Impossibile connettere le applicazioni client di Outlook alle cartelle pubbliche dopo l'installazione di Exchange Server 2010 SP1

Sintomi

In alcune applicazioni client di Microsoft Outlook si verificano problemi di connettività quando molti thread del servizio Accesso client RPC di Microsoft Exchange in una cartella pubblica attendono una risposta dal servizio Disponibilità. Ad esempio, il problema si verifica quando esistono più di 500 thread che attendono una risposta in una cartella pubblica.

Note

  • Non è disponibile alcuna opzione per disabilitare il servizio Disponibilità su un server di Exchange Server 2010 Service Pack (SP1).
  • Se si riavvia il servizio Accesso client RPC di Exchange nel server della cartella pubblica Exchange Server 2010 SP1, il problema viene risolto temporaneamente.

Cause

Questo problema si verifica a causa di una nuova funzionalità in Exchange Server 2010 SP1. Questa nuova funzionalità utilizza il servizio Accesso client RPC di Microsoft Exchange come proxy per le versioni precedenti del servizio Disponibilità (informazioni sulla disponibilità). Pertanto, se si dispone di una cartella pubblica installata su un server Exchange Server 2010 SP1, le richieste di informazioni sulla disponibilità verranno intercettate dal servizio Accesso client RPC di Microsoft Exchange.

Risoluzione

Informazioni su una chiave del Registro di sistema

Importante In questa sezione, metodo o attività viene spiegato come modificare il Registro di sistema. Tenere presente che un'errata modifica del Registro di sistema può causare seri problemi. Attenersi scrupolosamente, quindi, alla procedura indicata. Per maggiore sicurezza, eseguire una copia di backup del Registro di sistema prima di modificarlo. In tal modo, sarà possibile ripristinarlo in caso di problemi. Per ulteriori informazioni sull'esecuzione del backup o del ripristino del Registro di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
322756 Esecuzione del backup e del ripristino del Registro di sistema in Windows
Per risolvere questo problema, installare il seguente aggiornamento sul server Exchange Server 2010 SP1:
2497453 CORREZIONE: È possibile che l'applicazione si blocchi in seguito all'interruzione di diverse richieste HTTP, se si utilizza la classe HttpWebRequest per inviare le richieste in .NET Framework

Nota
: Per risolvere il problema, installare il seguente aggiornamento cumulativo:
2579150 Descrizione dell'aggiornamento cumulativo 4 per Exchange Server 2010 Service Pack 1


Per disabilitare automaticamente il servizio Disponibilità dopo aver installato l'aggiornamento, accedere alla sezione "Correzione automatica". Se si preferisce disabilitare il servizio Disponibilità manualmente, andare alla sezione "Consenti correzione manuale".

Correzione automatica



Per abilitare automaticamente il servizio Disponibilità, fare clic sul pulsante o sul collegamento Correggi problema. Quindi fare clic su Esegui nella finestra di dialogo Download file e attenersi alla procedura guidata Fix it.




Note
  • Questa procedura guidata potrebbe essere disponibile solo in lingua inglese. La correzione automatica, tuttavia, funziona anche per versioni di Windows in altre lingue.
  • Se non si sta utilizzando il computer che presenta il problema, è possibile salvare la soluzione Fix it su un'unità di memoria flash o su un CD ed eseguirla sul computer interessato dal problema.

Accedere, quindi, alla sezione "Il problema è stato risolto?".



Correzione manuale

Dopo l'installazione dell'aggiornamento, attenersi alla procedura seguente per disabilitare il servizio Disponibilità:
  1. Fare clic sul pulsante Start, scegliere Esegui, digitare regedit nella casella Apri, quindi scegliere OK.
  2. Individuare e selezionare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\MSExchangeRPC\
  3. Scegliere Nuovo dal menu Modifica, quindi Chiave.
  4. Digitare ParametersSystem, quindi premere INVIO.
  5. Individuare e selezionare la seguente sottochiave del Registro di sistema:
    HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\MSExchangeRPC\ParametersSystem
  6. Scegliere Nuovo dal menu Modifica, quindi fare clic su Valore Dword.
  7. Digitare DisableAvailabilityServiceCalls, quindi premere INVIO.
  8. Nel riquadro dei dettagli fare clic con il pulsante destro del mouse su DisableAvailabilityServiceCalls, quindi scegliere Modifica.
  9. Nella casella Dativalore, digitare 1, quindi fare clic su OK.
  10. Chiudere l'editor del Registro di sistema.
Nota Se si sceglie di attendere l'aggiornamento cumulativo 4 per Exchange Server 2010 SP1, la funzionalità modificata verrà riportata a quella di Exchange Server 2010 RTM.


Il problema è stato risolto?

  • Controllare se il problema è stato risolto. Se il problema è stato risolto, non è necessario continuare la lettura di questa sezione. Se il problema non è stato risolto, contattare il supporto tecnico.
  • I commenti degli utenti sono molto utili. Per fornire commenti o segnalare problemi relativi a questa soluzione, lasciare un commento nel blog "Correzione automatica" o inviare un messaggio di posta elettronica a Microsoft.

Status

Microsoft ha confermato che si tratta di un problema riscontrato nei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Le informazioni in questo articolo si applicano a".

Informazioni

Per ulteriori informazioni sul servizio Disponibilità, visitare il seguente sito Web Microsoft TechNet:
Proprietà

ID articolo: 2535105 - Ultima revisione: 19 gen 2012 - Revisione: 1

Feedback