17 ottobre 2017 - KB4041688 (build del sistema operativo 14393.1794)

Si applica a: Windows 10, version 1607Windows Server 2016

Miglioramenti e correzioni


Questo aggiornamento include miglioramenti a livello di qualità. In questo aggiornamento non è stata inclusa alcuna nuova funzionalità del sistema operativo. Le principali modifiche includono:

  • Risoluzione del problema raro in cui i caratteri potrebbero essere danneggiati dopo il completamento della configurazione guidata. Questo problema si verifica sulle immagini che hanno più language pack installati.
  • Risoluzione del problema per cui il download degli aggiornamenti con i file di installazione rapida potrebbe non riuscire dopo l'installazione degli aggiornamenti del sistema operativo dall'14393.1670 all'14393.1770.

  • Risoluzione del problema che causa un errore quando si tenta di accedere alle condivisioni in un file server.

  • Risoluzione del problema che impedisce a Segnalazione errori Windows il salvataggio di report di errore in una cartella temporanea che viene ricreata con autorizzazioni non corrette. Mentre la cartella temporanea viene inavvertitamente eliminata.

  • Risoluzione del problema che causa il mancato popolamento da parte del contatore delle prestazioni di MSMQ (coda MSMQ) delle istanze di coda quando il server ospita un ruolo MSMQ del cluster. 

  • Risoluzione del problema per cui limitando la porta RPC del servizio Next Generation Credentials (Windows Hello), il sistema operativo si blocca quando si accede. 

  • Risoluzione del problema che causa la mancata memorizzazione nella cache dei PIN della smart card PIV (Personal Identity Verification) in base all'applicazione. In questo modo gli utenti visualizzano il prompt del PIN più volte in un breve periodo di tempo. In genere, il prompt del PIN viene visualizzato una sola volta. 

  • Migliorata la velocità effettiva dell'unità SSD M.2 NVMe quando aumentano le dimensioni della coda.

  • Risoluzione del problema in cui l'esecuzione di Event Tracing for Windows con Volsnap potrebbe generare l'errore 0x50.

  • Risoluzione del problema che impediva all'utilità Robocopy, utilizzata per copiare una raccolta di documenti di SharePoint e montata come lettera di unità, di copiare i file. Tuttavia, in questo scenario, Robocopy copia le cartelle correttamente. 

  • Risoluzione del problema in cui le Miniport che effettuano le richieste DMA a 64 bit da un'unica area con 4 GB potrebbero non riuscire, impedendo l'avvio del sistema.

  • Risoluzione del problema per cui un disco che perde la comunicazione con il suo cluster S2D potrebbe comportare un errore di dati non aggiornati sul descrittore di dominio per l'enclosure.

  • Risoluzione del problema in cui, se un aggiornamento a un'intestazione di configurazione del pool avviene durante l'esecuzione di una funzione di lettura, potrebbe verificarsi un errore di interruzione in una distribuzione di directory archiviazione spazi (S2D) di Windows Server 2016.

  • Risoluzione del problema per consentire ai clienti basati su UEFI di pre-installare macchine virtuali di seconda generazione basate su UEFI per eseguire automaticamente l'installazione di Windows. 

  • Risoluzione del problema per cui le richieste dell'autorità AD vengono a volte indirizzate erroneamente al Provider di identità non corretto a causa di un comportamento di memorizzazione nella cache non corretto. Questo può influire sulle funzionalità di autenticazione come l'autenticazione a più fattori.

  • Aggiunta la possibilità per AAD Connect Health di segnalare lo stato del server AD FS con fedeltà (tramite controllo dettagliato) nelle farm AD FS WS2012R2 e WS2016 miste. 

  • Risoluzione del problema in cui il cmdlet di PowerShell che alza il livello di comportamento della farm ha esito negativo con un timeout durante l'aggiornamento dalla farm 2012 R2 AD FS ad AD FS 2016. L'errore si verifica perché ci sono molti trust della relying party.

  • Risoluzione del problema in cui l'aggiunta di diritti utente a un modello di RMS determina l'interruzione del funzionamento della console Active Directory RMS (mmc.exe) con un'eccezione imprevista. 

  • Risoluzione del problema in cui AD FS genera errori di autenticazione modificando il valore del parametro WCT durante la federazione delle richieste a un altro Security Token Server (STS). 

  • La funzionalità di unicità di SPN e UPN è stata aggiornata per funzionare all'interno dell'albero radice della foresta e in altri alberi nella foresta. La versione aggiornata di NTDSAI.DLL non consente a un sottoalbero di aggiungere un SPN o UPN come duplicato nell'intera foresta. 

  • Risoluzione del problema in cui la barra della lingua rimane aperta dopo la chiusura di un'applicazione RemoteApp, che impedisce la disconnessione delle sessioni. 

  • Risoluzione del problema in cui la directory di lavoro di RemoteApps su Server 2016 è impostata su %windir%\System32 indipendentemente dalla directory dell'applicazione.
  • Risoluzione del problema in base al quale USBHUB.SYS comporta il danneggiamento casuale della memoria determinando arresti anomali del sistema, molto difficili da diagnosticare.
  • Risoluzione del problema a causa del quale non viene eseguita la migrazione del valore del Registro di sistema ServerSecurityDescriptor durante l'aggiornamento a Windows 10 1607. Di conseguenza, gli utenti potrebbero non essere in grado di aggiungere una stampante utilizzando il servizio di gestione della stampa da Citrix. Inoltre, potrebbe non essere possibile stampare su una stampante client reindirizzata, un driver di stampa universale Citrix o un driver della stampante di rete con il driver di stampa universale Citrix.

  • Risoluzione del problema in cui i criteri non vengono inviati per i server che hanno un ID istanza aggiornata. Ciò si verifica durante la sincronizzazione della rimozione di risorse del server precedente con le notifiche sulle schede di rete (modifiche del profilo della porta) dall'host.

  • Risoluzione del problema che causa l'arresto della propagazione SD quando attivi manualmente la propagazione dei descrittori di sicurezza (SDPROP) impostando l'attributo RootDse FixupInheritance su 1. Dopo aver impostato questo attributo, le modifiche della propagazione SD e delle autorizzazioni apportate agli oggetti Active Directory non verranno propagate agli oggetti figlio. Non vengono registrati errori.

  • Aggiunto il supporto per unità nastro LTO8 in ltotape.sys per Windows Server 2016.

Se hai installato aggiornamenti precedenti, nel tuo dispositivo verranno scaricate e installate solo le nuove correzioni contenute in questo pacchetto.

Per ulteriori informazioni sulle vulnerabilità alla sicurezza risolte, consulta la Guida sull'aggiornamento della sicurezza.

Problemi noti in questo aggiornamento


Sintomo Soluzione alternativa
L'installazione di questo aggiornamento potrebbe generare errori nelle applicazioni basate sul motore del database Microsoft JET (Microsoft Access 2007 e precedenti o applicazioni non Microsoft) durante la creazione o l'apertura di file .xls di Microsoft Excel. Il messaggio di errore è: "Errore non previsto del driver del database esterno (1). Motore del database Microsoft Jet)".

Scarica e installa il motore del database di Microsoft Access 2010 ridistribuibile e quindi modifica le stringhe di connessione del database in Microsoft Excel per utilizzare ACE come provider. Esempio: cambia Provider=Microsoft.Jet.OLEDB.4.0 in Provider=Microsoft.ACE.OLEDB.12.0.

Microsoft sta lavorando alla risoluzione del problema e fornirà un aggiornamento in una prossima versione.

Le applicazioni UWP (Universal Windows Platform) che utilizzano JavaScript e asm.js potrebbero smettere di funzionare dopo l'installazione di KB4041688.

Disinstallare l'applicazione. Al termine, reinstallarla.

Microsoft sta lavorando alla risoluzione del problema e fornirà un aggiornamento in una prossima versione.

Alcuni utenti che hanno impostato il testo delle icone su dimensioni maggiori (tramite Impostazioni schermo nel Pannello di controllo) potrebbero riscontrare problemi nell'avvio di Internet Explorer.

La riduzione delle dimensioni del testo per le icone su un valore inferiore o tramite l'impostazione Modifica le dimensioni di tutti gli elementi dovrebbe risolvere il problema.

Microsoft sta lavorando alla risoluzione del problema e fornirà un aggiornamento in una delle prossime versioni.

Dopo l'installazione di questa KB, gli utenti di Internet Explorer 11 che utilizzano SQL Server Reporting Services (SSRS) potrebbero non essere in grado di scorrere un menu a discesa con la barra di scorrimento.

Questo problema è stato risolto in KB4053579.

Dopo aver installato KB4041688, KB4052231 o KB4048953, viene visualizzato l'errore "CDPUserSvc_XXXX ha smesso di funzionare". Inoltre, l'ID evento 1000 viene registrato nel registro eventi dell'applicazione. Rileva che svchost.exe_CDPUserSvc_XXXX ha smesso di funzionare e che il nome del modulo è "cdp.dll".

Questo problema è stato risolto in KB4053579.

 

Come ottenere questo aggiornamento


Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, accedi al sito Web Microsoft Update Catalog.

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento cumulativo 4041688.