Informazioni sulla normativa

Si applica a: Surface

Questo dispositivo non deve essere usato in macchinari, applicazioni mediche o industriali. Eventuali modifiche non approvate in modo esplicito da Microsoft possono invalidare l'autorità dell'utente a usare il dispositivo. Questo prodotto può essere usato con gli apparecchi informatici riconosciuti da NRTL (UL, CSA, ETL e così via) e/o compatibili con IEC/EN 60950-1 o IEC/EN 62368-1 (marchio CE). Non sono incluse parti sostituibili. Il dispositivo è catalogato come prodotto commerciale da usare con temperature comprese tra 0ºC e +35ºC.

Smaltimento delle batterie esauste e di apparecchi elettrici ed elettronici

Image showing the logo that appears on items that cannot be thrown in the trash.

Questo simbolo presente sul prodotto, sulle batterie o sulla confezione indica che il prodotto e le eventuali batterie non devono essere smaltiti con i rifiuti comuni. È responsabilità del cliente, infatti, smaltirli presso un punto di raccolta adeguato per il riciclo delle batterie e di apparecchi elettrici ed elettronici. La raccolta differenziata e il riciclo di tali oggetti contribuirà a preservare le risorse naturali e a evitare potenziali conseguenze negative sulla salute umana e sull'ambiente a causa della possibile presenza di sostanze pericolose nelle batterie e negli apparecchi elettrici ed elettronici, derivanti da uno smaltimento non appropriato. Per altre informazioni su dove smaltire le batterie e gli apparecchi elettrici ed elettronici, contatta il tuo comune di residenza, il servizio di raccolta rifiuti locale o il negozio presso cui hai acquistato il prodotto. Per altre informazioni su WEEE e le batterie esauste, visita il sito eRecycle@microsoft.com. I prodotti ricaricabili contengono una batteria agli ioni di litio.

Clienti negli Stati Uniti e nel Canada

Modelli: 1769, 1782, 1793, 1796, 1807, 1824, 1825, 1832

Informazioni sul contatto: Microsoft Corporation, One Microsoft Way, Redmond, WA 98052, Stati Uniti.
E-mail: regcomp@microsoft.com

Questo apparecchio digitale di classe B è conforme alla parte 15 delle norme della U.S. Federal Communications Commission (FCC) e agli standard RSS esenti da licenza dell'Innovation, Science and Economic Development (ISED) canadese. L'utilizzo è soggetto alle due condizioni seguenti: (1) il dispositivo non deve provocare interferenze e (2) deve accettare qualsiasi interferenza ricevuta, incluse quelle che potrebbero influire sul funzionamento in modo indesiderato. Eventuali modifiche a questo dispositivo non approvate in modo esplicito da Microsoft possono invalidare l'autorità dell'utente a usare il dispositivo.

CAN ICES-3 (B)/NMB-3(B)

Normative per le interferenze radio e TV

I dispositivi hardware Microsoft possono emettere radiofrequenze (RF). Se non installato e usato rispettando fedelmente le istruzioni riportate nella documentazione stampata e/o nei file della guida in linea, il dispositivo può provocare interferenze dannose con altri dispositivi di comunicazione radio, come radio AM/FM, televisori, interfono, telefoni cordless e così via. Non si garantisce tuttavia l'assenza di interferenze RF nelle installazioni specifiche. Per determinare se il dispositivo hardware provoca interferenze con altri dispositivi di comunicazione radio, spegni e scollega il dispositivo dalle fonti di energia elettrica esterne. Se l'interferenza cessa, è probabile che dipenda dal dispositivo. Se il dispositivo hardware causa un'interferenza, prova le soluzioni seguenti:

  • Riposiziona l'antenna dell'altro dispositivo di comunicazione radio, ad esempio una radio AM/FM, un televisore, un interfono, un telefono cordless e così via, fino a quando l'interferenza non cessa.
  • Sposta il dispositivo hardware più lontano dalla radio o dal televisore oppure spostalo sull'altro lato della radio o del televisore.
  • Collega il dispositivo a un'altra presa elettrica, in modo che il dispositivo hardware e la radio o il televisore si trovino in circuiti diversi controllati da salvavita o fusibili diversi.
  • Se necessario, chiedi altri suggerimenti al rivenditore o a un tecnico radio TV esperto. Per altre informazioni sui problemi relativi alle interferenze, visita il sito Web FCC all'indirizzo: https://www.fcc.gov/cgb/consumerfacts/interference.html. Puoi anche chiamare FCC al numero 1-888-CALL FCC per richiedere le schede informative sulle interferenze e sulle interferenze telefoniche.

Il prodotto deve essere usato solo in ambienti interni per ridurre la possibilità di interferenze dannose con il funzionamento consentito nell'intervallo di frequenze da 5,15 a 5,25 GHz.

Eventuali modifiche non approvate in modo esplicito da Microsoft possono invalidare l'autorità dell'utente a usare il dispositivo.

Esposizione alle radiofrequenze (RF)

Il dispositivo contiene trasmettitori radio ed è stato progettato, prodotto e testato per soddisfare le linee guida della Federal Communications Commission (FCC), dell'Innovation, Science and Economic Development (ISED) canadese e dell'Europa per l'esposizione alle radiofrequenze e il tasso d'assorbimento specifico.

Modello 1793, 1796, 1807, 1824, 1825, 1832: per garantire che l'esposizione all'energia RF generata dai trasmettitori radio non superi i limiti di esposizione stabiliti da queste linee guida, orienta il dispositivo in modo che il lato dello schermo non sia a diretto contatto con il corpo, ad esempio evitando di appoggiare lo schermo a faccia in giù sulle gambe o sul torace.

Modello 1707: questo dispositivo deve essere installato e gestito a una distanza minima di 20 cm tra il radiatore e il corpo dell'utente.

Informazioni sui valori SAR del prodotto sono disponibili all'indirizzo sar.microsoft.com. Ulteriori informazioni sulla sicurezza RF sono disponibili nei collegamenti seguenti:

Sito Web FCC all'indirizzo https://www.fcc.gov/general/radio-frequency-safety-0
Sito Web ISED all'indirizzo https://www.ic.gc.ca/eic/site/smt-gst.nsf/eng/sf01904.html

Questa operazione del dispositivo sulla banda 5150‑5250 MHz è solo per l'utilizzo per interni in modo da ridurre il rischio di interferenze dannose ai sistemi satellitari mobile co‑canale. Gli utenti sono avvisati che i radar ad alta potenza vengono allocati come utenti primari (ad esempio, utenti prioritari) delle bande 5250‑5350 MHz e 5650‑5850 MHz e che tali radar potrebbero causare interferenze e/o danneggiare i LE‑LAN.