Cartella di lavoro di Excel non viene attivato quando si esegue una macro che chiama il metodo Workbook.Activate

Sintomi

Quando si esegue una macro che chiama il metodo Workbook.Activate in una cartella di lavoro di Microsoft Excel 2013, la cartella di lavoro non viene attivato se la proprietà ScreenUpdating viene impostata su False.

Soluzione alternativa

Per risolvere questo problema, impostare la proprietà ScreenUpdating su True prima di chiamare il metodo Activate . È possibile impostare nuovamente su False, se necessario, quando si esegue il metodo Activate , come nell'esempio di codice seguente:
Application.ScreenUpdating = TrueWorkbooks(1).Activate
Application.ScreenUpdating = False
Nota: Questo codice può introdurre un flash su schermo e può modificare il contenuto visualizzato per Excel durante l'esecuzione della macro.

Ulteriori informazioni

In Excel 2013, è stata introdotta la funzionalità di interfaccia (SDI) singolo documento. Le cartelle di lavoro di Excel 2013 sono finestre di primo livello in Windows. In questa configurazione, Windows gestisce l'attivazione di windows invece di gestire le finestre figlio, come avviene nelle versioni precedenti del programma Excel.

Nello scenario descritto nella sezione "Sintomi", Excel richiede che la cartella di lavoro di attivare Windows, ma la finestra della cartella di lavoro non soddisfa i requisiti di attivazione di Windows.
Proprietà

ID articolo: 3083825 - Ultima revisione: 30 gen 2017 - Revisione: 1

Feedback