Come creare e configurare un catalogo per l'indicizzazione

Riepilogo

In questo articolo viene descritto come creare e configurare un catalogo per l'indicizzazione in Windows 2000. Il servizio di indicizzazione di Windows 2000 crea un indice di contenuto del documento e proprietà (come nome di file, data di creazione, data modificata, il nome dell'autore e numero di caratteri) su dischi rigidi locali e sulle unità di rete condivisa. Le informazioni di indice viene archiviate nei cataloghi.

Ulteriori informazioni

Dopo aver creato un indice dei documenti e avviare il servizio di indicizzazione (non è avviato per impostazione predefinita), è possibile utilizzare uno dei seguenti metodi per eseguire query per cercare nell'indice di testo specifico nei documenti o le proprietà del documento:

  • Avviare Esplora risorse e quindi fare clic su Cerca.
  • Scegliere Cerca dal menu di avvio .
  • Utilizzare il modulo di interrogazione del servizio di indicizzazione. A tale scopo, avviare lo snap-in servizio di indicizzazione, fare clic per espandere il catalogo che si desidera cercare e quindi fare clic su Cerca nel catalogo. Il modulo di query viene visualizzato nel riquadro di destra.
  • Utilizzare un browser Web per inviare una query in una pagina Web che è stata creata da un amministratore o il webmaster.
Quando il servizio di indicizzazione viene installato con Windows 2000, vengono creati automaticamente i seguenti cataloghi:

  • Catalogo di sistema: per impostazione predefinita, il catalogo di sistema elenca tutte le cartelle in tutte le unità disco collegate in modo permanente. Contiene un indice per tutti i documenti di sistema di file (ad eccezione di alcuni sistema e i file temporanei). Il catalogo di sistema viene creato il volume del disco rigido dotato di maggiore spazio libero disponibile.
  • Catalogo Web: se è installato Internet Information Services (IIS), il servizio di indicizzazione crea un catalogo Web che contiene un indice di contenuto IIS. Per impostazione predefinita, il catalogo Web viene creato nella cartella Inetpub.
È possibile aggiungere e rimuovere altri cataloghi o configurare i cataloghi esistenti per soddisfare i requisiti in qualsiasi momento.

Creare un nuovo catalogo

Per creare un nuovo catalogo:

  1. Fare clic su Start, scegliere Impostazioni e quindi fare clic su Pannello di controllo
  2. Fare doppio clic su Strumenti di amministrazionee quindi fare doppio clic su Gestione Computer.
  3. Nella struttura della console fare doppio clic su servizi e applicazionie quindi fare doppio clic su Servizio di indicizzazione.

  4. Destro del mouse sul Servizio di indicizzazione, scegliere Nuovoe quindi fare clic su catalogo.
  5. Nella casella nome digitare un nome per il nuovo catalogo.
  6. Fare clic su Sfoglia, selezionare la cartella in cui si desidera che il nuovo catalogo che si trova e quindi fare clic su OK due volte.
  7. Quando viene visualizzato il messaggio "Catalogo rimane non in linea, è necessario riavviare il servizio di indicizzazione", fare clic su OK.
Il nuovo catalogo viene creato e viene elencato in Servizio di indicizzazione nella struttura della console.

Definire l'ambito del catalogo

Dopo aver creato un nuovo catalogo, è necessario aggiungere le cartelle che si desidera includere nell'ambito del catalogo. L'ambito è l'insieme di cartelle che è incluso in ed escluso dal catalogo; l'ambito definisce il contenuto che incluse ed escluse dall'indice. Per ogni cartella che è incluso o escluso, tutte le relative sottocartelle sono inoltre inclusi o esclusi.


Per definire l'ambito del catalogo:
  1. Nella struttura della console fare doppio clic sul catalogo per espandere il contenitore (se non è già espanso).
  2. Mouse le directory, scegliere Nuovoe quindi fare clic su Directory.

  3. Fare clic su Sfoglia, individuare e fare clic sulla cartella che si desidera aggiungere e quindi fare clic su OK.


    Se si trova la cartella che si aggiunge un altro computer, procedere come segue:
    1. Nella casella Nome utente in Informazioni sull'Account, digitare il nome utente e dominio di un account utente che dispone dell'autorizzazione per accedere al computer, ad esempio, dominio\nomeutente.
    2. Nella casella Password digitare la password associata all'account utente.
    3. Nella casella Alias (UNC) , digitare il percorso di Uniform Naming Convention (UNC) della cartella, ad esempio, \ \nomecomputer\sharename.
  4. Nel gruppo Includi nell'indice, effettuare una delle seguenti operazioni:
    • Fare clic su se si desidera includere la cartella nel catalogo.
    • Fare clic su No se si desidera escludere la cartella dal catalogo.
  5. Fare clic su OK.
  6. Ripetere i passaggi da 2 a 5 per aggiungere altre cartelle al catalogo.
  7. Se è in esecuzione il servizio di indicizzazione, destro del mouse sul Servizio di indicizzazione nella struttura della console e quindi fare clic su Interrompi.
  8. Destro del mouse sul Servizio di indicizzazionee quindi fare clic su Start.
Le cartelle specificate verranno aggiunti e sono inclusi o esclusi dal catalogo. Quando si fa clic su Directory, le cartelle sono elencate nel riquadro dei dettagli della console Gestione Computer .


Note
  • Se il catalogo si tiene traccia di un server Web, le cartelle vengono aggiunte automaticamente.
  • Se non si desidera una cartella inclusa nell'indice o un file di sistema file NTFS, attenersi alla seguente procedura:
    1. Avviare Esplora risorse, quindi individuare e selezionare il file o la cartella che si desidera indicizzare.
    2. Scegliere proprietà dal menu File.
    3. Fare clic sulla scheda Generale e quindi fare clic su Avanzate.
    4. Nella finestra di dialogo Attributi avanzati , fare clic per deselezionare la casella di controllo per la ricerca rapida, Consenti indicizzazione del file .

Configurare il catalogo

Per configurare il catalogo:

  1. Destro il catalogo che si desidera configurare e quindi scegliere proprietà.
  2. Fare clic sulla scheda registrazione .
  3. In Impostazioni di ereditabili, effettuare una delle seguenti operazioni:
    • Se si desidera che il servizio di indicizzazione per utilizzare il nome della condivisione di una cartella condivisa come alias per la cartella, fare clic per deselezionare la casella di controllo eredita queste impostazioni dal servizio e quindi fare clic per selezionare la casella di controllo Aggiungi automaticamente Alias di condivisione di rete .


      - oppure -
    • Se si desidera utilizzare le stesse impostazioni del servizio, fare clic per selezionare la casella di controllo eredita queste impostazioni dal servizio (se non è già selezionata).
  4. Se si desidera indicizzare un server Web IIS è installato nel computer, fare clic su server Web che si desidera indicizzare nella casella Server WWW .
  5. Se il servizio NNTP è installato e in esecuzione sul computer e si desidera indicizzare i server delle news, scegliere il server virtuale che si desidera utilizzare nella casella Server NNTP .
  6. Fare clic sulla scheda generazione .
  7. In Impostazioni di ereditabili, eseguire una o più delle seguenti operazioni:
    • Se si desidera indicizzare file con estensioni sconosciute, fare clic per deselezionare la casella di controllo eredita queste impostazioni dal servizio e quindi fare clic per selezionare la casella di controllo Indicizza file con estensioni sconosciute .
    • Se si desidera generare sommari per i file che si trovano in una ricerca, fare clic per deselezionare la casella di controllo eredita queste impostazioni dal servizio , fare clic per selezionare la casella di controllo Genera sommari e quindi digitare la dimensione massima dei sommari nella casella dimensione di ingrandimento .
    • Se si desidera utilizzare le stesse impostazioni del servizio, fare clic per selezionare la casella di controllo eredita queste impostazioni dal servizio (se non è già selezionata).
  8. Fare clic su OK.
  9. Se viene avviato il servizio di indicizzazione, destro del mouse sul Servizio di indicizzazione nella struttura della console e quindi fare clic su Interrompi.
  10. Destro del mouse sul Servizio di indicizzazionee quindi fare clic su Start.
Gli utenti possono ora cercare nell'indice per i documenti che contengono determinate parole, frasi o proprietà.

Risoluzione dei problemi

Nessun risultato vengono visualizzato nei risultati della ricerca

Se la ricerca non restituisce i risultati della ricerca prevista quando si esegue una query dell'indice, i dati dell'indice potrebbero essere danneggiati.


Per risolvere questo problema, arrestare e riavviare il servizio di indicizzazione per indicizzare tutti i documenti:

  1. Fare clic su Start, scegliere Impostazioni e quindi fare clic su Pannello di controllo
  2. Fare doppio clic su Strumenti di amministrazionee quindi fare doppio clic su Gestione Computer.
  3. Nella struttura della console fare doppio clic su servizi e applicazioni.
  4. Destro del mouse sul Servizio di indicizzazionee quindi fare clic su Interrompi.
  5. Destro del mouse sul Servizio di indicizzazionee quindi fare clic su Start.

Disco è pieno

Indicizzazione sospende temporaneamente se il volume in cui è memorizzato il catalogo è insufficiente spazio su disco. Se è poco spazio su disco disponibile (meno di 20 MB), il servizio di indicizzazione viene sospesa fino a quando non viene liberato spazio su disco. Un messaggio viene registrato nel registro applicazione del Visualizzatore quando spazio su disco sul volume che contiene il catalogo comincia a riempirsi eventi.


Per risolvere il problema, controllare il registro applicazione nel Visualizzatore eventi per questi messaggi, quindi liberare spazio su disco quando necessario.

Documenti specifici non vengono indicizzati.

Se il servizio di indicizzazione rileva file danneggiati o continuamente ha problemi di accesso ai documenti particolari, tali documenti vengono contrassegnati come non indicizzati.


Per risolvere questo problema, utilizzare il modulo di interrogazione del servizio di indicizzazione per generare un elenco di documenti non indicizzati:

  1. Fare clic su Start, scegliere Impostazioni e quindi fare clic su Pannello di controllo
  2. Fare doppio clic su Strumenti di amministrazionee quindi fare doppio clic su Gestione Computer.
  3. Nella struttura della console fare doppio clic su servizi e applicazionie quindi fare doppio clic su Servizio di indicizzazione.
  4. Fare clic su Cerca nel catalogo.

  5. Nella casella Immettere query testo libero , digitare @ non filtrato = true, quindi fare clic su Cerca.


    Sotto il modulo di query nel riquadro dei dettagli viene visualizzato un elenco di documenti non indicizzati. Se un tipo di documento specifico non è indicizzato in modo coerente, analizzare possibili problemi con il filtro utilizzato per indicizzare tali documenti.

Si perde la connessione

Le cartelle in un catalogo si trovano in computer remoti, se si perde la connessione a tali condivisioni di rete, il servizio di indicizzazione rileva e analizza le condivisioni di rete per determinare quando la connessione sia ancora attiva. Non è necessario riconfigurare il catalogo.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni su come configurare il servizio di indicizzazione per utilizzare il sillabatore neutro, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

271818 per la configurazione del servizio di indicizzazione di Windows 2000 per utilizzare il sillabatore neutro

Per ulteriori informazioni su come impostare servizio di indicizzazione di Windows 2000 come servizio generico di cluster, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

292542 come configurare il servizio indicizzazione di Windows 2000 come servizio generico di cluster

Proprietà

ID articolo: 308202 - Ultima revisione: 30 gen 2017 - Revisione: 1

Feedback