27 novembre 2018 - KB4467681 (build del sistema operativo 16299.820)

Si applica a: Windows 10, version 1709

Miglioramenti e correzioni


Questo aggiornamento include miglioramenti a livello di qualità. Non comprende nuove funzionalità del sistema operativo. Modifiche principali:

  • Correzione che assicura che determinati controlli ActiveX in modalità finestra scorrano insieme all'altro contenuto della pagina in Internet Explorer 11 durante un'operazione di scorrimento attivata dall'utente.
  • Risoluzione di un problema per cui lo spostamento tra ere nella visualizzazione del calendario giapponese smette di funzionare. Per ulteriori informazioni, visita l'indirizzo KB4469068.
  • Risoluzione di un problema correlato al formato della data del calendario dell'era giapponese. Per ulteriori informazioni, visita l'indirizzo KB4469068.
  • Risoluzione di un problema a causa del quale la funzione GetCalendarInfo restituisce un nome di era errato il primo giorno dell'era giapponese. Per ulteriori informazioni, visita l'indirizzo KB4469068.
  • Risoluzione di un problema che impedisce l'eliminazione di ortografie di parole dal dizionario di Microsoft Office usando le impostazioni.
  • Risoluzione delle modifiche di fuso orario per l'ora solare della Russia.
  • Risoluzione delle modifiche di fuso orario per l'ora solare del Marocco.
  • Risoluzione di un problema che causa la saltuaria scomparsa della tastiera su schermo quando entri in una rete Wi-Fi durante l'uso di un'applicazione della piattaforma UWP (Universal Windows Platform). Questo problema riguarda i dispositivi in cui è installato Windows 10 Creators Update e che non dispongono di tastiera fisica.
  • Risoluzione di un problema per consentire l'uso del pulsante della penna e della funzionalità di trascinamento precedente e assicurare che le scelte shim abbiano priorità rispetto al Registro di sistema.
  • Risoluzione di un problema per cui lo Strumento di lettura immersiva di Microsoft Word ignora la prima parte di una parola selezionata quando utilizzi Microsoft Word Online in Microsoft Edge.
  • Risoluzione di un problema in Universal CRT per cui talvolta l'implementazione di FMOD specifica di AMD64 restituisce un risultato errato quando vengono forniti input molto grandi. FMOD viene usato di frequente per implementare l'operatore modulo nelle implementazioni di JavaScript e Python che utilizzano Universal C Runtime.
  • Risoluzione di un problema per cui le voci del registro eventi per l'aggiornamento della sicurezza CredSSP che corregge CVE-2018-0886 non vengono registrate correttamente.
  • Risoluzione di un problema che può causare un utilizzo eccessivo di memoria quando usi le smart card.
  • Risoluzione di un problema che causa il blocco del sistema con codice di errore "0x120_fvevol!FveEowFinalSweepConvertSpecialRangesChunk".
  • Risoluzione di un problema che blocca i controlli ActiveX in Internet Explorer nei sistemi a 64 bit. Questo problema si verifica quando utilizzi Controllo di applicazioni di Windows Defender e crei un criterio che consente l'esecuzione di tutti i controlli ActiveX in Internet Explorer.
  • Risoluzione di un problema che impedisce ad Application Guard di esplorare Internet se il file di configurazione automatica (PAC) proxy in un dispositivo usa valori letterali IP per specificare un proxy Web.
  • Risoluzione di un problema che impedisce a un client Wi-Fi di connettersi a dispositivi Miracast® quando l'identificatore SSID consentito è specificato in Criteri reti wireless.
  • Risoluzione di un problema relativo all'oggetto Criteri di gruppo con il messaggio "Proibisci connessione a reti non di dominio in caso di connessione a una rete di dominio autenticata". In questo scenario, l'oggetto Criteri di gruppo disconnette l'interfaccia Wi-Fi attraverso la quale viene stabilita una connessione client VPN.
  • Risoluzione di un problema di transizione dello stato di alimentazione che fa sì che il sistema si blocchi quando ti connetti a dispositivi xHCI (eXtensible Host Controller Interface).
  • Risoluzione di un problema per cui la finestra di RemoteApp rimane sempre attiva e in primo piano dopo la chiusura di una finestra.
  • Risoluzione di un problema per cui l'installazione e l'attivazione client dei codici host (CSVLK) di Servizio di gestione delle chiavi di Windows Server 2019 e 1809 LTSC non funzionano come previsto. Per altre informazioni sulla funzionalità originale, vedi KB4347075.
  • Risoluzione di un problema che causa il rallentamento della frequenza di aggiornamento dello schermo quando un'applicazione crea e distrugge molte finestre figlio.

    Se hai installato aggiornamenti precedenti, sul dispositivo saranno scaricate e installate solo le nuove correzioni contenute in questo pacchetto.

     

Problemi noti in questo aggiornamento


Sintomo Soluzione alternativa

Dopo aver installato l'anteprima dell'aggiornamento cumulativo qualitativo di agosto o l'aggiornamento di .NET Framework dell'11 settembre 2018, la creazione di istanze di SqlConnection può generare un'eccezione. Per altre informazioni su questo problema, vedi l'articolo seguente nella Microsoft Knowledge Base:

4470809 Eccezione nella creazione di istanze di SqlConnection in .NET 4.6 e versioni successive dopo gli aggiornamenti di .NET Framework di agosto e settembre 2018.

Questo problema è stato risolto in KB4480967.
Dopo aver installato questo aggiornamento, gli utenti potrebbero non essere in grado di utilizzare la barra di scorrimento in Windows Media Player durante la riproduzione di specifici file. Questo problema non interessa la riproduzione normale. Questo problema è stato risolto in KB4471329.

Come ottenere questo aggiornamento


Prima di installare questo aggiornamento

Microsoft consiglia vivamente di installare l'ultimo aggiornamento dello stack di manutenzione (SSU) per il sistema operativo prima di installare l'aggiornamento cumulativo più recente (LCU). Gli aggiornamenti dello stack di manutenzione migliorano l'affidabilità del processo per ridurre i potenziali problemi durante l'installazione dell'aggiornamento cumulativo più recente. Per altre informazioni, vedi Aggiornamenti dello stack di manutenzione.

Se usi Windows Update, l'aggiornamento dello stack di manutenzione più recente (KB4465661) sarà disponibile automaticamente. Per scaricare il pacchetto autonomo per l'aggiornamento dello stack di manutenzione più recente, accedi al sito Web Microsoft Update Catalog.

Installa questo aggiornamento

Per scaricare e installare questo aggiornamento, vai a Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Windows Update e seleziona Verifica disponibilità aggiornamenti.

Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, accedi al sito Web Microsoft Update Catalog.

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento cumulativo 4467681.