Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

HOWTO: Risoluzione dei problemi "Impossibile trovato il membro" 0x80020003 errore

Il presente articolo è stato tradotto tramite il software di traduzione automatica di Microsoft e non da una persona. Microsoft offre sia articoli tradotti da persone fisiche sia articoli tradotti automaticamente da un software, in modo da rendere disponibili tutti gli articoli presenti nella nostra Knowledge Base nella lingua madre dell’utente. Tuttavia, un articolo tradotto in modo automatico non è sempre perfetto. Potrebbe contenere errori di sintassi, di grammatica o di utilizzo dei vocaboli, più o meno allo stesso modo di come una persona straniera potrebbe commettere degli errori parlando una lingua che non è la sua. Microsoft non è responsabile di alcuna imprecisione, errore o danno cagionato da qualsiasi traduzione non corretta dei contenuti o dell’utilizzo degli stessi fatto dai propri clienti. Microsoft, inoltre, aggiorna frequentemente il software di traduzione automatica.

Clicca qui per visualizzare la versione originale in inglese dell’articolo: 172108
Sommario
In questo articolo vengono descritte alcune cause comuni dell'errore di automazione OLE - 2147352573 (80020003 esadecimale) e vengono suggerite procedure per la risoluzione dei problemi.

L'errore può essere visualizzato come DISP_E_MEMBERNOTFOUND.
Informazioni

Causa 1

Si sta chiamando IDispatch::Invoke() con wFlags impostato solo su DISPATCH_METHOD e il dispid identifica una proprietà.

Risoluzione 1

La documentazione SDK IDispatch::Invoke() indica che se il dispid rappresenta una proprietà, è inoltre necessario impostare il flag DISPATCH_PROPERTYGET. Questo problema si verifica comunemente quando si utilizza Microsoft Visual c ++ per generare wrapper di classe dalle librerie dei tipi Microsoft Office 95. È necessario modificare in modo esplicito il file cpp generato per qualsiasi chiamata InvokeHelper() che recupera una proprietà per utilizzare il flag DISPATCH_PROPERTGET. Se si utilizzano le librerie dei tipi Microsoft Office 97, questo avviene automaticamente tramite la creazione guidata classe Microsoft di Visual c ++.

Causa 2

Si sta utilizzando il puntatore IDispatch non valido.

Risoluzione 2

Ciò si verifica in genere quando si utilizza l'automazione con le applicazioni di Microsoft Office 97, o qualsiasi applicazione che dispone di un modello oggetto gerarchico. Si potrebbe essere inizializzata una classe COleDispatchDriver, che rappresenta un oggetto X, con il puntatore IDispatch per un oggetto Y. Questo errore può o non può verificarsi con Microsoft Office 95 o altre applicazioni con solo un'implementazione di IDispatch. Infatti, oggetto X e Y di oggetto possono entrambi essere implementate attraverso un'interfaccia IDispatch e pertanto si verificherà alcun conflitto.

Causa 3

Si sta utilizzando un dispid non valido.

Risoluzione 3

Il server non riconosce il dispid che è stato specificato nella chiamata a IDispatch::Invoke(). Verificare che questo sia il dispid corretto, probabilmente tramite IDispatch::GetIDsOfNames().
Riferimenti
Per ulteriori informazioni su IDispatch o di automazione, vedere Nota Tech TN039 "Implementazione di automazione OLE di MFC /".

Per ulteriori informazioni sulle librerie dei tipi e su come utilizzarli con Microsoft Visual c ++, vedere:

Guida in linea di Microsoft Win32 Software Development Kit; cercare in: "digitare le librerie di importazione con la classe".

Per ulteriori informazioni, vedere il seguente articolo della Microsoft Knowledge Base riportato di seguito:

165273BUG: XL97 errori utilizzando l'automazione OLE

Avviso: questo articolo è stato tradotto automaticamente

Proprietà

ID articolo: 172108 - Ultima revisione: 07/11/2005 20:17:28 - Revisione: 1.3

Microsoft Platform Software Development Kit-edizione gennaio 2000

  • kbmt kbfaq kbhowto KB172108 KbMtit
Feedback