Supporto antimalware Microsoft per Windows XP

Torna alla home page del ciclo di vita del supporto
 

Microsoft ha annunciato che continuerà a fornire gli aggiornamenti per le firme e il motore antimalware per Windows XP fino al 14 luglio 2015. Per le aziende, questo vale per System Center Endpoint Protection, Forefront Client Security, Forefront Endpoint Protection e Microsoft Intune in esecuzione su Windows XP. Per i privati, vale per Microsoft Security Essentials.

  • Questo NON cambia la data di fine supporto per Windows XP. Il supporto per Windows XP termina l'8 aprile 2014 e dopo tale data non saranno disponibili nuovi aggiornamenti della sicurezza, aggiornamenti rapidi non relativi alla sicurezza, opzioni di supporto assistito gratuito o a pagamento o aggiornamenti del contenuto tecnico online.
  • Grazie all'aggiornamento protratto dei nostri prodotti antimalware per Windows XP fino al 14 luglio 2015, i clienti che non hanno completato la migrazione possono determinare quando i loro PC sono compromessi e intraprendere le azioni appropriate.
  • La prosecuzione degli aggiornamenti delle firme e dei motori antimalware NON garantisce la sicurezza assoluta dei computer con Windows XP.  
    • Gli aggiornamenti della sicurezza, ad esempio il bollettino Microsoft sulla sicurezza MS13-095, sono aggiornamenti del sistema operativo Windows XP per vulnerabilità che possono essere sfruttate dal malware.
    • Le firme antimalware sono un set di caratteristiche per l'identificazione del malware. Il motore sfrutta queste firme per stabilire se un file è dannoso o meno e blocca i virus.
    • Anche se gli aggiornamenti antimalware consentono di rilevare e bloccare alcuni malware dannosi nei PC con Windows XP, è importante sottolineare che, dato che la vulnerabilità sottostante nel sistema operativo Windows XP non verrà corretta con un nuovo aggiornamento della sicurezza, è possibile che in futuro non venga rilevata una nuova variante malware che sfrutta la stessa vulnerabilità e che potrebbe infettare il PC.
I PC che eseguono Windows XP non devono essere considerati totalmente protetti, anche con firme antimalware e aggiornamenti del motore, ed è importante completare la migrazione a un sistema operativo supportato per ricevere aggiornamenti della sicurezza regolari e proteggere il computer dagli attacchi. I prodotti antimalware hanno un'efficacia limitata nei PC in cui non sono presenti tutti gli aggiornamenti della sicurezza.

Per altre informazioni e risorse utili per la migrazione da Windows XP, visita il sito dedicato alla fine del supporto per Windows XP SP3 e Office 2003.


Le informazioni in questa pagina sono soggette alla Dichiarazione di non responsabilità e informativa sulle modifiche relative ai criteri Microsoft. Torna periodicamente a questo sito per esaminare le eventuali modifiche.
 

Proprietà

ID articolo: 15344 - Ultima revisione: 26 lug 2016 - Revisione: 1

Feedback