Come configurare SQL Server 2005 per consentire le connessioni remote

INTRODUZIONE

Quando si tenta di connettersi a un'istanza di Microsoft SQL Server 2005 da un computer remoto, si potrebbe ricevere un messaggio di errore. Questo problema potrebbe verificarsi quando si utilizza qualsiasi programma per la connessione a SQL Server.

Ad esempio, viene visualizzato il seguente messaggio di errore quando si utilizza l'utilità SQLCMD per connettersi a SQL Server:
Sqlcmd: Errore: Microsoft SQL Native Client: si è verificato un errore durante la connessione al server. Quando ci si connette a SQL Server 2005, questo errore potrebbe essere causato dal fatto che con le impostazioni predefinite di SQL Server non consente le connessioni remote.


Questo problema può verificarsi quando SQL Server 2005 non è configurato per accettare le connessioni remote. Per impostazione predefinita, SQL Server 2005 Express Edition e SQL Server 2005 Developer Edition non consentono le connessioni remote.

Per configurare SQL Server 2005 per consentire le connessioni remote, è necessario completare questi passaggi:
  • Attivare le connessioni remote sull'istanza di SQL Server che si desidera connettersi da un computer remoto.
  • Attivare il servizio SQL Server Browser.
  • Configurare il firewall per consentire il traffico di rete correlati a SQL Server e per il servizio SQL Server Browser.
In questo articolo viene descritto come completare ciascuna di queste operazioni.

Ulteriori informazioni

Per abilitare le connessioni remote sull'istanza di SQL Server 2005 e per attivare il servizio SQL Server Browser, utilizzare lo strumento di configurazione Area superficie di SQL Server 2005. Lo strumento Configurazione superficie di attacco viene installato quando si installa SQL Server 2005.
Attivare le connessioni remote per SQL Server 2005 Express o SQL Server 2005 Developer Edition
È necessario attivare le connessioni remote per ogni istanza di SQL Server 2005 che si desidera connettersi da un computer remoto. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, quindi Microsoft SQL Server 2005, Strumentidi configurazione e quindi fare clic su Configurazione superficie di attacco di SQL Server.
  2. Nella pagina Configurazione Area superficie di SQL Server 2005 , fare clic su Configurazione superficie di attacco per servizi e connessioni.
  3. Nella pagina Configurazione superficie di attacco per servizi e connessioni , espandere Il motore di Database, fare clic su Connessioni Remote, connessioni locali e remote, il protocollo appropriato per consentire all'ambiente e quindi fare clic su Applica.

    Nota: Fare clic su OK quando viene visualizzato il seguente messaggio:
    Le modifiche alle impostazioni di connessione saranno effettive finché non si riavvia il servizio motore di Database.
  4. Nella pagina Configurazione superficie di attacco per servizi e connessioni , espandere Il motore di Database, fare clic su servizio, fare clic su Interrompi, attendere interruzione MSSQLSERVER e quindi fare clic su Start per riavviare il servizio MSSQLSERVER.

Abilitare il servizio SQL Server Browser
Se si esegue SQL Server 2005 utilizzando un nome di istanza e non si utilizza un determinato numero di porta TCP/IP nella stringa di connessione, è necessario attivare il servizio SQL Server Browser in modo da consentire connessioni remote. Ad esempio, SQL Server 2005 Express viene installato con un nome di istanza predefinito del Nome Computer\SQLEXPRESS. È sufficiente attivare il servizio SQL Server Browser una volta, indipendentemente dal numero di istanze di SQL Server 2005 in esecuzione. Per attivare il servizio SQL Server Browser, attenersi alla seguente procedura.

Importante Questa procedura può aumentare il rischio di protezione. Questa procedura potrebbe inoltre rendere il computer o la rete più vulnerabile agli attacchi di utenti malintenzionati o programmi software dannosi, quali i virus. Si consiglia il processo descritto in questo articolo per attivare i programmi di funzionare come sono stati progettati per, o per implementare funzionalità specifiche. Prima di apportare queste modifiche, si consiglia di valutare i rischi associati all'implementazione di questo processo in un ambiente particolare. Se si sceglie di implementare questo processo, adottare ogni ulteriore procedura per proteggere il sistema. Si consiglia di utilizzare questo processo solo se effettivamente necessaria.
  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, quindi Microsoft SQL Server 2005, Strumentidi configurazione e quindi fare clic su Configurazione superficie di attacco di SQL Server.
  2. Nella pagina Configurazione Area superficie di SQL Server 2005 , fare clic su Configurazione superficie di attacco per servizi e connessioni.
  3. Nella pagina Configurazione superficie di attacco per servizi e connessioni , fare clic su SQL Server Browser, fare clic su automatico per il tipo di avvioe quindi fare clic su Applica.

    Nota: Quando si sceglie l'opzione automatico , il servizio SQL Server Browser viene avviato automaticamente ogni volta che si avvia Microsoft Windows.
  4. Fare clic su Starte quindi fare clic su OK.
Nota: Quando si esegue il servizio SQL Server Browser in un computer, il computer visualizzerà i nomi di istanza e le informazioni di connessione per ogni istanza di SQL Server in esecuzione sul computer. Non attivare il servizio SQL Server Browser e la connessione all'istanza di SQL Server direttamente tramite una porta TCP assegnata, è possibile ridurre questo rischio. Connessione diretta a un'istanza di SQL Server tramite una porta TCP non rientra nell'ambito di questo articolo. Per ulteriori informazioni sul server di SQL Server Browser e connettersi a un'istanza di SQL Server, vedere i seguenti argomenti nella documentazione in linea di SQL Server:
  • Servizio SQL Server Browser
  • La connessione al motore di Database di SQL Server
  • Configurazione di rete client

Creare eccezioni in Windows Firewall
Questa procedura si applica alla versione di Windows Firewall inclusa in Windows XP Service Pack 2 (SP2) e Windows Server 2003. Se si utilizza un firewall diverso, vedere la documentazione del firewall per ulteriori informazioni.

Se si esegue un firewall sul computer che esegue SQL Server 2005, vengono bloccate le connessioni esterne a SQL Server 2005 solo se SQL Server 2005 e il servizio SQL Server Browser possono comunicare attraverso il firewall. È necessario creare un'eccezione per ogni istanza di SQL Server 2005 che si desidera accettare le connessioni remote e un'eccezione per il servizio SQL Server Browser.

SQL Server 2005 utilizza un ID di istanza come parte del percorso quando si installano i file di programma. Per creare un'eccezione per ogni istanza di SQL Server, è necessario identificare quello corretto. Per ottenere un ID di istanza, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, scegliere programmi, quindi Microsoft SQL Server 2005, Strumentidi configurazione e quindi fare clic su Gestione configurazione di SQL Server.
  2. In Gestione configurazione SQL Server fare clic sul servizio Browser SQL Server nel riquadro di destra, pulsante destro del mouse sul nome dell'istanza nella finestra principale e quindi scegliere proprietà.
  3. Pagina delle Proprietà di SQL Server Browser , fare clic sulla scheda Avanzate , individuare l'ID dell'istanza nell'elenco di proprietà e quindi fare clic su OK.
Per aprire Windows Firewall, fare clic su Start, scegliere Esegui, digitare firewall. cple quindi fare clic su OK.

Creare un'eccezione per SQL Server 2005 in Windows Firewall

Per creare un'eccezione per SQL Server 2005 in Windows Firewall, attenersi alla seguente procedura:
  1. In Windows Firewall, fare clic sulla scheda eccezioni e quindi fare clic su Aggiungi programma.
  2. Nella finestra di un programma, fare clic su Sfoglia.
  3. Fare clic su \MSSQL\Binn\sqlservr.exe C:\Program Files\Microsoft SQL ServerMSSQL. 1, fare clic su Aprie quindi fare clic su OK.

    Nota: Il percorso potrebbe essere diverso, in cui è installato SQL Server 2005. MSSQL. 1 è un segnaposto per l'ID dell'istanza ottenuta al passaggio 3 della procedura precedente.
  4. Ripetere i passaggi da 1 a 3 per ogni istanza di SQL Server 2005 che necessita di un'eccezione.

Creare un'eccezione per il servizio SQL Server Browser in Windows Firewall

Per creare un'eccezione per il servizio SQL Server Browser in Windows Firewall, attenersi alla seguente procedura:
  1. In Windows Firewall, fare clic sulla scheda eccezioni e quindi fare clic su Aggiungi programma.
  2. Nella finestra di un programma, fare clic su Sfoglia.
  3. Fare clic sul programma eseguibile C:\Program Files\Microsoft SQL Server\90\Shared\sqlbrowser.exe, fare clic su Aprie quindi fare clic su OK.

    Nota: Il percorso potrebbe essere diverso, in cui è installato SQL Server 2005.
Proprietà

ID articolo: 914277 - Ultima revisione: 30 gen 2017 - Revisione: 1

Feedback