Al momento sei offline in attesa che la connessione Internet venga ristabilita

Informazioni sull'assegnazione di porte TCP/IP

Questo articolo è stato precedentemente pubblicato con il codice di riferimento I174904
Sommario
Questo articolo contiene informazioni sulle assegnazioni di porta per diverse porte TCP/IP, precedentemente documentate nella RFC 1700.

Le assegnazioni sono ora elencate in documenti dinamici che vengono costantemente aggiornati e modificati quando sono disponibili nuove informazioni e vengono aggiunte nuove assegnazioni. La posizione specifica dell'elenco dei numeri di porta ora è disponibile sul seguente sito Web (informazioni in lingua inglese):

Informazioni

NUMERI DI PORTA

I numeri di porta sono divisi in tre gruppi: le porte conosciute (Well Known), le porte registrate (Registered) e le porte dinamiche e/o private (Dynamic/Private).

  • Le porte Well Known sono incluse nell'intervallo da 0 a 1023.
  • Le porte Registered sono incluse nell'intervallo da 1024 a 49151.
  • Le porte Dynamic e/o Private sono incluse nell'intervallo da 49152 a 65535.

NUMERI DI PORTA WELL KNOWN

Questi numeri di porta sono assegnati da IANA e nella maggior parte dei sistemi possono essere utilizzate solo da processi di sistema (o root) oppure da programmi eseguiti da utenti con privilegi particolari. Le porte vengono utilizzate in TCP [RFC793] per denominare le terminazioni delle connessioni logiche che trasportano conversazioni a lungo termine. Per fornire servizi ai chiamanti sconosciuti, viene definita una porta di contatto di servizio.

La porta di contatto viene a volte definita "well-known port". Per quanto possibile, le stesse assegnazioni di porta vengono utilizzate con UDP [RFC768]. Le porte assegnate utilizzano una piccola parte dei numeri di porta possibili. Per molti anni le porte assegnate erano comprese nell'intervallo da 0 a 255. Di recente l'intervallo delle porte assegnate da IANA è stato esteso da 0 a 1023.

NUMERI DI PORTA REGISTERED

Le porte Registered sono elencate da IANA e nella maggior parte dei sistemi possono essere utilizzate da normali processi utente o da programmi eseguiti da utenti comuni. Le porte vengono utilizzate in TCP [RFC793] per denominare le terminazioni delle connessioni logiche che trasportano conversazioni a lungo termine. Per fornire servizi ai chiamanti sconosciuti, viene definita una porta di contatto di servizio.

L'uso di queste porte viene registrato da IANA per comodità della comunità. Per quanto possibile, le stesse assegnazioni di porta vengono utilizzate con UDP [RFC768]. Le porte Registered sono incluse nell'intervallo da 1024 a 49151.

Per ulteriori informazioni sulle assegnazioni di porte specifiche per TCP/IP, fare riferimento alla RFC 1700 sul sito Web di Information Sciences Institute al seguente indirizzo (informazioni in lingua inglese):Le informazioni sul contatto con altri produttori incluse in questo articolo vengono fornite allo scopo di facilitare l'individuazione del supporto tecnico di cui l'utente ha necessità. Queste informazioni sono pertanto soggette a modifica senza preavviso. Microsoft non si assume alcuna responsabilità sull'accuratezza delle informazioni sul contatto con altri produttori.
tcpip
Proprietà

ID articolo: 174904 - Ultima revisione: 12/29/2004 22:30:00 - Revisione: 3.1

  • Microsoft Windows NT Advanced Server 3.1
  • Microsoft Windows NT Server 3.5
  • Microsoft Windows NT Server 3.51
  • Microsoft Windows NT Server 4.0 Standard Edition
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.1
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.5
  • Microsoft Windows NT Workstation 3.51
  • Microsoft Windows NT Workstation 4.0 Developer Edition
  • Microsoft Windows NT Advanced Server 3.1
  • Microsoft Windows 2000 Professional Edition
  • Microsoft Windows 2000 Server
  • Microsoft Windows 2000 Advanced Server
  • Microsoft Windows 2000 Datacenter Server
  • Microsoft Windows per Workgroup 3.11
  • Microsoft Windows 98 Standard Edition
  • Microsoft Windows 95
  • Microsoft LAN Manager 2.2c
  • Client di rete Microsoft 3.1
  • kbinfo KB174904
Feedback