ID evento 12290 e 16387 vengono registrati quando si verifica un errore di backup dello stato del sistema su un computer basato su Windows Server 2008

Sintomi

Quando si tenta di eseguire un backup di ripristino automatico di sistema (ASR) dello stato del sistema su un computer basato su Windows Server 2008, il backup non riesce e messaggi di errore analoghi ai seguenti vengono registrati nel registro dell'applicazione:

Causa

Questo problema si verifica se la partizione EISA attiva sul computer è una partizione nascosta. Il writer di ripristino automatico di sistema in Windows Server 2008 non supporta partizioni attive nascoste. Quando una nuova installazione del sistema operativo è stata completata in un nuovo computer senza prima eseguire il programma del produttore iniziale di casella guidata o senza avere prima inserito un'utilità disco per cancellare il disco, una partizione EISA nascosta può essere contrassegnata come attiva.



Questo problema si verifica in un nuovo computer se è stato eseguito il programma di configurazione guidata del produttore del computer prima di installare Windows. In questo scenario, al termine del programma di configurazione guidata, la partizione nascosta è contrassegnata come inattiva. È quindi possibile installare Windows e il backup è stato completato.

Risoluzione

Per risolvere questo problema, attenersi alla seguente procedura.



  1. Fare clic su Start, scegliere Strumentidi amministrazione, fare clic su Gestione Computere quindi fare clic su Gestione disco.
  2. Fare clic sul volume che contiene l'installazione esistente di Windows Server 2008. In genere si tratta di unità C.
  3. Mouse sul volume e quindi fare clic su Contrassegna partizione come attiva.

  4. Fare clic su per confermare l'azione.



    Nota: In questo scenario, l'installazione esistente di Windows non può iniziare fino a quando non vengono completati i passaggi rimanenti.

  5. Chiudere Gestione Computer.

  6. Inserire il DVD di installazione di Windows Server 2008 nell'unità DVD e quindi riavviare il computer.
  7. Selezionare le opzioni seguenti e quindi fare clic su Avanti:
    • Lingua di installazione
    • Formato ora e valuta
    • Layout di tastiera

  8. Fare clic su Ripristina il computer.
  9. Nella finestra di dialogo Opzioni ripristino di sistema , fare clic sul sistema operativo che si desidera ripristinare e quindi fare clic su Avanti.
  10. In Scegli uno strumento di ripristino, fare clic su prompt dei comandi.
  11. Al prompt dei comandi, digitare il comando seguente e quindi premere INVIO:
    copia c:\windows\boot\PCAT\bootmgr c:\bootmgr
  12. Digitare il comando seguente e premere INVIO:
    Attrib + h + s c:\bootmgr
  13. Digitare il comando seguente e premere INVIO:
    Bootrec /fixboot
  14. Digitare il comando seguente e premere INVIO:
    Bootrec /rebuildbcd
  15. Premere Y quando viene chiesto di aggiungere all'elenco di avvio dell'installazione.

  16. Riavviare il computer.

  17. Provare di nuovo il backup di ripristino automatico di sistema dello stato dell'intero sistema. Verificare che il backup sia corretto.

Ulteriori informazioni

Se il sistema operativo è installato su una partizione che non si trova sullo stesso disco come attivo partizione EISA nascosta, è necessario contrassegnare una partizione come attiva che si trova sulla stessa unità della partizione EISA. Se non esiste alcuna altra partizione sulla stessa unità della partizione EISA, è necessario creare una partizione e contrassegnarla come attiva.
Proprietà

ID articolo: 968128 - Ultima revisione: 31 gen 2017 - Revisione: 1

Windows Server 2008 Datacenter, Windows Server 2008 Datacenter without Hyper-V, Windows Server 2008 Enterprise, Windows Server 2008 Enterprise without Hyper-V, Windows Server 2008 for Itanium-Based Systems, Windows Server 2008 Standard, Windows Server 2008 Standard without Hyper-V, Windows Small Business Server 2008 Premium, Windows Small Business Server 2008 Standard

Feedback