9 maggio 2017: KB4019472 (build del sistema operativo 14393.1198)

Si applica a: Windows 10, version 1607Windows Server 2016

Miglioramenti e correzioni


Questo aggiornamento della sicurezza include miglioramenti a livello di qualità. In questo aggiornamento non è stata inclusa alcuna nuova funzionalità del sistema operativo. Le principali modifiche includono:

  • Risoluzione del problema in cui le pagine delle Impostazioni PC non visualizzano le opzioni corrette dopo l'installazione di KB3213986 e di un Language Pack. 

  • Risoluzione del problema in cui vengono visualizzati tipi di carattere diversi in base al fatto che un'app utilizzi l'interfaccia GDI (Graphics Device Interface) o GDI Plus. 

  • Risoluzione del problema in cui, dopo l'installazione dell'aggiornamento della sicurezza KB4015550, le applicazioni che utilizzano msado15.dll smettono di funzionare. 

  • Risoluzione del problema a causa del quale un dispositivo smette di rispondere quando gli utenti tentano di attivare i caratteri definiti dall'utente finale (EUDC). 
  • Risoluzione del problema a causa del quale un dispositivo si arresta in modo anomalo ogni volta che un utente si disconnette da una sessione remota avendo utilizzato un agente di desktop virtuale (VDA). 
  • Risoluzione del problema in cui la modifica dell'impostazione di ridimensionamento dello schermo impedisce agli strumenti dei valori DPI (Blocco note, MS Paint, ecc.) di accettare input o disegnare correttamente quando si utilizza l'IME giapponese. 
  • Risoluzione del problema a causa del quale l'utilizzo della CPU di Windows Explorer sia al 20% quando un file eseguibile viene ospitato in una condivisione file e viene impostato il relativo attributo offline. 
  • Risoluzione del problema in cui Windows Event Forwarding tra due server 2012 R2 rende i report incompatibili con un software di terze parti relativo alle informazioni sulla sicurezza e alla gestione di eventi. 
  • Risoluzione del problema in cui la procedura guidata di Crittografia unità BitLocker mostra la pagina "Scegli la modalità di crittografia da utilizzare", anche quando è abilitato oggetto Criteri di gruppo di BitLocker.
  • Risoluzione del problema in cui AppLocker non riesce a bloccare i file binari con i certificati revocati.
  • Risoluzione del problema in cui una macchina virtuale (VM) perde la connettività di rete se la macchina virtuale non invia i pacchetti di Address Resolution Protocol per cinque minuti e la macchina virtuale è connessa a una NIC wireless. 
  • Risoluzione del problema che causa la perdita di una connessione VPN quando si utilizza un computer con una scheda di rete WAN integrata (scheda della rete cellulare). 
  • Risoluzione del problema in cui Multipath I/O non ripristinava correttamente il servizio dopo il verificarsi della condizione di controllo "Richiesta non valida, LUN non disponibile (codici rilevamento 25/05/00)". 
  • Risoluzione del problema in cui si verifica un errore di interruzione 0x27 dopo che un utente fornisce il nome utente di dominio e la password. 

  • Risoluzione del problema in cui gli utenti possono creare le cartelle in un'unità flash USB quando "Nega accesso in scrittura" è impostato per l'accesso agli archivi rimovibili. 

  • Risoluzione di un problema in cui la generazione di dump di arresto anomalo del sistema si blocca sullo 0% in un sistema con oltre 750 GB di memoria fisica e Hyper-V abilitato.  
  • Risoluzione di un problema con una perdita di spazio del file di paging che conduce Windows a un arresto anomalo, con schermata blu o perdita di dati.
  • Risoluzione del problema che impedisce l'accesso a un sito Web quando sono abilitate la riassociazione automatica del certificato rinnovato e l'utilità di mapping servizio directory. 
  • Risoluzione di un arresto anomalo in Services.exe con il codice di errore "0xc0000374: un heap è stato danneggiato," e richiede un riavvio del sistema.
  • Risoluzione del problema in cui le definizioni di anti-virus di Windows Defender, che sono regolamentate tramite la rete, impediscono il download di altri aggiornamenti (LCU, driver). 
  • Risoluzione del problema relativo al mancato salvataggio in Internet Explorer 11 di file JavaScript durante l'esportazione in un file MHT. 
  • Risoluzione del problema che impedisce ad Internet Explorer 11 di seguire i reindirizzamenti quando l'intestazione di Include-Referer-Token-Binding-ID è impostata su "true". 
  • Risoluzione del problema che causa la disconnessione a intermittenza degli utenti da applicazioni Web. 
  • Pagina New Tab di Internet Explorer 11 aggiornata con un newsfeed integrato. 
  • SHA-1 deprecato relativo a Microsoft Edge e Internet Explorer 11 per l'autenticazione dei server SSL/TLS. Per saperne di più, consulta Advisory 4010323.

  • Risoluzione di altri problemi relativi a shell di Windows, sicurezza aziendale, reti per data center, rete di archiviazione, Internet Information Services, Active Directory, clustering, Windows Server, piattaforma client e Internet Explorer.
  • Aggiornamenti della sicurezza per Windows COM, Server SMB Windows, Windows Server, Internet Explorer e Microsoft Edge.

Se hai installato aggiornamenti precedenti, sul dispositivo saranno scaricate e installate solo le nuove correzioni contenute in questo pacchetto.

Problemi noti in questo aggiornamento


Sintomo Soluzione alternativa

I caratteri definiti dall'utente finale (EUDC) potrebbero non essere visibili in alcune applicazioni.

Non è stata ancora trovata una misura di prevenzione per questo problema. Stiamo lavorando a una correzione e la renderemo disponibile per il download non appena sarà pronta.

Questo aggiornamento della sicurezza introduce un problema a causa del quale se una destinazione iSCSI diventa non disponibile, i tentativi di riconnessione provocano una perdita. L'avvio di una nuova connessione a una destinazione disponibile funziona come previsto. Microsoft sta lavorando a una risoluzione e fornirà un aggiornamento in una prossima versione. Per altre informazioni su questo problema, vedi la sezione seguente.

Come ottenere questo aggiornamento


Questo aggiornamento sarà scaricato e installato automaticamente da Windows Update. Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, accedi al sito Web Microsoft Update Catalog.