I dispositivi che si avviano utilizzando immagini PXE (Preboot Execution Environment) da Servizi di distribuzione Windows (WDS) o System Center Configuration Manager potrebbero non avviarsi e visualizzare l'errore "0xc0000001".

Si applica a: Windows Server, version 1903Windows Server 2019, all versionsWindows Server version 1809

Riepilogo


L'avvio di dispositivi che utilizzano immagini PXE (Preboot Execution Environment) da Servizi di distribuzione Windows (WDS) o System Center Configuration Manager (SCCM) potrebbe non riuscire visualizzando l'errore "Stato: 0xc0000001, Info: Un dispositivo necessario non è connesso o è inaccessibile" dopo l'installazione di un aggiornamento interessato da questo problema in un server WDS.

Soluzione alternativa


Per attenuare questo problema su un server SCCM:

  1. Verifica che l'estensione della finestra delle variabili sia abilitata. (Questa impostazione non è disponibile in Windows Server 2008 SP2 o Windows Server 2008 R2 SP1).
  2. Imposta i valori delle dimensioni del blocco TFTP su 4096 e delle dimensioni della finestra TFTP su 1. Per istruzioni su come configurarli, vedi Personalizzare le dimensioni della finestra e del blocco TFTP RamDisk nei punti di distribuzione abilitati per PXE.

Nota Prova prima i valori ridefiniti per le dimensioni del blocco TFTP e le dimensioni della finestra TFTP, ma, a seconda dell'ambiente e delle impostazioni generali, potresti doverli modificare per l'installazione. Puoi anche provare l'impostazione Abilita un risponditore PXE senza i Servizi di distribuzione Windows. Per altre informazioni su questa impostazione, vedi Installare e configurare punti di distribuzione per Configuration Manager.

Per attenuare questo problema su un server WDS senza SCCM:

  1. Nelle impostazioni TFTP di WDS verifica che sia abilitata l'estensione della finestra delle variabili. (Questa impostazione non è disponibile in Windows Server 2008 SP2 o Windows Server 2008 R2 SP1)
  2. Nei dati di configurazione di avvio (BCD) dell'immagine importata imposta RamDiskTFTPBlockSize su 1456.
  3. Nei dati configurazione di avvio dell'immagine importata imposta RamDiskTFTPWindowSize su 4.

Nota Prova prima i valori ridefiniti per RamDiskTFTPBlockSize e RamDiskTFTPWindowSize, ma, a seconda dell'ambiente e delle impostazioni generali, potresti doverli modificare per l'installazione.

Passaggi successivi


Questo problema viene risolto nel seguente aggiornamento cumulativo o nell'anteprima degli aggiornamenti cumulativi mensili rilasciati a partire dal 16 giugno 2019:

  • Aggiornamento cumulativo più recente KB4512941 per Windows Server, versione 1903.
  • Aggiornamento cumulativo più recente KB4512534 per Windows Server, versione 1809 e Windows Server 2019.
  • Aggiornamento cumulativo più recente KB4512509 per Windows Server, versione 1803.
  • Aggiornamento cumulativo più recente KB4512494 per Windows 10, versione 1709.
  • Aggiornamento cumulativo più recente KB4512495 per Windows Server, versione 1607 e Windows Server 2016.
  • Anteprima dell'aggiornamento cumulativo mensile KB4512478 per Windows Server 2012 R2.
  • Anteprima dell'aggiornamento cumulativo mensile KB4512512 per Windows Server 2012.
  • Anteprima dell'aggiornamento cumulativo mensile KB4512514 per Windows Server 2008 R2 SP1.
  • Anteprima dell'aggiornamento cumulativo mensile KB4512499 per Windows Server 2008 SP2.

Stiamo lavorando alla risoluzione del problema e forniremo un aggiornamento per le piattaforme non ancora risolte in una delle prossime versioni.

Aggiornamenti interessati


Qualsiasi aggiornamento cumulativo più recente o gli aggiornamenti cumulativi mensili e gli aggiornamenti solo della sicurezza rilasciati a partire dall'11 giugno 2019 per le piattaforme interessate potrebbero presentare questo problema:

  • Aggiornamento cumulativo più recente KB4503293 per Windows Server, versione 1903.
  • Aggiornamento cumulativo più recente KB4503327 per Windows Server, versione 1809 e Windows Server 2019.
  • Aggiornamento cumulativo più recente KB4503286 per Windows Server, versione 1803.
  • Aggiornamento cumulativo più recente KB4503284 per Windows 10, versione 1709.
  • Aggiornamento cumulativo più recente KB4503267 per Windows Server, versione 1607 e Windows Server 2016.
  • Aggiornamento cumulativo mensile KB4503276 per Windows Server 2012 R2.
  • Aggiornamento cumulativo mensile KB4503285 per Windows Server 2012.
  • Aggiornamento cumulativo mensile KB4503292 per Windows Server 2008 R2 SP1.
  • Aggiornamento cumulativo mensile KB4503273 per Windows Server 2008 SP2.

I seguenti aggiornamenti solo della sicurezza rilasciati in data 11 giugno 2019 per le piattaforme interessate potrebbero presentare questo problema:

  • Aggiornamento solo della sicurezza KB4503290 per Windows Server 2012 R2.
  • Aggiornamento solo della sicurezza KB4503263 per Windows Server 2012 e Windows Embedded 8 Standard.
  • Aggiornamento solo della sicurezza KB4503269 per Windows Server 2008 R2 SP1.
  • Aggiornamento solo della sicurezza KB4503287 per Windows Server 2008 SP2.