Creazione di un file registro di Performance Monitor per la risoluzione dei problemi di Windows NT

Sommario

In questo articolo viene descritto come creare un file registro di Performance Monitor che potrà essere utilizzato dai tecnici per risolvere i problemi relativi alle prestazioni di un computer che esegue Windows NT.

Informazioni

Creazione del file registro di Performance Monitor:
  1. Scegliere File registro dal menu Visualizza.
  2. Dal menu Modifica scegliere
    Aggiungi al registro.
  3. Nel campo Computer specificare il nome del computer locale o remoto di cui si desidera ottenere una registrazione. Nella casella Oggetti aggiungere i contatori che dovranno essere registrati da Performance Monitor. I contatori variano in base al problema che si desidera risolvere.
  4. Selezionare gli oggetti da controllare, quindi fare clic su Aggiungi.
  5. Scegliere File registro dal menu Opzioni.
  6. Nella casella Nome file immettere il nome da assegnare al file registro.
  7. Nella casella Frequenza aggiornamento impostare l'intervallo in base alla durata di esecuzione del file registro di Performance Monitor. Se si desidera prolungare il periodo di esecuzione del file registro, si consiglia di impostare un intervallo molto superiore a 15 secondi, diversamente il file registro risulterà piuttosto esteso. Se si prevede di eseguire il file registro solo per un'ora, un intervallo di 15 secondi sarà appropriato.
  8. Fare clic sul pulsante Avvia registro. Una volta avviata la registrazione, l'etichetta dell'icona cambierà in Ferma registro.
Per terminare il monitoraggio degli oggetti selezionati ed esaminare il file registro, attenersi alla seguente procedura:
  1. Scegliere File registro dal menu Opzioni, quindi fare clic su Ferma registro.
  2. Dal menu Opzioni scegliere
    Leggi dati da, fare clic su File registro, quindi selezionare il pulsante di opzione del campo perfmon.log e individuare il file registro utilizzato.


    NOTA: non è possibile aprire un file registro scegliendo semplicemente Apri dal menu File.
  3. Una volta aperto il file registro, aggiungere gli oggetti e i contatori controllati durante la registrazione. Eseguire questa operazione per ogni visualizzazione necessaria, in caso contrario i dati del file registro non saranno disponibili.
Se si desidera risolvere un problema legato alle prestazioni o un apparente problema di memoria, sarà necessario utilizzare Performance Monitor per registrare almeno gli elementi sotto elencati.


Problemi relativi alle risorse di memoria:
Cache

Memoria

Oggetti

File di paging

Processo

Processore

Sistema

Servizi Terminal (se si tratta di Terminal Server)
Per tutti gli altri tipi di problemi, aggiungere ulteriori contatori:
Disco logico

Connessioni BNT

Interfaccia di rete

Disco fisico

Redirector

Server

Code di lavoro del server

Thread (NON catturare nel caso di Terminal Server)

Tutti i contatori di Terminal Server (se si tratta di Terminal Server)

Contatori di tutti i protocolli con binding alle schede di rete
NOTE
  • I contatori del disco richiedono l'esecuzione di
    diskperf -y
    dalla console di comando, quindi il riavvio del computer.
  • I thread di Terminal Server non vengono catturati perché possono occupare l'80% di un file di dati.
  • Se durante l'esecuzione di Perfmon il computer si arresta o viene riavviato, sono disponibili varie opzioni. È possibile avviare un nuovo file registro oppure aggiungere i nuovi dati alla fine del file registro esistente specificando il relativo nome. In questo caso è importante informare il tecnico che il file registro è stato riavviato. Questa opzione non è applicabile se si esegue il monitoraggio remoto e il computer di destinazione si arresta.
  • Se non vengono avviati processi dopo l'avvio della registrazione, questi non saranno presenti all'inizio del file registro. Per visualizzare i diversi periodi nel file registro, scegliere Intervallo lettura dal menu Modifica e utilizzare la scala di scorrimento.
  • Se l'utente si disconnette, il file registro di Performance Monitor verrà arrestato. È possibile impostare la registrazione delle prestazioni come servizio, tuttavia è più semplice eseguire Performance Monitor in modalità remota da un altro sistema con Windows NT.
Per ulteriori informazioni sulla risoluzione dei problemi relativi alle prestazioni, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in inglese):

175658 Gathering Information for Troubleshooting Performance
Proprietà

ID articolo: 150934 - Ultima revisione: 19 ago 2003 - Revisione: 1

Feedback