XCLN: Come spostare la posizione di un File OST

IMPORTANTE: il presente articolo è stato tradotto tramite un software di traduzione automatica di Microsoft ed eventualmente revisionato dalla community Microsoft tramite la tecnologia CTF (Community Translation Framework) o da un traduttore professionista. Microsoft offre articoli tradotti manualmente e altri tradotti automaticamente e rivisti dalla community con l’obiettivo di consentire all'utente di accedere a tutti gli articoli della Knowledge Base nella propria lingua. Tuttavia, un articolo tradotto automaticamente, anche se rivisto dalla community, non sempre è perfetto. Potrebbe contenere errori di vocabolario, di sintassi o di grammatica. Microsoft declina ogni responsabilità per imprecisioni, errori o danni causati da una traduzione sbagliata o dal relativo utilizzo da parte dei clienti. Microsoft aggiorna frequentemente il software e gli strumenti di traduzione automatica per continuare a migliorare la qualità della traduzione.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 157079
Dichiarazione di non responsabilità per articoli della Microsoft Knowledge Base su prodotti non più supportati
Questo articolo è stato scritto sui prodotti per cui Microsoft non offre più supporto. L’articolo, quindi, viene offerto ‘così come è’ e non verrà più aggiornato.
Sommario
Quando si configura un client di Microsoft Exchange di utilizzare le cartelle fuori rete, bydefault il file OST verrà creato nella directory di Windows. Dopo aver creato un OSThas, può essere spostata attenendosi alla procedura seguente:
  1. Esci e Log Off di Microsoft Exchange client.
  2. Utilizzando il File Manager di Windows Explorer, individuare il file OST esistente, in genere nella directory di Windows.
  3. Spostare il file OST nel nuovo percorso.
  4. Avviare il client di Microsoft Exchange, sia online che offline.
  5. Verrà visualizzato il seguente messaggio:
    Impossibile trovare il file C:\Windows\Exchange.OST.
    Fare clic su OK.
  6. Verrà visualizzato nella finestra di dialogo Impostazioni cartelle fuori rete. Fare clic su Sfoglia e selezionare il file OST nel nuovo percorso.
  7. Fare clic su OK.
Il client di Microsoft Exchange è ora configurato correttamente per utilizzare il file theOST nella nuova posizione.
Informazioni
Prima di installare il client MicrosoftExchange modificando il file Default.prf nella directory theinstallation, è possibile impostare il percorso del file OST. Per informazioni più dettagliate sull'utilizzo di SetupEditor e Default.prf, vedere il seguente articolo della Base di MicrosoftKnowledge:
147352 XCLN: Creazione di profili utente predefiniti
Nella sezione di Microsoft Exchange Server, aggiungere una voce simile al seguente:
   [Microsoft Exchange Server]   OfflineFolderPath=C:\Ostpath				

Verrà creato un file Exchange.ost in duringsetup di directory di C:\Ostpath.

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Properti

ID Artikel: 157079 - Tinjauan Terakhir: 10/04/2015 05:59:00 - Revisi: 3.0

  • kbhowto kbusage kbmt KB157079 KbMtit
Tanggapan