Attivazione della registrazione per l'elaborazione del client di configurazione della protezione in Windows 2000

IMPORTANTE: in questo articolo sono contenute informazioni su come modificare il Registro di sistema. Prima di modificare il Registro di sistema, eseguire una copia di backup e assicurarsi di sapere come ripristinarlo in caso di problemi. Per ulteriori informazioni su come eseguire il backup, ripristinare e modificare il Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
256986 Descrizione del Registro di sistema di Microsoft Windows

Sommario

In questo articolo viene descritto come attivare l'output della registrazione per il componente client di configurazione della protezione di Microsoft Windows 2000 (definito anche "SceCli") durante l'elaborazione dei criteri di gruppo. Tramite il client di configurazione della protezione vengono configurati i diritti utente, le appartenenze ai gruppi e i criteri di protezione, ad esempio i criteri password o le limitazioni account, impostati mediante Criteri di gruppo.

Informazioni

AVVISO: l'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema può causare gravi problemi che potrebbero richiedere la reinstallazione del sistema operativo. Microsoft non è in grado di garantire la risoluzione di problemi causati dall'errato utilizzo dell'editor del Registro di sistema. L'utilizzo dell'editor del Registro di sistema è a rischio e pericolo dell'utente.

Per configurare l'output della registrazione per il client di configurazione della protezione:
  1. Avviare l'editor del Registro di sistema (Regedt32.exe).
  2. Nel Registro di sistema trovare e selezionare la seguente chiave:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\Software\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Winlogon\GPExtensions\{827D319E-6EAC-11D2-A4EA-00C04F79F83A}.
    NOTA: la chiave di registro sopra riportata è un percorso unico suddiviso su due righe per renderlo più leggibile.

  3. Scegliere Aggiungi valore dal menu Modifica, quindi aggiungere il seguente valore di registro:
    Nome valore: ExtensionDebugLevel
    Tipo di dati: DWORD
    Dati valore: 2
  4. Chiudere l'editor del Registro di sistema.
Per generare immediatamente l'output della registrazione, digitare quanto segue al prompt dei comandi del client:
secedit /refreshpolicy machine_policy /enforce
Eseguendo questo comando, viene creato il file Winlogon.log nel percorso cartella_Windows\Security\Logs.
Proprietà

ID articolo: 245422 - Ultima revisione: 03 nov 2003 - Revisione: 1

Feedback