Importare ed esportare messaggi e-mail, contatti e calendari con Windows Live Mail


Se devi cambiare hardware o reinstallare Windows Live Mail, è consigliabile prima esportare tutto, quindi apportare la modifica e reimportare tutto. Questa procedura è comunemente nota come backup e ripristino.

Se hai aggiunto account e-mail a Windows Live Mail, i tuoi messaggi verranno salvati automaticamente nella maggior parte di questi account e saranno sincronizzati quando l'account verrà aggiunto di nuovo.

Prima di iniziare

  • Se esporti i tuoi messaggi e-mail, crea una nuova cartella in un percorso a tua scelta. I messaggi devono essere esportati in una cartella vuota.
  • Non è possibile eseguire il backup degli elementi del calendario. Se tuttavia esegui l'accesso con un Windows Live ID, il calendario verrà sincronizzato con http://calendar.live.com.
  • Se esegui l'accesso con un Windows Live ID, i contatti verranno sincronizzati automaticamente. Se non esegui l'accesso con un Windows Live ID, i contatti dovranno essere esportati e reimportati manualmente.
  • Se disponi di un account POP3, controlla la scheda Avanzate in Proprietà per verificare se i messaggi sono stati rimossi dal server POP3. Se i messaggi sono stati rimossi e intendi disinstallare o rimuovere l'account da Windows Live Mail, dovrai esportare e reimportare i messaggi manualmente.
  • Se usi un programma come Trasferimento dati Windows, assicurati di includere le cartelle appena create nel backup.
  • Se importi più contatti, è consigliabile usare il formato csv. Per i file con estensione vcf, l'importazione deve essere eseguita file per file.

Per esportare messaggi e-mail da Windows Live Mail
Per esportare contatti da Windows Live Mail
Per importare messaggi e-mail in Windows Live Mail
Per importare contatti offline in Windows Live Mail


Proprietà

ID articolo: 14031 - Ultima revisione: 14 set 2016 - Revisione: 2

Feedback