Come aggiornare l'agente di Windows Update alla versione più recente

Si applica a: Windows UpdateWindows 8.1Windows 7

Se gli aggiornamenti automatici sono attivati, nel computer verrà installata automaticamente l'ultima versione dell'agente di Windows Update. In alternativa, è possibile scaricare e installare manualmente l'agente di Windows Update.

 

Risoluzione


Scaricare automaticamente l'agente di Windows Update 

Per scaricare automaticamente l'agente di Windows Update, attenersi alla seguente procedura:

  1. Attivare l'aggiornamento automatico. Attenersi alla procedura relativa alla versione di Windows in uso.
  2. Riavviare il servizio Windows Update. Per effettuare questa operazione, attenersi alla seguente procedura:
    1. Premere il tasto logo Windows + R per aprire la casella Esegui.
    2. Digitare services.msc nella casella Esegui, quindi premere INVIO.
    3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Windows Update nella console di gestione Servizi, quindi selezionare Arresta. Se si esegue Windows XP, fare clic con il pulsante destro del mouse su Aggiornamenti automatici, quindi selezionare Arresta.
    4. Dopo aver arrestato Windows Update, fare clic con il pulsante destro del mouse su Windows Update, quindi selezionare Avvia. Se si esegue Windows XP, fare clic con il pulsante destro del mouse su Aggiornamenti automatici, quindi selezionare Avvia.
  3. Attendere l'avvio di Windows Update, quindi verificare che l'agente di Windows Update sia stato aggiornato. 

Scaricare manualmente l'agente di Windows Update dall'Area download Microsoft.

Fare clic sul collegamento per il download relativo alla versione di Windows in uso per ottenere la versione più recente dell'agente di Windows Update.

Nota: Windows 8.1, Windows RT 8.1 e Windows Server 2012 R2 con l'aggiornamento 2919355 includono già la versione più recente dell'agente di Windows Update. 

Ulteriori informazioni


Se viene visualizzato un errore di Windows Update, provare a eseguire le soluzioni per errori comuni di Windows Update.

Per ulteriori informazioni su come verificare la versione dell'agente di Windows Update installata, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire la cartella %systemroot%\system32. %systemroot% è la cartella in cui è installato Windows. Ad esempio, la cartella %systemroot% è C:\Windows.
  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Wuaueng.dll, quindi selezionare Proprietà.
  3. Selezionare la scheda Dettagli e quindi individuare il numero di versione del file.
Nota La versione più recente dell'agente di Windows Update per Windows 8.1 è 7.9.9600.16422. La versione più recente dell'agente di Windows Update per Windows 8 è 7.8.9200.16693. La versione più recente dell'agente di Windows Update per Windows 7, Windows Vista e Windows XP è 7.6.7600.256.
Miglioramenti apportati alla versione 7.6.7600.256 dell'agente di Windows Update
  • Un'infrastruttura con sicurezza avanzata in modo che il client Windows Update consideri attendibili solo i file firmati da un nuovo certificato. Il certificato viene utilizzato esclusivamente per proteggere gli aggiornamenti per il client di Windows Update.
  • Un canale di comunicazione più sicuro per il client Windows Update
Miglioramenti apportati alla versione 7.4.7600.226 dell'agente di Windows Update
  • Tempi di analisi migliorati per Windows Update
  • Miglioramenti apportati all'interfaccia di Windows Update per i computer che eseguono Windows Vista o Windows Server 2008
  • Descrizioni degli aggiornamenti più visibile e dettagliata
  • Miglioramenti nel modo in cui gli utenti vengono informati sui service pack
Problemi corretti nella versione 7.2.6001.788 dell'agente di Windows Update
La versione 7.2.6001.788 dell'agente di Windows Update corregge il seguente problema. Il problema non è stato documentato in precedenza in articoli della Microsoft Knowledge Base.
  • Quando si tenta di installare 80 o più aggiornamenti allo stesso tempo da Windows Update o Microsoft Update, verrà visualizzato il codice di errore "0x80070057".
Miglioramenti apportati alla versione 7.2.6001.784 dell'agente di Windows Update
  • Tempi di analisi migliorati per Windows Update
  • Tempi con cui vengono restituiti gli aggiornamenti delle firme migliorati.
  • Supporto per la reinstallazione di Windows Installer
  • Messaggi di errore migliorati
Problemi corretti dalla versione 7.0.6000.381 dell'agente di Windows Update
La versione 7.0.6000.381 dell'agente di Windows Update corregge i seguenti problemi. I problemi seguenti non sono stati documentati in precedenza in articoli della Microsoft Knowledge Base.
Windows Update consente di mantenere aggiornato e protetto il computer mediante il download e l'installazione degli aggiornamenti della protezione e delle funzionalità più recenti di Microsoft. Windows Update determina quali aggiornamenti applicare al computer dell'utente.

Microsoft rende periodicamente disponibili aggiornamenti software per gli utenti di Windows e altro software Microsoft. Tra questi sono inclusi aggiornamenti che migliorano l'affidabilità e le prestazioni, aggiornamenti che forniscono nuove protezioni da malware e altro software potenzialmente indesiderato, oltre ad aggiornamenti per le funzionalità di Windows. Per migliorare le prestazioni o l'affidabilità dei componenti hardware del computer, è possibile che Microsoft renda disponibili anche aggiornamenti per i driver di dispositivo forniti dal produttore del computer.

Se si abilita Windows Update, sarà necessario aggiornare occasionalmente nel computer in uso alcuni componenti software direttamente correlati a Windows Update. Tali aggiornamenti devono essere eseguiti prima che Windows Update possa verificare gli aggiornamenti necessari o che vengano installati altri aggiornamenti. Gli aggiornamenti necessari consentono di correggere errori, di ottenere miglioramenti continui e di mantenere la compatibilità con i server Microsoft che supportano Windows Update. Se si disabilita Windows Update, non sarà possibile ricevere questi aggiornamenti.

Quando si seleziona l'opzione consigliata durante l'esecuzione del programma di installazione della Configurazione guidata di Windows, Windows Update viene configurato per l'installazione automatica degli aggiornamenti. È anche possibile attivare Windows Update selezionando una delle seguenti impostazioni in Aggiornamenti automatici nel Pannello di controllo:
  • Automatico (impostazione consigliata)
  • Scarica automaticamente gli aggiornamenti, ma lascia decidere all'utente quando installarli.
  • Avvisa ma non scaricarli e non installarli automaticamente
Dopo aver attivato Windows Update, gli aggiornamenti richiesti per i componenti di Windows Update verranno scaricati e installati automaticamente senza avvisare l'utente. Questo comportamento si verifica indipendentemente dall'impostazione utilizzata per attivare Windows Update. Se non si desidera ricevere gli aggiornamenti necessari, è possibile disabilitare gli Aggiornamenti automatici nel Pannello di controllo.

Gli aggiornamenti di Windows Update, eseguono generalmente le seguenti operazioni: rispondono ai commenti e suggerimenti dei clienti, migliorano la compatibilità, eseguono prestazioni dei servizi e affidabilità e abilitano nuove funzionalità dei servizi. Quando il server Windows Update viene aggiornato, solitamente è richiesto un corrispondente aggiornamento del client. Durante un'operazione di aggiornamento automatico dell'agente, è possibile che i file dell'agente di Windows Update vengano aggiunti, modificati o sostituiti. Ad esempio, potrebbero essere aggiunti i file dell'agente di Windows Update che consentono di visualizzare l'esperienza utente o che determinano se gli aggiornamenti disponibili sono applicabili a un sistema particolare. Questo comportamento si verifica quando un sistema è impostato per il controllo automatico degli aggiornamenti disponibili, mentre non si verifica quando gli aggiornamenti automatici sono disattivati. Tale comportamento non si verifica ad esempio se si seleziona Non verificare mai la disponibilità di aggiornamenti in Windows Vista e Windows 7 o se si seleziona Disattiva Aggiornamenti automatici in Windows XP.
Gli amministratori ricevono le versioni più recenti dell'agente Windows Update per la distribuzione tramite WSUS (Windows Server Update Services).