INFO: Che cosa sono MDAC, DA SDK, ODBC, OLE DB, ADO, RDS e ADO/MD?

Riepilogo

In questo articolo viene presentato un riepilogo delle tecnologie per database le tecnologie Microsoft. Questa discussione è in parte, un estratto del white paper ridistribuzione di Microsoft Data Access Component (MDAC) disponibile all'URL seguente:

In questo articolo include solo informazioni sulle tecnologie MDAC, acronimi e spedizione veicoli, non vengono trattate le problematiche di ridistribuzione effettivo.

Quanto sopra fornisce un collegamento a un white paper vengono fornite informazioni di base sulle tecnologie ADO e una descrizione delle versioni di MDAC fino alla versione 2.0. Per informazioni analoghe di tecnologie ADO e informazioni su MDAC 2.5, consultare il white paper disponibile al seguente URL:

Ulteriori informazioni

Accesso universale ai dati è la strategia Microsoft per fornire l'accesso ad alte prestazioni per tutti i tipi di informazioni, inclusi dati relazionali e non relazionali, all'interno dell'organizzazione dal desktop per sistemi aziendali. Ciò è possibile con le seguenti quattro tecnologie chiave:

  • ODBC
  • OLE DB
  • ADO
  • RDS
On-Line Analytical Processing, o le estensioni multidimensionali (OLAP) di recente sono stati aggiunti per OLE DB e ActiveX Data Objects (ADO).


Aprire Database Connectivity (ODBC), è uno standard internazionale per la modifica dei dati relazionali utilizzando la sintassi della query SQL tra diverse origini dati. ODBC offre il vantaggio di essere uno standard internazionale che consente di gestire una vasta gamma di origini dati relazionali tramite driver ODBC numerosi fornitori di Microsoft e terze parti. Lo svantaggio principali di ODBC è che è limitato ai dati relazionali, sintassi SQL basato su dati.


OLE DB è l'interfaccia di basso livello strategica Microsoft per i dati dell'organizzazione. OLE DB è una specifica aperta progettata per incrementare il successo di ODBC fornendo uno standard aperto per l'accesso a tutti i tipi di dati. OLE DB non impone alcun limite specifico la sintassi della query o la struttura dei dati esposti, purché possa essere recuperato in formato tabulare. Un Provider di dati OLE DB è analogo a un Driver ODBC, esposizione di un'origine dati a un Consumer OLE DB, ad esempio ADO. Una crescente varietà dei provider di dati OLE DB vengono rilasciati da fornitori di Microsoft e di terze parti. Il primo Provider dati OLE DB, il Provider Microsoft OLE DB per driver ODBC, consente di esporre qualsiasi origine dati ODBC a un consumer OLE DB.


ADO è l'interfaccia Microsoft di strategici, indipendente dal linguaggio di alto livello ai dati esposti da OLE DB. ADO fornisce l'accesso ai dati, coerenza e ad alte prestazioni per la creazione di un database front-end client o medio livello oggetto business tramite un'applicazione, strumento, linguaggio o anche un browser Internet. ADO è l'interfaccia di dati single che è necessario conoscere per 1 livelli client/server e allo sviluppo di soluzioni basate sui dati basate su Web. ADO è il definitivo Consumer OLE DB, anche se è possibile scrivere l'applicazione consumer utilizzando C++ direttamente a un provider OLE DB.


Microsoft Remote Data Service (RDS) consente di utilizzare un recordset ADO in modalità remota attraverso uno dei tre protocolli (HTTP, HTTPS o DCOM). RDS era originariamente destinata ad essere client basati su Web, ma si è liberi di implementare il client di servizi desktop remoto in qualsiasi ambiente di sviluppo o il linguaggio che scelto. È inoltre possibile implementare un oggetto di business sul lato server per la generazione e la ricezione di un oggetto recordset oppure è possibile utilizzare l'oggetto business predefinito che RDS fornisce all'interno dei relativi componenti lato server. È necessario utilizzare Internet Information Server (IIS) per ospitare i componenti Server di licenze solo se utilizza i protocolli HTTP o HTTPS. Utilizzo di DCOM per il marshalling di oggetti (recordset o altrimenti) con RDS Elimina la dipendenza IIS. RDS offre i vantaggi della memorizzazione nella cache lato client dei risultati dei dati, dati aggiornabili e supporto per alcuni controlli ActiveX associabile a dati.


Microsoft Data Access Components (MDAC) è la combinazione di queste quattro tecnologie, nonché vari driver ODBC e i provider di dati OLE DB. MDAC include inoltre, sempre con versione 1.5 e versioni successive, sia di OLE DB e ADO, in particolare (ma non limitato a) On-line Analytical Processing, o dati multidimensionali. Sono state tre importanti versioni dei componenti MDAC, ma solo una di queste versioni è nota pubblicamente come MDAC. MDAC 1.0 non viene fornito come un programma di installazione autonomo, coordinato, è stato incluso gradualmente con vari prodotti e i Software Development Kit (SDK). MDAC 1.5 un'installazione autonoma, completa di funzionalità e incluso anche in vari prodotti e del SDK. MDAC 2.0 è stato rinominato in Data Access SDK e ODBC e OLE DB SDK sono stati riuniti in Data Access 2.0 SDK. Microsoft si riferisce ai componenti di MDAC 2.0 come il run-time (elementi non-SDK) di dati Access 2.0 SDK.


Per motivi di chiarezza, si farà riferimento a uno stack MDAC come un insieme specifico di componenti di runtime ODBC, OLE DB, ADO e RDS. Ad esempio, lo stack MDAC 1.0 contenuto 3.0 di ODBC, OLE DB versione 1.1, 1.0 ADO e Advanced Data Connector 1.0. (Advanced Data Connector è stato il precursore immediato al servizio dati remoti rilasciato MDAC 1.5). Lo stack MDAC 1.5 incluso 3.5 ODBC, OLE DB versione 1.5, 1.5 di ADO e RDS 1.5. Lo stack di MDAC 2.0 include 3.51 ODBC, OLE DB 2.0, ADO 2.0, RDS 2.0, OLE DB per le estensioni OLAP e ADO/MD


Si farà riferimento a ridistribuzione di MDAC come il meccanismo che consente di installare solo i componenti in fase di esecuzione per un determinato stack MDAC. Ogni altro elemento, che include l'ODBC 3. x SDK, OLE DB SDK di 1. x e l'installazione autonoma di MDAC, contiene un superset di ridistribuzione, aggiunta di esempi, documentazione, intestazioni, librerie e così via. Si utilizzerà una ridistribuzione di MDAC con l'installazione utilizzato per distribuire l'applicazione ai clienti e le installazioni MDAC o SDK consente di installare nel computer di sviluppo per creare tali applicazioni. Questa distinzione è particolarmente importante da ricordare quando ci occuperemo di scenari di configurazione e la ridistribuzione di MDAC 1.5.


Universal Data Access, Microsoft Data Access Components, Data Access SDK, il SDK di ODBC e OLE DB SDK, sono tutti differenti facce di strategia Microsoft di database.

Stack di MDAC 1.0

MDAC 1.0 esisteva più come concetto di un programma di installazione autonomo, coordinato. I componenti MDAC 1.0 inclusi Advanced Data Connector 1.0, 1.1 OLE DB, ADO 1.0 e 3.0 di ODBC. Il connettore di dati avanzati, al momento, utilizzate un sottoinsieme dell'oggetto recordset ADO e stato indipendente di ADO. In precedenza ODBC esisteva praticamente in modo autonomo, sebbene OLE DB 1.0 SDK rilasciato agosto del 1996 era partire puntare la strada verso MDAC. Nell'inverno del 1996, lo stack MDAC 1.0 è stato rilasciato in una vasta gamma di meccanismi di distribuzione diversi, ma senza la necessità di centralizzata o coordinata che è arrivato con MDAC 1.5.


ODBC 3.0 forniti con SDK 3.0 ODBC (disponibile al momento tramite download Web), e Internet Information Server 3.0 SDK 1.1 OLE DB. 1.1 OLE DB e ADO 1.0 spedito con OLE DB 1.1 SDK (disponibile con Visual Studio 97 o al momento tramite download Web) e con Internet Information Server 3.0. Advanced Data Connector fornito con Internet Information Server 3.0, nonché essere disponibili (al momento) sul Web come file CAB scaricabile.


MDAC 1.0 inclusi driver ODBC per Access/Jet, SQL Server e per la prima volta, un driver ODBC Microsoft per esporre i dati di Oracle. Il Provider Microsoft OLE DB per driver ODBC è stato il primo e solo i provider OLE DB con 1.0 di MDAC rilasciate.


Visual Studio 97 era effettivamente e sconto per il prodotto installato la versione di ODBC (e con esso potenzialmente OLE DB e ADO). Visual Interdev, ad esempio, incluse pagine ASP, che era il componente di Internet Information Server 3.0 installati 3.0 di ODBC, OLE DB versione 1.1 e 1.0 di ADO/ADC. Tuttavia, Visual Basic 5.0 installato ODBC versione 2.65 e non OLE DB o ADO i componenti. Visual C++ 5.0 installato ODBC 2.65, ma è incluso anche le opzioni di installazione per Visual Studio 97 con un'opzione di installazione di OLE DB 1.5 SDK, che offrono tutto lo stack MDAC 1.0.


In generale, la combinazione di e driver ODBC con componenti ODBC Driver Manager/Core è sicuro. Come gestione Driver ODBC è più recente del driver ODBC, anche se il gruppo di prodotti rende integrabilità per garantire che la gestione Driver ODBC e il driver Microsoft ODBC compatibili precedenti.

Stack di MDAC 1.5

Con MDAC 1.5, coordinamento di più è stato portato all'installazione dei componenti MDAC, nonché la ridistribuzione. MDAC 1.5 è costituita da 3.5 ODBC, OLE DB versione 1.5, ADO 1.5 e 1.5 il servizio dati remoti. Remote Data Service è il successore del connettore dati avanzata, ma è stata rinominata per riflettere che è sempre più una funzione di ADO. Con MDAC 2.0, la documentazione relativa a RDS è inclusa nella stessa posizione per ADO.


Ancora una volta, parti di MDAC 1.5 sono state incluse in vari prodotti e del SDK. MDAC 1.5 è stato rilasciato sul Web come un'installazione autonoma o all'interno di Windows NT 4.0 Option Pack e parti di MDAC 1.5 sono state incluse in Internet Explorer 4. x, in particolare i componenti Client di servizi desktop remoto. Windows 98 include i componenti MDAC 1.5 SDK 1.5 OLE DB e ODBC 3.5 SDK contengono componenti di MDAC 1.5.


MDAC 1.5 è incluso il driver ODBC per Microsoft Access/Jet, SQL Server e un aggiornamento significativo per il Driver Oracle ODBC di Microsoft. Inoltre, allo stesso tempo due altri provider OLE DB non erano disponibili da Microsoft (anche se non è incluso con lo Stack MDAC). Provider OLE DB per servizi di Active Directory anche per Microsoft Index Server non erano disponibili separatamente dallo stack MDAC. Entrambi i punti di forza di questi sfruttato i provider OLE DB in modalità ODBC non potrebbe avere mai supportato, in particolare per utilizzando la sintassi della query non-SQL per recuperare dati tramite il provider di dati OLE DB da un archivio di dati non relazionali.


Microsoft Data Access Components versione 1.5 è stato five(+) versioni separate, ognuna con diverse versioni di Open Database Connectivity (ODBC) 3.5, OLE DB versione 1.5, ActiveX Data Objects (ADO), 1.5 e Remote Data Service (RDS) 1.5 componenti, nonché i driver ODBC e OLE DB Provider. Le due versioni, indicare la versione di file, prima (e bug corretti nel setup) non era differenze significative. Segue una spiegazione per ciascuno:

  • Internet Explorer 4.0: Fornito con Internet Explorer 4.0, Internet Client SDK 4.0 integrato l'impostazione di entrambi i prodotti.
  • MDAC 1.5 (PDC): Aggiornare i componenti forniti con Internet Explorer ed era disponibile solo nel CD del 1997 Professional sviluppatori conferenza all'interno del programma di installazione autonomo di MDAC.
  • 1,5 a MDAC: Disponibili sul Web da 6/10/97 a 20/12/97 all'interno del programma di installazione autonomo di MDAC.
  • 1.5b MDAC: Disponibile con Windows NT 4.0 Option Pack, la versione di MDAC autonomo era effettivamente integrata all'interno di Option Pack (e non come un'installazione separata).
  • MDAC 1.5 c: disponibile sul Web dopo il 20/12/97, installato con la versione di MDAC autonomo e come una ridistribuzione di MDAC più piccola che solo i componenti run-time. MDAC 1.5c corrisponde anche bit inclusa la 1.5 OLE DB e ODBC 3.5 SDK. Le correzioni dei bug effettive tra 1.5b e 1.5 c erano incrementale ma significative, risoluzione dei problemi con il threading di ADO e il pool di connessioni ODBC.
  • Windows 98 e/o Internet Explorer 4.01 Service Pack 1: sia Internet Explorer 4.01 Service Pack 1 e Windows 98 contiene un sottoinsieme di versioni diverse di MDAC. Sono l'unico punto è possibile ottenere una versione modificata di ADO/RDS (essenzialmente MDAC 1.5 d), tuttavia, che non forniscono una completa ODBC o OLE DB e le versioni dei file ODBC/OLE DB che forniscono sono anteriori a MDAC 1.5 c. La modifica più significativa tra "1.5 d" e "1.5 c" è che client Remote Data Service utilizzando DCOM per il marshalling di oggetti da un server non è più necessario contrassegnare l'oggetto business come sicuri per lo script e inizializzazione.

Stack di MDAC 2.0

MDAC 2.0 viene distribuito nel SDK di Data Access 2.0, che combina e aggiorna il contenuto di MDAC 1.5, 3.5 SDK ODBC e OLE DB 1.5 SDK e OLE DB per OLAP. Data Access SDK combina tutti i componenti run-time, documentazione, esempi e fornisce inoltre una ridistribuzione integrata nel < unità >: \msdasdk\redist directory. Considerando che in precedenza la ridistribuzione e MDAC 1.5 stand-solo spediti separatamente (talvolta creando confusione su quali uno stato che), Data Access SDK non completamente necessita di contenuti e integrata. La dimensione di 40M di SDK e le dimensioni 7.9M di ridistribuzione di MDAC 2.0 consente inoltre di fare la differenza di cancellare.


La ridistribuzione di MDAC 2.0 viene fornito in una versione e installa tutti i componenti di MDAC 2.0, nonché i provider di ODBC driver/OLE DB per Microsoft Access/Jet, Oracle e SQL Server. Il driver ODBC Visual FoxPro è inclusa anche nella ridistribuzione. Questo driver precedentemente solo disponibile tramite download da Internet.



Componenti di MDAC 2.0, incluso un sottoinsieme di dati Access SDK completo viene fornito anche da Visual Studio 6.0. Data Access SDK, disponibile sul seguente sito Web è effettivamente più recente rispetto alla versione di Visual Studio 6.0:
Inoltre, il download Web include i componenti di runtime di MDAC 2.0, mentre la versione di Visual Studio 6.0 non. In questo modo altre parti del programma di installazione di Visual Studio 6.0 di installare i componenti MDAC in fase di esecuzione.
Proprietà

ID articolo: 190463 - Ultima revisione: 29 gen 2017 - Revisione: 1

Feedback