Messaggi visualizzati nella cartella posta indesiderata non in linea e non vengono visualizzati nella cartella posta indesiderata in linea in Outlook 2007 e Outlook 2003

Sintomi

Quando si utilizza un file delle cartelle fuori (rete ost), venga visualizzato un messaggio nella cartella posta indesiderata quando si lavora non in linea che non è presente nella cartella posta indesiderata quando si lavora in linea. Questo problema può verificarsi anche quando il filtro posta indesiderata è impostato correttamente.

Causa

Questo problema può verificarsi quando si utilizza Microsoft Office Outlook 2007 o Microsoft Office Outlook 2003 e un account di posta elettronica di Microsoft Exchange Server non in linea, e l'account di posta elettronica di Exchange non è in modalità cache. Quando Outlook si sincronizza con il computer Exchange Server, il messaggio viene recapitato nella posta in arrivo. Quando si lavora non in linea, il messaggio nella posta in arrivo viene spostato nella cartella posta indesiderata se non si apre il messaggio. Quando si sincronizza nuovamente con il computer Exchange Server, la posta indesiderata viene caricata nella cartella posta indesiderata nella cassetta postale di Exchange Server.


Nota: Questo problema si verifica se si utilizza un account di posta elettronica di Exchange Server in modalità cache.

Soluzione alternativa

Per aggirare il problema, sincronizzare manualmente le cartelle e non in linea. A tale scopo, utilizzare uno dei seguenti metodi:
  • Per sincronizzare una cartella selezionata, nel
    Invia/Ricevi dal menu Strumenti e quindi fare clic sulla cartella.
  • Per sincronizzare tutte le cartelle che vengono impostate per l'utilizzo offline, dal menu Strumenti , scegliere Invia/Ricevie quindi fare clic su Invia/Ricevi tutti.

Ulteriori informazioni

Quando si utilizza Outlook e si connette a un computer Exchange Server 2003, è possibile utilizzare il filtro posta indesiderata sul computer Exchange Server per fornire filtri di base della posta indesiderata. È possibile aggiungere un mittente per il
Elenco Mittenti attendibili o all'elenco Mittenti bloccati e il computer Exchange Server consente di filtrare la posta prima di consegnarlo al client di Outlook. Questa funzionalità fornisce solo il filtro per i messaggi che corrispondono a una voce nell'elenco dei Mittenti della posta indesiderata o il
Elenco Mittenti bloccati .

Quando si utilizza un account di posta elettronica la modalità cache e file delle cartelle personali (pst) in Outlook, il
Elenco Mittenti bloccati viene memorizzato sul server ed è disponibile da qualsiasi computer della rete. Il computer Exchange Server utilizza il
Elenco Mittenti bloccati per valutare i messaggi. Quando un mittente nell'elenco Mittenti bloccati si invia un messaggio, il messaggio viene spostato nella cartella posta indesiderata sul server.

Per proteggere il computer dai messaggi di posta indesiderata, utilizzare le seguenti indicazioni:
  • Impostare il livello di protezione posta indesiderata solo elenchi indirizzi attendibili in modo che Outlook solo recapita i messaggi in arrivo da nomi di dominio e indirizzi di posta elettronica nell'elenco dei Mittenti sicuri e il
    Elenco Destinatari attendibili .
  • Eliminare definitivamente tutti i messaggi che ritieni posta indesiderata, invece di spostarli nella cartella posta indesiderata.
  • Verificare che Outlook non sia impostato per il download automatico di immagini e altri contenuti nei messaggi HTML. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
    1. In Outlook 2003, scegliere Opzionidal menu Strumenti .
    2. Fare clic sulla scheda protezione e quindi fare clic su
      Impostazioni Download automatico di modifica.
    3. Fare clic per selezionare la casella di controllo non scaricare le immagini o altro contenuto dei messaggi HTML automaticamente e quindi fare clic su
      OK.
  • Verificare che download da siti Web per la protezione delle aree non sono consentite. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
    1. In Outlook 2003, scegliere Opzionidal menu Strumenti .
    2. Fare clic sulla scheda protezione e quindi fare clic su
      Impostazioni Download automatico di modifica.
    3. Fare clic per deselezionare il Consenti download da siti Web nell'area di protezione: attendibili casella di controllo e quindi fare clic su
      OK.
  • Disattivare l'elaborazione automatica delle convocazioni di riunione e conferme di lettura e recapito. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
    1. In Outlook 2003, scegliere Opzionidal menu Strumenti .
    2. Fare clic su Opzioni calendario.
    3. Fare clic su Pianificazione risorse, fare clic per deselezionare la casella di controllo automaticamente accettare convocazioni di riunioni ed elabora annullamenti e quindi fare clic su
      OK.
  • Impostare il livello di protezione posta indesiderata solo elenchi indirizzi attendibili in modo che Outlook solo recapita i messaggi in arrivo da nomi di dominio e indirizzi di posta elettronica nell' Elenco Mittenti attendibili e il
    Elenco destinatari attendibili .
  • Eliminare definitivamente tutti i messaggi che ritieni posta indesiderata, invece di spostarli nella cartella posta indesiderata.
  • Verificare che Outlook non sia impostato per il download automatico di immagini e altri contenuti nei messaggi HTML. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
    1. In Outlook 2007, fare clic su Centro protezione dal menu Strumenti e quindi fare clic su Download automatico.
    2. Fare clic per deselezionare la casella di controllo non scaricare automaticamente le immagini di messaggi HTML o elementi RSS e quindi fare clic su
      OK.
  • Verificare che download da siti Web per la protezione delle aree non sono consentite. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
    1. In Outlook 2007, fare clic su Centro protezione dal menu Strumenti e quindi fare clic su Download automatico.
    2. Fare clic per deselezionare il Consenti download da siti Web nell'area di protezione: attendibili casella di controllo e quindi fare clic su
      OK.
  • Disattivare l'elaborazione automatica delle convocazioni di riunione e conferme di lettura e recapito. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
    1. In Outlook 2007, scegliere Opzioni dal menu Strumenti .
    2. Fare clic su Opzioni calendario.
    3. Fare clic su Pianificazione risorse, fare clic per deselezionare la casella di controllo automaticamente accettare convocazioni di riunioni ed elabora annullamenti e quindi fare clic su
      OK due volte.
Nota: Se si utilizza la modalità cache, una copia della cassetta postale di Exchange viene memorizzata nel computer un file con estensione ost. Questa copia consente di lavorare in linea o non in linea senza interruzioni, e i dati possono essere sincronizzati automaticamente o manualmente.
Proprietà

ID articolo: 823920 - Ultima revisione: 30 gen 2017 - Revisione: 1

Feedback