Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Utilizzo di flussi di dati alternativi NTFS

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 105763
Sommario
La documentazione per il file system NTFS per segnalare che NTFS supporta più flussi di dati; tuttavia, la documentazione non risolve la sintassi per i flussi di se stessi.

Resource Kit di Windows NT documenti la sintassi del flusso come segue:
FileName:Stream
File dati alternativo flussi strettamente sono una funzionalità del file system NTFS e potrebbero non essere supportati in futuro. Tuttavia, NTFS sarà supportato nelle versioni future di Windows NT.

Future del file System supporta un modello basato su archiviazione strutturata OLE 2.0 (IStream e IStorage). Utilizzando OLE 2.0, un'applicazione è in possibile di supportare più flussi in qualsiasi file system e tutti i sistemi operativi (Windows, Macintosh, Windows NT e Win32s) supportati non solo in Windows NT.
Informazioni
Il codice di esempio riportato di seguito viene illustrato flussi NTFS:

Codice di esempio

   #include <windows.h>   #include <stdio.h>   void main( )   {      HANDLE hFile, hStream;      DWORD dwRet;      hFile = CreateFile( "testfile",                       GENERIC_WRITE,                    FILE_SHARE_WRITE,                                NULL,                         OPEN_ALWAYS,                                   0,                                NULL );      if( hFile == INVALID_HANDLE_VALUE )         printf( "Cannot open testfile\n" );      else          WriteFile( hFile, "This is testfile", 16, &dwRet, NULL );      hStream = CreateFile( "testfile:stream",                                GENERIC_WRITE,                             FILE_SHARE_WRITE,                                         NULL,                                  OPEN_ALWAYS,                                            0,                                         NULL );      if( hStream == INVALID_HANDLE_VALUE )         printf( "Cannot open testfile:stream\n" );      else         WriteFile(hStream, "This is testfile:stream", 23, &dwRet, NULL);   }				
La dimensione del file ottenuta in un elenco di directory è 16, poiché si sta esaminando solo "testfile", quindi
tipo testfile
produce il seguente:
   This is testfile				
tuttavia
tipo testfile:stream
produce il seguente:
   The filename syntax is incorrect				
per visualizzare di testfile:stream, utilizzare:
ulteriori < testfile:stream
- oppure -
MEP testfile:stream
dove "mep" è l'editor di Microsoft disponibile in Platform SDK.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 105763 - Ultima revisione: 11/21/2006 15:40:58 - Revisione: 4.2

Microsoft Win32 Application Programming Interface

  • kbmt kbapi kbfileio kbhowto kbkernbase KB105763 KbMtit
Feedback