Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Il tuo browser non è supportato

Devi aggiornare il browser per usare il sito.

Esegui l'aggiornamento all'ultima versione di Internet Explorer

INFORMAZIONI: Accesso CREATE_DB REPAIR_DB e COMPACT_DB

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 126606
Dichiarazione di non responsabilità per articoli della Microsoft Knowledge Base su prodotti non più supportati
Questo articolo è stato scritto sui prodotti per cui Microsoft non offre più supporto. L’articolo, quindi, viene offerto ‘così come è’ e non verrà più aggiornato.
Sommario
Il file della Guida per i driver ODBC versione 2.0 desktop vengono citate che accetta le parole chiave CREATE_DB, REPAIR_DB e COMPACT_DB nel parametro lpszAttributes il driver Microsoft Access, ma non consente di visualizzare i dettagli sulla relativa sintassi.
Informazioni
Le parole chiave lpszAttributes SQLConfigDataSource CREATE_DB, REPAIR_DB e COMPACT_DB non possono essere utilizzate in combinazione con altre parole chiave. Se si desidera i programmi per creare un'origine dati e anche creare un nuovo file mdb per tali origine dati, è necessario eseguire questa operazione in un processo in due fasi. È necessario creare l'origine dati in una chiamata a SQLConfigDataSource e creare il nuovo file mdb su una chiamata separata a SQLConfigDataSource.

La sintassi per queste parole chiave sono:
   CREATE_DB=<path name> <sort order>   REPAIR_DB=<path name>   COMPACT_DB=<source path> <destination path> <sort order>				
< nome percorso > è il nome di percorso pienamente qualificato da creare o ripristinare il file mdb. <percorso di origine > è il nome di percorso completo al file mdb per essere compresso. <percorso di destinazione > è il nome di percorso completo del file dopo che è stato compattato. <ordinamento > è una delle seguenti parole chiave:
Spagnolo tradizionale, generale, olandese, svedese/finlandese, Norvegese/danese, islandese, ceco, ungherese, polacca, russo, turco, arabo, ebraico, greco
Nota : ordine di ordinamento generale copre inglese, francese, tedesco, portoghese e italiano.

A seconda della versione di Microsoft Jet Engine utilizzati dal driver ODBC di Microsoft Access le seguenti parole chiave possono essere anche disponibili:
CREATE_DBV2=<path name> <sort order> (to create version 2 Jet engine mdb file, Access 2, 16bit)CREATE_DBV3=<path name> <sort order> (to create version 3 Jet engine mdb file, Access 95, Access 97)CREATE_DBV4=<path name> <sort order> (to create version 4 Jet engine mdb file, Access 2000)					
Per ulteriori informazioni su queste e altre parole chiave, vedere MSDN oppure il manuale di Microsoft Press, manuale del programmatore di Microsoft Jet Database Engine .

Nota : alcune versioni della documentazione in modo non corretto ortografia CREATE_DBV2 e mancano le descrizioni per CREATE_DBV3 e CREATE_DBV4.

Con CREATE_DB, il file in < percorso > necessario non esiste al momento che SQLCOnfigDataSource viene chiamato.

Con REPAIR_DB, è necessario che il file denominato < nome di percorso > essere un file di MDB valido.

Con COMPACT_DB, è necessario che il file indicato nel < percorso di origine > essere un file di MDB valido. <percorso di destinazione > può fare riferimento allo stesso file < percorso di origine >, in cui verrà essere compattato caso il file nella stessa posizione. Se < percorso di destinazione > nomi di un file diverso rispetto a < percorso di origine >, viene chiamato il file denominato come il < percorso di destinazione > necessario non esiste al momento SQLConfigDataSource.

Ad esempio, segmento di codice riportato di seguito dovrebbe creare un file mdb, ripristino, comprimerlo in un secondo file, comprimerlo nella stessa posizione e quindi creare un'origine dati per il.
   void Config_Sample(void)   {             RETCODE retcode;             int     subscrp;     extern  HWND    hWnd;      /* Main window handle. */      UCHAR szDriver[] = "Microsoft Access Driver (*.mdb)";     UCHAR *szAttributes2[] =     // Create the original .mdb file.     {"CREATE_DB=c:\\odbcsdk\\smpldata\\access\\general.mdb General\0\0",     // Issue a REPAIR_DB on the created file.     "REPAIR_DB=c:\\odbcsdk\\smpldata\\access\\general.mdb\0\0",     // Compact the file into a new location.     "COMPACT_DB=c:\\odbcsdk\\smpldata\\access\\general.mdb "       "c:\\odbcsdk\\smpldata\\access\\general2.mdb General\0\0",     // Compact the file onto itself.     "COMPACT_DB=c:\\odbcsdk\\smpldata\\access\\general.mdb "       "c:\\odbcsdk\\smpldata\\access\\general.mdb General\0\0",     // Create a datasource for the first .mdb file created.     "DSN=albacc\0FIL=MS Access\0JetIniPath=odbcddp.ini\0"     "DBQ=c:\\odbcsdk\\smpldata\\access\\general.mdb\0"     "DefaultDir=c:\\odbcsdk\\smpldata\\access\0\0"};     for (subscrp = 0;          subscrp <= ((sizeof szAttributes2 / sizeof(UCHAR *)) - 1);           subscrp++)     {       retcode = SQLConfigDataSource(hWnd,                                     ODBC_ADD_DSN,                                     szDriver,                                     szAttributes2[subscrp]);       if (retcode != TRUE)         handle_error(retcode);     }     return;   }				
2.00.2317 Accesso al driver desktop Windows SQLConfigDataSource

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 126606 - Ultima revisione: 06/12/2001 22:54:00 - Revisione: 1.0

  • Microsoft Open Database Connectivity 2.0
  • Microsoft Open Database Connectivity 3.0
  • Microsoft Open Database Connectivity 3.5
  • kbmt kbcode kbinfo kbprogramming kbusage KB126606 KbMtit
Feedback
I=4050&did=1&t=">p;t=">="http://c1.microsoft.com/c.gif?"> amp;did=1&t="> "//c.microsoft.com/ms.js'><\/script>");