9 aprile 2019 - KB4493509 (build del sistema operativo 17763.437)

Si applica a: Windows 10, version 1809Windows Server 2019, all versions

Miglioramenti e correzioni


Questo aggiornamento include miglioramenti a livello di qualità. Modifiche principali:

  • Risoluzione di un problema che si verifica quando si abilitano caratteri definiti dall'utente finale (EUDC) per il tipo di carattere. Il sistema smetterà di funzionare e verrà visualizzata una schermata blu all'avvio. Questa non è un'impostazione comune nelle aree geografiche non asiatiche.
  • Risoluzione di un problema che potrebbe causare il blocco delle applicazioni che utilizzano MSXML6 se è stata generata un'eccezione durante le operazioni del nodo.
  • Risoluzione di un problema che causa il blocco dell'editor Criteri di gruppo durante la modifica di un oggetto Criteri di gruppo contenente preferenze di Criteri di gruppo per le impostazioni di Internet Explorer 10.
  • Risoluzione di un problema che potrebbe causare errori di autenticazione per Internet Explorer 11 e altre applicazioni che utilizzano WININET.DLL, quando due o più persone utilizzano lo stesso account utente per più sessioni di accesso simultanee nello stesso computer Windows Server, inclusi gli accessi Remote Desktop Protocol (RDP) e Terminal Server.
  • Risoluzione di un problema a causa del quale gli oggetti incorporati in applicazioni server (OLE) per documenti compositi potrebbero non essere visualizzati correttamente se utilizzi l'API PatBlt per posizionare oggetti incorporati in Windows Metafile (WMF).
  • Aggiornamenti della sicurezza per reti di Windows Datacenter, Windows Server, motore del database Microsoft JET, kernel Windows, input di Windows, Windows Composition, motore di script di Microsoft, piattaforma e framework delle app di Windows, archiviazione e file system di Windows, componente Microsoft Graphics, virtualizzazione Windows, Windows MSXML, componenti SQL Windows e Microsoft Edge.
  • Risoluzione di un problema con un sottosistema di riconoscimento vocale in Microsoft HoloLens che impedisce alle applicazioni di rispondere in assenza di una connessione Internet.
  • Risoluzione di un problema relativo all'utilizzo di pacchetti di provisioning per l'aggiunta ai domini di Azure Active Directory (AAD) in blocco quando si configura Microsoft HoloLens per la prima volta.
  • Risoluzione di un problema relativo alle notifiche di installazione di applicazioni nei dispositivi Microsoft HoloLens.
  • Risoluzione di un problema relativo all'installazione di app UWP (Universal Windows Platform) trasferite localmente da Portale di dispositivi di Windows in Microsoft HoloLens. In caso di trasferimento locale, le app non vengono pubblicate in Microsoft Store.
  • Miglioramento dell'efficienza dei dati dell'ambiente che usano l'ancoraggio nello spazio di Microsoft Azure, che consente di posizionare gli ancoraggi nello spazio in posizioni fisiche più piccole in Microsoft HoloLens.
  • Risoluzione di un problema che impedisce la connessione di Microsoft HoloLens ad alcuni hotspot mobili di Windows 10.

Se hai installato aggiornamenti precedenti, sul dispositivo saranno scaricate e installate solo le nuove correzioni contenute in questo pacchetto.

Per altre informazioni sulle vulnerabilità di protezione risolte, fai riferimento alla Guida sull'aggiornamento della sicurezza.

Problemi noti in questo aggiornamento


Sintomo Soluzione alternativa
Dopo aver installato questo aggiornamento, gli schemi URI personalizzati per i gestori di protocollo dell'applicazione potrebbero non avviare l'applicazione corrispondente per l'Intranet locale e i siti attendibili in Internet Explorer.

Questo problema è stato risolto in KB4495667.

Dopo aver installato questo aggiornamento, possono verificarsi problemi quando usi Preboot Execution Environment (PXE) per avviare un dispositivo da un server Servizi di distribuzione Windows configurato per l'utilizzo dell'estensione della finestra delle variabili. Ciò potrebbe causare l'interruzione prematura del collegamento al server Servizi di distribuzione Windows durante il download dell'immagine Questo problema non interessa i client o i dispositivi che non utilizzano l'estensione della finestra delle variabili.

Per contenere il problema, disabilita l'estensione della finestra delle variabili nel server Servizi di distribuzione Windows utilizzando una delle opzioni seguenti:

Opzione 1:
apri un prompt dei comandi come amministratore e digita il comando seguente:

Wdsutil /Set-TransportServer /EnableTftpVariableWindowExtension:No

Opzione 2:
usa l'interfaccia utente di Servizi di distribuzione Windows.

  1. Apri Servizi di distribuzione Windows da Strumenti di amministrazione Windows.
  2. Espandi Server e fai clic con il pulsante destro del mouse su un server Servizi di distribuzione Windows.
  3. Apri le proprietà e deseleziona la casella Abilita estensione finestra variabili nella scheda TFTP.

Opzione 3:
imposta la seguente chiave del Registro di sistema su 0:

"HKLM\System\CurrentControlSet\Services\WDSServer\Providers\WDSTFTP\EnableVariableWindowExtension".

Riavvia il servizio WDSServer dopo aver disabilitato l'estensione della finestra delle variabili.

Microsoft sta lavorando alla risoluzione del problema e fornirà un aggiornamento in una delle prossime versioni.

Microsoft e ArcaBit hanno identificato nei dispositivi con un software antivirus ArcaBit installato un problema che potrebbe causare la mancata risposta del sistema al momento del riavvio dopo l'installazione dell'aggiornamento.

Microsoft ha temporaneamente impedito ai dispositivi di ricevere questo aggiornamento se il software antivirus ArcaBit è installato.

ArcaBit ha rilasciato un aggiornamento per risolvere il problema. Per ulteriori informazioni, vedi l'articolo del supporto tecnico Arcabit.

 

Alcune operazioni, ad esempio la ridenominazione, che esegui per file o cartelle presenti in un'istanza di Volume condiviso cluster potrebbero non essere eseguite correttamente e restituire l'errore "STATUS_BAD_IMPERSONATION_LEVEL (0xC00000A5)". Ciò si verifica quando esegui l'operazione su un nodo proprietario del volume condiviso cluster da un processo che non dispone di privilegi di amministratore.

Esegui una di queste operazioni:

  • Esegui l'operazione da un processo che dispone di privilegi di amministratore.
  • Esegui l'operazione da un nodo che non dispone della proprietà del volume condiviso cluster.
Microsoft sta lavorando alla risoluzione del problema e fornirà un aggiornamento in una delle prossime versioni.
Durante il tentativo di stampare da Microsoft Edge o altra applicazione della piattaforma UWP (Universal Windows Platform) potrebbe essere visualizzato l'errore "Nella stampante si è verificato un problema di configurazione imprevisto. 0x80070007e."

Puoi utilizzare un altro browser, ad esempio Internet Explorer per la stampa dei documenti.

Microsoft sta lavorando alla risoluzione del problema e fornirà un aggiornamento in una delle prossime versioni.

Dopo l'installazione di KB4493509, sui dispositivi con alcuni Language Pack dell'Asia potrebbe verificarsi l'errore "0x800f0982 - PSFX_E_MATCHING_COMPONENT_NOT_FOUND".
  1. Disinstalla e reinstalla tutti i Language Pack aggiunti di recente. Per istruzioni, vedi "Gestire le impostazioni della lingua di input e di visualizzazione in Windows 10".
  2. Seleziona Verifica disponibilità aggiornamenti e installa l'aggiornamento cumulativo di aprile 2019. Per istruzioni, vedi "Aggiornare Windows 10".

Nota: se la reinstallazione del Language Pack non risolve il problema, reimposta il PC come indicato di seguito:

  1. Vai all'app Impostazioni > Ripristino.
  2. Seleziona Informazioni di base nell'opzione di ripristino Reimposta questo PC.
  3. Seleziona Mantieni i miei file.

Microsoft sta lavorando alla risoluzione del problema e fornirà un aggiornamento in una delle prossime versioni.

Come ottenere questo aggiornamento


Prima di installare questo aggiornamento

Microsoft consiglia vivamente di installare l'ultimo aggiornamento dello stack di manutenzione per il sistema operativo prima di installare l'aggiornamento cumulativo più recente. Gli aggiornamenti dello stack di manutenzione migliorano l'affidabilità del processo per ridurre i potenziali problemi durante l'installazione dell'aggiornamento cumulativo più recente e l'applicazione delle correzioni relative alla sicurezza Microsoft. Per altre informazioni, vedi Aggiornamenti dello stack di manutenzione.

Se usi Windows Update, l'aggiornamento dello stack di manutenzione più recente (KB4493510) sarà disponibile automaticamente. Per scaricare il pacchetto autonomo per l'aggiornamento dello stack di manutenzione più recente, vai al sito Web Microsoft Update Catalog.

Installa questo aggiornamento

Questo aggiornamento sarà scaricato e installato automaticamente da Windows Update. Per scaricare il pacchetto autonomo per questo aggiornamento, accedi al sito Web Microsoft Update Catalog.

Informazioni sui file

Per un elenco dei file forniti in questo aggiornamento, scarica le informazioni sui file per l'aggiornamento cumulativo 4493509

Info correlate