Contratti di licenza legacy per i componenti Windows Media

Esigenza:

Sviluppo di un'implementazione di Windows Media Audio o Windows Media Video in una piattaforma non Windows

Per ottenere il codice sorgente per i codec audio o video Windows Media (puoi trovare qui i dettagli tecnici) e per sviluppare e distribuire prodotti provvisori, devi stipulare il contratto seguente. I prodotti provvisori sono prodotti abilitati per componenti Windows Media non pronti all'uso, ad esempio circuiti integrati.

Dopo la stipula di questo contratto, potresti ricevere

  • Lettore ASF
  • Decodificatore Windows Media Audio 9 per codec WMA 9 Series Standard, Lossless e Voice e codec WMA 10 Professional
  • Decodificatore Windows Media Video 9 per tutti i profili e i livelli
  • Writer ASF
  • Codificatore Windows Media Audio 9 per codec WMA 9 Series Standard, Lossless e Voice e codec WMA 10 Professional
  • Codificatore Windows Media Video 9 per tutti i profili e i livelli

Diritti di distribuzione:

  • I licenziatari di contratti Interim Product sono autorizzati a distribuire implementazioni di contratti Windows Media Components Final Product.

Processo di gestione delle licenze: vedere questa procedura.

Distribuzione di un dispositivo o un software contenente Windows Media Audio o Windows Media Video

Per ottenere implementazioni del codice di codec audio e video Windows Media (puoi trovare qui i dettagli tecnici) e per distribuire queste implementazioni secondo un modello basato su royalty in prodotti finali pronti per l'uso, dovrai stipulare il contratto seguente. I prodotti finali possono essere dispositivi hardware o app software non Windows.

Diritti di distribuzione:

  • Come produttore di elettronica di consumo o fornitore di hardware, puoi distribuire ai consumatori prodotti finali basati su Windows Media, come lettori audio e video portatili, decoder e dispositivi mobili con funzionalità audio e video.

Processo di gestione delle licenze: vedere questa procedura.

Consultazione delle pagine Web dei licenziatari di contratti per componenti Windows Media

Sottoscrizione di una licenza per il portfolio di brevetti VC-1

Come forse sai, Microsoft WMV 9 è conforme allo standard VC-1. Per questo motivo, le aziende che implementano prodotti o contenuto WMV 9 sono invitate a considerare i vantaggi della sottoscrizione di una licenza per il portfolio di brevetti VC-1. La licenza per il portfolio di brevetti VC-1, che rappresenta il metodo preferito di Microsoft per la concessione di licenze sui brevetti in questa tecnologia, concede una licenza sui brevetti VC-1 essenziali di proprietà di numerose aziende (tra cui Microsoft) e fornisce pertanto maggior valore e copertura per gli implementatori di WMV 9.

Il portfolio di brevetti VC-1 viene concesso in licenza tramite MPEG-LA e i dettagli sulla procedura di richiesta della licenza sono disponibili nel sito Web MPEG-LA.

Nota: le distribuzioni di prodotti finali contenenti implementazioni del codec WMV sono soggette a royalty, anche se le royalty sono notevolmente ridotte per i licenziatari del pool di brevetti VC-1.

Proprietà

ID articolo: 11594 - Ultima revisione: 22 giu 2016 - Revisione: 1

Feedback