Rimuovere Internet COM (CIS) di servizi e RPC su supporto Proxy HTTP

Riepilogo

In questo articolo viene descritto come disattivare o rimuovere Component Object Model (COM) servizi Internet (CIS) (Windows NT 4.0 o Windows 2000) e RPC su supporto HTTP Proxy (Windows Server 2003).

RPC su HTTP versione 1 (Windows NT 4.0, Windows 2000) e la versione 2 (Windows Server 2003) viene introdotto il supporto per una nuova stored procedure remota chiamare protocollo di trasporto (RPC) che consente a RPC di operare tramite la porta 80 di protocollo TCP (Transmission Control). Versione 2 consente inoltre di RPC di operare tramite la porta TCP 443. Consente a un client e un server di comunicare in presenza di più server proxy e firewall operano sulla porta TCP 80 e 443. I servizi Internet COM consentono a DCOM di utilizzare RPC su HTTP (denominato Tunneling TCP / IP nell'utilità di configurazione DCOM [Dcomcnfg.exe]) per la comunicazione tra client e server DCOM.

Per ulteriori informazioni sui servizi Internet COM e RPC su HTTP, vedere la sezione "Riferimenti" più avanti in questo articolo.

Ulteriori informazioni

RPC su HTTP richiede l'utilizzo di un server che esegue Internet Information Services (IIS) per consentire a RPC di operare tramite il protocollo HTTP tra un client RPC e tale server appositamente configurato. Nelle procedure seguenti viene descritto come disattivare o rimuovere i servizi Internet COM da Windows NT 4.0 e Windows 2000 e su come disattivare o rimuovere RPC su HTTP supporta da Windows Server 2003.

Nota: Nei computer che eseguono Windows Server 2003, RPC su HTTP è necessario per Microsoft Exchange Server 2003 e Microsoft Office System se Microsoft Office Outlook 2003 è stato configurato per utilizzare RPC su HTTP per il controllo della posta elettronica aziendale. Disattivando o rimuovendo RPC su HTTP impedirà client Office Outlook 2003 di connettersi alle proprie cassette postali utilizzando RPC su HTTP. Se è necessario RPC tramite la funzionalità HTTP nel proprio ambiente, si desidera disattivare DCOM anziché RPC su HTTP. Per ulteriori informazioni su come disattivare DCOM, fare clic sul numero riportato di seguito per visualizzare l'articolo della Microsoft Knowledge Base:

826382 disattivazione del supporto DCOM in RPC su HTTP

Determinare se i servizi Internet COM o Proxy RPC su HTTP è installato

Windows NT 4.0

Sui server che eseguono Windows NT 4.0 con installato Windows NT Option Pack, il modo più semplice per determinare se è installato servizi Internet COM è eseguire una ricerca in tutte le partizioni per rpcproxy. dll. MSDN "COM Internet Services", incluso nella sezione "Riferimenti" di questo articolo indica l'amministratore per copiare la cartella predefinita c:\Winnt\System32. rpcproxy. dll nella cartella C:\Inetpub\Rpc. Se si trova rpcproxy. dll sul server, i servizi Internet COM è installato.

Un altro metodo per determinare se i servizi Internet COM installati e attivati consiste nel cercare il protocollo di Tunneling TCP/IP nella configurazione DCOM. A tale scopo, eseguire Dcomcnfg.exe. exe e quindi fare clic sulla scheda Protocolli predefiniti . Se il protocollo di Tunneling TCP/IP è elencato, il supporto per i servizi Internet COM installati e attivati.

Windows 2000 e Windows Server 2003

Per determinare se è installato e attivato il Proxy di servizi Internet COM o Proxy RPC su HTTP, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Installazione applicazioninel Pannello di controllo e quindi fare clic su Add/Remove Windows Components.

    Verrà avviata l'aggiunta guidata componenti di Windows.
  2. Fare clic su Servizi di retee quindi fare clic sul pulsante Dettagli .

    Se Il Proxy di servizi Internet COM (Windows 2000) o Proxy RPC su HTTP (Windows Server 2003) è selezionata, viene installato e attivato sul server Proxy di servizi Internet COM o RPC su supporto HTTP Proxy.
Nota: Per in modalità remota o a livello di determinare se è installato il Proxy di servizi Internet COM o Proxy RPC su HTTP, è possibile cercare rpcproxy. dll nelle installazioni di Windows 2000 e Windows Server 2003.

Un altro metodo per determinare se supportano RPC su HTTP è installato e attivato consiste nel cercare il protocollo di Tunneling TCP/IP nella configurazione DCOM. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Eseguire Dcomcnfg.exe.
  2. Se si utilizza Windows Server 2003, attenersi alla seguente procedura:
    1. Nella Directory principale Console, fare clic su
      Servizi componenti.
    2. Per il computer locale, Risorse delcomputer e quindi scegliere proprietà.
  3. Fare clic sulla scheda Protocolli predefiniti .

    Se il protocollo di Tunneling TCP/IP è elencato, è abilitato il supporto per RPC su HTTP.

Rimozione di servizi Internet COM o RPC su HTTP

Rimozione dei servizi Internet COM in Windows NT 4.0

  1. Rimuovere la directory virtuale RPC in Gestione servizio Internet per IIS:
    1. Menu di avvio , scegliere programmi, scegliere Windows NT 4.0 Option Pack, Microsoft Internet Information Servere quindi fare clic su Gestione servizio Internet.

    2. Nella struttura della console fare clic su ConsoleRoot/IIS/nomecomputer/Default Web Site.
    3. Espandere sito Web predefinitoe quindi eliminare la directory virtuale RPC .
  2. Rimuovere il filtro ISAPI di Proxy RPC in Gestione servizio Internet per IIS:
    1. Nella struttura della console fare clic su ConsoleRoot/IIS/nomecomputer nomecomputerdestro, scegliere proprietà, scegliere Servizio WWW nella casella di riepilogo Proprietà Master e quindi fare clic per selezionare il pulsante Modifica .
    2. Fare clic sulla scheda Filtri ISAPI , fare clic sul filtro RpcProxy ISAPI e quindi fare clic sul pulsante Rimuovi .
  3. Rimuovere Tunneling TCP/IP dall'elenco dei protocolli DCOM e disattivare il supporto di servizi Internet COM in Dcomcnfg.exe:
    1. Eseguire Dcomcnfg.exe.
    2. Fare clic sulla scheda Proprietà predefinite .
    3. Fare clic per deselezionare la casella di controllo Enable COM Internet Services nel computer in uso .
    4. Fare clic sulla scheda Protocolli predefiniti .
    5. Se il protocollo di Tunneling TCP/IP è elencato, fare clic su esso e quindi fare clic sul pulsante Rimuovi .
    6. Riavviare il server rendere effettive le modifiche.

Rimozione di servizi Internet COM in Windows 2000 o rimozione di RPC su HTTP in Windows Server 2003

  1. Disattivare i servizi Internet COM e Proxy RPC su HTTP:
  2. Rimuovere Tunneling TCP/IP dall'elenco dei protocolli DCOM e disattivare i servizi Internet COM:
    1. Eseguire Dcomcnfg.exe.
    2. Se si utilizza Windows Server 2003, attenersi alla seguente procedura:
      1. Nella Directory principale Console, fare clic su Servizi componenti.
      2. Fare doppio clic sulla cartella computer per aprirlo.
      3. Per un computer locale, Risorse delcomputer e quindi fare clic su proprietà

        Per un computer remoto, fare clic sulla cartella del computer , fare clic su Nuovo, fare clic su Computer, digitare il nome del computer, destro del mouse sul nome del computer e quindi fare clic su proprietà,
    3. Fare clic sulla scheda Proprietà predefinite .
    4. Fare clic per deselezionare la casella di controllo Enable COM Internet Services nel computer in uso .
    5. Fare clic sulla scheda Protocolli predefiniti .
    6. Se il protocollo di Tunneling TCP/IP è elencato, fare clic su esso e quindi fare clic sul pulsante Rimuovi .
    7. Riavviare il server rendere effettive le modifiche.

Riferimenti



Per ulteriori informazioni su RPC su HTTP in Windows Server 2003, visitare il seguente sito Web Microsoft:Per ulteriori informazioni sui servizi Internet COM, visitare il seguente sito Web Microsoft:
Proprietà

ID articolo: 825819 - Ultima revisione: 30 gen 2017 - Revisione: 2

Feedback