Rimozione di file durante una procedura di ripristino eseguita dall'utilità Ripristino configurazione di sistema

Dichiarazione di non responsabilità per contenuto KB ritirato

Il contenuto di questo articolo è riferito a prodotti per cui Microsoft non offre più il supporto. Questo articolo viene pertanto offerto "così com'è" e non sarà più aggiornato.

Sintomi

Dopo l'esecuzione dell'utilità Ripristino configurazione di sistema, è possibile che alcuni file elencati nella sezione include del file Filelist.xml, ad esempio quelli con estensione exe, com, drv, dll o sys, presenti nel computer prima della procedura di ripristino non risultino più installati nel computer.

Cause

Questo comportamento si verifica in presenza delle seguenti condizioni:
  • I file non erano presenti nel computer quando è stato creato il punto di ripristino al quale è stato eseguito il rollback.

    e
  • I file non si trovavano nella cartella Documenti.

Workaround

Per una soluzione alternativa a questo comportamento, eseguire di nuovo l'utilità Ripristino configurazione di sistema, quindi fare clic su Annulla l'ultimo ripristino.

Status

Si tratta di un comportamento legato alla progettazione del prodotto.

Informazioni

Per evitare che questo comportamento si ripeta in futuro, salvare i file che non si desidera includere nella procedura dell'utilità Ripristino configurazione di sistema nella cartella Documenti. La cartella Documenti può essere spostata in qualsiasi percorso, tuttavia questo nuovo percorso sarà incluso nella procedura eseguita Ripristino configurazione di sistema, a meno di disattivare e riattivare l'utilità.

Importante Quando si riattiva Ripristino configurazione di sistema, tutti i punti di ripristino esistenti vengono rimossi.
Per ulteriori informazioni sulla disattivazione e riattivazione di Ripristino configurazione di sistema, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito (il contenuto potrebbe essere in inglese):
264887 Attivazione e disattivazione di Ripristino configurazione di sistema

Rinominare in sav l'estensione dei file che non si desidera includere nella procedura eseguita da Ripristino configurazione di sistema, in quanto i file con estensione sav non vengono monitorati.
Proprietà

ID articolo: 261716 - Ultima revisione: 22 apr 2005 - Revisione: 1

Feedback