9 dicembre 2016 - KB3201845 (build del sistema operativo 14393.479)

Si applica a: Windows 10, version 1607Windows Server 2016

Miglioramenti e correzioni


Questo aggiornamento include miglioramenti a livello di qualità. In questo aggiornamento non sono state introdotte nuove funzionalità del sistema operativo. Le principali modifiche includono:
  • Miglioramento dell'affidabilità dell'annullamento dell'iscrizione della gestione di dispositivi mobili (MDM), DCOM (Distributed Component Object Model), Peripheral Component Interface e PowerShell.
  • Risoluzione del problema che causa un consumo eccessivo della batteria se è installato un Input Method Editor cinese e si utilizza Windows Hello per accedere.
  • Risoluzione del problema relativo al trascinamento della selezione OLE che impedisce il download di una raccolta documenti SharePoint come un file.
  • Risoluzione del problema relativo ai supporti di memorizzazione multimediali fissi formattati come Super Floppy non riconosciuti dall'Aggiornamento dell'anniversario di Windows 10 o accessibili in Windows Explorer.
  • Risoluzione del problema che causa il fallimento dell'installazione del client System Center Configuration Manager (SCCM) quando un dispositivo viene sottoposto a re-imaging usando la sequenza di attività SCCM.
  • Risoluzione del problema che provoca la perdita di informazioni sullo stato dei componenti facoltativi, comprese tutte le macchine virtuali Hyper-V, dopo l'aggiornamento.
  • Risoluzione del problema che porta Windows Explorer a visualizzare informazioni incoerenti con i contenuti archiviati sul disco floppy.
  • Risoluzione del problema relativo al fatto che, dopo la connessione di un'unità su CD/DVD condivisa senza alcun supporto di memorizzazione inserito, alcuni dei comandi, come DIR e NET USE, si bloccano.
  • Risoluzione del problema relativo al fatto che i clienti non possono utilizzare dimensioni della cache di directory superiori a 64 KB.
  • Risoluzione del problema relativo al fatto che Windows Explorer a volte non richiede le credenziali quando un utente effettua l'accesso utilizzando un account Microsoft.
  • Risoluzione di altri problemi relativi alla compatibilità delle applicazioni e a Internet Explorer.
  • Risoluzione del problema relativo al fatto che lo strumento Servizi di attivazione contratti multilicenza (vmw.exe) smette di funzionare quando si tenta di attivare il ruolo Servizio di contratto multilicenza.
Per altre info sull'elenco completo dei file interessati, vedi KB3201845.