Ora Internet Explorer 11 protegge le tue impostazioni

Hai mai scaricato qualcosa da Internet e notato immediatamente che la pagina iniziale di Internet Explorer o il motore di ricerca predefinito era cambiato?

Da ora in poi, Internet Explorer 11 impedirà ai programmi di terze parti di modificare queste impostazioni, come succede già con Microsoft Edge.

Devi semplicemente scegliere le impostazioni da proteggere con Internet Explorer. Potrai cambiare le opzioni selezionate in qualsiasi momento.

Cambiare la pagina iniziale

  1. In Internet Explorer 11 seleziona Strumenti 
    Icona Impostazioni
    > Opzioni Internet.
  2. Nella scheda Generale in Pagina iniziale digita l'URL del sito che vuoi impostare come pagina iniziale. Puoi aggiungere più di un URL oppure il sito che stai visitando al momento selezionando Pagina corrente. Se aggiungi più di un URL, inserisci ogni URL in una riga distinta.
  3. Seleziona Applica > OK. Le modifiche apportate verranno applicate alla successiva apertura di Internet Explorer.

Modificare il motore di ricerca predefinito

  1. Seleziona Strumenti 
    Icona Impostazioni
    > Gestione componenti aggiuntivi. In Tipi di componenti aggiuntivi seleziona Provider di ricerca.
  2. Seleziona il motore di ricerca desiderato e quindi seleziona Imposta come predefinito> Chiudi.

    Se il motore di ricerca che vuoi usare non è nell'elenco, seleziona Trova altri provider di ricerca in fondo alla finestra di dialogo e segui le istruzioni visualizzate per aggiungere un nuovo provider.


Proprietà

ID articolo: 10605 - Ultima revisione: 14 set 2016 - Revisione: 4

Feedback
ERROR: at System.Diagnostics.Process.Kill() at Microsoft.Support.SEOInfrastructureService.PhantomJS.PhantomJSRunner.WaitForExit(Process process, Int32 waitTime, StringBuilder dataBuilder, Boolean isTotalProcessTimeout)