Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition (PARTE 1)

Sommario

In questo articolo è contenuta la prima parte della guida "Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition", in cui viene presentata una panoramica dell'argomento.

Nota Per visualizzare gli altri argomenti della guida "Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition", vedere gli articoli della Microsoft Knowledge Base elencati nella sezione "Riferimenti" di questo articolo.

La guida "Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition" è articolata come segue:
Parte 1. Introduzione: Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition

Parte 2. Acquisto dell'hardware di rete

Parte 3. Connessione dei computer

Parte 4. Installazione della scheda di rete

Parte 5. Condivisione di cartelle

Parte 6. Condivisione di una stampante

Informazioni

Parte 1. Introduzione: Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition

Nella guida "Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition" viene descritto come impostare in modo rapido una rete di piccole dimensioni, utile per gli utenti privati. È sufficiente un giorno per impostare l'accesso condiviso a dischi rigidi, cartelle, unità CD-ROM, stampanti e Internet.

La nuova rete può accogliere fino a 6 workstation organizzate in un gruppo di lavoro, in modo da poter suddividere le attività tra le varie workstation. In questo modo i computer più recenti potranno essere utilizzati per fornire tutto lo spazio necessario disponibile sui propri capienti dischi rigidi, mentre quelli meno recenti per gestire i processi di stampa, impostare connessioni a Internet o fornire copie di backup dei dati. Nelle reti di dimensioni superiori viene fatta distinzione tra server che forniscono i servizi e computer client che utilizzano tali servizi, cosicché i computer sono specializzati per svolgere determinate attività. Nelle reti di piccole dimensioni questa suddivisione delle attività non è necessaria Ogni computer può infatti assumere funzioni server e utilizzare contemporaneamente le risorse del gruppo di lavoro. Poiché tutti i computer hanno gli stessi diritti, questa configurazione è detta rete "peer to peer" (rete tra pari).

Schema di una rete peer to peer

In una rete peer to peer tutti i computer condividono le risorse.

Riferimenti

Per visualizzare altri argomenti della guida alla impostazione di una rete di piccole dimensioni, fare clic sui numeri degli articoli della Microsoft Knowledge Base riportati di seguito:

813937 Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition (PARTE 2)

813938 Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition (PARTE 3)

813939 Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition (PARTE 4)

814004 Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition (PARTE 5)

814005 Impostazione di una rete di piccole dimensioni con Windows XP Home Edition (PARTE 6)

Il presente articolo è stato tradotto dal tedesco. Eventuali modifiche o aggiunte all'articolo originale tedesco potrebbero non essere riportate nella presente traduzione. Le informazioni contenute in questo articolo riguardano la versione o le versioni in lingua tedesca del prodotto. L'accuratezza delle informazioni nei riguardi delle versioni del prodotto in altre lingue non è stata oggetto di verifica nel contesto della presente traduzione. Microsoft rende disponibili tali informazioni senza fornire alcuna garanzia sulla loro accuratezza o funzionalità né tanto meno sulla completezza e sull'accuratezza della traduzione.
Proprietà

ID articolo: 813936 - Ultima revisione: 27 giu 2014 - Revisione: 1

Feedback