Risoluzione dei problemi di backup di Windows 95

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 130946
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sommario
Questo articolo viene descritto suggerimenti che è possibile utilizzare per Microsoft Backup.
Informazioni

Non rilevata di unità nastro

Verificare che l'unità a nastro che si utilizza sia supportato da Microsoft Backup. Per informazioni sulle unità a nastro supportate backup, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
124730Unità di backup su nastro supportate in Windows 95

Problemi di ripristino di file

Se si verifica un problema di ripristino dei file, attenersi alla seguente procedura:
  1. Consultare le istruzioni di pulitura appropriate documentazione dell'unità di backup il nastro, quindi pulire l'unità nastro.

  1. Impostare il computer su una velocità inferiore (ad esempio, disattivare la modalità di turbo).
  2. Provare a ripristinare i file in modalità provvisoria. È possibile avviare Windows 95 in modalità provvisoria premendo F5, il messaggio "avvio di Windows 95" oppure premendo F8 il messaggio "avvio di Windows 95 in corso..." e quindi scegliere modalità provvisoria dal menu di avvio.

    Nota: Se l'unità di backup su nastro richiede l'esistenza di un driver in modalità protetta, non funzionerà in modalità provvisoria. Ad esempio, Colorado Trakker unità non funzionano in modalità provvisoria perché VCOMM non viene caricato.
  3. Provare a ripristinare i file su un computer diverso.
  4. Verificare che vi sia spazio file di scambio. La dimensione del file di paginazione aumenta con il numero di file coinvolte nel backup, ripristinare o confrontare l'operazione.

Problemi di backup o ripristino in rete

Se si non può eseguire il backup o ripristinare i file in rete, provare a un protocollo di rete diversa oppure tentare di copiare un file di grandi dimensioni attraverso la rete con il comando XCOPY. Questo problema è in genere correlato alla rete o la configurazione di rete e non Microsoft Backup.

Nastro Impossibile essere formattato.

Se il nastro non può essere formattato, prova le seguenti operazioni:
  1. Verificare che si stia utilizzando un formato di nastro compatibile. Ad esempio, non è possibile formattare un nastro 3010 in un'unità QIC-80 e non è possibile formattare un nastro di ampio QIC-80 in un'unità QIC-80.
  2. Il nastro potrebbe essere non valido o danneggiato uscita. Provare a formattare un nastro diverso.

    Nota: Se potrebbe essere possibile formattare il nastro da degauss (o cancellazione di massa) il nastro, questa non verrà correggere o ripristinare un nastro danneggiato. Esistono due motivi perché potrebbe essere possibile formattare un nastro degaussed:

    • Il numero di blocchi danneggiati (che è memorizzato nell'intestazione del nastro) è impostato su zero.
    • I blocchi danneggiati sembrano essere corretto, in modo che il nastro funzioni fino a quando i blocchi danneggiati vengono rilevati nuovamente. Se si utilizza tale un nastro, è possibile riscontrare errori nuovamente oppure non sarà possibile recuperare i dati dopo aver eseguito un backup, poiché i dati possono essere memorizzati in un blocco danneggiato sul nastro.

  1. Provare a formattare il nastro in modalità provvisoria di Windows 95. È possibile avviare Windows 95 in modalità provvisoria premendo F5, il messaggio "Avvio di Windows" oppure premere F8, il messaggio "Avvio di Windows" e scegliendo "Avvia Windows, ignorando i file di avvio" dal menu di avvio di Windows 95.

    Nota: Se l'unità di backup su nastro richiede l'esistenza di un driver in modalità protetta, non funzionerà in modalità provvisoria. Ad esempio, Trakker unità non funzionano in modalità provvisoria perché VCOMM non viene caricato.
  2. Potrebbe esistere un conflitto DMA video. Avviare l'operazione di formattazione, quindi attenersi alla seguente procedura:

    1. Ridurre al minimo l'indicatore di stato. Se la formattazione persiste, provare il passaggio b.
    2. Modificare la risoluzione video di 640 x 480 x 16 colori. Se la formattazione persiste, provare il passaggio c.
    3. Provare a formattare il nastro in una sessione prompt dei comandi di MS-DOS a schermo intero. Se questo funziona, è possibile utilizzare Gestione periferiche per cercare di DMA in un conflitto tra la scheda video e il controller di unità disco floppy.

Nastro Despools

Se i nastri utilizzati di frequente nell'unità nastro despool, il sensore di fine del nastro nell'unità nastro potrebbe essere sporco o danneggiato. Il sensore di fine del nastro rileva la fine di un nastro dalla proiezione luce attraverso una serie di fori verso la fine del nastro. Se la lampadina utilizzata per proiettare questa luce è danneggiato o è danneggiato, potrebbe non essere sufficientemente complessa da progetto tramite le aree libere la luce. Ciò impedisce di determinare con precisione quando è stata raggiunta la fine del nastro nell'unità.

Molti produttori di unità si consiglia il sensore di fine del nastro di pulitura dopo ogni otto ore di operazione di unità, quando un numero eccessivo di polvere o altri residui accumula sul sensore o quando un nastro utilizzato in diventa despooled l'unità. Per informazioni sulla pulitura del sensore di fine del nastro nell'unità nastro, fare riferimento alla documentazione fornita con l'unità oppure contattare il produttore dell'unità.

Errore di confronto di nastro

Se il confronto di nastro non riesce, attenersi alla seguente procedura:
  1. Massa-cancellare il nastro.
  2. Provare a un nuovo nastro.

Impossibile accedere a unità a nastro e il blocco di backup

Se backup non può accedere l'unità a nastro e non risponde (si blocchi), potrebbe essere presente un conflitto di risorse tra periferiche IDE nel computer. Ad esempio, l'unità rimovibile Syquest potrebbe essere configurato per utilizzare le stesse risorse come l'unità a nastro.

Per risolvere il problema, vedere i seguenti articoli della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:
133240Risoluzione dei problemi di conflitti tra periferiche con Gestione periferiche

153471Problemi con l'IDE rimovibili unità in Windows 95

Unità di backup di Roma Trakker nastro

Se si verificano problemi casuali con un'unità nastro Trakker una porta parallela, assicurarsi che la porta parallela non è configurata nelle impostazioni CMOS del computer come una porta ECP o EPP. In questo caso, è possibile utilizzare utilità di installazione di CMOS del computer per riconfigurare la porta per una porta parallela standard. Per ulteriori informazioni su Utilità di installazione di CMOS del computer, consultare la documentazione del computer o il produttore del tuo.

Unità di backup nastro QIC Iomega-80

Supporto tecnico di Iomega per segnalare che le unità richiedono un nuovo driver di Iomega. È inoltre necessario verificare che la riga seguente esista nel file config.sys:
   Buffers=30				
per ulteriori informazioni, contattare Iomega Corporation.

Ulteriori procedure di risoluzione dei problemi

Se si continua con backup, attenersi alla seguente procedura:
  1. Consultare le istruzioni di pulitura appropriate documentazione dell'unità backup su nastro, quindi pulire l'unità nastro.

  1. Verificare che tutte le connessioni risparmio di energia in modo protetto e correttamente collegati.
  2. Verificare che i ponticelli siano impostati in modalità compatibile (, fare riferimento alla documentazione dell'unità backup su nastro le impostazioni corrette).
  3. Se si dispone di un'unità a nastro interna, è possibile posizionarlo per quanto possibile dal disco rigido. In caso di un'unità nastro esterno, posizionare la per quanto possibile dal monitor.
Msbackup

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 130946 - Ultima revisione: 02/12/2014 21:53:06 - Revisione: 1.1

Microsoft Windows 95

  • kbnosurvey kbarchive kbmt KB130946 KbMtit
Feedback