Messaggio di errore quando un utente visita un sito Web ospitato su un server che esegue Internet Information Services 7.0: "Errore HTTP 405.0 - metodo non consentito"

Sintomi

Si consideri il seguente scenario. Si dispone di un sito Web ospitato su un server che esegue Internet Information Services (IIS) 7.0. Quando un utente passa a questo sito Web, l'utente riceve un messaggio di errore analogo al seguente:
Errore server nell'applicazione "nome applicazione"
Errore HTTP 405.0 - metodo non consentito
HRESULT: 0X80070001
Descrizione di HRESULT
Impossibile visualizzare la pagina che si sta cercando un valido metodo (verbo HTTP) viene utilizzato.

Causa

Causa 1

Questo problema si verifica perché il client invia una richiesta HTTP utilizzando un metodo HTTP non compatibile con le specifiche di HTTP.

Per risolvere questo problema, vedere Risoluzione 1.

Causa 2

Questo problema si verifica perché un client effettua una richiesta HTTP inviando il metodo POST a una pagina che è configurata per essere gestito dal gestore StaticFile. Ad esempio, un client invia il metodo POST a una pagina HTML statica. Tuttavia, le pagine che sono configurate per il gestore di StaticFile non supportano il metodo POST.

Per risolvere questo problema, vedere Risoluzione 2.

Risoluzione

Risoluzione 1

Assicurarsi che il client invia una richiesta contenente un metodo HTTP valido. A tale scopo, attenersi alla seguente procedura:
  1. Fare clic su Start, digitare Notepad nella casella Inizia ricerca destro del mouse su blocco note e quindi fare clic su Esegui come amministratore.

    Nota: Se viene chiesto di immettere una password di amministratore o di confermare, digitare la password o confermare.
  2. Dal menu File, fare clic su Apri. Nella casella Nome File digitare %windir%\system32\inetsrv\config\applicationhost.confige quindi fare clic su Apri.
  3. Nel file ApplicationHost. config, individuare il tag < gestori > .
  4. Assicurarsi che tutti i gestori utilizzano i metodi HTTP validi.
  5. Salvare il file ApplicationHost.config.

Risoluzione 2

Inviare la richiesta POST a una pagina che è configurata per essere gestite da un gestore diverso da quello del gestore di StaticFile (ad esempio, il gestore ASPClassic). In alternativa, è possibile modificare la richiesta che viene gestita dal gestore StaticFile in modo che sia una richiesta GET anziché una richiesta POST.
Proprietà

ID articolo: 942051 - Ultima revisione: 31 gen 2017 - Revisione: 1

Microsoft Internet Information Services 7.0

Feedback