Configurazione dell'avvio multiplo dopo l'installazione di Windows NT

Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I153762
Questo articolo è stato archiviato. L’articolo, quindi, viene offerto “così come è” e non verrà più aggiornato.
Sommario
In questo articolo viene spiegato come configurare Windows NT per l'avvio multiplo con MS-DOS in un computer sul quale era stato originariamente installato solo il sistema operativo Windows NT. Come condizione fondamentale per l'avvio multiplo, la partizione del sistema deve essere una partizione FAT e non una partizione NTFS.
Informazioni
  1. Avviare il computer da un disco floppy di MS-DOS contenente il file Sys.com. Eseguire il comando SYS per l'unità di avvio MS-DOS utilizzando il seguente formato:

    A:\>sys c:

    Una volta eseguito il comando, dovrebbe essere visualizzato un messaggio di trasferimento di sistema.NOTA: in questo modo verrà disabilitato il caricatore di avvio di Windows NT e ogni volta che il computer verrà avviato dal disco rigido, verrà avviato MS-DOS. Una volta completate le procedure descritte di seguito, sarà necessario ripristinare il caricatore di avvio di Windows NT.

  2. NOTA: in questo modo verrà disabilitato il caricatore di avvio di Windows NT e ogni volta che il computer verrà avviato dal disco rigido, verrà avviato MS-DOS. Una volta completate le procedure descritte di seguito, sarà necessario ripristinare il caricatore di avvio di Windows NT.Riavviare il sistema dall'unità disco rigido del computer a un prompt di comando di MS-DOS e installare MS-DOS sul sistema, se non ancora installato.
  3. NOTA: in questo modo verrà disabilitato il caricatore di avvio di Windows NT e ogni volta che il computer verrà avviato dal disco rigido, verrà avviato MS-DOS. Una volta completate le procedure descritte di seguito, sarà necessario ripristinare il caricatore di avvio di Windows NT.Una volta terminata l'installazione di MS-DOS sul sistema e riavviato il sistema, se necessario, riavviare il sistema utilizzando i dischi di installazione di Windows NT. Durante l'installazione, selezionare R per ripristinare Windows NT.NOTA: è necessario ripristinare solo il settore di avvio di Windows NT. È possibile pertanto evitare di scegliere di ispezionare i file di registro, i file system di Windows NT o l'ambiente di avvio di Windows NT nel corso di questa procedura.

  4. NOTA: in questo modo verrà disabilitato il caricatore di avvio di Windows NT e ogni volta che il computer verrà avviato dal disco rigido, verrà avviato MS-DOS. Una volta completate le procedure descritte di seguito, sarà necessario ripristinare il caricatore di avvio di Windows NT.Una volta ripristinato il settore di avvio di Windows NT, sarà necessario modificare manualmente il file Boot.ini per includere un'opzione per l'avvio di MS-DOS. Il file Boot.ini è un file di sistema nascosto e di sola lettura situato nella directory principale dell'unità di avvio. La riga seguente dovrebbe essere aggiunta nel file Boot.ini sotto la sezione [operating systems]:

    c:\="Microsoft DOS".
La volta successiva che il computer verrà riavviato, nel menu di avvio di Windows NT dovrebbe essere presente anche un'opzione di scelta di Microsoft DOS.

La procedura descritta può essere utilizzata per abilitare l'avvio multiplo tra Windows NT e Windows 95. Per l'avvio multiplo di Windows 95, avviare il sistema da MS-DOS e installare Windows 95. L'installazione di Windows 95 riconosce Windows NT e pertanto non sovrascriverà le informazioni del caricatore di avvio di Windows NT, se eseguita in questo modo.
Proprietà

ID articolo: 153762 - Ultima revisione: 12/04/2015 15:04:56 - Revisione: 3.0

Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition, Microsoft Windows NT Server 3.51, Microsoft Windows 2000 Professional Edition, Microsoft Windows 2000 Server, Microsoft Windows 2000 Advanced Server

  • kbnosurvey kbarchive ntsrvwkst kbsetup KB153762
Feedback