Risoluzione dei problemi della sequenza di attività di installazione applicazioni in Configuration Manager


Scopo di questa Guida

Questa Guida consente di comprendere il processo di sequenza di attività Installa applicazione e risolvere i problemi comuni che possono verificarsi. Passaggio di sequenza attività Installa applicazione emesso per installare le applicazioni come parte della sequenza di attività complessiva. Questo passaggio è possibile installare un insieme di applicazioni che vengono specificati nel passaggio di sequenza di attività o un insieme di applicazioni che vengono specificati da un elenco dinamico di variabili della sequenza di attività. Quando viene eseguito questo passaggio, l'installazione dell'applicazione avviata immediatamente senza attendere un intervallo di polling dei criteri.

Le informazioni contenute in questa guida si applicano a System Center 2012 Configuration Manager (ConfigMgr 2012), System Center 2012 R2 Configuration Manager (ConfigMgr 2012 R2) e tutte le versioni di Configuration Manager nel ramo corrente (ad esempio configurazione Manager 1511 e Configuration Manager 1602).

Si noti che questa guida presuppone che l'ambiente di Configuration Manager già installato e configurato. Per ulteriori informazioni, vedere la Documentazione della libreria di System Center 2012 Configuration Manager.

A chi è destinata?

Questa guida si rivolge ai professionisti IT che desiderano comprendere, diagnosticare e risolvere il processo di sequenza di attività di Installazione dell'applicazione in Microsoft System Center Configuration Manager.

Come funziona?

In questa guida inizia dove avvia il processo di sequenza di attività Installa applicazione ed esaminare ricerca i passaggi principali. Procedura della Guida, vengono forniti suggerimenti per la risoluzione degli errori.

Tempo stimato per il completamento:

30-45 minuti.

 

Panoramica dell'attività Installa applicazione

Il processo di attività Installa applicazione descritto qui copre installtask una singola applicazione, anche se può essere utilizzato anche per la risoluzione dei problemi di installazione di multipleapplications basato su un elenco.

Quando viene eseguito il processo di Installazione dell'applicazione , l'applicazione verifica l'applicabilità delle regole di therequirement e il metodo di rilevazione sui tipi di distribuzione del processo. In base ai risultati di questo controllo, l'applicazione viene installata theapplicable tipo di distribuzione. Se un tipo di distribuzione contiene dipendenze viene installato come parte del processo di Installazione dell'applicazione il tipo di distribuzione dipendenti.

 

Per ulteriori informazioni sul processo di sequenza di attività Installa applicazione esaminare in questo articolo di TechNet.

Sequenza di Task Manager analizza la sequenza di attività XML e inizia l'attività di installazione dell'applicazione

Le installazioni delle applicazioni in una sequenza di attività sono molto incommon con le installazioni delle applicazioni di fuori di una sequenza di attività, in quanto theyboth utilizzare Gestione configurazione le impostazioni di conformità. Tuttavia, non funzioneranno esattamente come vi sono ulteriori componenti interessati a causa della natura di per l'esecuzione durante una sequenza di attività.

Durante l'avanzamento della sequenza di attività, viene mantenuta la oftasks di stato e lo stato di esecuzione associato utilizzando environmentvariables sequenza di attività (vedere https://technet.microsoft.com/en-us/library/hh273375.aspx per ulteriori informazioni). Queste variabili incorporate informazioni theenvironment in cui esegue la sequenza di attività e i relativi valori per thesevariables sono disponibili in tutta la sequenza dell'intera attività. Nel caso di un'attività di Installazione dell'applicazione , invariables incorporate vengono inizializzati prima che il processo viene eseguito nella sequenza di attività.

Sequenza di Task Manager imposta le variabili di ambiente globale per l'istruzione successiva, _SMSTSCurrentActionName per installare applicazioni e _SMSTSNexInstructionPointer per il Puntatore all'istruzione assegnata a questa attività. Ciò è possibile osservare le seguenti voci in SMSTS. log:

01-13-2016 17:56:35.510   TSManager    2176 (0x880)    Start executing an instruction. Instructionname: Install Application. Instruction pointer: 32 01-13-2016 17:56:35.510   TSManager    2176 (0x880)    Set a global environment variable_SMSTSCurrentActionName=Install Application 01-13-2016 17:56:35.510   TSManager    2176 (0x880)    Set a global environment variable_SMSTSNextInstructionPointer=32 

TSManager quindi Salva lo stato di esecuzione di sequenceand di attività dell'ambiente (TSEnv.dat) sul disco rigido locale come illustrato di seguito nella SMSTS. log:

01-13-2016 17:56:35.510    TSManager    2176 (0x880)    Successfully save execution state and environment to local hard disk 

Sequenza di Task Manager avvia l'esecuzione dell'istruzione successiva nella sequenza, seconda la cronologia dell'esecuzione dell'istruzione precedente e il puntatore all'istruzione successivo:

01-13-2016 17:56:35.510   TSManager    2176 (0x880)    Start executing an instruction. Instructionname: Install Application. Instruction pointer: 32 

Sequenza di Task Manager imposta quindi le variabili locali predefinito per le applicazioni:

01-13-201617:56:35.510    TSManager    2176 (0x880)    Set a local default variableOSDApp0Description01-13-201617:56:35.510    TSManager    2176 (0x880)    Set a local default variableOSDApp0DisplayName 01-13-201617:56:35.510    TSManager    2176 (0x880)    Set a local default variable OSDApp0Name 01-13-201617:56:35.510    TSManager    2176 (0x880)    Set a local default variable OSDAppCount 01-13-201617:56:35.525    TSManager    2176 (0x880)    Set a global environment variable_SMSTSLogPath=C:\WINDOWS\CCM\Logs\SMSTSLog

Sequenza di Task Managerora imposta la riga di comando per l'installazione dell'applicazione (smsappinstall.exe) basato sulla sequenza di attività dei criteri XML che è stato analizzato e inizia l'esecuzione di smsappinstall.exe bycalling, come illustrato di seguito in SMSTS. log:

01-13-2016 17:56:35.525   TSManager    2176 (0x880)    Executing command line: smsappinstall.exe/app:ScopeId_GUID/Application_GUID/basevar: /continueOnError:False 

a questo punto ilInstallare l'applicazioneattività (smsappinstall.exe) inizia a installare l'applicazione, anche se la riga di comando per eseguire l'installazione non può essere effettuata per qualche tempo ancora. Innanzitutto, tutte le informazioni necessarie devono essere acquistate. 

 

 

Panoramica dell'attività Installa applicazione

Il processo di attività Installa applicazione descritto qui copre installtask una singola applicazione, anche se può essere utilizzato anche per la risoluzione dei problemi di installazione di multipleapplications basato su un elenco.

Quando viene eseguito il processo di Installazione dell'applicazione , l'applicazione verifica l'applicabilità delle regole di therequirement e il metodo di rilevazione sui tipi di distribuzione del processo. In base ai risultati di questo controllo, l'applicazione viene installata theapplicable tipo di distribuzione. Se un tipo di distribuzione contiene dipendenze viene installato come parte del processo di Installazione dell'applicazione il tipo di distribuzione dipendenti.

 

Per ulteriori informazioni sul processo di sequenza di attività Installa applicazione esaminare in questo articolo di TechNet.

Sequenza di Task Manager analizza la sequenza di attività XML e inizia l'attività di installazione dell'applicazione

Le installazioni delle applicazioni in una sequenza di attività sono molto incommon con le installazioni delle applicazioni di fuori di una sequenza di attività, in quanto theyboth utilizzare Gestione configurazione le impostazioni di conformità. Tuttavia, non funzioneranno esattamente come vi sono ulteriori componenti interessati a causa della natura di per l'esecuzione durante una sequenza di attività.

Durante l'avanzamento della sequenza di attività, viene mantenuta la oftasks di stato e lo stato di esecuzione associato utilizzando environmentvariables sequenza di attività (vedere https://technet.microsoft.com/en-us/library/hh273375.aspx per ulteriori informazioni). Queste variabili incorporate informazioni theenvironment in cui esegue la sequenza di attività e i relativi valori per thesevariables sono disponibili in tutta la sequenza dell'intera attività. Nel caso di un'attività di Installazione dell'applicazione , invariables incorporate vengono inizializzati prima che il processo viene eseguito nella sequenza di attività.

Sequenza di Task Manager imposta le variabili di ambiente globale per l'istruzione successiva, _SMSTSCurrentActionName per installare applicazioni e _SMSTSNexInstructionPointer per il Puntatore all'istruzione assegnata a questa attività. Ciò è possibile osservare le seguenti voci in SMSTS. log:

01-13-2016 17:56:35.510   TSManager    2176 (0x880)    Start executing an instruction. Instructionname: Install Application. Instruction pointer: 32 01-13-2016 17:56:35.510   TSManager    2176 (0x880)    Set a global environment variable_SMSTSCurrentActionName=Install Application 01-13-2016 17:56:35.510   TSManager    2176 (0x880)    Set a global environment variable_SMSTSNextInstructionPointer=32 

TSManager quindi Salva lo stato di esecuzione di sequenceand di attività dell'ambiente (TSEnv.dat) sul disco rigido locale come illustrato di seguito nella SMSTS. log:

01-13-2016 17:56:35.510    TSManager    2176 (0x880)    Successfully save execution state and environment to local hard disk 

Sequenza di Task Manager avvia l'esecuzione dell'istruzione successiva nella sequenza, seconda la cronologia dell'esecuzione dell'istruzione precedente e il puntatore all'istruzione successivo:

01-13-2016 17:56:35.510   TSManager    2176 (0x880)    Start executing an instruction. Instructionname: Install Application. Instruction pointer: 32 

Sequenza di Task Manager imposta quindi le variabili locali predefinito per le applicazioni:

01-13-201617:56:35.510    TSManager    2176 (0x880)    Set a local default variableOSDApp0Description01-13-201617:56:35.510    TSManager    2176 (0x880)    Set a local default variableOSDApp0DisplayName 01-13-201617:56:35.510    TSManager    2176 (0x880)    Set a local default variable OSDApp0Name 01-13-201617:56:35.510    TSManager    2176 (0x880)    Set a local default variable OSDAppCount 01-13-201617:56:35.525    TSManager    2176 (0x880)    Set a global environment variable_SMSTSLogPath=C:\WINDOWS\CCM\Logs\SMSTSLog

Sequenza di Task Managerora imposta la riga di comando per l'installazione dell'applicazione (smsappinstall.exe) basato sulla sequenza di attività dei criteri XML che è stato analizzato e inizia l'esecuzione di smsappinstall.exe bycalling, come illustrato di seguito in SMSTS. log:

01-13-2016 17:56:35.525   TSManager    2176 (0x880)    Executing command line: smsappinstall.exe/app:ScopeId_GUID/Application_GUID/basevar: /continueOnError:False 

a questo punto ilInstallare l'applicazioneattività (smsappinstall.exe) inizia a installare l'applicazione, anche se la riga di comando per eseguire l'installazione non può essere effettuata per qualche tempo ancora. Innanzitutto, tutte le informazioni necessarie devono essere acquistate. 

 

Durante questo passaggio, il componente Installa applicazione valuta i criteri di sequenza di attività e viene memorizzato in WMI. L'applicazione verifica l'applicabilità delle regole dei requisiti e metodo di rilevazione sui tipi di distribuzione dell'applicazione. Questa operazione viene eseguita utilizzando CIStore e CIStateStore per valutare l'applicabilità e lo stato degli Elementi di configurazione e il Contenuto di dati di configurazione associata all'applicazione e tipo di distribuzione. Il risultato è che l'elemento di configurazione verrà contrassegnata per il download.

Installa applicazione analizza la riga di comando e identifica il nome dell'applicazione.
SMSTS.log:
01-13-2016 17:56:35.572    InstallApplication    1608 (0x648)    Application Names: 01-13-2016 17:56:35.572    InstallApplication    1608 (0x648)    'ScopeId_GUID/Application_GUID' 
Installa applicazione imposta le variabili di applicazione.
SMSTS.log: 
01-13-2016 17:56:35.666    InstallApplication    1608 (0x648)    Setting TSEnv variable 'SMSTSAppPolicyEvaluationJobID__ScopeId_GUID/Application_GUID'=''01-13-2016 17:56:35.666    InstallApplication    1608 (0x648)    Setting TSEnv variable 'SMSTSInstallApplicationJobID__ScopeId_GUID/Application_GUID'=' 
Sembra quindi per ID di ambito dei criteri.
SMSTS.log:
01-13-2016 17:56:35.666    InstallApplication    1608 (0x648)    Retrieving value from TSEnv for '_SMSTSPolicy_ScopeId_GUID/Application_GUID
Ora Cerca e recupera il valore del criterio di applicazione dall'ambiente di sequenza di attività (TSEnv.dat).
SMSTS.log: 
01-13-2016 17:56:35.666    InstallApplication    1608 (0x648)    Found App policy modelname:ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID and CIversion:10 
Installa applicazione quindi decomprime il criterio.
SMSTS.log: 
01-13-2016 17:56:35.666    InstallApplication    1608 (0x648)    Found App policy modelname:ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID and CIversion:10 01-13-2016 17:56:35.682    InstallApplication    1608 (0x648)    ::DecompressBuffer(65536) 01-13-2016 17:56:35.682    InstallApplication    1608 (0x648)    Decompression (zlib) succeeded: original size 145382, uncompressed size 1238794. 
I criteri vengono memorizzati in WMI per il componente di Installazione dell'applicazione dello spazio dei nomi root\ccm\policy\actualconfig .
SMSTS.log:
01-13-2016 17:56:36.119    InstallApplication    1608 (0x648)    Locked ActualConfig successfully 01-13-2016 17:56:36.150    InstallApplication    1608 (0x648)    New/Changed ActualConfig policy instance(s) : 6 01-13-2016 17:56:36.150    InstallApplication    1608 (0x648)    [1] Added/updated setting 'ccm_applicationciassignment:assignmentid=dep-meh20009-scopeid_GUID/application_GUID'. 01-13-2016 17:56:36.150    InstallApplication    1608 (0x648)    [2] Added/updated setting 'ccm_civersioninfo:modelname=scopeid_GUID/application_GUID:version=10'. 01-13-2016 17:56:36.150    InstallApplication    1608 (0x648)    [3] Added/updated setting 'ccm_civersioninfo:modelname=scopeid_GUID/deploymenttype_GUID:version=6'. 01-13-2016 17:56:36.150    InstallApplication    1608 (0x648)    [4] Added/updated setting 'ccm_civersioninfo:modelname=scopeid_GUID/requiredapplication_GUID:version=10'. 01-13-2016 17:56:36.150    InstallApplication    1608 (0x648)    [5] Added/updated setting 'ccm_civersioninfo:modelname=windows/all_windows_client_server:version=1'. 01-13-2016 17:56:36.150    InstallApplication    1608 (0x648)    [6] Added/updated setting 'ccm_scheduler_scheduledmessage:scheduledmessageid=dep-meh20009-scopeid_GUID/application_GUID'. 01-13-2016 17:56:36.150    InstallApplication    1608 (0x648)    Unlocked ActualConfig successfully 01-13-2016 17:56:36.150    InstallApplication    1608 (0x648)    Raising event: instance of CCM_PolicyAgent_SettingsEvaluationComplete { ClientID = "GUID:ClientGUID"; DateTime = "20160113225636.150000+000"; PolicyNamespace = "\\\\.\\root\\ccm\\policy\\machine\\actualconfig"; ProcessID = 1392; ThreadID = 1608; }; 
Provider di Agente criteri elabora quindi la modifica dello spazio dei nomi dei criteri di actualconfig.
PolicyAgentProvider.log 
01-13-2016 17:56:36.150    PolicyAgentProvider    2424 (0x978)    [000000B205C423A8] 1 settings change(s) detected. 01-13-2016 17:56:36.182    PolicyAgentProvider    2424 (0x978)    [000000B205C423A8] Queued worker to process these 1 settings change(s) 01-13-2016 17:56:36.182    PolicyAgentProvider    2420 (0x974)    --- Processing 1 settings change(s). 01-13-2016 17:56:36.182    PolicyAgentProvider    2420 (0x974)    --- [1] __InstanceCreationEvent settings change on object CCM_ApplicationCIAssignment.AssignmentID="DEP-MEH20009-ScopeId_GUID/Application_GUID". 01-13-2016 17:56:36.182    PolicyAgentProvider    2420 (0x974)    --- Begin Indicating 1 settings change(s). 01-13-2016 17:56:36.182    PolicyAgentProvider    2420 (0x974)    --- Completed Indicating 1 settings change(s). 
DCMAgent elabora la modifica e inizia a valutare l'IC per l'installazione dell'applicazione.
DCMAgent.log:
01-13-2016 17:56:36.197   DCMAgent    2608 (0xa30)    DCMAgent::ProcessAssignmentChange. 
Agente criteri quindi aggiorna le informazioni di configurazione elemento nell'archivio CI.

 

CIStore.log:

 

01-13-2016 17:56:36.260   CIStore    2608 (0xa30)   CCIStore::ProcessCITargetEvent - CIScopeId_GUID/Application_GUID:10 will be targeted for SYSTEM 01-13-2016 17:56:36.275   CIStore    2608 (0xa30)   CCIStore::ProcessCITargetEvent - CI ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID:6 will be targeted for SYSTEM 
Lo stato dell'elemento di configurazione dell'applicazione viene aggiunta per il download, quindi lo stato di qualsiasi tipo di distribuzione dell'applicazione associata che elemento di configurazione vengono controllati mediante la CIStateStore. Tutti gli elementi di configurazione contrassegnate come "non trovato" vengono aggiunti per il download.
CIStore.log:
01-13-2016 17:56:36.275    CIStore    2608 (0xa30)    CCIStoreTargetedCIDownloader::AddCI - CI Modelname:ScopeId_GUID/Application_GUID Version:10 has been added for download 
CIStateStore.log:
01-13-2016 17:56:36.322    CIStateStore    2608 (0xa30)    CCIStateTransition::ExtractStateDetails - CI ModelName ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID, version 6 not found in store. 
CIStore.log:
01-13-2016 17:56:36.369    CIStore    2608 (0xa30)    CCIStoreTargetedCIDownloader::AddCI - CI Modelname:ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID Version:6 has been added for download
Ora che questa operazione, l'agente di DCM verrà avviato il processo per valutare i criteri di applicazione e iniziare l'acquisizione delle informazioni necessarie dal database.
 
 
 
 
 

Nel passaggio precedente, gli elementi di configurazione sono stati contrassegnati per il download. L'agente di DCM utilizzeranno ora CI agente per iniziare l'acquisizione di Elementi di configurazione e Del contenuto di dati di configurazione (pacchetto SDM) dal database. Include informazioni quali Le proprietà dell'applicazione, Manifesto dell'applicazione, Proprietà del tipo di distribuzione, Del manifesto di distribuzione di tipo, Criteri di applicazione intento per verificarne la conformità, ecc.

L'acquisizione di queste informazioni non avviene contemporaneamente. L'agente di DCM utilizza i seguenti componenti lato client in momenti diversi per eseguire questa operazione:
  • CI agente
  • CI Downloader
  • CIStore
  • Servizio di trasferimento dati
  • Gestione trasferimento del contenuto
  • Tutte queste informazioni viene richiesta dal database mediante il punto di gestione e le richieste e le risposte possono essere monitorate tramite il file MP_GetSDMPackage.log.
  • Completo di download di servizio di trasferimento dati di esecuzione/ordine di MP_GetSDMDocument per ogni attività di installazione dell'applicazione:
  1. Applicazione proprietà - risultati hanno le informazioni di base degli elementi di configurazione App. Solo nome.
  2. App manifesto - collegamenti criteri piattaforma CI documenti con l'elemento di configurazione dell'applicazione.
  3. Criteri di intento di App - stato dell'applicazione, è necessario.
  4. App manifesto nuovamente. Si noti l'HASH differente. Questa volta i risultati sono informazioni estese, spazi dei nomi WMI per spazi dei nomi WMI per l'elemento di configurazione dei manifesti, App DT CI riferimenti.
  5. Applicazione proprietà nuovamente. Si noti l'HASH differente. Questo tempo i risultati includono esteso/custom proprietà, Publisher, rilasciare data, icone e così via.
  6. PROPRIETÀ DT app. I risultati includono una descrizione, ora stimata, il comportamento di installazione post e così via.
  7. Info, spazi dei nomi WMI per i manifesti CI sono estesi a risultati DT manifesto dell'applicazione.
  8. Criteri di applicazione, i risultati includono criteri piattaforma MOF per essere compilato sul lato client con stato desiderato, la proprietà App e App DT proprietà.
  9. Applicazione dei criteri di DT è compresso. Impossibile decomprimere.
Di seguito è riportato un esempio di richiesta e il download dell'applicazione soloManifesto (passaggi 1 e 2 dall'alto) e proprietà.
  1. ID di processo dell'agente di DCM. DCMAgent.log:
    01-13-201617:56:36.979    DCMAgent    1568(0x620)    CDCMAgentJobMgr::StartJob - Starting DCM Agent job{ID}
  2. Agente di DCM crea un processo per l'Agente di CI. DCMAgent.log:
    01-13-2016 17:56:37.088    DCMAgent    2768 (0xad0)    DCMAgentJob({ID}): CDCMAgent::InitiateCIAgentJob - Starting CI Agent Job {E672EA3F-29D7-46E5-B05E-7D72DF2C50E0} for target: machine. Refer to this CI agent job ID in ciagent.log for more details 
  3. CIDownloader crea un processo. CIDownloader.log:
    01-13-2016 17:56:37.166    CIDownloader    2728 (0xaa8)    CIDownloaderJob({ID}): SetFailureCondition - Job will fail immediately on error
  4. DCM agente tiene traccia dello stato di avanzamento tramite il proprio processo. DCMAgent.log:  
    01-13-2016 17:56:37.182    DCMAgent    2768 (0xad0)    DCMAgentJob({ID}): CDCMAgentJob::HandleEvent(Event=NotifyProgress, CurrentState=Evaluating)
  5. CIDownloader viene calcolato nell'ambito dell'IC che avvia una verifica della archivio CI.CIDownloader.log:
    01-13-2016 17:56:37.182    CIDownloader    2728 (0xaa8)    [Calculate Scope] - Adding CI Modelname:ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID Version:10 to Scoped CIs List of root Modelname:ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID Version:10 

    CIStore.log:

    01-13-201617:56:37.182    CIStore    2728(0xaa8)    CCIStore::GetTargetedCIReference invoked for CIScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID:10targeted to SYSTEM 
  6. CI viene richiesto nell'Elemento di configurazione dell'archivio dello stato e non trovati. CIStateStore.log: 
    01-13-201617:56:37.197    CIStateStore    2728(0xaa8)    CCIStateTransition::ExtractStateDetails - CIModelNameScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID,version 10 not found in store. 
  7. Poiché non viene trovato, viene quindi aggiunto al processo di CIDownloader . CIDownloader.log:
    01-13-201617:56:37.213    CIDownloader    2728(0xaa8)   CIDownloaderJob({ID}): CI with ModelNameScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID,Version 10. Model:(null) added to job. 
  8. Agente CI verrà avviato il processo di CIDownloader per scaricare l'elemento di configurazione. CIAgent.log:  
    01-13-201617:56:37.229    CIAgent    2728(0xaa8)    CIAgentJob({E672EA3F-29D7-46E5-B05E-7D72DF2C50E0}):Started CIDownloadJob({1B065017-7AC4-4729-B15D-6415BED35D0E}) 
  9. Il processo di CIDownloader passa alla fase di Download di pacchetti e aggiunge i file di origine per gli elementi di configurazione per la richiesta. Si noti che i pacchetti a questo punto, si intende SDM contenuto del pacchetto, non (binari). CIDownloader.log: 
    01-13-201617:56:37.229    CIDownloader    2728(0xaa8)   CIDownloaderJob({ID}): DownloadPackages  01-13-201617:56:37.229    CIDownloader    2728(0xaa8)    --Source file:.sms_dcm?Id&DocumentId=ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID/10/MANIFEST&Hash=HashString&Compression=zlib  01-13-201617:56:37.229    CIDownloader    2728(0xaa8)    --Source file:.sms_dcm?Id&DocumentId=ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID/10/PROPERTIES&Hash=HashString&Compression=zlib 
  10. CIDownloader chiamate nel Servizio di trasferimento di dati che richiede il manifesto e le proprietà per l'applicazione, nonché il Tipo di distribuzione dell'applicazione. DataTransferService.log:
    01-13-201617:56:37.275    DataTransferService    2728(0xaa8)    Added(source=.sms_dcm?Id&DocumentId=ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID/10/PROPERTIES&Hash=HashString&Compression=zlib,dest={JobID}_2.zip)pair from manifest.  01-13-201617:56:37.275    DataTransferService    2728(0xaa8)    Added(source=.sms_dcm?Id&DocumentId=ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID/10/MANIFEST&Hash=HashString&Compression=zlib,dest={JobID}_1.zip)pair from manifest.
  11. Le chiamate di Servizio di trasferimento dati a ISAPI di MP_GetSDMPacakge sul punto di gestione, il quale a sua volta richiede le informazioni sul pacchetto SDM dal database generando un SQL di stored procedure. SQL Profiler:
    exec MP_GetSdmDocument N'ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID/10/PROPERTIES',N'HashString',N'1',N'1'  exec MP_GetSdmDocument N'ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID/10/MANIFEST',N'HashString',N'1',N'1'
  12. Servizio di trasferimento dati avvia un processo BITS e aggiunge il percorso per il processo una volta la risposta viene ricevuta e avvia il download dei dati. DataTransferService.log:
    01-13-201617:56:37.432    DataTransferService    2316(0x90c)    Starting BITS job'{ID}' for DTS job'{ID}' under user 'S-1-5-18'.  01-13-201617:56:37.479    DataTransferService    2316(0x90c)    BITSHelper: Full source path to be transferred = http://PS1.contoto.lab:80/SMS_MP/.sms_dcm?Id&DocumentId=ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID/10/PROPERTIES&Hash=HashString&Compression=zlib 01-13-201617:56:37.479    DataTransferService    2316(0x90c)    Adding to BITS job:{ID}_2.zip  01-13-201617:56:37.479    DataTransferService    2316(0x90c)    BITSHelper: Full source path to be transferred= http://PS1.contoto.lab:80/SMS_MP/.sms_dcm?Id&DocumentId=ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID/10/MANIFEST&Hash=HashString&Compression=zlib 56:37.479   DataTransferService    2316 (0x90c)    Adding toBITS job: {ID}_1.zip 
  13. Monitorare i DataTransferService.log per il completamento del download del pacchetto SDM e ricerca per righe simili a sotto.  Elemento di configurazione 1
    01-13-2016 17:56:37.588    DataTransferService    2748 (0xabc)    Job: {ID}, Total Files: 2, Transferred Files: 2, Total Bytes: 1160, Transferred Bytes: 1160 01-13-2016 17:56:37.588    DataTransferService    2748 (0xabc)    DTSJob {ID} successfully completed download. 
    Elemento di configurazione #2
    01-13-2016 17:56:37.791    DataTransferService    1568 (0x620)    Job: {ID}, Total Files: 3, Transferred Files: 3, Total Bytes: 2616, Transferred Bytes: 2616 01-13-2016 17:56:37.791    DataTransferService    1568 (0x620)    DTSJob {ID} successfully completed download. 
    Elemento di configurazione #3
    01-13-2016 17:56:37.994    DataTransferService    2748 (0xabc)    Job: {ID}, Total Files: 3, Transferred Files: 3, Total Bytes: 3216, Transferred Bytes: 3216 01-13-2016 17:56:37.994    DataTransferService    2748 (0xabc)    DTSJob {ID} successfully completed download. 
    Elemento di configurazione #4
    01-13-2016 17:56:38.104    DataTransferService    1568 (0x620)    Job: {ID}, Total Files: 1, Transferred Files: 1, Total Bytes: 4172, Transferred Bytes: 4172 01-13-2016 17:56:38.104    DataTransferService    1568 (0x620)    DTSJob {ID} successfully completed download. 

 

Una volta completato il processo di Servizio di trasferimento dati il download di tutti i SID cui fanno riferimento l'Applicazione installata, verrà controllare l'hash del SID, decomprimere tali e quindi di mantenerli in Archivio CICIDownloader . L'operazione viene eseguita per ognuno degli elementi di configurazione associati all'applicazione.

Per qualsiasi elemento di configurazione che ha una relazione con l'applicazione viene installata durante questa attività verrà eseguita la seguente procedura. I registri di unione consente di tenere traccia dell'avanzamento di ogni. Seguire il processo ID
Singolarmente, dopo ogni elemento di configurazione è stato completamente scaricato, il servizio di trasferimento dati contrassegna il processo completo e CIDownloader conferma l'hash.
DataTransferService.log:
01-13-2016 17:56:37.588    DataTransferService    2748 (0xabc)    Job: {ID}, Total Files: 2, Transferred Files: 2, Total Bytes: 1160, Transferred Bytes: 116001-13-2016 17:56:37.588    DataTransferService    2748 (0xabc)    DTSJob {ID} successfully completed download. 01-13-2016 17:56:37.604    DataTransferService    2316 (0x90c)    DTSJob {ID} in state 'NotifiedComplete'. 

CIDownloader.log:
01-13-2016 17:56:37.619    CIDownloader    2768 (0xad0)    ::DecompressFile(C:\WINDOWS\CCM\CIDownloader\Staging\}_1.zip,65536,C:\WINDOWS\CCM\CIDownloader\Staging\{JobID}_1.xml) 01-13-2016 17:56:37.619    CIDownloader    2768 (0xad0)    VerifyCIDocumentHash - Preparing to verify hash for CI document ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID/10/MANIFEST01-13-2016 17:56:37.619    CIDownloader    2768 (0xad0)    ::DecompressFile(C:\WINDOWS\CCM\CIDownloader\Staging\{JobID}_2.zip,65536,C:\WINDOWS\CCM\CIDownloader\Staging\{JobID}_2.xml) 01-13-2016 17:56:37.619    CIDownloader    2768 (0xad0)    VerifyCIDocumentHash - Preparing to verify hash for CI document ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID/10/PROPERTIES
Una volta CIDownloader ha acquisito tutti gli elementi di configurazione dal punto di gestione, verrà richiamata in CI agente e iniziare il mantenimento del SID.
CIAgent.log: 
01-13-2016 17:56:38.119    CIAgent    2768 (0xad0)    CIAgentJob({ID}): CAgentJob::NotifyComplete - CIDownloader callback 01-13-2016 17:56:38.119    CIAgent    2728 (0xaa8)    CIAgentJob({ID}): CAgentJob::HandleEvent(Event=Transition, CurrentState=PersistingCIModels) 01-13-2016 17:56:38.119    CIAgent    2728 (0xaa8)    CIAgentJob({ID}): PersistCIModels  
CIDownloader verrà mantenuto il SID nell' Archivio Digest CI.
CIDownloader.log:
01-13-2016 17:56:38.119    CIDownloader    2728 (0xaa8)    CCIDigestStore::PersistIntegratedCIDefinitions 01-13-2016 17:56:38.182    CIDownloader    2728 (0xaa8)    DCM::LanternUtils::StoreModelDocument 01-13-2016 17:56:38.385    CIDownloader    2728 (0xaa8)    DCM::LanternUtils::StoreModelDocument succeeded 01-13-2016 17:56:38.385    CIDownloader    2728 (0xaa8)    CCIDigestStore::PersistIntegratedCIDefinitions - Lantern model document compiled to WMI. 01-13-2016 17:56:38.463    CIDownloader    2728 (0xaa8)    CCIDigestStore::PersistIntegratedCIDefinitions - Creating file C:\WINDOWS\CCM\CIDownloader\DigestStore\321EC9594015C9F9E6780EB4FEC210A78BEC119CB44ADE46A94C5F5B26F47948.xml 01-13-2016 17:56:38.463    CIDownloader    2728 (0xaa8)    CCIDigestStore::PersistIntegratedCIDefinitions - Creating file C:\WINDOWS\CCM\CIDownloader\DigestStore\B7BE90F13A8B7B3BD870B8DC5D0DF3E8378137B385988C2037A5C94EF21E4BCB.xml 01-13-2016 17:56:38.463    CIDownloader    2728 (0xaa8)    CCIDigestStore::PersistIntegratedCIDefinitions - Dcm Digest persisted to CIDigestStore. 
CIDownloader completa il mantenimento degli elementi di configurazione e contrassegna il processo completo.
CIDownloader.log:
01-13-2016 17:56:38.463    CIDownloader    2728 (0xaa8)    CCIDigestStore::PersistIntegratedCIDefinitions - Dcm Digest persisted to CIDigestStore. 01-13-2016 17:56:38.463    CIDownloader    2728 (0xaa8)    CCIDownloader::CompleteJob for job {ID}. 
CI agente controlla l' Archivio CI ora per gli elementi di configurazione necessari per il processo di installazione dell'applicazione. Archivio CI restituisce i valori appropriati.
CIAgent.log:
01-13-2016 17:56:38.479    CIAgent    2728 (0xaa8)    CCIInfo::AddDepedentCI for ModelName: ScopeId_GUID/Application_GUID Version: 10 01-13-2016 17:56:38.479    CIStore    2728 (0xaa8)    CCIStore::GetCIEx - Requested CI ModelName ScopeId_GUID/Application_GUID, Version 10 returned from [Store] 01-13-2016 17:56:38.479    CIStore    2728 (0xaa8)    Found property (DisplayName) value but only with fallback to US English: ConfigMgr 2012 Toolkit R2 01-13-2016 17:56:38.510    CIAgent    2728 (0xaa8)    CCIInfo::AddDepedentCI for ModelName: ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID Version: 6 01-13-2016 17:56:38.510    CIStore    2728 (0xaa8)    CCIStore::GetCIEx - Requested CI ModelName ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID, Version 6 returned from [Store] 01-13-2016 17:56:38.510    CIStore    2728 (0xaa8)    Found property (DisplayName) value but only with fallback to default: ConfigMgr 2012 Toolkit R2 - Windows Installer (*.msi file) 
A questo punto, CI agente verrà eseguita un'ulteriore elaborazione richiamando il modello SDM. Pacchetti SDM collegare CIs e forniscono ulteriori informazioni sulla configurazione che verrà implementata. Parte di questo processo, inoltre, associa SID ai criteri utilizzando criteri piattaforma Microsoft.

 

 

 

Tutto il lavoro di acquisire le necessarie CIs e SDM pacchetto di dati è stato scaricato a questo punto. Agente CI richiamerà SDMMethod per associare gli elementi di configurazione alla propria Piattaforma criteri/Lanterna criteri memorizzati in WMI, situato nella root\Microsoft\PolicyPlatform\Documents\Local, valutare la loro applicabilità e contrassegnare in definitiva li come disponibile per l'applicazione prima della pulizia dei relativi processi.

 

CIAgent.log:
01-13-2016 17:56:38.510    CIAgent    2728 (0xaa8)    CIAgentJob({ID}): TransitionState(From=PersistingCIModels, To=InvokingSdmMethod) for Event=Transition
Agente CI Avvia applicazione e valutazione per gli elementi di configurazione dell'applicazione.
CIAgent.log:
01-13-2016 17:56:38.541    CIAgent    2316 (0x90c)    CIAgentJob({ID}): StartEnactment - CI - ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID 01-13-2016 17:56:38.541    CIAgent    2316 (0x90c)    CIAgentJob({ID}): Evaluation for CI 'ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID.10'is required. 
L'agente CI richiama il Client di criteri di piattaforma e associa i criteri richiamando la piattaforma di criteri di Microsoft.
CIAgent.log:
01-13-2016 17:56:38.541    CIAgent    2316 (0x90c)    CIAgentJob({ID}): Evaluation for CI 'ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID.10'is required. 01-13-2016 17:56:38.541    CIAgent    2316 (0x90c)    CIAgentJob({ID}): StartEnactment - Attempting to invoke Policy Platform Client 01-13-2016 17:56:38.885    CIAgent    2316 (0x90c)    DCM::LanternUtils::ScopeAndBindPolicies - [ScopedPolicies] ScopeId_GUID_Application_GUID_Platform_PolicyDocument 01-13-2016 17:56:38.885    CIAgent    2316 (0x90c)    DCM::LanternUtils::ScopeAndBindPolicies - [ScopedPolicies] ScopeId_GUID_Application_GUID_Configuration_PolicyDocument 
CI agente viene completata l'attivazione.
CIAgent.log:
01-13-2016 17:56:38.885    CIAgent    2316 (0x90c)    DCM::LanternUtils::ScopeAndBindPolicies - [ScopedPolicies] ScopeId_GUID_DeploymentType_GUID_Discovery_PolicyDocument 01-13-2016 17:56:39.619    CIAgent    2768 (0xad0)    CIAgentJob({ID}): Invocation succeeded for policy platform job ID01-13-2016 17:56:39.619    CIAgent    2316 (0x90c)    Lantern job:ID succeeded. 01-13-2016 17:56:39.619    CIAgent    2768 (0xad0)    CIAgentJob({ID}): ReportMethodInvocation :: Enactment succeeded 
CI agente passa a questo punto il processo di download di elementi di configurazione e quindi immediatamente le transizioni è stato nuovamente, questa volta per l'elemento di configurazione applicazione.
CIAgent.log:
01-13-2016 17:56:39.963    CIAgent    2768 (0xad0)    CIAgentJob({ID}): TransitionState(From=StateDownloadingContents, To=StateEnforcingCIs) for Event=Transition 01-13-2016 17:56:39.963    CIAgent    2768 (0xad0)    CIAgentJob({ID}): CAgentJob::HandleEvent(Event=CITaskComplete, CurrentState=StateEnforcingCIs) 
L'agente CI controllerà ancora una volta per verificare che l'applicazione non è già installato. Agente di DCM contrassegna IC come disponibile per l'imposizione e segnala quindi tale stato.
CIAgent.log:
01-13-2016 17:56:39.963    CIAgent    2728 (0xaa8)    CIAgentJob({ID}): CAgentJob::HandleEvent(Event=Transition, CurrentState=StateEnforcingCIs) 
DCMAgent.log:
01-13-2016 17:56:39.979    DCMAgent    1844 (0x734)    CAppMgmtSDK::GetEvaluationState ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID.10 = AvailableForEnforcement 
CIAgent.log:
01-13-2016 17:56:40.057    CIAgent    2728 (0xaa8)    CIAgentJob({ID}): CAgentJob::HandleEvent(Event=Transition, CurrentState=StateEnforcementReporting) 
Ora che SID valutato, scaricato, decompresso, persistente e quindi nuovamente valutato, CI agente e DCM pulire i processi che sono creati per fare tutto questo lavoro.
CIAgent.log:
01-13-2016 17:56:40.072    CIAgent    2356 (0x934)    Internal Request to delete CIAgent job {ID} 
DCMAgent.log:
01-13-2016 17:56:40.088    DCMAgent    2728 (0xaa8)    DCMAgentJob({ID}): CDCMAgentJob::HandleEvent(Event=Transition, CurrentState=Success) 
CIAgent.log: 
01-13-2016 17:56:40.104    CIAgent    2356 (0x934)    CIAgentJob({ID}): Job complete. Exiting event pump. 
DCMAgent.log
01-13-2016 17:56:40.104    DCMAgent    2728 (0xaa8)    CDCMAgentJobMgr::DeleteJob - Request to delete DCM Agent job {ID} 01-13-2016 17:56:40.135    DCMAgent    2728 (0xaa8)    DCMAgentJob({ID}): QueueDebug - Executing Event. 01-13-2016 17:56:40.104    DCMAgent    2728 (0xaa8)    Job complete. Exiting event pump.
 

Installa applicazione ora richiamerà nel SDK di installare l'applicazione. Crea un nuovo processo per l' Agente di DCM, che a sua volta crea un processo di Agente CI e tutti i componenti utilizzati. Si verifica lo stesso processo, dove CI agente utilizza i componenti per garantire che tutti gli elementi di configurazione sono stati scaricati, valutate e persistenti. Il risultato di questo passaggio è che il contenuto (binari) per il processo di Installazione dell'applicazione verrà contrassegnato per il download.

Installa applicazione richiama il SDK di gestione di App (DCM Agent) per installare l'applicazione.

InstallApplication.log:

01-13-2016 17:56:40.119    InstallApplication    1608 (0x648)    Invoking App Management SDK to install application 01-13-2016 17:56:40.135    InstallApplication    1608 (0x648)    Installing application 'ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID' has started. Please refer to DCMAgent.log for the details on this job. JobID='{ID}' 
Agente di DCM crea un nuovo processo per l'Agente di CI.
DCMAgent.log: 
01-13-2016 17:56:40.135    DCMAgent    2356 (0x934)    DCMAgentJob({ID}): CDCMAgent::InitiateCIAgentJob - Starting CI Agent Job {ID} for target: machine. Refer to this CI agent job ID in ciagent.log for more details 
CIAgent.log:
01-13-2016 17:56:40.135    CIAgent    2356 (0x934)    CIAgentJob({ID}): [LeakTest] AgentJob created 
Questo nuovo processo di Agente CI entra immediatamente in attesa per stato Assegnato CIs e passa immediatamente a scaricare gli elementi di configurazione.
CIAgent.log:
01-13-2016 17:56:40.135    CIAgent    2768 (0xad0)    CIAgentJob({ID}): CAgentJob::HandleEvent(Event=Transition, CurrentState=WaitingForAssignedCI) 01-13-2016 17:56:40.135    CIAgent    2728 (0xaa8)    CIAgentJob({ID}): CAgentJob::HandleEvent(Event=DownloadCIs, CurrentState=WaitingForAssignedCI) 01-13-2016 17:56:40.135    CIAgent    2768 (0xad0)    CIAgentJob({ID}): CAgentJob::HandleEvent(Event=Transition, CurrentState=DownloadingCIs) 
CIDownloader crea un processo per eseguire il download e controlla se sono presenti gli elementi di configurazione.
CIDownloader.log:
 01-13-2016 17:56:40.135    CIDownloader    2768 (0xad0)    CIDownloaderJob({ID}): SetFailureCondition - Job will fail immediately on error 
CIDownloader report all'Agente CI che tutti gli elementi di configurazione dell'applicazione siano presenti nell'archivio.
CIDownloader.log: 
01-13-2016 17:56:40.166    CIDownloader    2768 (0xad0)    CDownloadPayloadInfo::AddCI - CI with ModelName ScopeId_GUID/Application_GUID, Version 10 is already available.
Registri Agente CI è nulla da scaricare. Questo avviene perché l'elemento di configurazione per l'applicazione, l'applicazione DT e requisiti sono già stati scaricati. Agente CI si sposta su per salvare in modo permanente i modelli di elemento di configurazione.
CIAgent.log:
01-13-2016 17:56:40.182    CIAgent    2768 (0xad0)    CIAgentJob({ID}): Nothing to be downloaded. 01-13-2016 17:56:40.182    CIAgent    2316 (0x90c)    CIAgentJob({ID}): CAgentJob::HandleEvent(Event=Transition, CurrentState=PersistingCIModels) 
Agente CI richiama il metodo SDM nuovamente, solo questa volta verrà contrassegnata che non sono stati scaricati i file binari (Install).
CIAgent.log:
01-13-2016 17:56:40.213    CIAgent    2316 (0x90c)    CIAgentJob({ID}):  CI ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID:6 (ConfigMgr 2012 Toolkit R2 - Windows Installer (*.msi file)) targeted to  (Dependant of policy CI ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID:10) is in scope for evaluation. 01-13-2016 17:56:40.213    CIAgent    2728 (0xaa8)    CIAgentJob({ID}): CAgentJob::HandleEvent(Event=Transition, CurrentState=InvokingSdmMethod) 
CI agente avvia nuovamente l'attivazione, richiami piattaforma criteri Microsoft e conferma che i SID è associato ai criteri.
CIAgent.log:
01-13-2016 17:56:40.244    CIAgent    2728 (0xaa8)    CIAgentJob({ID}): StartEnactment - CI - ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID 01-13-2016 17:56:40.244    CIAgent    2728 (0xaa8)    CIAgentJob({ID}): StartEnactment - Attempting to invoke Policy Platform Client 01-13-2016 17:56:40.322    CIAgent    2768 (0xad0)    CIAgentJob({ID}): ReportMethodInvocation :: Enactment succeeded 01-13-2016 17:56:40.322    CIAgent    2768 (0xad0)    CIAgentJob({ID}): ReportMethodInvocation :: Obtained lantern reports 
Questo punto CI agente segni DT dell'applicazione e dell'applicazione come disponibili e applicabili , nonché che verranno installati.
CIAgent.log: 
01-13-2016 17:56:40.369    CIAgent    2768 (0xad0)    CIAgentJob({ID}):State - Reporting (scan):: AppModel - ScopeId_GUID/Application_GUID:10 - State = NotInstalled ResolvedState = Available Applicability = Applicable ConfigureState= NotNeeded 01-13-2016 17:56:40.385    CIAgent    2768 (0xad0)    CIAgentJob({ID}):State - Reporting (scan):: Deployment Type - ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID:6 - State = NotInstalled ResolvedState = Available Applicability = Applicable ConfigureState= NotNeeded 01-13-2016 17:56:40.463    CIAgent    2728 (0xaa8)    Job({ID}): CI ModelName ScopeId_GUID/Application_GUID version 10 will be INSTALLED. : Task(ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID.10.ContentDownload) 01-13-2016 17:56:40.463    CIAgent    2728 (0xaa8)    Job({ID}): CI ModelName ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID version 6 will be INSTALLED. : Task(ScopeId_GUID/Application_GUID.10.ContentDownload) 
Ora CI agente inizierà il lavoro di scaricare i file binari per l'installazione di applicazione.
CIAgent.log:
01-13-2016 17:56:40.417    CIAgent    2728 (0xaa8)    CIAgentJob({ID}): CAgentJob::HandleEvent(Event=Transition, CurrentState=StateDownloadingContents) 01-13-2016 17:56:40.417    CIAgent    2728 (0xaa8)    CIAgentJob({ID}): DownloadBinaryContents 01-13-2016 17:56:40.417    CIAgent    2728 (0xaa8)    {ID} - Initiating ContentDownload tasks. 01-13-2016 17:56:40.463    CIAgent    2728 (0xaa8)    Job({ID}) : Successfully initialized : Task(ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID.6.ContentDownload) 01-13-2016 17:56:40.463    CIAgent    2728 (0xaa8)    Job({ID}) : Successfully initialized : Task(ScopeId_GUID/Application_GUID.10.ContentDownload) 
La parte complicata è terminata. A questo punto procedere scaricare i file binari.

Per scaricare il contenuto per l'installazione, vengono utilizzati i processi di richiesta di contenuto standard. I componenti coinvolti sul lato client sono servizi di localizzazione, accesso contenuto (CA), Content Transfer Manager e Gestione di trasferimento dati. Sul lato server, i componenti coinvolti includono MP_Location e MP_GetDPInfoContent, nonché a IIS nel punto di distribuzione (DP) dove il contenuto sarà eseguito da.

Accesso al contenuto (CA) avranno accesso le informazioni relative alla richiesta di contenuto da WMI.
CAS.log:
01-13-2016 17:56:40.572    ContentAccess    2728 (0xaa8)    CContentAccessService::Initialize 01-13-2016 17:56:40.572    ContentAccess    2728 (0xaa8)    CDownloadManager::InitializeFromWmi 01-13-2016 17:56:40.572    ContentAccess    2728 (0xaa8)    ===== CacheManager: Initializing cache state from Wmi. ===== 01-13-2016 17:56:40.588    ContentAccess    2728 (0xaa8)    Loading cache configuration from Wmi. 01-13-2016 17:56:42.166    ContentAccess    2728 (0xaa8)    CacheManager: Getting cached content information for Content_GUID.1. 
Content Transfer Manager crea e invia la richiesta di percorso contenuto.
ContentTransferManager.log:
01-13-2016 17:56:42.432    ContentTransferManager    2768 (0xad0)    Attempting to create Location Request for PackageID='PackageID' and Version='1' 01-13-2016 17:56:42.448    ContentTransferManager    2768 (0xad0)    Attempting to send Location Request for PackageID='Content_GUID' 01-13-2016 17:56:42.448    ContentTransferManager    2728 (0xaa8)    Created CTM job {ID} for user S-1-5-18 01-13-2016 17:56:42.448    ContentTransferManager    2768 (0xad0)    ContentLocationRequest : <ContentLocationRequest SchemaVersion="1.00" ExcludeFileList=""><Package ID="UID:Content_GUID" Version="1"/><AssignedSite SiteCode="MEH"/><ClientLocationInfo LocationType="SMSUpdate" DistributeOnDemand="0" UseAzure="0" AllowWUMU="0" UseProtected="0" AllowCaching="0" BranchDPFlags="0" UseInternetDP="0" AllowHTTP="1" AllowSMB="0" AllowMulticast="0"><ADSite Name="Default-First-Site-Name"/><Forest Name="contoto.lab"/><Domain Name="contoto.lab"/><IPAddresses><IPAddress SubnetAddress="10.10.25.128" Address="10.10.25.130"/><IPAddress SubnetAddress="10.10.25.128" Address="10.10.25.166"/></IPAddresses></ClientLocationInfo></ContentLocationRequest> 01-13-2016 17:56:42.463    ContentTransferManager    2768 (0xad0)    Created and Sent Location Request '{ID}' for package Content_GUID 01-13-2016 17:56:42.463    ContentTransferManager    2768 (0xad0)    CTM job {ID} entered phase CCM_DOWNLOADSTATUS_DOWNLOADING_DATA 
MP_Location riceve la richiesta e viene elaborato mediante l'esecuzione di una stored procedure nel database. MP_GetDPInfoProtected o MP_GetDPInfoUnprotected.
MP_Location.log:
01-13-2016 17:56:42.516    MP_LocationManager    4044 (0xfcc)    MP_GetContentDPInfoProtected (UID:Content_GUID,1,MEH,<ServerNameList><ServerName>PS1DP.CONTOTO.LAB</ServerName></ServerNameList>,SMSUpdate,00000000,contoto.lab,contoto.lab,<ClientLocationInfo LocationType="SMSUpdate" DistributeOnDemand="0" UseAzure="0" AllowWUMU="0" UseProtected="0" AllowCaching="0" BranchDPFlags="0" UseInternetDP="0" AllowHTTP="1" AllowSMB="0" AllowMulticast="0"><ADSite Name="DEFAULT-FIRST-SITE-NAME"/><Forest Name="contoto.lab"/><Domain Name="contoto.lab"/><IPAddresses><IPAddress SubnetAddress="10.10.25.128" Address="10.10.25.130"/><IPAddress SubnetAddress="10.10.25.128" Address="10.10.25.166"/></IPAddresses></ClientLocationInfo>) 
MP_Location invia la risposta che include l'elenco dei punti di distribuzione disponibili in cui è possono scaricare i file binari.
MP_Location.log:
01-13-2016 17:56:42.523    MP_LocationManager    4044 (0xfcc)    MP LM: Reply message body: <ContentLocationReply SchemaVersion="1.00" ContentFlags="200960" HashAlgorithm="32780" AlgorithmPreference="4" Hash="HashString" ExcludeFileListHash="" RelatedContentID=""><ContentInfo PackageFlags="32"><ContentHashValues><Hash Algorithm="32780" HashString="HashString" HashPreference="4"/></ContentHashValues></ContentInfo><Sites><Site><MPSite SiteCode="MEH" MasterSiteCode="MEH" SiteLocality="LOCAL" IISPreferedPort="80" IISSSLPreferedPort="443"/><LocationRecords><LocationRecord><URL Name="http://PS1DP.contoto.lab/SMS_DP_SMSPKG$/Content_GUID.1" Signature="http://PS1DP.contoto.lab/SMS_DP_SMSSIG$/Content_63fbf078-1815-4e37-9614-b60ce7947805.1.tar"/><ADSite Name="Default-First-Site-Name"/><IPSubnets><IPSubnet Address="10.10.25.128"/><IPSubnet Address=""/></IPSubnets><Metric Value=""/><Version>8239</Version><Capabilities SchemaVersion="1.0"><Property Name="SSLState" Value="0"/></Capabilities><ServerRemoteName>PS1DP.contoto.lab</ServerRemoteName><DPType>SERVER</DPType><Windows Trust="1"/><Locality>LOCAL</Locality></LocationRecord></LocationRecords></Site><Site><MPSite SiteCode="MEH" MasterSiteCode="MEH" SiteLocality="LOCAL"/><LocationRecords/></Site></Sites><RelatedContentIDs/></ContentLocationReply>
La risposta viene ricevuta dal percorso servizi sul client.
LocationServices.log:
01-13-2016 17:56:42.510    LocationServices    2752 (0xac0)    ContentLocationReply : <ContentLocationReply SchemaVersion="1.00" ContentFlags="200960" HashAlgorithm="32780" AlgorithmPreference="4" Hash="6FB054E0532351D888291FF52F74E0085940AEA90EC85A5B999B6CFBE94663FC" ExcludeFileListHash="" RelatedContentID=""><ContentInfo PackageFlags="32"><ContentHashValues><Hash Algorithm="32780" HashString="6FB054E0532351D888291FF52F74E0085940AEA90EC85A5B999B6CFBE94663FC" HashPreference="4"/></ContentHashValues></ContentInfo><Sites><Site><MPSite SiteCode="MEH" MasterSiteCode="MEH" SiteLocality="LOCAL" IISPreferedPort="80" IISSSLPreferedPort="443"/><LocationRecords><LocationRecord><URL Name="http://PS1DP.contoto.lab/SMS_DP_SMSPKG$/Content_63fbf078-1815-4e37-9614-b60ce7947805.1" Signature="http://PS1DP.contoto.lab/SMS_DP_SMSSIG$/Content_63fbf078-1815-4e37-9614-b60ce7947805.1.tar"/><ADSite Name="Default-First-Site-Name"/><IPSubnets><IPSubnet Address="10.10.25.128"/><IPSubnet Address=""/></IPSubnets><Metric Value=""/><Version>8239</Version><Capabilities SchemaVersion="1.0"><Property Name="SSLState" Value="0"/></Capabilities><ServerRemoteName>PS1DP.contoto.lab</ServerRemoteName><DPType>SERVER</DPType><Windows Trust="1"/><Locality>LOCAL</Locality></LocationRecord></LocationRecords></Site><Site><MPSite SiteCode="MEH" MasterSiteCode="MEH" SiteLocality="LOCAL"/><LocationRecords/></Site></Sites><RelatedContentIDs/></ContentLocationReply>
Percorso servizi analizza la risposta per ottenere l'elenco dei punti di distribuzione che viene inviato al Content Transfer Manager.
LocationServices.log:
01-13-2016 17:56:42.526    LocationServices    2752 (0xac0)    Distribution Point='http://PS1DP.contoto.lab/SMS_DP_SMSPKG$/Content_GUID.1', Locality='LOCAL', DPType='SERVER', Version='8239', Capabilities='<Capabilities SchemaVersion="1.0"><Property Name="SSLState" Value="0"/></Capabilities>', Signature='http://PS1DP.contoto.lab/SMS_DP_SMSSIG$/Content_GUID.1.tar', ForestTrust='TRUE',
Content Transfer Manager mantiene la posizione per il processo che ha creato per il download dei file binari.
ContentTransferManager.log:
01-13-2016 17:56:42.526    ContentTransferManager    2752 (0xac0)    Persisted locations for CTM job {ID}: (LOCAL) http://PS1DP.contoto.lab/SMS_DP_SMSPKG$/Content_GUID.1
Content Transfer Manager crea quindi un processo per servizio di trasferimento di dati scaricare i file binari.
ContentTransferManager.log:
01-13-2016 17:56:42.541    ContentTransferManager    2752 (0xac0)    CTM job {ID} (corresponding DTS job {ID}) started download from 'http://PS1DP.contoto.lab/SMS_DP_SMSPKG$/Content_GUID.1' for full content download. 
Servizio di trasferimento dati si basa il processo con l'URL e avvia un processo BITS per effettuare il download.
DataTransferService.log:
01-13-2016 17:56:42.541    DataTransferService    2752 (0xac0)    Sending PROPFIND request using URL http://PS1DP.contoto.lab:80/SMS_DP_SMSPKG$/Content_GUID.1 01-13-2016 17:56:42.557    DataTransferService    2752 (0xac0)    UpdateURLWithTransportSettings(): NEW URL - http://ps1dp.contoto.lab:80/SMS_DP_SMSPKG$/Content_GUID.1/sccm?/ConfigMgrTools.msi 01-13-2016 17:56:42.573    DataTransferService    2752 (0xac0)    Starting BITS download for DTS job '{ID}'. 01-13-2016 17:56:42.573    DataTransferService    2752 (0xac0)    BITSHelper: Full source path to be transferred = http://PS1DP.contoto.lab:80/SMS_DP_SMSPKG$/Content_GUID.1/sccm?/ConfigMgrTools.msi
Servizio di trasferimento di dati viene completato il download e contrassegna il processo ha esito positivo.
DataTransferService.log:
01-13-2016 17:56:42.666    DataTransferService    2748 (0xabc)    Job: {ID}, Total Files: 1, Transferred Files: 0, Total Bytes: 5664768, Transferred Bytes: 262144 01-13-2016 17:56:42.869    DataTransferService    1568 (0x620)    Job: {ID}, Total Files: 1, Transferred Files: 1, Total Bytes: 5664768, Transferred Bytes: 5664768 01-13-2016 17:56:42.885    DataTransferService    2752 (0xac0)    DTSJob {ID} in state 'NotifiedComplete'. 01-13-2016 17:56:42.885    DataTransferService    2752 (0xac0)    DTS job {ID} has completed: Status : SUCCESS, 
Content Transfer Manager libera quindi il processo DTS e CA inizia a verificare l'hash dei file binari scaricati.
ContentTransferManager.log:
01-13-2016 17:56:42.901    ContentTransferManager    2728 (0xaa8)    CCTMJob::_Cleanup(JobID={ID}) - Cancelling DTS job  with provider <default> 01-13-2016 17:56:42.901    ContentAccess    2348 (0x92c)    Using hash from LS Content Information: HashString 
CAS.log:
01-13-2016 17:56:42.948    ContentAccess    2348 (0x92c)    Computed hash: HashString 01-13-2016 17:56:42.948    ContentAccess    2348 (0x92c)    Success hash verification with hash algorithm = 32780, preference : 4 
Accesso ai contenuti associa quindi il contenuto in file binari scaricati vengono ora memorizzati nella cache di CCM.
CAS.log:
01-13-2016 17:56:42.948    ContentAccess    2348 (0x92c)    Saved Content ID Mapping Content_GUID.1, C:\WINDOWS\ccmcache\1 01-13-2016 17:56:42.948    ContentAccess    2348 (0x92c)    CacheManager: ADD new cache entry for id:Content_GUID Version : 1 Size : 5532K RefCount:1 LastRef Minutes : 0 State : ACTIVE PinDuration : 0 Location : C:\WINDOWS\ccmcache\1 01-13-2016 17:56:42.948    ContentAccess    2348 (0x92c)    Created a New Cache Item at location C:\WINDOWS\ccmcache\1 for 1.Content_GUID Size 5532 KB bytes 01-13-2016 17:56:42.948    ContentAccess    2348 (0x92c)    Download succeeded for download request {GUID} 
L'archivio dello stato CI Aggiorna CIEnforcementState del SID per Scaricare contenuto successo. L'agente CI quindi preleva nuovamente e inizia l'applicazione CIs.
CIAgent.log:
01-13-2016 17:56:43.041    CIAgent    2316 (0x90c)    CIAgentJob({ID}): TransitionState(From=StateDownloadingContents, To=StateEnforcingCIs) for Event=Transition 01-13-2016 17:56:43.041    CIAgent    2728 (0xaa8)    CIAgentJob({ID}): EnforceCIs 01-13-2016 17:56:43.041    CIAgent    2728 (0xaa8)    {ID} - Initiating Enforce tasks. 01-13-2016 17:56:43.073    CIAgent    2728 (0xaa8)    Job({ID}) : Performing : Task(ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID.10.Enforce) 01-13-2016 17:56:43.073    CIAgent    2728 (0xaa8)    Job({ID}) : Performing : Task(ScopeId_GUID/Application_GUID.10.Enforce) 01-13-2016 17:56:43.073    CIAgent    2728 (0xaa8)    Job({ID}) : Performing : Task(ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID.6.Enforce)
 

Ora arriva di imporre l'installazione dell'applicazione che utilizzerà l'Applicazione installa i componenti standard e il flusso di lavoro: AppDiscovery e AppEnforce.

AppDiscovery individua l'applicazione e le relative proprietà.
AppDiscovery.log:
ActionType - Install,Max execute time = 120 minutes for AppDT "ConfigMgr 2012 Toolkit R2 - Windows Installer (*.msi file)" [ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID], Revision - 6 
AppEnforce ora l'applicazione di installazione esegue innanzitutto il rilevamento del tipo di distribuzione dell'applicazione. Nel caso di un file MSI viene utilizzato il codice prodotto per controllare se è già installato. Presupponendo che lo stato di rilevamento è Non è stata individuata, l'installazione proseguirà.
AppEnforce.log:
01-13-2016 17:56:43.104    AppEnforce    2216 (0x8a8)    +++ Starting Install enforcement for App DT "ConfigMgr 2012 Toolkit R2 - Windows Installer (*.msi file)" ApplicationDeliveryType - ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID, Revision - 6, ContentPath - C:\WINDOWS\ccmcache\1, Execution Context - Any 01-13-2016 17:56:44.666    AppEnforce    2216 (0x8a8)    +++ Application not discovered. [AppDT Id: ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID, Revision: 6] 
Ora AppEnforce sarà preparare l'ambiente di esecuzione dall'analisi della riga di comando e altri parametri di installazione, quindi prepara la directory di lavoro ed esegue la riga di comando.
AppEnforce.log:
01-13-2016 17:56:44.682    AppEnforce    2216 (0x8a8)    App enforcement environment:  Context: Machine   Command line: msiexec /i "ConfigMgrTools.msi" /q /L*V "C:\Windows\CCM\Logs\MSI_install.log"   Allow user interaction: No   UI mode: 0   User token: null Session   Id: 4294967295 Content   path: C:\WINDOWS\ccmcache\1 Working directory: 01-13-2016 17:56:44.682    AppEnforce    2216 (0x8a8)    Prepared working directory: C:\WINDOWS\ccmcache\1 01-13-2016 17:56:44.713    AppEnforce    2216 (0x8a8)    Parsed CmdLine: msiexec /i "ConfigMgrTools.msi" /q /L*V "C:\Windows\CCM\Logs\MSI_install.log" 01-13-2016 17:56:44.713    AppEnforce    2216 (0x8a8)    Found executable file msiexec with complete path C:\WINDOWS\system32\msiexec.exe 01-13-2016 17:56:45.666    AppEnforce    2216 (0x8a8)    Executing Command line: "C:\WINDOWS\system32\msiexec.exe" /i "ConfigMgrTools.msi" /q /L*V "C:\Windows\CCM\Logs\MSI_install.log" /qn with system context 01-13-2016 17:56:44.729    AppEnforce    2216 (0x8a8)    Parsed CmdLine: "C:\WINDOWS\system32\msiexec.exe" /i "ConfigMgrTools.msi" /q /L*V "C:\Windows\CCM\Logs\MSI_install.log" /qn 01-13-2016 17:56:45.666    AppEnforce    2216 (0x8a8)    Executing Command line: "C:\WINDOWS\system32\msiexec.exe" /i "ConfigMgrTools.msi" /q /L*V "C:\Windows\CCM\Logs\MSI_install.log" /qn with system context 
In questo punto, supponendo che non vi è la registrazione per l'installazione di MSI, msiexec.exe assume ed esegue l'installazione.
MSI Logging.log:
=== Verbose logging started: 1/13/2016  17:56:45  Build type: SHIP UNICODE 5.00.9600.00  Calling process: C:\WINDOWS\system32\msiexec.exe === 
Una volta completata l'installazione, msiexec.exe viene inviato il codice restituito Installa applicazione , impostare le variabili di ambiente Servizi terminal necessarie che indica la riuscita, e quindi segnalare la corretta installazione di AppEnforce.
AppEnforce.log:
MSI (c) (BC:EC) [17:56:47:604]: MainEngineThread is returning 0 01-13-2016 17:56:47.979    InstallApplication    1384 (0x568)    NotifyProgress received: 1 (Application is installed successfully ) 01-13-2016 17:56:48.010    InstallApplication    1608 (0x648)    Installation job completed with exit code 0x00000000 01-13-2016 17:56:48.010    InstallApplication    1608 (0x648)    Execution status received: 1 (Application is installed successfully ) 01-13-2016 17:56:48.010    InstallApplication    1608 (0x648)    Setting TSEnv variable '_TSAppInstallStatus'='Success' 01-13-2016 17:56:48.010    InstallApplication    1608 (0x648)    Setting TSEnv variable 'SMSTSInstallApplicationJobID__ScopeId_GUID/Application_GUID'='' 01-13-2016 17:56:48.010    InstallApplication    1608 (0x648)    Step 2 out of 2 complete 01-13-2016 17:56:48.010    InstallApplication    1608 (0x648)    Sending success status message 
AppEnforce corrisponde al codice di esito positivo per la tabella specificata nella scheda codici restituiti nelle proprietà del Tipo di distribuzione dell'applicazione. Quindi esegue nuovamente il rilevamento e contrassegna l'applicazione di installazione completa.
AppEnforce.log:
01-13-2016 17:56:47.620    AppEnforce    2216 (0x8a8)    Looking for exit code 0 in exit codes table... 01-13-2016 17:56:47.620    AppEnforce    2216 (0x8a8)    Found a match in the success exit codes. 01-13-2016 17:56:47.620    AppEnforce    2216 (0x8a8)    Matched exit code 0 to a Success entry in exit codes table. 01-13-2016 17:56:47.620    AppEnforce    2216 (0x8a8)    Performing detection of app deployment type ConfigMgr 2012 Toolkit R2 - Windows Installer (*.msi file)(ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID, revision 6) for system. 01-13-2016 17:56:47.635    AppEnforce    2216 (0x8a8)    +++ Discovered application [AppDT Id: ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID, Revision: 6] 01-13-2016 17:56:47.635    AppEnforce    2216 (0x8a8)    ++++++ App enforcement completed (4 seconds) for App DT "ConfigMgr 2012 Toolkit R2 - Windows Installer (*.msi file)" [ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID], Revision: 6, User SID: ] ++++++ 
 
 

Tutto questo tempo, CI è stato il controllo Dell'agente con L'archivio dello stato degli elementi di configurazione per lo Stato di imposizione del SID. Agente di DCM di operazioni lo stesso, nonché il monitoraggio dello stato di avanzamento e la registrazione a DCMAgent.log. Ora che l'installazione è completata e il rilevamento è contrassegnata come installato, L'archivio dello stato CI rileva che lo stato di un elemento di configurazione esistente è cambiato da applica a EnforcementSuccess.

CIStateStore.log:
01-13-2016 17:56:47.667    CIStateStore    2728 (0xaa8)    An existing CI state is changed 01-13-2016 17:56:47.667    CIStateStore    2728 (0xaa8)    [ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID:6] CIEnforceState changed: Enforcing --> EnforcementSuccess 01-13-2016 17:56:47.729    CIStateStore    2348 (0x92c)    An existing CI state is changed 01-13-2016 17:56:47.776    CIStateStore    2728 (0xaa8)    [ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID:10] CIEnforceState changed: Enforcing --> EnforcementSuccess 
Dopo avere ricevuto il nuovo stato di imposizione dall' Archivio dello stato CIAgente CI verrà contrassegnata come completa di processi e di transizione per segnalare lo stato di imposizione.
CIAgent.log:
01-13-2016 17:56:47.823    CIAgent    2348 (0x92c)    JobTaskHelper - Initiating next task if needed 01-13-2016 17:56:47.823    CIAgent    2348 (0x92c)    Job({ID}): Already Completed : Task(ScopeId_GUID/DeploymentType_GUID.6.Enforce) 01-13-2016 17:56:47.823    CIAgent    2348 (0x92c)    Job({ID}): Already Completed : Task(ScopeId_GUID/Application_GUID.10.Enforce) 01-13-2016 17:56:47.823    CIAgent    2348 (0x92c)    Job({ID}): Already Completed : Task(ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID.10.Enforce) 01-13-2016 17:56:47.838    CIAgent    2316 (0x90c)    CIAgentJob({ID}): CAgentJob::HandleEvent(Event=Transition, CurrentState=StateEnforcementReporting) 
Reporting di imposizione comporta l'individuazione Dell'archivio dello stato degli elementi di configurazione per lo stato di conformità dell'elemento di configurazione dell'applicazione. Dopo l'impostazione a compatibile, Agente CI passerà a completato e pulizia è il processo.
CIStateStore.log:
01-13-2016 17:56:47.932    CIStateStore    2316 (0x90c)    [ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID:10] CIState changed: NonCompliant --> Compliant 
CIAgent.log :
01-13-2016 17:56:47.963    CIAgent    2728 (0xaa8)    CIAgentJob({ID}): CAgentJob::HandleEvent(Event=Transition, CurrentState=Completed) 01-13-2016 17:56:47.963    CIAgent    2728 (0xaa8)    CIAgentJob({ID}): CAgentJob::HandleEvent(Event=Transition, CurrentState=Completed) 01-13-2016 17:56:47.963    CIAgent    2728 (0xaa8)    CIAgentJob({ID}): Deleting CIAgent Job 01-13-2016 17:56:47.963    CIAgent    2728 (0xaa8)    Deleted CIAgent job {ID} 
DCM agente invia la notifica di esito positivo al processo di Installazione dell'applicazione (smsappinstall.exe) e l'agente di DCM pulisce il proprio lavoro.
DCMAgent.log:
01-13-2016 17:56:47.979    DCMAgent    1384 (0x568)    CAppMgmtSDK::GetEvaluationState ScopeId_GUID/RequiredApplication_GUID.10 = Enforced 01-13-2016 17:56:47.979    DCMAgent    2316 (0x90c)    DCMAgentJob({ID}): CDCMAgentJob::HandleEvent(Event=NotifyProgress, CurrentState=Success) 01-13-2016 17:56:47.979    InstallApplication    1608 (0x648)    Received job completion notification from DCM Agent 01-13-2016 17:56:47.995    DCMAgent    2348 (0x92c)    CDCMAgentJobMgr::DeleteJob - Request to delete DCM Agent job {ID} 
Infine, viene restituito il codice di uscita alla Sequenza di Task Manager che aggiorna le variabili di ambiente Servizi terminal appropriate e riprende l'attività successiva nella sequenza.
SMSTS.log:
01-13-2016 17:56:48.073    TSManager    2176 (0x880)    Process completed with exit code 0 01-13-2016 17:56:48.073    TSManager    2176 (0x880)    Successfully completed the action (Install Application) with the exit win32 code 0 
 
 

Esistono tre punti di probabili di errore durante l'esecuzione di un'attività di Installazione dell'applicazione . Ognuno è elencato di seguito con collegamenti alle operazioni di risoluzione di problemi per ogni.

Sequenza di Task Manager

In base al flusso e l'esecuzione della sequenza di attività, è una probabilità bassa di un errore che si verificano durante questa fase del processo di Installazione dell'applicazione . Ciò accade perché a questo punto, Sequenza di Task Manager è analizzato correttamente la sequenza di attività XML ha impostato un puntatore all'istruzione per l'attività corrente. Inoltre, i criteri per la sequenza di attività viene scaricato quando inizia la sequenza di attività. I risultati vengono restituiti alla sequenza di attività e archiviati nell'ambiente di sequenza di attività utilizzando le variabili che vengono salvate su disco come TSEnv.dat.
Basato su tale conoscenza, di seguito sono alcuni fattori da considerare quando l'analisi di questi problemi dove potrebbe esserci un ulteriore informazione scoperta che può essere utilizzato per risolvere la condizione di errore.
MP_GetPolicy registra questa attività. Per trovare questa richiesta nella ricerca del registro MP_GetPolicy per l'ID di distribuzione o l'ID della sequenza di attività.
01-13-2016 17:32:54.579    MP_GetPolicy_ISAPI    12688 (0x3190)    MP GP: Query String Before Decode: MEH20009-MEH0000A-6F6BCC28.15_00 01-13-2016 17:32:54.579    MP_GetPolicy_ISAPI    12688 (0x3190)    MP GP: ID : MEH20009-MEH0000A-6F6BCC28 01-13-2016 17:32:54.579    MP_GetPolicy_ISAPI    12688 (0x3190)    MP GP: Initializing request from client GUID:ClientGUID. 
La seguente stored procedure viene eseguita per recuperare il testo del criterio:
exec MP_GetPolicyBodyAfterAuthorization  

Variabili della sequenza di attività

I risultati della richiesta del corpo dei criteri vengono restituiti al computer e salvati nell'ambiente di sequenza di attività (TSEnv.dat). Il testo del criterio per la sequenza di attività e tutti i criteri da esso dipendente sono memorizzati qui utilizzo delle variabili. Sequenza di Task Manager registrerà un gran numero di ciò che viene letta dall'ambiente.

In questa sezione è spesso volte in cui l'errore superfici ma raramente in cui si verifica l'errore. Il componente di Installazione dell'applicazione è il processo di livello superiore per l'installazione dell'applicazione e qualsiasi errore dall'elenco dei componenti che richiama sarà ricollegato nuovamente a esso. L'effettiva causa dell'errore è probabilmente in un passaggio successivo e viene indicata sotto all'attività di Installazione dell'applicazione , causando l'attività di Installazione dell'applicazione per restituire un errore con un codice di errore generico. Molto spesso è il motivo dietro la stragrande maggioranza delle attività di Installare applicazioni restituisce l'errore seguente:
InstallApplication    296 (0x128)    App install failed. InstallApplication    296 (0x128)    Install application action failed: 'APP NAME HERE'. Error Code 0x80004005 
Per questo motivo, di seguito sono elencati gli errori più comuni che vengono restituiti all'attività con alcuni elementi da esaminare per ogni Applicazione installare .
Tipo di erroreCosa controllare
SMSTS log Mostra la valutazione dei criteri InstallApplication 2740 (0xab4) non riuscito, hr = 0x87d00269' o richiesto il punto di gestione non trovato (errore: 87D 00269Questo errore indica che il computer non è in grado di raggiungere (comunicare) il punto di gestione. Verificare se si sta utilizzando un sito Web personalizzato per il pannello di gestione. In tal caso, rivedere come creare il sito Web personalizzato in Internet Information Services (IIS) e assicurarsi che una copia del documento predefinito (default. htm) è stata inserita nella cartella principale che ospita il sito Web. Inoltre, assicurarsi che il reindirizzamento HTTP non è abilitato sul sito Web predefinito.
SMTS registro Mostra la valutazione dei criteri InstallApplication 3248 (0xcb0) non riuscito, hr = 0x80004005Assicurarsi di avere gli aggiornamenti più recenti di Configuration Manager installato.
SMSTS log Mostra installare applicazioni statico non riuscito, hr = 0x87d00267Assicurarsi di avere installato la versione più recente di ConfigMgr 2012 R2 SP1.
SMSTS log Mostra ' ha ricevuto lo stato di esecuzione: 24 (download dell'applicazione non riuscito)Https://support.microsoft.com/en-us/kb/3007095 di esaminare e verificare che si è aggiornato e installato gli aggiornamenti più recenti di Configuration Manager (al momento della scrittura, ConfigMgr 2012 R2 CU4, ConfigMgr 2012 R2 SP1 o generazioni 1511 o 1602).
SMTS registro Mostra azione dell'applicazione di installazione non riuscita: 'Qui nome APP'. Il codice di errore 0x80004005'CCMExec.log di revisione per verificare che l'Host agenti di SMS viene avviato senza errori.

I passaggi successivi sono una combinazione di più componenti che interagiscono tra loro. Il lavoro viene eseguito tramite processi creati localmente per valutare l'esistenza degli elementi di configurazione tramite l' Archivio CI (CCMStore.sdf) o contrassegnandoli come non trovato. La fase successiva di questo passaggio, quando DataTransferService viene utilizzata communication Intelligence servizio BITS (Background) e HTTP con il pannello di gestione per richiedere il SID e scaricarli, consiste in cui possono potenzialmente verificarsi molti problemi.
Di seguito sono elencati i possibili punti di errore per questi passaggi:
  1. Dati non validi nel database, restituisce CI o SDM pacchetto dati danneggiati. Le versioni aggiornate, ecc.
  2. Problemi WMI, accesso a spazi dei nomi dei criteri localmente sul computer di eseguire la sequenza di attività.
  3. Errore durante la comunicazione con il pannello di gestione o la DB.
  4. Errori di processi BITS.
  5. Rete errori correlati, download, ecc.
  6. Problemi IIS con la directory virtuale SMS_MP (cartella SMS_CCM\SMS_MP).
  7. Errori di valutazione dopo l'installazione.

Esaminare i seguenti file di registro per ottenere utili indizi in questo processo non funziona correttamente:

  • CIDownloader.log
  • DCMAgent.log
  • CIStore.log
  • CIStateStore.log
  • DataTransferService.log

A questo punto nella sequenza di attività abbiamo richiesto e il contenuto scaricato più volte. Ciò è possibile utilizzando le procedure di richiesta/risposta contenuto standard utilizzati nelle installazioni di software e applicazioni standard di fuori di una sequenza di attività. Poiché la sequenza di attività è già utilizzato queste procedure correttamente esiste una probabilità bassa non riesce durante questa attività. Tuttavia, dovrebbero verificarsi problemi con percorso contenuto richieste o accesso, esaminare i seguenti file di registro per ottenere indicazioni sulla quale il processo non riesce:

  • CIAgent.log
  • CAS.log
  • ContentTransferManager.log
  • DataTransferService.log
  • LocationServices.log
  • MP_Location.log

Le applicazioni installate devono soddisfare i criteri di thefollowing:
  • L'applicazione deve essere un tipo di distribuzione del programma di installazione di Windows Installer o Script. Si noti che non sono supportati i tipi di distribuzione Windows app pacchetto (file portali).
  • Esso deve essere eseguito con l'account sistema locale e non dell'account utente.
  • Esso non deve interagire con il desktop. Il programma deve essere eseguito automaticamente o in modalità automatica.
  • Non deve avviare un riavvio autonomamente. L'applicazione deve richiedere un riavvio utilizzando il codice di un riavvio standard (un codice di uscita 3010). Ciò garantisce che il passaggio di sequenza di attività consente di gestire correttamente il riavvio. Se l'applicazione restituisce un codice di uscita 3010, il motore di sequenza di attività sottostante esegue il riavvio. Dopo il riavvio della sequenza di attività continua automaticamente.
Per raccogliere informazioni aggiuntive relative all'origine dell'errore, esaminare il registro MSI. Il seguente articolo può fornire ulteriori informazioni e presenta buono log MSI fondamentali informazioni:
Nell'articolo presenta le informazioni specifiche sui prodotti, nonché alcuni log MSI generale buono risoluzione dei suggerimenti:
Se si scopre MSI installer dei codici restituiti che indica un errore, vedere Common MSI Installer codici o nella tabella seguente.
Codice restituitoTipo di codiceDescrizione
0Operazione riuscitaNessun riavvio
1601 Errore Problema di installazione
1602 Errore Operazione annullata dall'utente
1603 Errore Errore irreversibile
1605 Errore Questa azione è valida solo per i prodotti attualmente installati.
1618 Errore È già in corso un'altra installazione.
1639 Errore Argomento della riga di comando non valido.
1641Operazione riuscitaRiavvio di disco rigido. Il programma di installazione ha provocato un riavvio.
3010Operazione riuscitaRiavvio; Per completare l'installazione è necessario riavviare il computer.

Le distribuzioni che hanno problemi in genere segnalerà errori dell'area di lavoro di monitoraggio. Che è possibile visualizzare quando si sceglie il nodo di distribuzione e quindi fare clic sulla scheda errore. Per informazioni su come risolvere questi errori, vedere quanto segue:
Congratulazioni! Il problema di processo di Installazione dell'applicazione è stato risolto.
Per ulteriori informazioni relative al processo di installazione di applicazioni o sequenze di attività e Operating System Deployment (OSD), vedere il seguente:
È possibile inoltre inserire una domanda nei nostri forum di supporto di Configuration Manager 2012 per la distribuzione del sistema operativo qui:
Visita il nostro blog per tutti i suggerimenti più recenti tecniche e informazioni su Microsoft System Center Configuration Manager: