ACC: / Access Visual Basic È sia un compilatore e un interprete.

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 109382
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Richiedente: Richiede la conoscenza dell'interfaccia utente a utente singolo computer.

Sommario
In questo articolo viene descritto se il Visual Basic, Applications Edition linguaggio (o il linguaggio di programmazione Access Basic in versione 2.0 o precedenti) è un linguaggio compilato o un linguaggio interpretato.
Informazioni
Linguaggi di compilato tradizionali, ad esempio C, compilare codice sorgente leggibile nel codice leggibile dal computer e molto più veloce l'oggetto. Questi programmi di oggetto è quindi necessario essere collegati in un file eseguibile da utilizzare. Errori di sintassi non sono in genere disponibile fino a quando il codice viene compilato completamente. (L'analisi dei compilatori sono un'eccezione).

Linguaggi di interpretato tradizionali, ad esempio QBasic, utilizzano interpreti di leggere ogni riga di codice e si traducono in istruzioni durante la scrittura. Un vantaggio di questo metodo è che un interprete possibile verificare il codice durante la scrittura. In alcuni casi questa interpretazione riga per riga può essere lenta.

Visual Basic include gli elementi dei linguaggi interpretati sia compilati. Visual Basic viene interpretata ogni riga di codice è stato scrivere, ma Microsoft Access viene eseguita questa interpretazione in background e non presenta alcun degrado delle prestazioni a causa di questa interpretazione.

Oltre a questa interpretazione, Microsoft Access compila inoltre il codice in una combinazione di codice compilato e interpretato noto come p-code o pseudocodice. Questo codice di p viene eseguito molto più velocemente rispetto al codice interpretato un valore. La compilazione viene eseguita quando si esegue il codice per la prima, o quando si scegliere Compila tutto dal menu Esegui.

Microsoft Access 97 fornisce inoltre un altro meccanismo per mantenere le applicazioni di database compilato e protetto. Questa funzionalità è denominata crea file MDE. Rimuove la rappresentazione testuale di Visual Basic, Applications Edition e memorizza solo il binario compilato p-codice.

Se il database contiene codice Visual Basic, salvando il database come file MDE comporta la compilazione tutti i moduli, rimozione di tutti i il codice sorgente modificabile e la compattazione del database di destinazione. Il codice Visual Basic continua a essere eseguito, ma non possono essere visualizzato o modificato e le dimensioni del database vengono ridotte a seguito della rimozione del codice.

Salvare il database come file MDE impedisce le operazioni seguenti:
  • Visualizzazione, modifica o creazione di maschere, report o moduli in struttura visualizzare.
  • Aggiunta, eliminazione o modifica i riferimenti a database o librerie di oggetti.
  • Modificare il codice utilizzando i metodi dei modelli di Microsoft Access o oggetto VBA o di proprietà, poiché un file MDE non contiene codice sorgente.
  • Modifica il nome del progetto VBA del database utilizzando la finestra di dialogo.
  • Importazione o esportazione di maschere, report o moduli. Tuttavia, tabelle, query e macro possono essere importate da o esportate in un database non MDE. È possibile importare tabelle, query o macro in un database MDE, in un altro database, ma non maschere, report o moduli possono essere importati in un altro database.
blocco della protezione

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 109382 - Ultima revisione: 12/04/2015 09:54:21 - Revisione: 2.1

Microsoft Access 1.0 Standard Edition, Microsoft Access 1.1 Standard Edition, Microsoft Access 2.0 Standard Edition, Microsoft Access 95 Standard Edition, Microsoft Access 97 Standard Edition

  • kbnosurvey kbarchive kbmt kbinfo kbprogramming KB109382 KbMtit
Feedback