Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Implementazione degli aggiornamenti di Windows 95

Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I161020
Dichiarazione di non responsabilità per articoli della Microsoft Knowledge Base su prodotti non più supportati
Questo articolo è stato scritto sui prodotti per cui Microsoft non offre più supporto. L’articolo, quindi, viene offerto ‘così come è’ e non verrà più aggiornato.
Sommario
Microsoft continua a supportare Windows 95 sviluppando appositi aggiornamenti che consentono di risolvere i problemi più critici che possono verificarsi nell'utilizzo di tale sistema operativo. In questo articolo vengono fornite informazioni generali sugli aggiornamenti di Windows 95. Gli argomenti di questo articolo riguardano:

  • Informazioni sulla versione degli aggiornamenti di Windows 95
  • Identificazione degli aggiornamenti di Windows 95
  • Utilità di verifica degli aggiornamenti di Windows 95 (Qfecheck.exe)
  • Installazione degli aggiornamenti di Windows 95 su un singolo computer
  • Rimozione degli aggiornamenti di Windows 95 da un singolo computer
  • Installazione degli aggiornamenti di Windows 95 utilizzando un'installazione server
  • Ottenimento degli aggiornamenti di Windows 95
  • Suggerimenti di ricerca nella Knowledge Base
Informazioni

Informazioni sulla versione degli aggiornamenti di Windows 95

Di seguito sono elencati i numeri di versione delle versioni finali e OEM originali di Windows 95 e delle versioni OEM Service Release. In generale i file inclusi nella versione indicata di Windows 95 sono contraddistinti dall'indicatore di versione qui riportato.

   Versione                  Indicatore di versione       Date file   -----------------------------------------------------------------------------   Windows 95 finale, OEM    4.00.950                     7/11/95   Windows 95 finale SP1     4.00.950  0A                 7/11/95   OEM Service Release 1     4.00.950A                   12/31/95   OEM Service Release 2     4.00.1111*                   8/24/96   OEM Service Release 2.1   4.03.1212-1214*              8/24/96-8/27/97   OEM Service Release 2.5   4.03.1214*                   8/24/96-11/18/97
NOTA
  • Nel caso di Windows 95 OEM Service Release 2 (OSR2), 2.1 (OSR 2.1) e 2.5 (OSR 2.5) non tutti i file presentano questo indicatore di versione. Nel caso di OSR 2.1 e OSR 2.5 solo i file aggiornati per fornire supporto per WDM (Win32 Driver Model) e USB (Universal Serial Bus) potrebbero presentare questo indicatore di versione, mentre gli altri mantengono gli stessi indicatori di versione dei corrispondenti file OSR2.
  • Le versioni Service Release OEM di Windows 95 non sono disponibili per il download.
È possibile visualizzare le informazioni sulla versione di un file facendo clic con il pulsante destro del mouse sul file in Gestione risorse, scegliendo Proprietà dal menu di scelta rapida visualizzato e facendo clic sulla scheda Versione. Se nella finestra di dialogo delle proprietà del file non è presente la scheda Versione, significa che non sono disponibili informazioni sulla versione per tale file.

Salvo rare eccezioni, gli aggiornamenti di Windows 95 sono identificati da un numero di versione uguale o maggiore di 4.00.951, che indica che il file è una versione più recente rispetto a quella originale inclusa in Windows 95. Gli aggiornamenti di Windows 95 OEM Service Release 2 (OSR2) presentano generalmente un numero di versione uguale o maggiore di 4.00.1112.

È possibile applicare più correzioni allo stesso componente. Salvo rare eccezioni, tali correzioni sono sempre cumulative, il che significa che una modifica implementata in una data versione di un particolare componente verrà sempre inclusa anche nelle versioni successive di tale componente assieme alle modifiche implementate successivamente. La versione 4.00.952 conterrà ad esempio oltre alle nuove modifiche anche quelle implementate nella versione 4.00.951.

La natura cumulativa di queste modifiche, combinata con l'incremento dei numeri di versione significa che salvo rare eccezioni esiste sempre una versione corrente di un dato componente che contiene tutte le correzioni apportate a tale componente fino a quel momento.

Identificazione degli aggiornamenti di Windows 95

Quasi tutti i file di aggiornamento di Windows 95 sono identificati da due caratteristiche, rilevabili nella scheda Versione della finestra di dialogo delle proprietà del file:

  • Un numero di versione superiore a quello della versione finale del prodotto.
  • Una stringa aggiuntiva denominata "Descrizione speciale build" impostata al valore "QFE".
Alcuni file di Windows 95 non contengono informazioni sulla versione. In tali casi, sarà possibile esaminare e confrontare la data e la dimensione del file con quelli della versione finale originale del file. Data e dimensione non sono tuttavia indicatori affidabili, in quanto una data modificata potrebbe essere stata influenzata da condizioni diverse e le modifiche a un file potrebbero non essere state tali da determinare l'aumento o la riduzione nella dimensione del file.

Utilità di verifica degli aggiornamenti di Windows 95 (Qfecheck.exe)

L'Utilità di verifica degli aggiornamenti di Windows 95 (Qfecheck.exe) viene installata con ciascun aggiornamento di Windows 95. Questo strumento utilizza le informazioni memorizzate nel Registro di configurazione, le informazioni sulla versione e le informazioni speciali sulla build contenute nei file stessi per identificare gli aggiornamenti di Windows 95. È possibile utilizzare tale strumento per identificare quali aggiornamenti di Windows 95 sono stati installati su un dato computer.

Per utilizzare lo strumento Qfecheck, eseguire il file Qfecheck.exe contenuto nella cartella Windows, o in rari casi, nella cartella Windows\System. Lo strumento contiene una Guida in linea.

Per ulteriori informazioni sull'Utilità di verifica degli aggiornamenti di Windows 95, fare clic sul numero dell'articolo della Knowledge Base riportato di seguito (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in inglese):
145990 Windows 95 Update Information Tool (Qfecheck.exe)

Installazione degli aggiornamenti di Windows 95 su un singolo computer

Per installare un aggiornamento di Windows 95 su un singolo computer, eseguire il relativo programma di installazione autoestraente. Verranno automaticamente eseguite le seguenti operazioni:

  1. I file necessari per l'installazione verranno estratti in una cartella temporanea. Tali file includono solitamente:

    • Il file o i file dei componenti aggiornati.
    • Lo strumento QFECHECK (Qfecheck.exe e Qfecheck.hlp).
    • Un file inf utilizzato per rimuovere l'aggiornamento.
    • Un file inf utilizzato per eseguire l'installazione (W95upd.inf).
    • In alcuni casi, i file Advpack.dll, W95inf16.dll e W95inf32.dll.
  2. Viene utilizzata la libreria dell'installazione integrata di Windows 95 (Setupx.dll) oppure una libreria di installazione esterna (Advpack.dll) per installare l'aggiornamento specificato in base alle direttive fornite nel file inf (W95upd.inf). Questo file contiene infatti le istruzioni per copiare i file nella posizione appropriata e aggiungere le impostazioni di registro corrette. Alcuni dei pacchetti di installazione più recenti potrebbero utilizzare più file inf per consentire a un singolo pacchetto di installare una data versione di un file aggiornato, a seconda della versione di Windows 95 installata.

    Se è già stata installata una versione più recente del componente aggiornato, la versione meno recente non verrà installata. Nella maggior parte dei casi, questo avviene automaticamente. Per alcuni dei pacchetti di installazione meno recenti è possibile che venga chiesto all'utente se desidera conservare o sovrascrivere il componente esistente.
  3. L'utente viene informato che l'aggiornamento è completo e viene chiesto di riavviare il computer. Scegliendo OK, i file temporanei estratti al passaggio 1 vengono rimossi e il programma di installazione completato.

Rimozione degli aggiornamenti di Windows 95 da un singolo computer

Nella maggior parte dei casi gli aggiornamenti di Windows 95 possono essere facilmente rimossi e sostituiti con le versioni originali dei componenti aggiornati. Questa operazione è solitamente facilitata da un file inf copiato nel corso dell'installazione dell'aggiornamento nella cartella Windows\INF\QFE, o in alcuni pacchetti di installazione meno recenti, nella cartella Windows. Questo file è solitamente identificato da un nome in formato <xxxxx>_UN.INF e può essere utilizzato per rimuovere l'aggiornamento di Windows 95 facendo clic con il pulsante destro del mouse sul file in Gestione risorse e scegliendo Rimuovi.

Quando si rimuove un aggiornamento di Windows 95, viene chiesto di inserire i dischi di installazione o il CD originale di Windows 95. La versione originale dei file viene copiata e sovrascritta alla versione aggiornata. È anche possibile specificare una posizione alternativa per i file originali. Una volta completata la rimozione, è solitamente necessario riavviare il computer affinché le modifiche abbiano effetto.

Installazione degli aggiornamenti di Windows 95 utilizzando un'installazione server

Estrazione del contenuto del pacchetto:

La maggior parte dei pacchetti di installazione degli aggiornamenti di Windows 95 supporta parametri della riga di comando che consentono di estrarre il contenuto di un pacchetto in una directory specificata senza dover lanciare la routine di installazione basata sui file inf. Il comando che consente di eseguire tale operazione è:

percorso file di aggiornamento\nome file di aggiornamento.EXE /C /T:cartella di destinazione

Per estrarre ad esempio il contenuto del file XXXXXUPD.EXE, contenuto nella cartella C:\DOWNLOAD, nella cartella di destinazione C:\UPDATE, sarà necessario utilizzare il seguente comando:

C:\DOWNLOAD\XXXXXUPD.EXE /C /T:C:\UPDATE

Questa funzionalità è disponibile nei pacchetti di installazione degli aggiornamenti di Windows 95 creati dopo l'ottobre 1996. Se non si è certi che un particolare pacchetto di installazione supporti questa funzionalità, eseguire il comando di installazione con il parametro della riga di comando "/?". Digitare ad esempio il seguente comando:

C:\DOWNLOAD\XXXXXUPD.EXE /?

Se viene visualizzata una finestra in cui sono elencati i parametri della riga di comando disponibili per il pacchetto, sarà possibile utilizzare il comando per estrarre il contenuto del pacchetto nella cartella di destinazione desiderata. Se invece viene visualizzata una finestra in cui si chiede se si desidera installare l'aggiornamento, significa che il pacchetto di installazione non supporta questi parametri della riga di comando e sarà pertanto necessario utilizzare il metodo descritto di seguito per estrarre il contenuto del pacchetto.

Con riferimento alla procedura descritta in precedenza per installare un aggiornamento su un singolo computer, si noti che i file utilizzati nell'installazione si trovano in una cartella temporanea finché l'utente non sceglie OK nella finestra finale dell'installazione. Durante questo tempo i file possono essere copiati in una cartella diversa e salvati per utilizzi futuri. A seconda dell'aggiornamento specifico di Windows 95 installato, questa cartella temporanea potrebbe essere una delle cartelle elencate di seguito:

  • Windows\Temp
  • La cartellatempspecificata dalla variabile di ambiente TEMP
  • temp\Ixp000.tmp specificata dalla variabile di ambiente TEMP
Copia dei file su una condivisione di rete:

Se le workstation che eseguono Windows 95 vengono configurate da una condivisione di rete, i file dei componenti aggiornati possono essere copiati nella cartella appropriata sulla condivisione di rete prima di installare Windows 95 da tale condivisione. In questo modo le nuove workstation potranno essere configurate con i componenti aggiornati fin dall'inizio.

La cartella in cui copiare i file dei componenti aggiornati dipende dal tipo di installazione.

  • Se la condivisione dell'installazione di rete contiene solo i file cab di Windows 95, i file dei componenti aggiornati dovrebbero essere copiati nella stessa cartella dei file cab. Quando il programma di installazione di Windows 95 copia il file da questa origine nella cartella di destinazione, copierà file autonomi da tale cartelle, se presenti, anziché gli stessi file contenuti all'interno dei file cab.
  • Se la condivisione dell'installazione di rete è un punto di condivisione dell'installazione server creato utilizzando lo strumento Netsetup, contenuto nel CD di Windows 95, i file dei componenti aggiornati dovrebbero essere copiati nella stessa cartella dei componenti originali, sovrascrivendo le versioni originali di tali file. Si noti che un dato file potrebbe essere contenuto in più di una cartella, è pertanto importante assicurarsi di aggiornare tutte le istanze del file originale.
Il file inf utilizzato per installare gli aggiornamenti di Windows 95 (W95upd.inf) include informazioni di registro necessarie affinché l'aggiornamento fornisca le funzionalità previste o utili semplicemente per tenere traccia degli aggiornamenti installati. Si raccomanda di far esaminare tale file all'amministratore, il quale dovrebbe unire le sezioni appropriate nel file Msbatch.inf utilizzato durante l'installazione, al fine di garantire che tali informazioni di registro vengano integrate durante l'installazione dell'aggiornamento.

Per installare gli aggiornamenti di Windows 95 su workstation esistenti di Windows 95 che eseguono un'installazione condivisa di Windows 95 da un server, è solitamente sufficiente aggiornare i file dei componenti nella cartella condivisa. In rari casi, gli aggiornamenti ai componenti in modalità reale richiederanno che i file vengano copiati nei singoli computer, sul server o sul disco locale o sul disco floppy di avvio della workstation.

Per installare gli aggiornamenti di Windows 95 su workstation esistenti di Windows 95 che eseguono un'installazione locale autonoma di Windows 95, utilizzare uno dei metodi descritti di seguito:

  • Software di gestione dei sistemi di rete. È possibile utilizzare prodotti quali System Management Server di Microsoft per automatizzare gli aggiornamenti software. Una volta estratti i file dei componenti aggiornati e identificati gli aggiornamenti di registro, questi potranno essere distribuiti in base alle funzionalità fornite da tali prodotti.
  • Script di accesso. Se sono in uso gli script di accesso di Windows NT o NetWare, sarà possibile aggiungere un comando che verifichi se è installato un particolare aggiornamento ed eventualmente lanci il programma di installazione. Ad esempio:
          IF NOT EXIST %WINDIR%\xxxxx_UN.INF START xxxxxUPD.EXE
  • Posta elettronica. Il pacchetto di installazione autoestraente può essere distribuito come allegato di un messaggio di posta elettronica. Alla ricezione del messaggio di posta elettronica basterà che gli utenti eseguano il programma di installazione allegato per installare l'aggiornamento in questione. L'allegato di posta elettronica può anche essere un collegamento al programma di installazione contenuto in una cartella condivisa sulla rete.
  • Sito Web Intranet. Il programma di installazione autoestraente può trovarsi su un sito Web interno da cui gli utenti possono installare l'aggiornamento.
I metodi descritti intendono essere semplici suggerimenti. È possibile utilizzare altri metodi non descritti nel presente articolo per distribuire gli aggiornamenti software.

NOTA: quando il programma di installazione autoestraente è utilizzato per installare l'aggiornamento di Windows 95, viene eseguita una verifica per evitare che una versione più recente del componente venga inavvertitamente sovrascritta da una versione meno recente. Se si utilizza un metodo alternativo a quelli qui descritti, assicurarsi che un componente più recente non venga sovrascritto da uno meno recente. In alcuni casi la sostituzione di un componente più recente con uno meno recente può addirittura impedire il riavvio del computer.

Ottenimento degli aggiornamenti di Windows 95

Suddivisi per disponibilità e metodi di distribuzione, gli aggiornamenti di Windows 95 rientrano in due categorie principali: quelli disponibili pubblicamente da fonti in linea e quelli non disponibili pubblicamente ma solo contattando il Servizio Supporto Tecnico Microsoft.Gli aggiornamenti di Windows 95 distribuiti pubblicamente possono essere scaricati dall'Area download Microsoft. Per ulteriori informazioni sul download di file di supporto Microsoft, fare clic sul numero dell'articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito (gli articoli con prefisso "Q" contengono informazioni in inglese):
119591Come ottenere file di supporto Microsoft dai servizi online
Per il rilevamento di eventuali virus nel file, Microsoft ha utilizzato il software antivirus più recente disponibile alla data di pubblicazione. Dopo la pubblicazione, il file viene salvato in server protetti che impediscono modifiche non autorizzate.

Per determinare quale file scaricare, eseguire una ricerca nella Microsoft Knowledge Base per trovare l'articolo relativo al problema. Istruzioni specifiche sono incluse in ciascun articolo.

Gli aggiornamenti di Windows 95 non distribuiti pubblicamente possono essere ottenuti contattando il Servizio Supporto Tecnico Microsoft secondo le modalità previste, anche telefonicamente.Non è supportata l'installazione da server (tramite Netsetup) di Windows 95 OEM Service Release 2 e 2.1 (OSR2). OSR2 è stato realizzato per essere preinstallato sui nuovi computer dal produttore stesso. Uno dei suoi principali componenti, il file system FAT32, richiede infatti che il disco rigido del computer venga nuovamente partizionato. Per questa ragione, OSR2 non è distribuito ai rivenditori.

Tentativi di distribuire OSR2 tramite lo strumento Netsetup determineranno la visualizzazione di una finestra in cui viene chiesto all'utente di specificare il numero di serie del prodotto. Tale numero è solitamente elencato nel Certificato di Autenticità Microsoft. La modifica del file Msbatch.inf non impedisce la visualizzazione di tale finestra.

Suggerimenti di ricerca nella Knowledge Base

Informazioni sui singoli aggiornamenti di Windows 95 e sui problemi risolti da tali aggiornamenti sono disponibili nella Microsoft Knowledge Base e possono essere recuperate eseguendo una ricerca in base ai sintomi del problema specifico.
Proprietà

ID articolo: 161020 - Ultima revisione: 08/19/2003 10:21:07 - Revisione: 4.1

  • Microsoft Windows 95
  • Microsoft Windows 95
  • Microsoft Windows 95
  • kbinfo osr2 win95 KB161020
Feedback