o l'SMS, è probabile che si sia verificato un problema con la rete. È necessario parlare con il provider. Se si verificano spesso problemi relativi al segnale, è consigliabile installare e usare l'app Microsoft Authenticator sul dispositivo mobile. L'app di autenticazione può generare codici di sicurezza casuali per l'accesso, senza richiedere alcun segnale di cella o connessione Internet.

Disattivare Non disturbare

Assicurarsi di non aver attivato la funzionalità Non disturbare per il dispositivo mobile. Quando questa funzionalità è attivata, le notifiche non possono inviare avvisi sul dispositivo mobile. Per istruzioni su come disattivare questa funzionalità, vedere il manuale del dispositivo mobile.

Sbloccare i numeri di telefono

Negli Stati Uniti le chiamate vocali di Microsoft provengono dai numeri seguenti: +1 (866) 539 4191, +1 (855) 330 8653 e +1 (877) 668 6536.

Controllare le impostazioni relative alla batteria

Se si imposta l'ottimizzazione della batteria in modo da impedire alle app usate meno di frequente di rimanere attive in background, è probabile che il sistema di notifica sia stato interessato. Provare a disattivare l'ottimizzazione della batteria sia per l'app di autenticazione che per l'app di messaggistica. Quindi prova di nuovo ad accedere al tuo account.

Disabilitare le app di sicurezza di terze parti

Alcune app di sicurezza del telefono bloccano i messaggi di testo e le chiamate telefoniche provenienti da chiamanti sconosciuti fastidiosi. Un'app di sicurezza potrebbe impedire al telefono di ricevere il codice di verifica. Provare a disabilitare le app di sicurezza di terze parti nel telefono e quindi richiedere l'invio di un altro codice di verifica.

Non mi vengono richieste le mie seconde informazioni di verifica

Accedere al proprio account aziendale o dell'istituto di istruzione usando il nome utente e la password. In questo caso dovrebbe essere richiesto di specificare altre informazioni di verifica della sicurezza. Se non viene richiesto, è possibile che il dispositivo non sia ancora stato configurato. Il dispositivo mobile deve essere configurato per l'uso con il metodo di verifica della sicurezza aggiuntivo specifico.

È possibile che non sia ancora stato configurato il dispositivo. Il dispositivo mobile deve essere configurato per l'uso con il metodo di verifica della sicurezza aggiuntivo specifico. Per la procedura per rendere il dispositivo mobile disponibile per l'uso con il metodo di verifica, vedere Gestire le impostazioni del metodo di verifica a due fattori. Se non si è ancora configurato il dispositivo o l'account, è possibile seguire i passaggi descritti nell'articolo Configurare l'account personale per la verifica in due passaggi.

Ho un nuovo numero di telefono e voglio aggiungerlo

Se hai un nuovo numero di telefono, dovrai aggiornare i dettagli del metodo di verifica della sicurezza. In questo modo le richieste di verifica vengono visualizzate nella posizione corretta. Per aggiornare il metodo di verifica, seguire la procedura descritta nella sezione Aggiungere o modificare il numero di telefono dell'articolo Gestire le impostazioni del metodo di verifica a due fattori.

Ho un nuovo dispositivo mobile e voglio aggiungerlo

Se si ha un nuovo dispositivo mobile, è necessario configurarlo per l'uso con la verifica a due fattori. Si tratta di una soluzione in più passaggi:

  1. Configurare il dispositivo per l'uso con l'account seguendo la procedura descritta nell'articolo Configurare l'account per la verifica in due passaggi.

  2. Aggiornare le informazioni sull'account e sul dispositivo nella pagina Verifica sicurezza aggiuntiva. Eseguire l'aggiornamento eliminando il vecchio dispositivo e aggiungendone uno nuovo. Per altre informazioni, vedere l'articolo Gestire le impostazioni del metodo di verifica a due fattori.

Passaggi facoltativi:

  1. Installare l Microsoft Authenticator app nel dispositivo mobile seguendo la procedura descritta nell'articolo Scaricare e installare l'app Microsoft Authenticator app.

  2. Attivare la verificaa due fattori per i dispositivi attendibili seguendo la procedura descritta nella sezione Attivare le richieste di verifica a due fattori in un dispositivo attendibile dell'articolo Gestire le impostazioni del metodo di verifica a due fattori.

Si verificano problemi di accesso sul dispositivo mobile durante il viaggio

Potrebbe risultare più difficile usare un metodo di verifica relativo ai dispositivi mobili, ad esempio un SMS, mentre ci si trova in una località internazionale. È anche possibile che il dispositivo mobile in uso possa comportare costi di roaming. In questo caso, è consigliabile usare l'app Microsoft Authenticator, con l'opzione per connettersi a un'area Wi-Fi caldo. Per altre informazioni su come configurare l'app Microsoft Authenticator nel dispositivo mobile, vedere l'articolo Scaricare e installare l'app Microsoft Authenticator app.

Non è possibile usare le password dell'app

Le password delle app sostituiscono la normale password per le applicazioni desktop meno recenti che non supportano la verifica a due fattori. Prima di tutto, assicurarsi di aver digitato correttamente la password. Se il problema non viene risolto, provare a creare una nuova password dell'app per l'app. A questo scopo, creare le password dell'app usando il portale app personali come descritto in Gestire le password delle app per la verifica in due passaggi.

Non è possibile disattivare la verifica a due fattori

Se si usa la verifica a due fattori con l'account aziendale o dell'istituto di istruzione, ad esempio alain@contoso.com, è probabile che l'organizzazione abbia deciso di usare questa funzionalità di sicurezza aggiunta. Poiché l'organizzazione ha deciso di usare questa caratteristica, non è possibile disattivarla singolarmente. Se, tuttavia, si usa la verifica a due fattori con un account personale, come alain@outlook.com, è possibile attivare e disattivare la funzionalità. Per istruzioni su come controllare la verifica a due fattori per gli account personali, vedere Attivazione o disattivazione della verifica a due fattori per l'account Microsoft.

Se non è possibile disattivare la verifica a due fattori, potrebbe essere anche a causa delle impostazioni predefinite di sicurezza applicate a livello di organizzazione. Per altre informazioni sulle impostazioni predefinite di sicurezza, vedere Che cosa sono le impostazioni predefinite per la sicurezza?

Non ho trovato una risposta al mio problema

Se si è provato a eseguire questa procedura ma si verificano ancora problemi, contattare l'help desk dell'organizzazione per assistenza.

Serve aiuto?

Amplia le tue competenze
Esplora i corsi di formazione
Ottieni in anticipo le nuove caratteristiche
Partecipa a Microsoft Insider

Queste informazioni sono risultate utili?

Come valuti la qualità della lingua?
Cosa ha influito sulla tua esperienza?

Grazie per il feedback!

×