FIX: La funzione PolyBase non viene installato quando si aggiunge un nodo a un cluster di failover di SQL Server 2016

Sintomi

Quando si aggiunge un nodo a un cluster di failover SQL Server 2016 esistente, è possibile installare la funzionalità di PolyBase. Inoltre, viene visualizzato un messaggio di errore analogo al seguente:
Il percorso di installazione di < > non esiste. La cartella è prevista la presenza per impostare autorizzazioni su di esso.


Risoluzione

Il problema è stato corretto nell'aggiornamento cumulativo di SQL Server seguente:
Raccomandazioni: Installare l'aggiornamento cumulativo più recente per SQL Server

Soluzione alternativa

Per risolvere questo problema, eseguire un'installazione slipstream con SQL Server 2016 aggiornamento cumulativo 1.

Si supponga, ad esempio, salvare i file di installazione per SQL Server 2016 RTM e l'aggiornamento cumulativo 1 nelle seguenti directory:
  • C:\Setup\SQL2016RTM
  • C:\Setup\SQL2016CU1
Per eseguire un'installazione slipstream, è possibile eseguire un comando dalla cartella RTM analogo al seguente:
C:\Setup\SQL2016RTM>.\setup.exe /ACTION=ADDNODE /UpdateEnabled=True /UpdateSource="C:\Setup\SQL2016CU1" 
Per ulteriori informazioni, vedere l'integrazione di SQL Server 2008 R2 e SQL Server 2008 R2 Service Pack 1 (SP1).

Stato

Microsoft ha confermato che questo è un problema dei prodotti Microsoft elencati nella sezione "Si applica a".

Riferimenti

Informazioni sulla terminologia utilizzata da Microsoft per descrivere gli aggiornamenti software.
Proprietà

ID articolo: 3173087 - Ultima revisione: 30 gen 2017 - Revisione: 1

Feedback