Menu Start personalizzato non mantenuto dopo l'aggiornamento in Windows 10

Si applica a: Windows 10, version 1703Windows 10, version 1709Windows 10, version 1803 Mostra

Riepilogo


Se usi un profilo utente mobile e disponi di un menu Start personalizzato, dopo l'aggiornamento a una versione successiva di Windows 10, il menu Start personalizzato non viene mantenuto.

Soluzione alternativa


  1. Dopo l'aggiornamento a una versione più recente di Windows 10, installa l'aggiornamento mensile più recente nel sistema.
  2. Utilizza le credenziali di un amministratore locale per creare e impostare la seguente chiave del Registro di sistema:
     
    Sottochiave del Registro di sistema:
    HKLM\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\ProfSvc\Parameters​
     
    Nome della chiave del Registro di sistema:
    UseProfilePathMinorExtensionVersion
     
    ​Tipo di Registro di sistema: DWORD​
     
    Imposta il valore su 1 per creare un nuovo profilo mobile per tutti gli utenti mobili nei sistemi con la nuova versione del sistema operativo.​
  3. Riavvia il sistema.​​
  4. Accedi a Windows usando un account con il profilo mobile per verificare che la soluzione alternativa sia abilitata.

 

Prerequisiti


Per utilizzare UseProfilePathMinorExtensionVersion, installa l'aggiornamento cumulativo più recente rilasciato il 25 aprile 2019 o versione successiva, ad esempio:

  • Aggiornamento cumulativo più recente KB4493436 o successivo per Windows 10, versione 1703.

  • Aggiornamento cumulativo più recente KB4493440 o successivo per Windows 10, versione 1709.

  • Aggiornamento cumulativo più recente KB4493437 o successivo per Windows 10, versione 1803.