Criteri Microsoft per la duplicazione del disco di installazione di Windows

Riepilogo

Quando si distribuisce un'installazione di Windows duplicata o immagine, è necessario che l'utilità preparazione sistema (Sysprep) viene utilizzato prima dell'acquisizione dell'immagine. Sysprep prepara un'installazione di Microsoft Windows per la duplicazione, controllo e consegna al cliente. Per Microsoft Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003, Sysprep è incluso il service pack più recente file Deploy. cab. Per le versioni successive di Windows, Sysprep è incluso nel sistema operativo e Sysprep si trova nella seguente cartella:
%windir%\system32\sysprep

Ulteriori informazioni

Sysprep è responsabile della rimozione di dati specifici del sistema da Windows, ad esempio il SID del Computer. Durante l'installazione di Windows, viene calcolato un SID del computer per contenere un numero a 96 bit statisticamente univoco. Il SID è il prefisso dell'account utente e account di gruppo SID creati nel computer. Il SID del computer viene concatenato con l'ID relativo (RID) dell'account per creare l'identificatore univoco dell'account.

L'esempio seguente visualizza i SID per quattro account utente locali. Si noti che solo le ultime quattro cifre vengono incrementate con l'aggiunta di nuovi account.
HKEY_USERS sul computer locale

Amministratore S-1-5-21-191058668-193157475-1542849698-500
S-1-5-21-191058668-193157475-1542849698-1000 utente 1a
S-1-5-21-191058668-193157475-1542849698-1001 utente 2
S-1-5-21-191058668-193157475-1542849698-1002 utente 3
Clonare o duplicare un'installazione senza prendere le precauzioni consigliate può causare di SID duplicati. Per i supporti rimovibili, un SID duplicato potrebbe consentire un account di accesso ai file anche se le autorizzazioni NTFS per il conto in particolare negano l'accesso a tali file. Poiché il SID identifica il computer o dominio e l'utente, SID univoci sono necessari per gestire il supporto per applicazioni correnti e future. Per ulteriori informazioni sui problemi che potrebbero verificarsi se si clona un'installazione di Windows 8 o di Windows Server 2012, visitare la sezione "Windows 8 e informazioni specifiche di Windows Server 2012".

SID del computer, oltre a molti altri componenti e funzionalità devono essere pulite, generalizzate o specializzate per creare un'immagine. Di seguito alcuni esempi:
  • Registri eventi
  • Impostazioni di rete
  • Impostazioni di Windows Media player
  • Impostazioni della shell
  • Gestione licenze

Nota: Non si tratta di un elenco completo.

Supportiamo i seguenti sistemi operativi che vengono preparati utilizzando l'utilità Sysprep e quindi dell'immagine:
  • Windows NT Workstation 4.0
  • Windows NT Server 4.0 (server autonomo, controller di dominio non primari o controller di dominio di backup)
  • Windows 2000 Professional
  • Windows 2000 Server (immagine deve essere creata prima di eseguire DCPromo)
  • Windows 2000 Advanced Server
  • Windows XP Home Edition
  • Windows XP Professional
  • Windows Server 2003, Standard Edition
  • Windows Server 2003, Datacenter Edition
  • Windows Server 2003, Enterprise Edition
  • Windows Server 2003, Web Edition
  • Tutte le versioni di Windows Vista
  • Tutte le versioni di Windows Server 2008
  • Tutte le versioni di Windows 7
  • Tutte le versioni di Windows Server 2008 R2
  • Tutte le versioni di Windows 8
  • Tutte le versioni di Windows Server 2012
Abbiamo non forniscono supporto per i computer che vengono impostati utilizzando gli strumenti di duplicazione SID diverso da quello dell'utilità preparazione sistema. Ad esempio, inclusi i seguenti:
Microsoft fornisce informazioni di contatto di terze parti per facilitare l'individuazione del supporto tecnico. Tali informazioni potrebbero cambiare senza preavviso. Microsoft non garantisce l'accuratezza delle informazioni per contattare altri produttori.

Nota: Se un'immagine è stata creata senza utilizzare Sysprep, non è supportata l'esecuzione di Sysprep dopo l'immagine viene distribuita come un modo per riportare il computer in conformità. Sysprep deve essere eseguita prima dell'acquisizione dell'immagine.

Informazioni specifiche di Windows 8 e Windows Server 2012

Se si clona un'immagine di Windows 8 o Windows Server 2012 o una macchina virtuale senza eseguire sysprep.exe / generalize, P2V e mantenere il computer fisico ed eseguire o creare un backup di un computer ma mantiene il computer originale possono verificarsi problemi in cui push notifiche non funzionano. Ad esempio, potrebbero riscontrarsi i seguenti problemi:
  • Tessera, badge e notifiche popup non vengono aggiornano anche se è disponibile la connettività Internet.
  • Le applicazioni che si basano sulla notifica non FORMATTATI non funzionano come previsto. Si noti ad esempio con funzionalità ridotte in modo significativo in posta elettronica, calendario e messaggistica.
  • Esso richiede molto tempo per sincronizzare le modifiche per le impostazioni di sicurezza comune e della famiglia.

Per risolvere questi problemi, utilizzare uno dei seguenti metodi:
  • Configurare il computer utilizzando il Sysprep /generalize comando e quindi distribuire l'immagine.
  • Sostituire l'account utente esistente con un nuovo account. Identificatore della periferica viene archiviato come parte del profilo utente. Ogni nuovo account NTUser che viene aggiunto a un computer verrà visualizzato un nuovo identificatore.

Riferimenti

Per ulteriori informazioni sull'utilità preparazione sistema Windows, visitare i seguenti siti Web Microsoft:

Windows XPWindows Server 2003Windows 7Windows 8 e Windows Server 2012


I prodotti di terze parti descritti in questo articolo sono forniti da società indipendenti da Microsoft. Microsoft esclude ogni garanzia, implicita o esplicita relativa alle prestazioni o all'affidabilità di tali prodotti.


Proprietà

ID articolo: 314828 - Ultima revisione: 30 gen 2017 - Revisione: 2

Feedback